Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Tortora in buona salute in Grecia, si caccia da agosto ad ottobre La Commissione Ue invita la Francia a vietare le cacce tradizionaliSardegna, su proroga al cinghiale convocato Comitato faunisticoPiano Parco Migliarino Massaciuccoli, manca ancora concertazione con cacciatoriAnuu: Governo alla prova del nove con i calendari venatoriFiocchi (FdI-Ecr): mercoledì 1 febbraio convegno su ruolo positivo cacciatori per biodiversità in UeFidc: "I numeri di Ispra sul cinghiale in Italia. Alcune considerazioni necessarie"Umbria, protocollo con prefettura Terni per emergenza cinghialiBerlato: Giunta Veneto approva delibera per conclusione caccia acquaticiMarche, sinergia tra Atc, cacciatori e Parco per monitoraggio faunaLombardia, partono i lavori sul nuovo calendario venatorioReferendum anticaccia. Alla Camera una conferenza stampa imbarazzanteCabina Regia Toscana: "Tre Atc non riconoscono il coordinamento"Ministero Agricoltura. Al Sottosegretario La Pietra le deleghe sulla cacciaEmilia Romagna: Le associazioni Venatorie in Regione per il calendario venatorioAnuu: "Modifiche 157 controllo faunistico aprono nuovi scenari"Basilicata, da stagione caccia 2023 - 2024 iscrizioni Atc on lineRegionali Lombardia: Carlo Bravo candidato con FdI nel collegio di BresciaPiemonte. Assessore Protopapa "non siano ostacolati gli abbattimenti dei cinghiali"Foti (FdI) minacciato dagli animalisti per legge controllo faunisticoAllevamento turdidi, Anuu "sentenza importante a Udine"Bulbi (PD Emilia Romagna): Regione applichi calendario 21 -22 non oggetto di ricorsiLa Regione Abruzzo intende aprire la caccia a cervo e caprioloVeneto, le associazioni venatorie chiedono nuova deliberaRegionali Lombardia. La cacciatrice Monia Todeschini candidata con FDIA Bruxelles un convegno organizzato da Fiocchi su caccia, piombo e lupoMolise proroga caccia cinghiale fino a 29 gennaioSentenza Tar Veneto blocca caccia acquaticiRegionali Lombardia, Emma Soncini (cacciatrice) con FdI Grazie a due cacciatori ritrovato uomo scomparsoControllo faunistico. Regione Piemonte invita Province a coinvolgere i cacciatoriGenovesi: (Ispra) "sterilizzazione cinghiale ancora impossibile"Pineta di Classe. Bando daini va deserto per paura degli animalistiAnimalisti fermati e identificati. Ostacolavano cattureEmilia R.: Confagricoltura "no all'esclusione degli agricoltori dagli abbattimenti"Regione Calabria corregge discrepanze in Calendario VenatorioFACE: pubblicato ottavo rapporto su Manifesto BiodiversitàGrande Cena della Fidc di Lari per beneficienza. Ricavato all'AircFidc Toscana: continua la mobilitazione su Piano Parco San RossoreFidc Lombardia: ecco cosa cambierà sul controllo faunisticoCia: "in Piemonte e Liguria emergenza PSA nel pantano"Beccaccia: nessuna sospensione a gennaio in LombardiaSardegna chiede proroga caccia al cinghiale a febbraioSelvaggina d'autore con Igles Corelli a Caccia Village 2023Confagricoltura: "su cinghiale e fauna selvatica necessario cambio di passo"Ispra: in Italia si abbattono 300 mila cinghiali l'anno, 86% a cacciaCia: bene revisione legge 157/92Caretta (FdI), grazie a governo Meloni finalmente cambio di passo su gestione fauna selvaticaAcma: anche i cacciatori partecipano ai censimenti Cabina Regia Toscana chiede confronto su ampiamento Parco San RossoreAnuu: soddisfazione per la sentenza sul Calendario venatorio lombardoFidc Toscana: da Piano strategico nazionale opportunità per la cacciaUmbria, Morroni commenta sentenza Tar "Calendario venatorio invariato"Calendari Venatori. Sparvoli (Anlc) "La verità alla fine viene a galla"Toscana: 393 i cinghiali abbattuti dagli agricoltori nel 2022Controllo faunistico, ecco il nuovo testo nella 157/92Umbria: sentenza Tar salva chiusure caccia al 30 gennaioFidc Uct: nominato nuovo coordinamento Atc toscaniFrancia. In Piano sicurezza caccia respinto divieto domenicaEmilia Romagna, i cacciatori chiedono incontro urgente in RegioneIl calendario 2023 delle cacciatrici con i disegni dei bambiniDisinformazione su caccia e controllo faunistico. Ci casca anche RaiNewsFidc Toscana Uct "Scolopax Overland, l'importanza della ricerca scientifica"Confagricoltura ed Eps: convegno sulla gestione del cinghialeTre borse di studio per il Master in gestione della fauna selvatica In Friuli assessore Zannier smentisce i 5 Stelle "nessuna caccia nel Parco"Fidc Toscana scrive a Parco San Rossore "Chiarezza sul Piano del Parco"Tar Lombardia respinge ricorso della Lac su Calendario VenatorioFidc: "Pac, cosa cambia per la fauna selvatica e per la caccia"Liguria cancella restrizioni caccia nell'area contigua del Parco di PortofinoToscana, per gli appostamenti fissi lista annuale dei frequentatoriLombardia, nessuno stop caccia alla beccacciaFidc Marche "noi soli a lottare per il calendario venatorio"PSA: Ministero della Salute aggiorna i Manuali operativiCNCN: bene emendamento Governo su fauna selvaticaFidc - UCT "Un anno per la caccia in Toscana"

