Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Toscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilitaInterrogazione PD a Lollobrigida "che fine hanno fatto i piani straordinari sul cinghiale?"Lombardia: nuova ordinanza per depopolamento cinghialiFrancia: equivale a 108 mila posti di lavoro il volontariato ambientale dei cacciatoriConsigliera Gibertoni in Emilia R. chiede di cancellare a caccia alla volpePubblicato Calendario Venatorio 2024 - 2025 dell'Emilia RomagnaEmilia Romagna: presentato nuovo regolamento ungulatiAbruzzo: chiesta in Regione modifica Calendario Venatorio 2024 - 2025 Decreto Agricoltura, riprende l'esame in Commissione al SenatoArci Caccia: "dopo estromissione cacciatori il Lago di Porta sta morendo"FACE: "impatto caccia sulla tortora potrebbe essere sovrastimato"In Umbria ancora incertezza sulla caccia alla tortoraRappresentatività negli ATC: Tar Abruzzo solleva incostituzionalitàEuropee: il peso elettorale dei cacciatoriArci Caccia: più chiarezza sulla questione tortoraEuropee: FDI primo partito. Fiocchi e Berlato rielettiAcma: cacciatori fondamentali sentinelle contro aviaria Spagna: Parco nazionale in degrado dopo divieto caccia. Presentata denuncia in UEFACE: "Voto Europee decisivo per la caccia"Bruzzone presenta gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaACL segnala i candidati lombardi Mantovani e InselviniMinistero Ambiente convoca riunione urgente con Ispra sulla caccia in derogaDiniego Ispra "piccole quantità" deroghe. Fiocchi chiede intervento Ministro FratinUmbria, PSA: Puletti e Mancini annunciano audizione di agricoltori e cacciatoriAssessore Beduschi (Lombardia) "con Ispra di fronte a muro ideologico"Caccia in deroga, Bruzzone chiede commissariamento di IspraBASC: nel Regno Unito la caccia vale 9,3 miliardi di sterlineSparvoli contro Alleanza Verdi Sinistra "protagonisti di decenni di assenza di gestione"La Caccia nei programmi delle Elezioni europee 2024Bruzzone: Inaugurata la chiesetta dei cacciatori a Stella Santa GiustinaFidc "sulla tortora dagli animalisti solo ideologia"Marco Bruni nuovo Presidente di Fidc Lombardia3323 cinghiali prelevati in BasilicataConvegno Macerata su caccia e ricerca scientificaBruzzone "basta fake news sulla caccia"Belgio: Con l'approvazione della Caccia, aumentano anche le aree venabiliCalendario Venatorio Marche, soddisfazione dalle associazioni venatorieAbruzzo, le AV: "calendario venatorio punitivo. Tutto da rifare"Studio scientifico: Proteggere gli habitat più importante che limitare la cacciaLazio, circolare Regione su controlli trichinellosiCaccia Tortora, Buconi (Fidc): "Gestire senza vietare"Lorenzo Bertacchi lascia la guida di Fidc LombardiaApprovato Calendario Venatorio Piemonte 2024 - 2025Interrogazione Puletti in Umbria sulla tortora: si segua esempio MarcheToscana: approvato Calendario venatorio 2024 - 2025 caccia cinghialeRegione Toscana approva Piano caccia capriolo 2024 - 2025Andrea Cavaglià spiega la caccia nel Podcast Bazar AtomicoCaccia Tortora, la lettera di diffida degli animalistiEmilia Romagna: in Commissione ok al Calendario Venatorio 2024 - 2025Incontro CPA sulla caccia in LombardiaAnuu Piemonte: su PSA bisogna accelerareStudio europeo dimostra ruolo cruciale dei cacciatori nella conservazione della tortoraUmbria: ok in Commissione alla caccia di selezione 2024 - 2025Buconi: Ispra si doti di moderni strumenti per monitorare i flussi dell'avifauna Marche: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Eos Show 2025: appuntamento a febbraioBolzano: Ufficio fauna selvatica cerca volontari censimento pernice biancaFidc BS: nessuna sorpresa da Ispra su Calendario Venatorio LombardiaProliferazione cinghiale Puglia: Gatta (FI) interroga il GovernoLibera Caccia pronta a seguire l'esempio dei cacciatori francesiQuestione caccia tortora sui tavoli della Regione UmbriaSulla caccia continua vergognosa disinformazioneLiguria, approvato emendamento su prelievo cinghiali oltre orarioVaccari (PD) "per tutela biodiversità servono anche scelte difficili"Giornata Biodiversità: Fidc "serve approccio nuovo alla gestione"Calendario Venatorio Marche 2024 - 2025 in dirittura d'arrivoIl Senato inizia l'esame del Decreto AgricolturaLiguria, approvate modifiche su anelli richiami vivi e foraggiamento cinghialeDopo stop cacce tradizionali i cacciatori francesi sospendono la caccia al cinghialeGiovani e caccia, in Inghilterra si punta sulla formazione scolasticaCampania, Circolare per i cacciatori di selezione al cinghialeAssemblea nazionale Anuu "Caccia: una passione al servizio della società"Cacciatori veri ambientalisti: continuano le iniziative dei paladini

News Caccia

Emilia Romagna: i cacciatori tra i primi a dare una mano


lunedì 22 maggio 2023
    
 
Sono tanti i cacciatori impegnati sul campo a spalare fango e a dare conforto e beni di prima necessità agli sfollati dell'Emilia Romagna. Come per altre emergenze si sono attivati a centinaia autonomamente e per mezzo delle proprie associazioni. 

