Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
La caccia negli USA cresce insieme alle altre attività outdoorRegione Lombardia presenta ufficialmente richiesta caccia in deroga e roccoliLav diffida Provincia di Asti su Piano contenimento caprioloLa FACE alla Conferenza sulla Conservazione delle Specie MigratriciNuovo aggiornamento sulla trattazione della riforma sulla cacciaColdiretti chiede intervento immediato sui cinghiali per fermare la PSAAl Question Time, Ministro Lollobrigida interviene su Peste Suina e cinghialiSi allarga ancora la zona di restrizione per la PsaSorrenti (FIDC): dati di migrazione da quasi tutti i tordi monitoratiAncora iniziative ecologiche dei cacciatori dal centro ItaliaCacciatore accoltellato nel maceratese. Marzi (Arci Caccia): "basta con la violenza"Cacciatori ambientalisti, la Francia ci insegna a fare sistemaMastrovincenzo (PD Marche): Situazione critica su cinghiali nelle aree urbaneBelluno, popolazione ungulati stabile. Coperto 83% piani di prelievoFiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"Cacciatori impegnati nella tutela ambientale e per il sociale in tutta ItaliaSalta l'esame della Pdl Bruzzone in CommissioneFortunato Busana confermato alla guida di CPA LombardiaConvegno Anuu su fauna e ambiente della Val di SusaSalvadori confermato alla guida di Fidc Toscana UctA Caccia, Pesca e Natura mix perfetto tra scienza, cultura e tradizioneFidc: crescono le adesioni a "Paladini del territorio"L'Associazione dei Cacciatori danesi diventa membro di IUCNBuconi: "Regioni al lavoro sui Calendari Venatori, chiesta modifica Key Concepts italiani"Rimandata ancora discussione in aula della Pdl BrambillaPSA, censimenti e Intelligenza Artificiale. Focus a Longarone sabato 13Toscana, vicini alla distribuzione degli anelli per richiami viviPd reagisce ad accuse Enpa e ribadisce propria contrarietà a Legge BruzzoneDa Lega umbra un incontro su caccia pesca e agricoltura con l'On. CarloniIl punto di Enalcaccia sui lavori del Comitato Tecnico Faunistico nazionaleVandalismo animalista. Bruzzone interroga il Ministro "responsabili siano puniti"In Commissione Giustizia riprende l'esame della legge BrambillaAnche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghialiCommissione Agricoltura respinge altri emendamenti del M5SDepopolamento cinghiali, a che punto siamo? La Pietra risponde ad interrogazione del PDMa quale caccia libera!Valichi montani: respinta istanza contro divieto di caccia in LombardiaFACE: le modifiche alla PAC sono cattive notizie per la selvagginaFdI Veneto sollecita la Giunta sulla caccia in derogaCia Toscana su Piano faunistico "riportare fauna a livelli sostenibili"In Francia in 140 mila (40 mila bambini) all'iniziativa dei cacciatori per l'ambienteEmilia Romagna, Calendario Venatorio 2024 - 2025 come passata stagioneIn Campania 750 mila euro per bioregolatori cinghialeCalendario Venatorio Campania 2024 - 2025 va al Comitato Tecnico NazionaleRaid animalista nel bresciano: la condanna delle associazioni venatorieEcoterrorismo: Bruzzone interroga il Ministro Piantedosi sui fatti di Urago D'OglioPichetto Fratin "su Infrazioni Ue Caccia chiesta proroga di un mese"Caramiello, Cherchi, Costa (M5S): "in trincea contro proposta Bruzzone"Massardi (Lega Lombardia) condanna ennesimo atto vandalico contro i cacciatori Raid animalista devasta le strutture del Quagliodromo d'Urago d'Oglio (BS)Calendario Venatorio Campania 2024 - 2025, definite linee guidaBruzzone: "prosegue esame riforma 157, nessun emendamento M5S è stato approvato"Caretta (FdI): Cacciatori italiani e Cà Foscari per la ricerca nel mondo venatorioPresentata a Longarone "Caccia, pesca, natura" Emilia R. Pompignoli "ottimi segnali su nuovo Calendario Venatorio"In Commissione prosegue esame modifica legge sulla caccia (157/92)Liguria, nuovi criteri per ripartizione tasse cacciatori agli AtcAl Tg1 un servizio positivo sulla cacciaArci Caccia Massa Carrara: "no a divieto nuovi appostamenti fissi in area costiera"Umbria, consiglieri Lega chiedono più coraggio su Calendario Venatorio"Trasmissioni denigratorie", Cabina Regia Unitaria Mondo Venatorio chiede intervento RAI A Campagna Lupia l'evento "L'arte dei fischi a bocca"Arci Caccia Lazio commenta proposta Calendario VenatorioSu PSA Fidc Calabria interviene con il Commissario StraordinarioBruzzone "fermata in Commissione ennesima follia 5 Stelle su protezione topi, talpe e nutrie"Marche: approvato Piano operativo controllo cinghiale MacerataSparvoli "fuori l'attivismo animalista dalla Rai"Allargata zona di restrizione PSA Milano e PaviaIn Belgio si parla di inserire la protezione degli animali in CostituzioneRoma: "Iniziativa di Federcaccia per parlare di emergenza PSA"Caretta scrive alla Commissione di Vigilanza RaiCinque Stelle: "contro la legge Bruzzone siamo soli"Umbria, Consulta Calendario Venatorio. Puletti "si richieda caccia in deroga"Confagricoltura Emilia R.: contenimento cinghiali fermo per mancanza delle attrezzaturePeste Suina, cacciatori sempre più consapevoli della loro importanzaKey Concepts: Bruzzone chiede a Ministro Pichetto Fratin revisione dei dati italianiMercoledì 27 riprende l'esame della modifica della 157/92Dai referendum anticaccia alla lotta al "patriarcato" con l'antispecismoPrimi risultati Operazione Paladini del Territorio: I cacciatori donano 600 ore di volontariatoA "Indovina chi viene a cena" la solita portata anti cacciaCinghiale: CIA Puglia sollecita azioni concrete al tavolo della RegioneArci Caccia e Fondazione Una monitorano i rapaci a MassaMartedì una conferenza stampa alla Camera contro la proposta Bruzzone

