Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cia: no a estensione divieto di caccia per stato calamità incendiMassardi (Lega): "A Brescia in atto vergognosa persecuzione dei cacciatori"Sardegna: Un'altra giornata per lepri e perniciCaccia e incendi. Al Senato la Lega occupa la commissione AmbienteI cacciatori lombardi tornano in piazza il 22 ottobreSegnalazioni spari. Ma chi sbaglia?L'era del cinghiale biancoFrancia. Riaprono le cacce tradizionali"Selvatici e salvifici". A Trento una mostra su Mario Rigoni SternAcr: no divieto caccia cesena e tordo nelle giornate integrativeAggiornata Lista rossa Iucn uccelli in UeKc: non ci siamo. Interrogazione del Sen. La PietraCCT: Tar conferma limitazioni tortora, moriglione e pavoncella"La Regione chieda scusa ai cacciatori lombardi"Campania. Tar sospende caccia pavoncellaPuglia: respinta domanda cautelare degli animalistiTar Lombardia. Mazzali ringrazia le AavvSentenza Tar Lombardia. Fiocchi "perse dieci giornate di caccia"Anche la Toscana aderisce all'accordo interregionaleModena. Aumentano i controlliFrancia. Macron risponde agli ambientalistiLombardia: sentenza Tar su Calendario Venatorio soddisfa la LacCaretta incontra Assessore regionale Veneto CorazzariL'impegno dei cacciatori italiani all'attenzione dell'EuropaMazzali: "oggi al Tar difeso calendario venatorio lombardo"Assolti tutti gli indagati per la vicenda cinghiali BresciaFidc Lombardia segnala agenti Wwf per multe illeciteSardegna, conferme sulla stanzialePeste suina: intesa della Conferenza Stato RegioniC'è l'accordo su interscambio cacciatori Umbria e LazioLa Regione Liguria torna a puntare sui cacciatori per il controlloLombardia. Ecco il decreto con le giornate integrativeArci Caccia: Nel Lazio tempi biblici per calendario faunistico venatorio aree contigueFiocchi: "piombo erroneamente sanzionato"Cct: all'Elba i sindaci chiedono superamento zone vocateA Milano i cacciatori uniti chiedono dignità per la propria passioneAccordo interscambio caccia. Per CCT si può ancora fareReferendum. Anche Travaglio si dissociaSardegna: deroga per caccia al cinghiale e regole semplificateFidc Lombardia: la Regione fa scarica barileLombardia. Massardi respinge gli attacchiLe Associazioni venatorie saranno ascoltate in RegioneCamillo Langone e lo schioppoCabina di Regia: venerdì 1 ottobre i cacciatori si ritrovano a MilanoCaccia, Dreosto e Casanova (Lega): "bene richiesta chiarimenti su Ispra"I cacciatori lombardi scendono in piazzaCorteo a difesa della caccia sfila a MilanoLombardia. Si mobilitano i cacciatoriA Budapest assemblea FaceVeneto: Tar sospende parte del Calendario VenatorioToscana: si avvicina termine rendicontazione storni abbattutiLombardia: riapre la cacciaCalabria. Soddisfazione da Fidc per la quagliaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

BigHunter Giovani. Erik Granzon. “Le strumentalizzazioni uccidono la caccia”


venerdì 23 luglio 2010
    
Erik GranzonLa caccia ha bisogno di giovani che mettano in campo nuove energie. Giovani come Erik Granzon, che a soli 27 anni è riuscito a creare un nuovo circolo di cacciatori (la sezione comunale di Anlc di Vo Euganeo – Pd), una piccola realtà, nata solo qualche mese fa, ma già prolifica in quanto ad iniziative.
 
Lui, Erik Granzon, nella vita istruttore di nuoto, e cacciatore, cinofilo e allevatore nel tempo libero, ha provato inizialmente ad entrare in realtà già costituite ma si è subito accorto che non avrebbe trovato lo spazio sperato per realizzare ciò che aveva in mente: qualcosa che avvicini giovani e meno giovani alla caccia portando avanti le tradizioni tramandate di generazione in generazione. Così, partendo da zero, ora organizza gare cinofile, prove amatoriali di tiro al piattello e feste della caccia – la prima in programma ad agosto (vedi sezione Fucili su questo portale).

“Penso che la caccia sia vivere la natura nel più profondo senso della parola” scrive Erik spiegando una passione nata a soli sei anni, quando ha cominciato a seguire padre e nonno a caccia. Oggi preferisce la vagante con il suo fedelissimo breton Rocky, l'appostamento temporaneo e le battute al cinghiale e considera belle tutte le esperienze, anche  le classiche “padelle” (come dicono i toscani), fanno crescere, che aiutano ad aggiustare il tiro e ad imparare a far meglio.