News Caccia

Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali


giovedì 17 novembre 2022
    
 
 
Sul problema della proliferazione dei cinghiali, se continuerà l’inefficacia degli enti responsabili del controllo faunistico, Coldiretti Torino propone che intervenga l’esercito.

"Dai danni ai campi e ai raccolti che sembrava riguardassero solo gli agricoltori; dagli incidenti stradali che pareva colpissero solo le strade di provincia, si è passati a una presenza ormai costante nei centri cittadini di tutto il Torinese con decine di segnalazioni di animali selvatici che scorrazzano nei giardini e nelle vie urbane provocando allarme tra la popolazione" scrive Coldiretti.

"Gli ultimi episodi dove due cinghiali hanno seminato il panico nei centri di Chieri e Moncalieri si aggiungono al caso del cinghiale entrato nel municipio di Ivrea e ai tanti incidenti stradali avvenuti in questo 2022 dove più volte è stata sfiorata la strage» osserva il presidente di Coldiretti Torino, Bruno Mecca Cici.

"Gli amministratori locali sono tempestati di segnalazioni di cittadini terrorizzati per l’incontro con i cinghiali, così come i nostri uffici raccolgono ogni giorno, segnalazioni di danni alla colture da parte dei nostri agricoltori. Ci siamo confrontati anche con il sindaco di Moncalieri Paolo Montagna e l’assessore all’igiene urbana e agricoltura Giuseppe Messina, con cui l’interlocuzione è costante, che condividono le preoccupazioni di Coldiretti Torino e auspicano che nel breve periodo si possa affrontare il problema con maggiore efficacia".

"Gli enti preposti non riescono ad affrontare il problema cinghiali per carenza di personale, per burocrazia, scarico di responsabili, mancanza di vera volontà politica? Allora ci rivolgiamo al prefetto perché chieda l’intervento dell’esercito. I soldati possono essere utilizzati per interventi di protezione civile, e quella dei cinghiali è sicuramente un’emergenza da protezione civile".


 

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.