News Caccia

In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia


venerdì 23 febbraio 2024
    
 
 
Anche in Austria si registra un'alta accettazione della caccia da parte dei cittadini. Un recente sondaggio indipendente realizzato da YouGov, ha dimostrato che oltre il 70% dei cittadini approva questa attività, praticata in conformità con leggi e regolamenti.

Con oltre il 71% di favorevoli, il 16% di astenuti e solo il 13% di contrari, gli austriaci hanno votato a larga maggioranza di accettare la caccia. "Siamo lieti che l'accettazione in Austria sia così buona. Tuttavia, non riposeremo sugli allori ma continueremo il nostro buon lavoro impegnandoci a favore della fauna selvatica. Dal sondaggio emerge anche che la disinformazione anti-caccia viene infranta dal buon senso, il che mi rende altrettanto felice", afferma il presidente 
della Federazione austriaca dei cacciatori, Jagd Österreich, Maximilian Mayr Melnhof.

Merito anche di una grande campagna informativa, #DasistJagd, che  offre approfondimenti sulle numerose attività dei cacciatori sui canali dei social media.
 "Con la nostra campagna vogliamo rendere visibili i risultati dei nostri 132.000 cacciatori - precisa il Presidente di
Jagd Österreich -. Ed è importante per me sottolineare che i cacciatori affrontano prima una prova difficile per mettere in pratica le conoscenze apprese nel campo della protezione della natura, dell'ambiente e delle specie. La caccia non è uno sport, né un hobby, né un'attività secondaria. La caccia è un modo per proteggere la natura e le specie”, sottolinea Mayr Melnhof.
 
La Federazione europea per la caccia (FACE) ha emesso un comunicato in queste ore per elogiare il lavoro in tal senso della Jagd Österreich per il suo lavoro nella promozione di pratiche di caccia sostenibili ed etiche. Il sondaggio indipendente YouGov ha coinvolto oltre 10.000 risposte in otto paesi e ha rivelato un forte sostegno pubblico alle pratiche di caccia in tutta Europa. 

Risultati simili si registrano anche in altri Paesi Ue, con una punta addirittura del 78% di approvazione in Norvegia (vedi notizia). In Spagna si è registrato il 70% dei consensi alla caccia (qui la news) e in Germania, dove i cacciatori sono in continua crescita, il 60% dei cittadini approva l'ars venandi.

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

57 commenti finora...

