Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fiocchi minacciato per un trofeo di cacciaArci Caccia: "Piano Tortora licenziato dalla Conferenza Stato Regioni, e ora?"Arcicaccia "solidarietà a cacciatore bresciano vittima di teppisti animalisti"Toscana: Aggiornamento rendicontazione deroga stornoCacciatrici in aumento in AustriaConfagri Toscana: regione adegui leggi su gestione faunaMerlo su Repubblica "i cacciatori non sono i fanatici dello sparo libero"Fiocchi:“Ancora atti di vile terrorismo animalista"Referendum caccia. Problemi con l'autenticazione delle firmeLa Face invitata alla convenzione di BernaProgetto tordo in SpagnaFrancia. Guardie venatorie per controllo dei reati ambientali?Nuovo Piano controllo cinghiali in Emilia R. non convince la LegaVenezia. Master in Gestione della fauna selvaticaFrancia: sono il 31% le future cacciatrici dell'IsereBeccaccia: buono status di conservazione in Italia. Nuovo studio Spot tv di Dreosto sostiene ruolo cacciatori a difesa della biodiversitàMazzali: in Commissione approvati emendamenti per la caccia Il cattivo esempio della SvizzeraToscana, prelievo storno. Ecco le nuove date per la rendicontazioneFriuli V.G. Nuovo piano di abbattimento cinghialiLa Basilicata dà il via alle battute nei ParchiSparvoli contro la proposta Zanoni Passo: il punto dell'Anuu MigratoristiCCT: Riforma Pac e gestione fauna al centro di un convegno dei GeorgofiliMarche. Selvaggina certificataSicilia: la Regione adegua Calendario Venatorio a ordinanza TarDa Università Firenze importanti risultati su impatto economico della cacciaIn Liguria proposta Pd contro danni cinghialiBasilicata. Niente pavoncella, dice il TarPresidenziali francesi. Verdi all'attaccoBeccacce scozzesiMirabelli, il Pd e la cacciaAnche da Fiocchi (FdI) esposti su modalità raccolte firmeA Sacile nasce Nordest OrnitologicaRiunito tavolo concertazione Associazioni - Regione in ToscanaAnlc Marche segnala a Cassazione irregolarità raccolta firme referendumUncem: bene Regioni su Contenimento cinghialiTribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorioArci Caccia interviene in tv sul referendumNuova ordinanaza Tar Sicilia sul Calendario VenatorioContinua la guerra giudiziaria con Brigitte BardotCilento. Abbattimenti selettivi di cinghialiPiemonte. Condannati animalisti per disturbo alla cacciaMazzali: Da Fratelli di Italia fiducia a RolfiBrescia. I cacciatori incaricano un legale per tutelarliFrancia. I cacciatori verso disobbedenza civileCarnivori eticiNuova Artemide a OrvietoScomparsi i cervi del CansiglioSiena. cacciatori ripuliscono il boscoBruno Vigna Cacciatore GentiluomoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Lombardia. Le reazioni della politica


mercoledì 22 settembre 2021
    

Pirellone Regione Lombardia
 
"La decisione del presidente del tar è cautelare ed è stata presa senza neppure sentire la Regione. Un fatto singolare e discutibile a fronte di un calendario sottoposto con esito positivo a una valutazione di incidenza ambientale. Siamo al lavoro per consentire comunque la ripresa dell’attività venatoria nei prossimi giorni e difenderemo con le giuste motivazioni in udienza anche questo calendario rispettoso delle indicazioni ambientali e delle tradizioni lombarde che la Lega continuerà a difendere". Lo dichiara in una nota il capogruppo della Lega nel Consiglio regionale lombardo, Roberto Anelli.

Anche la consigliera di FdI Barbara Mazzali ha commentato la situazione: “Quello che è successo oggi con la sospensione dell’attività venatoria in Lombardia - ha dichiarato -  è una decisione assurda, scellerata e non supportata scientificamente che andrà solo a danneggiare ulteriormente ed esclusivamente il mondo agricolo, quello venatorio e soprattutto le migliaia di famiglie che vivono e lavorano in questo mondo.

"Non posso che esprimere tutta la mia preoccupazione e contrarietà alla chiusura dell’attività venatoria - continua Mazzali -  e invito il Presidente del TAR a riflettere sulla sua presa di posizione. Perché quello che accadrà da domani avrà ripercussioni su migliaia di famiglie che vivono e garantiscono ai loro figli un tetto e una vita dignitosa".