 

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Certo che cara coldiretti,quando verrà eliminato l'art 842 del cc,"COME VOI SPERATE";vedrete che i cinghiali NON saranno più un problema!!!!!!!!!!!

da Fucino Cane 20/11/2022 11.28

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Quando ai cretini viene dato mandato di governare può succedere anche questo! Italia cosa hanno fatto gli italiani per meritarsi gente simile ? Semplice : li hanno votati attraverso i partiti con una legge elettorale che il cittadino non sa a chi andrà il suo voto. Riforma legge elettorale SUBITO !!!

da bretone 19/11/2022 12.27

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

si con tutti gli imboscati e dormiglioni che abbiamo

da ahh ah aah ah 18/11/2022 22.07

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Funzionari che non sanno nemmeno cosa sia l'agricoltura. L'essenziale per loro è essere sui giornali tutti i giorni, a costo di invocare anche i marines e l'artiglieria di montagna. Tipo certi consiglieri regionali tutti tastiera e niente sostanza.

da Barlume 18/11/2022 9.51

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Coldiretti ha perso nuovamente l'occasione di stare zitta ! Che branco di incompetenti papponi scrocconi devono essere......come tutti i sindacati del resto !

da toscano 17/11/2022 19.53

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Esercito? Per cacciare Cinghiali ci vogliono capacità e competenze specifiche. Se chiamassero in causa l'esercito assisteremmo ad una Caporetto suina facilmente prevedibile. L'Esercito Italiano è meglio che si occupi della difesa degli interessi nazionali, visti i tempi ....

da Solengo 17/11/2022 19.36

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Io chiamerei anche la flotta interstellare.

da Oscar 17/11/2022 19.05

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Chiedere l'intervento dell'esercito mi pare una battuta da ultima spiaggia......Ma e' mai possibile che in Italia si arrivi sempre all'emergenza? Emergenza ,situazione potenzialmente pericolosa,richiede interventi eccezionali ,urgenti ,capacita' di gestire il transitorio fino all'arrivo dei soccorsi professionali... ( chi sono i professionisti del cinghiale?)

da Vito Canevese 17/11/2022 19.03

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Provate coi caschi blu dell'Onu.

da Esculapio 17/11/2022 17.22

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

E’ possibile che sia una manovra volta a far passare la selvaggina proprietà del conduttore/proprietario del fondo? Come del resto credo che sia già nel resto del mondo, o almeno nella maggior parte di esso. Lo scenario successivo è facile da indovinare …

da Andrea, operatore faunistico. 17/11/2022 15.59

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Cara Coldiretti,se al posto di mettervi di traverso quando noi cacciatori per nostra esperienza personale chiediamo di aumentare la caccia al cinghiale con tempi più lunghi e meno lacci e laccioli sulla caccia al cinghiale;vedrete che la cosa si sistema

da Fucino Cane 17/11/2022 14.49

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Che assurdità. Perfettamente in linea con un paese stracolmo di imbecilli con voce in capitolo. Prima di accusare gli enti preposti al contenimento di fauna selvatica ed invocare l'esercito per intervenire, richiedete l'esercito per fermare le orde di animalisti inutili e dannosi non alle colture, ma alla società intera. Gli interventi non si fanno facendo tavoli tecnici in Comune, in Regione, comodamente seduti ad un tavolo, sorseggiando un succo di frutta tra una chiacchera e l'altra. Gli interventi si fanno sul campo, infischiandosene delle sterili proteste animaliste ed arrestando i più facinorosi che arrecano turbativa alle operazioni. I paesi seri fanno così.

da Hunter74 17/11/2022 14.00

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

A parte l’indiscussa capacità degli operatori, è possibile, secondo la 157/92 tuttora in vigore, che gli stessi debbano essere titolari di licenza di caccia? Sicuramente qualcuno che ne sa più di me saprà dirimere la questione. Attendo fiducioso. E mi domando: perché vogliono solo l’Esercito, e non anche la Marina, l’Aviazione, i Carabinieri? Persone idonee ce le hanno tutte la Forze Armate.

da Andrea, operatore faunistico. 17/11/2022 12.24

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Hanno ragione. Sarebbe fra l’altro una ottima esercitazione per le nostre forze armate.

da Cal 7,62 NATO 17/11/2022 11.34

Re:Coldiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghiali

Semplicemente ridicoli.

da Frank 44 17/11/2022 10.59