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

SEI SEMPRE TE ... che te la canti e te la suoni. Troll de caz !

da GINO 26/02/2024 16.19

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

SEI SEMPRE TE ... che te la canti e te la suoni. Troll de caz !

da GINO 26/02/2024 16.19

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Ma vi siete resi conto che tra i commenti in questo argomento il vero sig. Dalla parte d gli animali non offende mai alcuno e né usa frasi volgari o offensive, sono altri che si appropriano del suo nickname a volte storpiandoli e magari si infiltrano sotto la veste di falsi cacciatori per portare zizzania. Ma quello che ritengo grave e il fatto che questi commenti non vengono eliminati o censurati. Ma leggete al meno i commenti e mai intervenite per denunciare non chi la pensa diverso da voi cacciatori in quanto vi e libertà di pensiero e rispetta le norme d o codice penale visto che le conosco ma chi offende, è volgare, ignorante, etc. Se non lo fate allora vuol dire ...

da Il vero dalla parte degli animali 26/02/2024 9.41

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Livornese sei il mio idolo !! Sono la collega di Trapper ( gattara, zitella , acida , intollerante , vegana , anticaccia e mangiapesci ). Sto cercando un maschio come te , che mi faccia rinsavire …. Dove abiti a Livorno ? Sono disposta a lasciare tutto e a raggiungerti … a presto ….

da Intollerante perché insoddisfatta ma vogliosa 26/02/2024 8.22

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Lo voglio di dietrooooooooo pour favorr

da Dalla parte degli animali 25/02/2024 22.07

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Cerchiamo di essere seri. Avete mai sentito dire che gli anticaccia austriaci promuovono un referendum ogni anno? Purtroppo i sinistroidi sono solo da noi.

da Gabriele Finale Ligure 25/02/2024 21.15

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

In Umbria si e’ aperta la pesca alla trota e legambiente sta protestando perche’ non la dovevano aprire!ora cominciano a rompere i maroni gli animalati anche per la pesca!

da Mariolino umbro 25/02/2024 19.54

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Luigi la caccia sociale è un fallimento per te. La tua caccia in Spagna ai tordi non ti occupa risorse e tempo ma solo gettito finanziario. Sai cosa dovresti fare per essere onesto? Mettere una quota minima di prelievo GARANTITO GIORNALMENTE poi chiedere soldi. Niente raggiungimento quota niente soldi. Vedrai che nel giro di una stagione fai bancarotta.

da Arturo 25/02/2024 18.08

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

vado a caccia in Austria da 20 anni. Abbiamo una riserva per la caccia alla selvaggina alta MAI AVUTO UN PROBLEMA. RISPETTATI AL 100% . Grande nazione. Stessa cosa in Spagna abbiamo una riserva per tordi da 15 anni MAI AVUTO UN PROBLEMA. In Italia AVEVAMO una riserva privata nel delta del Pò favolosa ; PROBLEMI IN CONTINUAZIONE. GUARDIE, AMBIENTALISTI, DRONI, SCERIFFI...chiusa. Lo schifo italiano è colpa della politica idiota del patrimonio faunistico che non dovrebbe essere patrimonio dello Stato ma PRIVATO... chi ci mette i soldi e il lavoro deve anche guadagnare sui propri terreni che coltiva o fa impresa. LA CACCIA SOCIALE E' UN FALLIMENTO.

da Luigi 25/02/2024 17.50

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

In Austria anche la migratoria è del proprietario del terreno su cui si caccia per cui diventa una gestione attenta anche per i non cacciatori in quanto anche ai non cacciatori i diritti di caccia portano ad una entrata economica in rimborso di eventuali danni dati dalla selvaggina che a quel punto vengono ben tollerati anche dagli agricoltori... morale non solo i cacciatori ma tutti coloro che hanno della terra vedono la caccia con favore....e la caccia non può che essere una gestione attenta del patrimonio faunistico... che siano ungulati o stanziale o migratoria...