 

Interviene anche Viviana Beccalossi, presidente del Gruppo misto in Consiglio regionale. "Ancora una volta i cacciatori lombardi vengono penalizzati da provvedimenti che, da un giorno all'altro, bloccano e sconvolgono il calendario venatorio. Mi auguro che la Giunta di Regione Lombardia si attivi immediatamente per prendere provvedimenti per fermare l'ennesimo attacco contro un'attività e una categoria che in molte province è sinonimo di cultura e tradizione, ma anche di presidio del territorio e dell'ambiente".

"Spiace - conclude Viviana Beccalossi - dover apprendere una notizia così importante e grave per il mondo venatorio dai comunicati degli attivisti anti-caccia. Spero quindi che fin dalle prossime ore la Regione intervenga con parole ma soprattutto fatti".

Leggi tutte le news

24 commenti finora...

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Rolfi stai in regione a risolvere i casini che hai combinato non andare in giro a fare politica tu e Salvini spero che i tuoi amici bresciani ti abbiano conosciuto tra tu e salvini c’è poco da salvare auguri per le prossime elezioni bay bay arrivederci

da Pino 23/09/2021 10.26

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

La lega da prima gli Italiani è passata a fare da scendiletto al più vile affarista senza scrupoli che l'Italia abbia mai avuto; prima ha distrutto la Grecia e ora lo fa a casa nostra. Ma tornando a Riolfi come ho evidenziano nella mia PEC di ieri, il comportamento dell'assessore è palesemente concordato con gli anticaccia per far sospendere il calendario dopo 2 gironi di attività venatoria così non si possono chiedere i rimborsi; è stranamente le attività di controllo agli ungulati sono tuttora in corso. Io ci vedo premeditazione.

da Fede C.P.A. 23/09/2021 8.38

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

rimpiango i vecchi volponi della DC, un colpo al cerchio e uno alla botte.... roccoli aperti, fringuelli, montani, frisoni... poi sono arrivati quelli che ci davano tutto portandosi dietro una massa di fanfaroni incompetenti e ci hanno chiuso tutto. TUTTI A CASA !!!!

da Delusissimo 22/09/2021 22.10

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Giunta a casa... FDI e lega degli incompenti prendano in giro i cacciatori... Rivotateli....

da Camillo 22/09/2021 21.01

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Se le restrizioni e le umiliazioni continue imposte da politica ,animalisti,e ispra avessero colpito esclusivamente stipendi e poltrone e dirigenti delle AA.VV e non la caccia in generale e noi semplici cacciatori,allora sì che questi nostri rappresentanti avrebbero smosso mare e monti e chiesto interventi seri per davvero

da Trapper 22/09/2021 20.42

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Pino non ti dimenticare di portagli le arance.

da ci vorrebbe la cannuccia. 22/09/2021 20.13

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

ROLFI DIMETTITI

da ROLFI DIMETTITI 22/09/2021 19.32

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Certo che oggi va di moda dare la colpa dei propri errori ad altri;scusate cari i miei consiglieri ed assessore sulla caccia Lombardi;sè NON ERRO,il calendario venatorio andava pubblicato entro il 15 Giugno,forse NON saremmo arrivati ad una situazione simile???chi ha sbagliato abbia almeno il coraggio di DIMETTERSI subito!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Fucino Cane 22/09/2021 19.23

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

la lega e tutta anticaccia loro non frega niente quello che e successo ,,,ridono alle nostre spalle

da frich 22/09/2021 19.05

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Mazzali voi non siete messi in difficoltà perché lo stipendio e garantito e dei cacciatori non ve ne importa Per quanto riguarda il tar dovevate fare il calendario entro il 15 giugno come legge così almeno potevate far valere le vostre ragioni in sede del tar così noi non pagavamo le tasse a queste condizioni. Perché l’anno scorso aveva detto che ci facevate la riduzione tassa regionale causa covid invece altra mazzata grazie a voi in primis Rolfi dopo lei si ricorda che doveva incatenarsi in regione mi dica quando che verrò a vedere ci vedremo alle prossime elezioni

da Pino 22/09/2021 18.09

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

E sulle elezzioni.

