Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera


mercoledì 14 marzo 2012
    
La Giunta regionale dell'Emilia Romagna ha varato la delibera che definisce il nuovo calendario venatorio regionale. Con tale atto - si legge sul sito istituzionale -  la Regione si adegua alla recente sentenza della Corte costituzionale che, a proposito di una legge della Regione Abruzzo, aveva chiarito l’obbligo delle Regioni di adottare calendari venatori con atti amministrativi e non con leggi e il ruolo dell’Ispra, l’Istituto governativo per la prevenzione e la ricerca ambientale,  quale unico organo tecnico-scientifico deputato ad esprimere pareri. 
 
“Con questo provvedimento – ha spiegato l’assessore regionale all’agricoltura e all’attività venatoria Tiberio Rabboni – recepiamo la sentenza della Corte, peraltro riconfermando nei contenuti il precedente progetto di legge. La delibera odierna affida alle Province l'emanazione dei singoli calendari operativi provinciali.”

Il nuovo calendario venatorio entrerà in vigore la terza domenica di settembre per concludersi il 31 gennaio.  Tra le novità previste, la sospensione, su indicazione dell’Ispra,  della caccia alla “moretta” per prevenire il rischio di confusione con la “moretta tabaccata”, specie tutelata in gravissima difficoltà. Sarà anche vietato l’ utilizzo di fucili caricati con pallini di piombo nelle zone umide naturali ed artificiali. Vengono anche rafforzate le azioni a tutela dell’attività agricola, mentre per quanto riguarda gli ungulati sono previste misure per l’effettivo  raggiungimento della densità massima di animali nei territori rurali vocati. La data di riconsegna della scheda riepilogativa sulla “caccia in deroga” è stata unificata alla consegna del tesserino regionale di caccia, dunque entro il 31 marzo.

Leggi tutte le news

30 commenti finora...

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

mirco costa carissimo, allora come quaglie erano bei tempi di una volta, adesso molto di meno, l'abitat per questi animali si sta esaurendo, allodole 50 pezzi a cacciatore per tutto l'anno io quest'anno ne ho fatte 8, come tordi non è stato male ma di altro da noi nel salento, la situazione è critica. zone umide 0 tutta la costa è chiusa facciamoci il conto in che stato siamo messi. ormai a questi livelli ce solo chiudere per non praticabilità del terreno levato a tutti noi. un saluto

da gino leccese 16/03/2012 21.00

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

lillo di sicuro le persone ignoranti e viscide come te nelle vita non si salveranno mai,allora x te basterebbe una buona decisione e via. ciao ciao babbuino.

da skippy 16/03/2012 20.07

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

caro Gino,ti dò ragione su tutto,sò che non è facile,lo dicevo pocanzi con un amico,ma del resto se non ci si prova,,,dove andremo a finire...chusi nelle riserve come indiani??? Dalle vostre parti non saprei..se lo chiedessi al nostro segretario,non sbaglierei di certo essendo di salerno,spesso mi raccontava di quaglie,ma non vorrei dire cazzate. TI dico,è una carta da giocare...forse l'ultima e non costa nulla...se devo proprio andare a votare...almeno il mio voto,lo dò poi a chi son sicuro che si mobiliterà per fare qualcosa per la caccia....e per nessun'altro motivo mai,mi farò riprendere per il naso dalla vecchia politica.

da Mirco Costa Imola. 16/03/2012 16.05

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

mirco costa guarda che molta gente ha perso fiducia nei partiti è anche i cacciatori.il partito politico caccia è ambiente non sta avendo fiducia diciamo molta per il motivo degli altri partiti perchè si sta parlando molto dei soldi che incassano i partiti, è normale che la gente abbia perso fiducia, nel salento sai il tipo di caccia che facciamo migliaia di cacciatori??? rispondimi poi ti dirò io come stanno le cose un saluto è caccia come nel resto d'europa chiusura al 28 febraio

da gino leccese 16/03/2012 10.22

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

si lo so bene....e si stà lavorando per questo...adesso a maggio siamo in tribunale con una sentenza da ribaltare e vediamo cosa salterà fuori,ma sarebbe una bella vittoria e creerebbe un precedente....che riaprirebbe un po le porte alla caccia allo storno. Per le altre cose scritte quì sopra l'amico alessandro cannas direi che ha come sempre,centrato nel segno. Dobbiamo lavorare per questo sarà dura,ma abbiamo la volontà e la voglia di far vedere i denti....e di ridare finalmente dignità al mondo venatorio. Stavolta la promessa non facciamocela fare da un politico qualinque...ma da un cacciatore...di certo non ci troveremo gente come la brambilla nel nostro gruppo....Solo Noi Possiamo Aiutare Noi.

da Mirco Costa delegato reg. Caccia Ambiente Emilia Romagna 16/03/2012 0.13

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

veramente tutta l'ispra dovrebbe incominciare da subito con tutto lo staf tecnico se ci capiscono nulla cosa che non credo perchè fanno caccia solo ai soldi a farsi le valigie o meglio fare altro ci sono tante cose da fare in italia, è questi tutti fanno quello che non sanno fare, partiti, e partitini, è partiti è voi tutte associazioni a lavorare vi tocca solo così potrete sapere il vero lavoro casa significa spezzarsi la schiena è sudare con la fronte, poi vediamo se ce sempre qualcuno che ha niente da dire vergognatevi tutti quanti????