da Andrea 25/02/2024 12.44

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Rispetto per chi "decide" con coscienza di essere vegetariano o vegano ,meno per quelli che si sono fatti indottrinare o ,lo fanno per moda ,e pretendono che gli altri facciano lo stesso percorso.Gli ipocriti sono inspportabili,incoerenti e ridicoli e tsi arrampicano sugli specchi ,una mia collega che rompe le p..e a tutti ( sembra che le abbia tutte lei ,è gattara ,zitella ,acida ,intollerante ,vegana ,anticaccia ecc.., mangia sushi e pesce tranquillamente . Dite di amare gli animali ,l'ambiente ecc ,va bene ! Ma perché dovete odiarci e considerarci dei cavernicoli ? La caccia esiste da sempre ed è qualcosa che non potrete capire mai e allora vorreste distruggerci .La caccia ,quella sostenibile e regolamentata ,si imtende ,sopravviverà a voi ,alle vostre mode e a quelli che dell'ambientalismo -animalismo ,ne hanno fatto un veicolo di business. V

da Trapper 25/02/2024 11.43

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

La carne ruspante fa benissimo alla salute bisogna mangiarne e di qualita' ,prodotti erboristici tofu e robaccia cinese che ogni giorno viene sequestrata lasciamola mangiare ai vegan vegetariani

da Dalla parte degli animali alla brace 25/02/2024 11.29

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Stai parlando di ungulati. In Italia la caccia è all’80% migratoria

da X questo qua sotto 25/02/2024 11.13

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Tentando di rimanere sull argomento in austria la proprietà della selvaggina è del proprietario del terreno e ogni proprietario sta ben attento a controllare di non prelevare troppi animali.... molto più delle nostre province che definiscono i piani di abbattimento con molta più attenzione al rischio di dover pagare danni agli agricoltori o incidenti stradali... in austria i proprietari della terra puntano ad avere popolazioni più numerose di quelle previste dai nostri piani faunistici perche ne hanno un interesse diretto ....

da Andrea 25/02/2024 11.07

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Dalla parte degli animali - ANCHE SE CAMBI NICKNAME RESTI SEMPRE UN FIGLIO DI PUTTIN . VAI A C@G@RE NELLE ORTICHE

da Sono un virus e ti sto cercando 25/02/2024 8.24

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Dalla parte degli animali---- ma quali ? ---vi siete mai chiesti se la caccia di oggi è ancora sostenibile rispetto ad una volta visto che nei supermercati si mangia di tutto?--- Come al solito si incensa il selvatico e si condanna il “domestico” come se il selvatico ha diritto alla vita e il “domestico” alla morte. Strano modo di stare dalla parte degli animali: A me sembra più un modo nazista alla Himmler dove alcune razze dovevano primeggiare e altre perire ma alla fine non fu così.

da x dalla parte degli animali 25/02/2024 2.56

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Pour favor mettetemelo di dietro ho tanta voglia

da Dalla parte degli animali 25/02/2024 0.19

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

I vegetarianivegani muoiono prima e' matematico.

da Carnivoro super e solo carne ogni giorno da 60 anni 24/02/2024 22.58

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

“Dalla parte degli animali “ è sempre il solito,unico animalato qui presente .Lui cambia nick name ma la sua prosa è riconoscibilissima . Non conosce niente ,e sproloquia. Primo ,anche se la carne di selvatico fosse commerciabile ,e lo è per alcune specie ,la somma non cambia ,quello possiamo abbattere .Secondo ,noi siamo i tutori della selvaggina ,senza di essa non si caccia .Ci preme conservare il capitale faunistico ,e cacciare gli interessi. Conservare il capitale significa “ programmare “ “ tutelare” “ ridurre i nocivi e le specie opportuniste “ . Infine sempre per darle retta , se fossimo tutti vegani ,non ce ne sarebbe per tutti . Per curiosità si legga la Genesi 9-2-5…nel regno animale siamo tutti prede e predatori

da Vito Canevese 24/02/2024 21.25

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Segui la natura cretino, se il buon DIO ha creato la ciccia significa che dobbiamo trarre nutrimento anche dalle bestie , se dio ha creato uomo e donna li ha creati perche si uniscano in matrimonio , dio non vuole un uomo che si ingiuppetti e si fidanzi con altro uomo

da Dalla parte degli animali allo spiedo 24/02/2024 21.13

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Sono 50 e più anni che ripetere i soliti discorsi SBAGLIATI. Negli anni 80 voi animalari dicevate che uccidevamo 200.000.000 di animali l’anno. La caccia non professionistica NON HA MAI CAUSATO L’ESTINZIONE DI UNA SOLA SPECIE. La caccia altro non è che il prelievo degli interessi del capitale rinnovabile FAUNA. La vostra ossessione è causata solo dai nostri fucili: se a caccia andavano con la canna da pesca non ci sarebbero contestazioni. Infine un consiglio: leggetevi un buon MANUALE DI GESTIONE FAUNISTICA, studiate, informatevi e non ripete a pappagallo l’è sciocchezze della zia.