"A tutti coloro che ci odiano, considerandoci criminali, assassini spietati e sanguinari, noi rispondiamo con il cuore, con l’impegno civile e con la solidarietà" commenta il Presidente Anlc Paolo Sparvoli, facendo presente che i cacciatori sono sul campo in questa come in altre occasioni senza alcun secondo fine. "Sappiamo fin
fin troppo bene che nessun quotidiano e nessuna televisione ne farà minimamente cenno raccontandolo all’opinione pubblica" scrive Sparvoli, evidenziando come nulla sia stato detto sui milioni di euro raccolti e donati dal mondo venatorio durante la pandemia.

Tanti i cacciatori che hanno indossato stivali e i soliti abiti da caccia per scendere nel fango a spalare e a cercare di salvare persone, animali e cose. C'è poi chi ha cucinato e distribuito cibo e bevande.
"Basti dire che nella sola zona di Cesena, fino a domenica sera, sono stati preparati e distribuiti 4000 pasti caldi, molti dei quali anche a base di tanta ottima carne di selvaggina, e che questo impegno umanitario e di grande solidarietà continua senza sosta" scrive Sparvoli.

Anche il sito dell'Arci Caccia fa sapere dell'impegno dei cacciatori. Dalla piccola sezione Arci Caccia di Guiglia (MO) è partita l’idea di provare a fare qualcosa. "Ci siamo consultati, ci racconta Cinzia Pozzi, Vice Presidente del Circolo Arci Caccia di Guiglia, ed abbiamo raccolto un piccolo gruppo a cui si sono aggiunti alcuni soci del Circolo di Vignola. Tramite un medico della zona di Castel Bolognese siamo stati indirizzati ad una abitazione in cui il piano terra è stato completamente invaso dall’acqua. Lì abbiamo svolto un ruolo di ripulitura delle stanze e delle suppellettili. Un lavoro duro ma che abbiamo svolto con grande soddisfazione. Purtroppo resta da fare ancora molto e cercheremo di tornare appena possibile a dare una mano".

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Emilia Romagna: i cacciatori tra i primi a dare una mano

Ambientalismo salottiero = ECOTERRORISMO. Basta con questi personaggi che si dichiarano ambientalisti e non sanno neanche di cosa parlano, chiedano agli agricoltori e allevatori di pianura collina e montagna quale è l'utilità del lupo o dell'orso in una nazione sopra popolata come l'Italia, dove ogni giorno cè chi propone parchi e divieti di tutte le specie, ritarda la costruzione di invasi e dighe necessarie per avere acqua in abbondanza tutto l'anno ed energia elettrica a costo zero , oltre che a salvare il territorio da piene annuali e siccità . Basta non se ne può più, questi ecoterroristi vanno recuperati o marginalizzati di modo che non possano continuare a fare danni , sostenuti da politici di scarso livello che strumentalizzano questi cretini che non si rendono conto dei danni che fanno a loro e a tutta la popolazione.

da bretone 23/05/2023 6.43

Re:Emilia Romagna: i cacciatori tra i primi a dare una mano

guardate qualche programma in tv,i Sindaci delle zone alluvionate sono tutti contro i continui no che ci sono stati negli anni da parte degli ambientalisti. No per gli alberi,no per le nutrie,no per l'ecosistema..questi sono i risultati

da IO 22/05/2023 21.57

Re:Emilia Romagna: i cacciatori tra i primi a dare una mano

la schlein e' sparita , sta leccapica comiunista

da schlenn dove sei? 22/05/2023 21.39

Re:Emilia Romagna: i cacciatori tra i primi a dare una mano

Onore a tutti I cacciatori e tutti i volontari che aiutano queste persone e famiglie distrutte a questa catastrofe ! E ora che i verdi e ambientalisti se levino dalle palle xk loro sono il male della natura le piante morte vanno rimosse i fiumi vanno dragati così aumentano la portata dell acqua riducendo questi danni di queste persone che sono rimasti senza case familiari persi ,macchine, attività distrutte in parte e colpa vostra che impedite che certi lavori vanno fatti e vero che il clima sta cambiando in peggio ma la sicurezza delle persone viene prima di tutto

da Re rob 22/05/2023 21.10

Re:Emilia Romagna: i cacciatori tra i primi a dare una mano

L'ex coscialunga di Lucignolo mica si abbassa a spalare fango, eLLa lo tira addosso ai cacciatori con grazia, senza sporcarsi... Onore a tutti i colleghi che si stanno prodigando, all'insaputa del popolo bue, per portare un minimo di conforto a chi ne ha bisogno

da lupo69 22/05/2023 17.56

Re:Emilia Romagna: i cacciatori tra i primi a dare una mano

scusate--- non ho visto la brambilla a spalare magari mi sono sbagliato-- un detto romagnolo ma va a cag...r

da lory 59 22/05/2023 17.49

Re:Emilia Romagna: i cacciatori tra i primi a dare una mano

Molto abusivismo edilizio e diciamola tutta... furbacchiun romanioli!

da Li morte' 22/05/2023 15.23