Nella passione di ogni vero cacciatore, non c'è nessuna avidità, la caccia è bella in ogni sua piccola sfaccettatura. Ecco come ce la spiega Erik: “Io ho 27 anni e quando ho il mio semiautomatico in spalla non vedo l’ora di sparare, ma non vivo la caccia per il carniere o per il chilo di carne da portare a casa. La caccia è alzarsi alla mattina per andare al capanno con i richiami che segui tutto l’anno. E'  sentire il fresco venticello che c'è solo tra la notte e l'alba, quando le tue allodole e i tuoi tordi iniziano a cantare. E' uscire con il mio Rocky e vederlo lavorare con me, fermarsi al primo colpo di fischietto, o immobile quando vede la selvaggina, fino al mio via…Queste sono le emozioni della caccia, questo è vivere la natura”.
 
Forse non tutti però la vivono in questo modo. Ormai – dice Erik – per molti “la caccia è solo una questione politica, fatta di promesse, di voti, di insulti e di imbrogli”. Secondo questo giovane ma già avveduto cacciatore bisogna fare di tutto per evitare di strumentalizzare una forma di cultura vera, quale è la caccia “per campagne elettorali o per una sedia in Parlamento o in ogni altro luogo”.

Riporta alla mente quanto successo in Veneto per le deroghe durante la scorsa stagione “avere la paura di uscire la mattina perché la notte potevano aver chiuso la posibilità della caccia in deroga col rischio di trovarti le guardie nel capanno. Dovevi correre in edicola a prendere il giornale per sapere se e a cosa potevi sparare.  Beh, questa non è caccia, non so nemmeno come definirla”.

Vai alla sezione BigHunter Giovani

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:BigHunter Giovani. Erik Granzon. “Le strumentalizzazioni uccidono la caccia”

Bravo Erik impegno sul campo con manifestazioni e poi caccia. Benvenuto di cuore.

da Silvano B. 26/07/2010 9.59

Re:BigHunter Giovani. Erik Granzon. “Le strumentalizzazioni uccidono la caccia”

giovani dovete andare a caccia e non andare in discoteca a drogarvi,o a rimbambirvi tutto il giorno davanti al computer.ho ormai 60 anni e la caccia mi ha dato le piu' grandi emozioni della vita!ed ancora quando esco con il fucile a tracolla ho lo stesso entusiasno di un bambino e sto cercando di far appassionare mio nipote di soli quindici mesi,e sapeste che gioia vedere gia' come gli brillano gli occho quando vede un uccello volare o quando gli faccio vedere i fucili!sicuranente se avro' ancora qualche anno da vivere lo faro' diventare uno di noi per il suo stesso bene!saluti!

da mario 26/07/2010 8.51

Re:BigHunter Giovani. Erik Granzon. “Le strumentalizzazioni uccidono la caccia”

x Erik: Per noi, 'giovani cacciatori datati' non c'è più tempo di riportare la caccia agli splendori di un tempo, nemmeno la società, nemmeno il mondo. Oggi l'unica speranza che noi abbiamo è che ci siano i giovani capaci di farlo. La gioventù è l'unica speranza che ha il mondo, tutto, per migliorarsi. Una bella tegola. E forse un po di colpa è anche nostra, che gli abbiamo permesso di peggiorarsi troppo. Ad ogni modo ho buone speranze quando vedo giovani, ragazzi e ragazze, che vanno a caccia e di questo bisogna esservene grati. Siete sulla buona strada, lontani dall'ipocrisia, aperti al futuro ma legati anche al passato, ai vostri genitori e ai vostri nonni, che spesso la gioventù l'hanno sacrificata totalmente e che un esempio migliore non avrebbero potuto darcelo. Auguri.

da Fromboliere 25/07/2010 16.32

Re:BigHunter Giovani. Erik Granzon. “Le strumentalizzazioni uccidono la caccia”

BRAVO ERIK !!! La caccia non è un colpo sparato è impegno come il tuo!

da Gilbe 25/07/2010 10.57

Re:BigHunter Giovani. Erik Granzon. “Le strumentalizzazioni uccidono la caccia”

Farò del mio meglio per coltivare questa bellissima passione...e per avvicinare altri giovani a questo mondo...

da Erik Granzon 23/07/2010 23.39

Re:BigHunter Giovani. Erik Granzon. “Le strumentalizzazioni uccidono la caccia”

Vai a tutta Erik, difendi sempre le tue idee, e mettile in pratica. Ciao e in bocca al lupo e che il lupo viva.

da Nato cacciatore 23/07/2010 18.56