da X questo qua sotto 24/02/2024 18.50

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Letti i commenti soprattutto dei presunti o meno cacciatori, al dila' che da decenni lo Stato abbia regolarizzato la caccia e che giustamente necessita avere una licenza e via di seguito, vi siete mai chiesti se la caccia di oggi è ancora sostenibile rispetto ad una volta visto che nei supermercati si mangia di tutto? ma secondo voi un essere umano deve mangiare carne da allevamento o peggio ancora di animali selvatici quando si potrebbe diventare vegetariani o vegani? Ma dove stà l'obbligo di mangiare sempre carne? Ma secondo voi le foreste senza ani mali selvatici hanno senso? E' come dire che fra povo anche il mare adriatico si scaldera di piu' e quindi avremo l'invasione degli squali a questo punto facciamo fuori tutti gli squali. Secondo me non dico che la caccia va abolita ma ridimensionata e svolta solo da veri professionisti che svolgono le suddette funzioni solo per selezione e necessita ma non per passione? Ma vi rendere conto che se viene autorizzata la vendita di carne di selvatici che fine faranno tutti gli animaoli? Coraggio ragionateci un momento e smettetela di offendere chi la pensa in mpodo diverso...

da Dalla parte degli animali 24/02/2024 18.21

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

La topa va aperta

da livornese 24/02/2024 16.22

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

La caccia va chiusa

da Veneta 24/02/2024 16.14

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Anche in Italia le percentuali sono le medesime, peccato che le piccole percentuali contro la caccia bbiamo in mano uno smartphone un blocco o un tablet con cui scrivere e pubblicare ( meglio ancora blaterare) fesserie anticaccia. Sopratutto non hanno niente di meglio da fare, perché di lavorare non ne hanno voglia. Noi siamo in balia di questa gentaglia, pur essendo persone perbene con la fedina penale pulita, che paghiamo le tasse e siamo ligi alle regole e alle leggi. Meno del 5% rappresentato in parlamento dopo anni ne è la riprova. Ed io non me ne curo più di tanto di loro. Anzi IBAL a tutti

da David Umbria 24/02/2024 13.03

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

In Austria i cacciatori possono cedere i capi direttamente alle macellerie e tutti gli abitanti possono andare nel negozio del paese e comperare della carne sana priva di antibiotici buona e di un animale che è vissuto libero sicuramente meglio che in allevamento. Finché in un paese la filiera della carne di selvaggina è frenata è chiaro che i non cacciatori possono restare meno interessati.. . E cosi nei ristoranti invece di carne locale mangiamo carne che viene da Ungheria

da Andrea 24/02/2024 11.50

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Si ma anche tra i cacciatori ce ne sono moltissimi completamente deficenti

da Dino G. 24/02/2024 11.33

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Ma perchè, davvero pensate che in Italia, i contrari alla caccia siano più di una sparuta percentuale? Credo proprio di no. L'unica differenza è che in Austria ci sono il 71% di cittadini intelligenti. In Italia, abbiamo il 71% di politici deficienti. Ecco svelato il problema.

da Hunter74 24/02/2024 9.56

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Quando si doveva lavorare duro non c'era tempo di vestirsi da donna come luxurio

da Ai miei tempi i fenucggcchi non c'erano 24/02/2024 8.32

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Solo da noi non e'cosi.Grazie all"imobilismo delle nostre associazioni.

da Cacciatore fino al midollo. 24/02/2024 8.08

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

PER DALLA PARTE DEI SELVATICI - non nominare il nome di Dio invano . La caccia , per la chiesa non è PECCATO . La caccia per lo stato non è REATO . E ALLORA TU DA ME CHE COSA VUOI ??? La polizia , i carabinieri e anche l’ esercito io , invece , li obbligherei a occuparsi di quelli come te che la parola DEMOCRAZIA non sanno cosa vuole dire

da SEI SOLO UN FIGLIO DI PUTTIN 24/02/2024 7.55

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Sono un cacciatore dall'età di 16 anni..ne ho 65 e posso dire che la caccia migratoria è in continua diminuizione xchè nei paesi poveri hanno imparato la tecnica dell'uccellagione con distruzione di massa....non ne parliamo di quelle povere quaglie e delle allodole i tordi ecc.ecc.