da da gino leccese 15/03/2012 20.28

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

ma a noi chi ci salva da quelli ignoranti come te??????

da lillo 15/03/2012 20.01

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

solo caccia ambiente amici cacciatori ricordatelo solo noi possiamo salvare noi.

da skippy 15/03/2012 18.26

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

Caro mirco Costa, sta appunto a voi far conoscere questi sprechi a danno delle casse regionali, o aspettate che si smuovano le aavv???.

da Giovanni59 15/03/2012 12.55

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

TIBERIO RABBONI UN NOME UNA GARANZIA, MI RICORDERO' DI TE A VITA, DOVE CI SARAI TU IO NON VOTERO'

da ALBERTO 15/03/2012 12.51

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

e il ruolo dell’Ispra, l’Istituto governativo per la prevenzione e la ricerca ambientale, quale unico organo tecnico-scientifico deputato ad esprimere pareri. ...................................................................................................La sentenza non dice proprio questo....Gli fa una "contestazione" sul fatto che all'epoca del parere,espresso dal loro l'istituto regionale,il quale, NON era in funzione.Quindo non e' vero che l'ispra nazionale sia l'unico a potersi esprimere.La cui espressione tecnica,e' richiesta nelle more di quello regionale li dove e' espressamente previsto dalle proprie leggi regionali.Non a caso la Corte si e espressa allo stesso identico modo in Sardegna,dove riconosce legittimo l'uso del istituto o ALTRO organo tecnico nominato dalla Regione.

da Alessandro Cannas. 15/03/2012 10.15

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

VIVA L'ISPRA OGNI COSA CHE FA VA SOLAMENTE IN UNA DIREZIONE:QUELLA DI FAR CHIUDERE LA CACCIA!MA DOPO CHE FARANNO QUANDO ESSA NON CI SARA' PIU';IL LORO SCOPO SARA' FINITO E GLI TOCCHERA' ANDARE A ZAPPARE!

da mario 15/03/2012 10.05

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

Ieri parlando con amici mi hanno detto che i primi di Febbraio, in Grecia, hanno fatto 1.200 tordi ed a guardar bene è tutto regolare, anche a livello europeo, dato che la migrazione prenuziale dei tordi in italia inizia la seconda decade di gennaio mentre in Grecia la terza di Febbraio. Io proporrei uno scambio noi ci prendiamo l'ispra greco e loro su tengono il nostro. (comunque non sono daccordo con queste mattanze, è solo per evidenziare che situazione assurda viviamo noi cacciatori in questo paese).

da flavioB 15/03/2012 9.28

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

nicola la spezia,ho sapto oggi che cercheranno di inserire una leggina a latere dove si evince che la caccia è necessaria,in modo da evitare ,appunto,l'impugnata selvaggia da parte dei nostri cari e amati animalisti....che roba ragazzi.,gino tu dici 74.000 per lo scoiattolo,,,,io ti ricotrdo l'anno scorso i 15.000.000 di euro spesi x l'orso bruno da monitorare...pensa con 15 milioni di euro sto pirla di plantigrado è morto strozzato dal suo radiocollare...un buco in più nel cinturino no eh?...siamo alle solite....ma il problema è che certe notizie le danne alle 23,,,,la gente non sà e non sospetta,come ad esempio. i quasi 2.000.000 di euro che nel 2010 ha pagato la regione emilia romagna per i danni provocati DALLA FAUNA SELVATICA E NON CERTO DAI CACCIATORI. è incredibile....

da miroc Costa delegato regionale Emilia Romagna Caccia Ambiente 15/03/2012 9.24

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

regione lombardia ieri notte a matrix 74.000 mila euro spesi per monitoraggio scoiattolo, molta gente a quell'ora di notte dorme, è poi i soldi dei nostri politici, i soldi ai partiti, ma molti soldini,ce un giro di soldi che la gente nemmeno immagina, di questi tempi vanno a sperperare soldi per i scoiattoli??? ce solo da ridere per non piangere, dietro la politica ce di tutto, è poi dicono i delinguenti???? gridiamoli in faccia vergogna??? vergognatevi???? tutti politici è quanti vi vengono dietro??? hahahaha nel terzo secolo e la gente muore di fame.

da gino leccese 15/03/2012 8.11

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

dai , per questo periodo andremo a pesca!

da sampei 15/03/2012 1.35

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

non vorrei fare l'uccello del malaugurio, ma tutto cio che non e' legge, è roba buona per gli animalari. Se impugnano qualcosa il tar sospende in via precauzionale e quindi......

da nicola la spezia 14/03/2012 22.20

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

s e continuiamo ad andare divisi la morte è certa e i politivanti hanno tutto l'interesse a tenerci divisi vi ricordate il vecchio detto? divide imperat? bene questa è la realtà. Proposta svecchiare i dirigenti incartapecoriti !!!!!!! frequentare le aavv e le assemblee e avere i programmi politici e vanatori.