da 22/09/2021 22/09/2021 15.44

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

In provincia di lodi abbiamo fatto il lancio dei fagiani a luglio caccia in periodo di addestramento cani non se ne trovava neanche un quarto della selvaggina ditemi voi animalisti che fine hanno fatto ? Non c'era la caccia xk non verificate i veleni in campagna e un ambiente che non ce più invece di dare la colpa a noi di stragi e il gg 17 prima della caccia abbiamo dovuto rifare un lancio con selvaggina di allevamento e abbiamo dato lavoro a persone se chiudete queste persone nn hanno più lavoro e la selvaggina non essendo piu liberata si estinguerà causa veleni e mancanza piante e habitat quindi riflettete di chi e la colpa nostra no di certo

da Re rob 22/09/2021 15.27

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

CHI DICE....Se non cessa immediatamente questa politica la caccia in Italia verrà chiusa in brevissimo tempo. CHI DICE ...Speriamo che finalmente aprano tutti gli occhi e capiscano che la caccia non si può salvare con le promesse di una politica incapace. QUESTI L'HANNO CAPITA COME STANNO LE COSE... Siete voi che non avete capito come stanno ormai, ci porteranno dove hanno gia tutto prestabilito e ditemi se come siamo conciati se è vero o non è vero, o forse volete ancora dimostrazioni. Per quanto mi riguarda a me è tutto chiaro e lo sto dicendo già da un bel po di anni. Salutiamo

da jamesin 22/09/2021 14.16

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Io la tassa regionale non la pago più e sabato dovete farci andare a caccia e quelli che anno sbagliato in regione rendere pubblici nomi cognomi e poi licenziati xk avevano mesi di tempo x decidere un calendario non all ultimo minuto quello non è un errore che si fa a lavoro quello e fancazzismo e fregarsene di chi paga e chi fa sacrifici x la propia passione che al mondo di oggi e carissima questa passione x via delle troppe tasse che ci fate pagare

da Re rob 22/09/2021 13.55

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Spero che questo vi faccia perdere voti io comunque non vi voterò e anno prossimo la tassa regionale chiedetela alla lac

da Rebo74 22/09/2021 13.28

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

se per l'ennesima volta i problemi causati ai cacciatori dagli ambientalisti derivassero come sempre dalle specie cacciabili dai migratoristi bresciani e bergamaschi sarebbe veramente scandaloso ..come la stessa cosa accade spesso in veneto con i vicentini......il tutto per far avanzare richieste irrisorie e pretestuose ..a fronte comunque della possibilità dei migratoristii di esercitare la loro passione per la maggior parte delle specie cacciabili......Se non cessa immediatamente questa politica la caccia in Italia verra chiusa in brevissimo tempo. Assessore annulli immediatamente quelle decisioni e cosi i 54.000 cacciatori lombardi sabato torneranno a caccia altro che andare a difendere tali ragioni !

da viva la 157 e l'art. 842 del cc 22/09/2021 13.08

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Vi state arrampicando sui vetri dovete andare a casa

da emilio 22/09/2021 13.03

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

La lega prometteva a noi cacciatori e mai ottenuto niente questo e il risultato invece di applicare regole venatorie come altri paesi europei arrivati al governo vi siete dimenticati di noi cacciatori ci usate quando vi fa comodo delusione totale

da Re rob 22/09/2021 13.02

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Gente incapace .Ora a casa Rolfi e compagnia cantante

da La verit 22/09/2021 12.23

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Perché lavorano in smart working....poi ogni supposizione è valida e in italia ci aspettiamo grosse cose

da Bg 22/09/2021 12.16

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Qualcuno mi spiega perchè la sospensiva del TAR Lombardia risporta come luogo di emissione della sentenza NOLA in provincia di Napoli????

da Arsia 22/09/2021 12.09

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Il TAR ha fatto ciò che doveva a fronte di un calendario redatto un giorno prima dell’apertura. Se la politica avesse fatto ciò che gli compete ovvero il calendario a giugno ci sarebbe stato io tempo di spiegare le motivazioni al giudice. Inutile strapparsi le vesti ora e continuare a versare lacrime di coccodrillo per farsi vedere dispiaciuti dai cacciatori. Speriamo che finalmente aprano tutti gli occhi e capiscano che la caccia non si può salvare con le promesse di una politica incapace.

da Alberto 22/09/2021 11.42

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

ANELLI E ROLFI ANTICACCIA NEI FATTI.

da DIMETTETEVI SUBITO 22/09/2021 11.41

Re:Lombardia. Le reazioni della politica

Tutti solidali un corno loro lo stipendio bello grasso lo portano a casa

da Pino 22/09/2021 11.39