da Colangione pasquale 23/02/2024 22.23

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

L'austra non è italia, questi esaltati di fantomatici animalisti da noi fanno la differenza, e la stessa situazione del nucleare, in italia non si possono fare le centrali nucleari ma li teniamo a pochi chilometri dal confine su suolo francese, tanto in italia non ci sono ma se succede qualcosa in Francia noi siamo al sicuro.

da Raffaele 23/02/2024 20.42

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Finalmente una buona notizia. L'italietta purtroppo fa storia a se, unico paese al mondo dove la maggioranza viene rovesciata da minoranze di minorati acefali naziambientalisti fascioanimalari.

da Francesco Silvestri 23/02/2024 20.26

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Io caccio e vivo in Austria....e posso confermare tutto.ma ho da ridere su alcuni commenti qui sotto...se non conoscete la caccia austriaca non scrivete baggianate.

da Giulio 23/02/2024 20.14

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Davvero?? Che strano. . .

da Lulu 23/02/2024 20.01

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Che dire,beati loro!!!!Evidentemente, per un verso, tutti gli stolti sono concentrati in Italia; per l' altro verso,evidentemente, le loro associazioni venatorie,hanno saputo agire, magari in armonia tra loro anziché preoccuparsi esclusivamente del propio orticello.

da Gaspare 23/02/2024 19.09

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Che dire,beati loro!!!!Evidentemente, per un verso, tutti gli stolti sono concentrati in Italia; per l' altro verso,evidentemente, le loro associazioni venatorie,hanno saputo agire, magari in armonia tra loro anziché preoccuparsi esclusivamente del propio orticello.

da Gaspare 23/02/2024 19.09

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Che dire,beati loro!!!!Evidentemente, per un verso, tutti gli stolti sono concentrati in Italia; per l' altro verso,evidentemente, le loro associazioni venatorie,hanno saputo agire, magari in armonia tra loro anziché preoccuparsi esclusivamente del propio orticello.

da Gaspare 23/02/2024 19.09

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Oppure sig.Mario gli ambientalisti sono persone capaci che conoscono la materia di cui si occupano e collaborano fattivamente con i cacciatori rendendo più fruibile per tutti l'ambiente,e non come i nostri pseudo animal ambientalisti da tastiera ottusi e incompetenti che dicono no a cose che nemmeno minimamente conoscono,mossi dalla politica come un'orda di burattini composta in gran parte da ragazzine plagiate,gattare isteriche e politici trombati,totalmente a digiuno di qualsiasi cultura ambientalista o formazione in ambiente,gente che ripete a pappagallo le castronerie scritte su internet dalle tante siglette animaliste in cerca di notorieta e donazioni da spendere per i propri interessi.

da Zeus 23/02/2024 19.07

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Oppure sig.Mario gli ambientalisti sono persone capaci che conoscono la materia di cui si occupano e collaborano fattivamente con i cacciatori rendendo più fruibile per tutti l'ambiente,e non come i nostri pseudo animal ambientalisti da tastiera ottusi e incompetenti che dicono no a cose che nemmeno minimamente conoscono,mossi dalla politica come un'orda di burattini composta in gran parte da ragazzine plagiate,gattare isteriche e politici trombati,totalmente a digiuno di qualsiasi cultura ambientalista o formazione in ambiente,gente che ripete a pappagallo le castronerie scritte su internet dalle tante siglette animaliste in cerca di notorieta e donazioni da spendere per i propri interessi.

da Zeus 23/02/2024 19.06

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Oppure sig.Mario gli ambientalisti sono persone capaci che conoscono la materia di cui si occupano e collaborano fattivamente con i cacciatori rendendo più fruibile per tutti l'ambiente,e non come i nostri pseudo animal ambientalisti da tastiera ottusi e incompetenti che dicono no a cose che nemmeno minimamente conoscono,mossi dalla politica come un'orda di burattini composta in gran parte da ragazzine plagiate,gattare isteriche e politici trombati,totalmente a digiuno di qualsiasi cultura ambientalista o formazione in ambiente,gente che ripete a pappagallo le castronerie scritte su internet dalle tante siglette animaliste in cerca di notorieta e donazioni da spendere per i propri interessi.

da Zed 23/02/2024 19.06

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

l'Albania non la pensa uguale visto che chiuso la caccia , specialmente per colpa di italioti scellerati , andati la a fare stragi !! Per via della vostra correttezza e amore ambientale!! Vergogna!!