da falco 14/03/2012 21.44

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

Complimenti. Oltre a prenderci per il cu..o, ci prendono anche per dementi.

da Argo 14/03/2012 21.37

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

non votiamo,niente caccia x un paio di anni,poi tiriamo le somme...

da auto5 14/03/2012 21.26

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

stiamo messi male, ci facciam governare da una massa di incapaci, è come sempre le nostre associazioni, dicono anno le mani legate??? ma per favore andassero a fare in c..o tutti quanti.solo una vera è proprio rivoluzione in italia ritorneremo ai bei tempi di una volta. non pagare più si andassero a farsi dare i soldi dallo stato, per mantenersi da tutti gli introidi che anno poveracci???

da da gino leccese 14/03/2012 21.26

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

la regione emilia romagna ha tradito per l'ennesima volta tutti i cacciatori romagnoli...i miei complimenti...la sardegna vince e riesce a far cadere l'ispra utilizzando un'organo esterno,ma riconosciuto dalla regione,,,,e noi..ci facciamo castigare in questo modo??? Non più tardi di ieri ho chiesto alle associazioni ventorie un resoconto sullo sviluppo dei casini che stavano avvolgendo la nostra bella regione (e ringrazio l'ANUU nella persona del suo regionale,per la risposta celere) e risultato....questo....speriamo che i cacciatori si ricordino bene chi decide in regione emilia romagna,soprattutto alla prossima tornata elettorale....e non faccio proclami politici...almeno per ora...ma adesso è ora di CAMBIARE....

da Mirco Costa Imola 14/03/2012 20.59

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

se i calendari vengono fatti bene cioè motivati bene non c'è nessun problema molti calendari di questo anno erano fatti con atto amministrativo è anno cacciato il tordo fino al 31 di gennaio senza problemi vedi come esempio liguria o umbria tutto sta come si comporta la regione

da federico 14/03/2012 20.52

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

abbandonate in massa le vostre asociazioni , le vere colpevoli di questo scempio venatorio nei confronti di cittadini che sono sempre stati dalla parte della legge.

da mircoV. 14/03/2012 20.34

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

x FAUSTO non ti preoccupare se non capisci, i politici sono fatti così dicono e non dicono ,tanto poi....ha ha ha hihi come sono buffi, anzi sono degli imbroglioni nati e pasciuti , magari fossero solo buffi.

da gladiatore 14/03/2012 20.31

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

per mè che sono ignorante,cosa significa"vengono anche rafforz. le azioni a tutela delle attività agricole"? se qualcuno è in grado di chiarire,ringrazio anticipatamente.

da fausto 14/03/2012 20.19

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

XMatteo.Per quanto ne so io le delibere sono impugnabili entro 60 gg.Quindi la delibera Emilia Romagna entro 15 maggio.Per l'apertura c'è tutto il tempo per la sentenza di merito e tra le altre cose tutte le decisioni sul calendario venatorio sono state motivate e si è applicato lo swap per la prenuziale.Io sarei moderatamente fiducioso.Saluti

da loredano da Bologna 14/03/2012 19.40

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

NON RINNOVIAMO I PERMESSI, AI PRIMI DI OTTOBRE CON I CALENDARI CON DELIBERA NON VA PIU' A CACCIA NESSUNO, PERCHE' SARA' TUTTO IMPUGNATO DAL TAR. RINGRAZIAMO LE NOSTRE SOLERTI ASSOCIAZIONI CHE ANCHE IN QUESTO CASO SI SONO SCHIERATE COMPATTE A DIFESA DEL NOSTRO DIRITTO AD UNA LEGGE CERTA, CHIARA E CHE GARANTISCA IL REGOLARE SVOLGIMENTO DELLA STAGIONE DALL' INIZIO ALLA FINE! BRAVI! (NON SERVE SPIEGARE LA CARICA IRONICA DI QUESTE AFFERMAZIONI)

da MATTEO.BS1973 14/03/2012 18.15

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

E ADESSO ALL' ISPRA E AGLI AMBIENTALISTI DIAMO PURE IL C..O!!!!!!!! BRAVI COMPAGNI DELL' EMILIA!!!! IO CHIUDEREI ANCHE IL TORDO, CHE ASSOMIGLIA ALLA TORDELLA E IL BECCACCINO, CHE E' UNA BECCACCIA PICCOLINA! MASSA DI DEMENTI MANTENUTI E PARASSITI!

da MATTEO.BS1973 14/03/2012 18.06

Re:Emilia Romagna rinuncia a legge sul calendario venatorio. Ok a delibera

Ma come si fa a chiudere una specie cacciabile perchè si assomiglia ad una vietata........... A sì si chiede all'ISPRA. Belin come si fa per far pagare le tasse ? Semplice si raddoppiano a chi le ha sempre pagate!!! Gira che ti rigira i cacciatori sono SEMPRE pezze da piedi

da ZERO ASSOLUTO 14/03/2012 17.24