Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerareStudio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladiniAB (Agrivenatoria Biodiversitalia) chiede Iva 10% su cessioni fauna selvaticaDecreto Agricoltura (e caccia?): ecco il testo in esame in CommissioneRiforma legge caccia Marche, polemiche da ColdirettiArci Caccia Marche: Calendario Venatorio non concertato con le associazioniLiguria, Piana: "con autoconsumo cinghiali vero coinvolgimento dei cacciatori"Il Decreto di Lollobrigida fa infuriare i 5 Stelle

News Caccia

Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza


venerdì 1 settembre 2023
    
 
 
A pochissimo dall'inizio della stagione venatoria, la nuova ordinanza contro la PSA fa chiarezza su cosa è permesso fare e cosa no nelle zone soggette a restrizioni.

Come già nella scorsa, viene ribadito chiaramente che nella zona infetta possono essere esercitate tutte le forme di caccia ad eccezione di quella al cinghiale rispettando le prassi di bio sicurezza. Molto importante, dunque, è sanificare le calzature e gli abiti prima e dopo la caccia. Possono essere utilizzati tranquillamente i cani a caccia, sia per l'addestramento che per l'attività venatoria stessa. "L’attività venatoria  - vi si legge - può essere svolta con non più di tre cani contemporaneamente per cacciatore o gruppo di cacciatori). Un apposito allegato contiene un protocollo finalizzato alla prevenzione del rischio di eventuale veicolazione del virus tramite il cane.

Il cinghiale invece sarà oggetto ad operazioni di depopolamento. Nella zona I (sorveglianza) si potrà cacciare anche il cinghiale. Previsto l'autoconsumo, dopo le verifiche sanitarie. Sulla base dell’andamento dei risultati della sorveglianza passiva, le regioni e province autonome, previo il parere del Commissario PSA, possono derogare alla necessità di testare tutti i capi cacciati.

Come annunciato, le autorità per le attività di depopolamento ma anche per la sorveglianza attiva, potranno avvalersi dei cacciatori formati sulla bio sicurezza, definiti bioregolatori. Per poter essere chiamati a tale scopo bisognerà però iscriversi all'apposito elenco. Sono state previste aree per lo stoccaggio dei cinghiali catturati da abbattere per la macellazione.

Per i cinghialai nella zona di restrizione II persistono le due fasce di differenziazione degli interventi con la sola differenza che la “fascia A” passa  da 15 a 10 km dal confine esterno della zona infetta con possibilità alle Regioni di derogare in base alle caratteristiche orografiche e all’interno della stessa sarà possibile intervenire anche con i cani.

Il depopolamento, stando ai contenuti dell'ordinanza, potrà essere fatto anche nel territorio delle aree protette nazionali e regionali indipendentemente dall’esistenza di un piano di controllo del cinghiale approvato dagli enti di gestione e nei soprassuoli boscati percorsi dal fuoco negli ultimi 10 anni. L'ordinanza regolamenta anche altre attività. Una delle più importanti è la raccolta funghi, per la quale è stato eliminato il divieto precedentemente inserito per i non residenti nella zona II. 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Finalmente anche perché se aspettiamo le squadre da cinghiale che per anni li hanno foraggiati più o meno abusivamente per farli aumentare.....

da Lepre 04/09/2023 12.21

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Amelia , prima di scrivere , collega la mano con cui tieni la penna al cervello

da Filippo PC 03/09/2023 22.59

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Credo che i maggiori diffusori della malattia siano i cosiddetti bioregolatori i quali hanno introdotto i cinghiali per poter cacciare tutto l'anno

da Amelia 03/09/2023 5.16

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Poveri illusi,ho tante stagioni venatorie sulla schiena x capire che il film è finito.la mia prima licenza di caccia risale anni 70 quando era possibile prenderla a 16 anni.tordi,tortore,allodole,fringuelli, passeri,strillozzi ecc.... Erano a migliaia,adesso x vederne uno ci vuole il binocolo.famigerata L. 157 ci ha tagliato le gambe aumenti di tassa più balzelli di ogni tipo.ergo..fine della caccia.

da Il tordo 02/09/2023 14.35

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Semo proprio italiani Che commenti.. I cinghiali ci sono per la caccia ( che in Veneto non pratichiamo) . Ora che esiste un immenso problema ,chi dovrebbe affrontarlo? Le monache di clausura ? Abbiamo le peculiarita' tecniche per essere utili ? Tocca a noi renderci utili !!!

da Vito Canevese 02/09/2023 8.24

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Andare a caccia e una passione, essere cacciatori e paragonabile a chi piace passeggiare nel bosco, raccogliere funghi o altro, cioè un passatempo, chiedere a loro di fare una mattanza di cinghiali significa stravolgere il significato della caccia. Fate fare le battute all'esercito, tanto si tratta di pubblica incolumità.

da Raffaele 01/09/2023 22.27

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Fateli sparare agli animalari altro che fare ricorsi contro la caccia!

da Mariolino 01/09/2023 18.45

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

La caccia è per definizione un HOBBY. Se non lo è allora è un LAVORO. Sparare ai cinghiali con ogni mezzo lo lascio volentieri ai macellai sanguinari.

da W la migratoria 01/09/2023 15.59

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

30-06 sbagli perchè qui non si tratta di passione. E' un depopolamento per cui si diventa degli operatori abilitati allo scopo e per questioni sanitarie. Non è caccia, ma è stata presentata e non vedo perchè non essere d'accordo, come una richiesta di aiuto ai cacciatori, che non possono in questo caso essere chiamati così, perchè fanno un servizio pubblico. Io ci vedo un riconoscimento ufficiale di utilità. Invito calorosamente a smetterla di vedere sempre il bicchiere mezzo vuoto, ci sono anche situazioni che potremmo portare a nostro vantaggio. Se solo fossimo un po' più culturalmente attivi e svegli

da Luigi P. 01/09/2023 15.34

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Troppe ordinanze pochi interventi.

da Addio suini italici 01/09/2023 15.08

Re:Caccia e depopolamento cinghiali. Le novità della nuova ordinanza

Bioregolatori, depopolamento: quando ci si inizia a vergognare del proprio nome e della propria passione non è un bel segnale.

da 30_06 01/09/2023 14.59