da Fra 23/02/2024 19.02

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

In Italia invece gli anticaccia nn arrivano nemmeno a 300,000....

da 98 % per la caccia 23/02/2024 19.00

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

sicuramente non sono dei bracconieri barlafusi cazzicultori e spara a tutto come la maggior parte di quelli in Italia, rispettano maggiormente l'ambiente e soprattutto le leggi, e se sgarrano ne pagano le conseguenze: da noi sanzioni irrisorie e quasi sempre prescritte e bracconaggio dilagante condiviso. imparate gente, imparate

da Mario 23/02/2024 18.40

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Sig. Sergio ; se parte della ns. gente non vede di buon occhio la caccia, sicuramente sarà anche colpa di qualche cacciatore scorretto, che non dovrebbe fare testo, ma soprattutto è per le comunicazioni distorte e sbagliate che cattivi e impreparati maestri trasmettono ai ns. figli e nipoti già dalle scuole materne, per poi continuare alle superiori. Questi incompetenti maestri insegnino ai ns. figli l'educazione civica e il rispetto degli altri e vedrà che le cose andrebbero meglio per tutti. Saluti

da bretone 23/02/2024 18.38

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Altro mondo ,altre tradizioni ,in effetti gli austriaci si dedicano come qua scritto all’ars venandi, non conoscono quello che per noi era l’aucupio . Se poi nel 1989 ti trovavi a Klagenfurt su un palco in luglio a caprioli ,capivi che anche da loro quei 13% contrario dava fastidio .

da Vito Canevese 23/02/2024 18.32

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Evidentemente in Austria tutti i cacciatori sono galantuomini e rispettosi delle leggi e del mondo agricolo. Da noi si fanno rastrelli in 10 anche quando non è consentita questa forma di caccia; una buona parte di noi è adusa a disperdere bossoli sparati per campagne, siti naturalistici e zone abitate. Si spara a distanze inferiori ai 150 dall' abitato e così il 90% della popolazione ci odia

da Sergio 23/02/2024 18.09

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Cosa significa che in Austria o in altre paesi vi e' percentuali cosi favorevole alla caccia rispetto ad altri paesi che vogliono limitare la caccia. E poi siamo sicuri che le statistiche hanno una certa validità e sono fatte in modo serio9. Dico questo perchè quando fa comodo si critica o meno un paese confinante e quando comoda lo si mette agli allori. Per me il mondo dei selvatici sia dal punto di vista delle specie, della loro protezione, della loro esistenza, del loro controllo e gestione e tanto altro lo darei in mano esclusiva alle sole forze di Polizia e l'esercito coadiuvati ma sotto stretto controllo dagli animalisti, ambientalisti, dai cacciatori e via di seguito. Gli animali hanno il diritto di vivere comne l'essere umano, altrimenti Dio non li avrebbe creati per chi crede in Dio...

da Dalla parte dei selvatici 23/02/2024 17.46

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

....diciamo che in Austria vi sono. Acciaieri seri e ambientalisti seri...e molte volte sono la stessa persona...

da Tordi a brettiu 23/02/2024 17.27

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Ogni tanto una buona notizia. Ci ricorderemo anche dell'Australia.

da serpico 23/02/2024 17.19

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Jagd Österreich, Maximilian Mayr Melnhof. E noi abbiamo viscarda,l’asfaltatore, gardena e proposte migliorative tiee!!!!

da A ognuno il suo 23/02/2024 17.10

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Merito anche di una grande campagna informativa, #DasistJagd, che offre approfondimenti sulle numerose attività dei cacciatori sui canali dei social media.

da Come da noi con il meg presidente 23/02/2024 17.02

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Perche’ in Austria non ci sono i decerebrati!

da Marietto 23/02/2024 16.57

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

E allora in Spagna ?

da Trapper 23/02/2024 16.40

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Perchè non hanno dei morti di fame che si divertono a sparare agli uccelletti.

da hunter 23/02/2024 16.28

Re:In Austria il 71% dei cittadini approva la caccia

Perché non cacciano i piccoli uccelli canori sparando loro cartucce di peso maggiore della preda! Inoltre per andare a caccia in Austria occorre un corso teorico e pratico che dura 2 anni alla fine del quale esiste un esame difficilissimo.

da Il Panda 23/02/2024 15.44