Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cia: no a estensione divieto di caccia per stato calamità incendiMassardi (Lega): "A Brescia in atto vergognosa persecuzione dei cacciatori"Sardegna: Un'altra giornata per lepri e perniciCaccia e incendi. Al Senato la Lega occupa la commissione AmbienteI cacciatori lombardi tornano in piazza il 22 ottobreSegnalazioni spari. Ma chi sbaglia?L'era del cinghiale biancoFrancia. Riaprono le cacce tradizionali"Selvatici e salvifici". A Trento una mostra su Mario Rigoni SternAcr: no divieto caccia cesena e tordo nelle giornate integrativeAggiornata Lista rossa Iucn uccelli in UeKc: non ci siamo. Interrogazione del Sen. La PietraCCT: Tar conferma limitazioni tortora, moriglione e pavoncella"La Regione chieda scusa ai cacciatori lombardi"Campania. Tar sospende caccia pavoncellaPuglia: respinta domanda cautelare degli animalistiTar Lombardia. Mazzali ringrazia le AavvSentenza Tar Lombardia. Fiocchi "perse dieci giornate di caccia"Anche la Toscana aderisce all'accordo interregionaleModena. Aumentano i controlliFrancia. Macron risponde agli ambientalistiLombardia: sentenza Tar su Calendario Venatorio soddisfa la LacCaretta incontra Assessore regionale Veneto CorazzariL'impegno dei cacciatori italiani all'attenzione dell'EuropaMazzali: "oggi al Tar difeso calendario venatorio lombardo"Assolti tutti gli indagati per la vicenda cinghiali BresciaFidc Lombardia segnala agenti Wwf per multe illeciteSardegna, conferme sulla stanzialePeste suina: intesa della Conferenza Stato RegioniC'è l'accordo su interscambio cacciatori Umbria e LazioLa Regione Liguria torna a puntare sui cacciatori per il controlloLombardia. Ecco il decreto con le giornate integrativeArci Caccia: Nel Lazio tempi biblici per calendario faunistico venatorio aree contigueFiocchi: "piombo erroneamente sanzionato"Cct: all'Elba i sindaci chiedono superamento zone vocateA Milano i cacciatori uniti chiedono dignità per la propria passioneAccordo interscambio caccia. Per CCT si può ancora fareReferendum. Anche Travaglio si dissociaSardegna: deroga per caccia al cinghiale e regole semplificateFidc Lombardia: la Regione fa scarica barileLombardia. Massardi respinge gli attacchiLe Associazioni venatorie saranno ascoltate in RegioneCamillo Langone e lo schioppoCabina di Regia: venerdì 1 ottobre i cacciatori si ritrovano a MilanoCaccia, Dreosto e Casanova (Lega): "bene richiesta chiarimenti su Ispra"I cacciatori lombardi scendono in piazzaCorteo a difesa della caccia sfila a MilanoLombardia. Si mobilitano i cacciatoriA Budapest assemblea FaceVeneto: Tar sospende parte del Calendario VenatorioToscana: si avvicina termine rendicontazione storni abbattutiLombardia: riapre la cacciaCalabria. Soddisfazione da Fidc per la quagliaSospensione caccia Lombardia. Interrogazione ai Ministri Letta incontra i vertici di FidcUmbria: si attende parere Ispra su battute aggiuntive al cinghialeMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura


mercoledì 8 settembre 2021
    

Sentenza caccia
 
 
Con Decreto del 7 settembre, il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia, (sezione Catania) ha parzialmente accolto una nuova richiesta di sospensione da parte degli animalisti. Oggetto del provvedimento è il nuovo decreto della regione Sicilia che ha modificato il Calendario Venatorio dopo la sospensione dello stesso Tar.

Il giudice ha riconosciuto che in ordine alla lamentata preapertura della stagione venatoria di 5 giornate, il nuovo decreto rispetta le indicazioni Ispra, ma che lo stesso appare "elusivo" per quanto riguarda le date di apertura generale per alcune specie, per cui era stato lamentato il contrasto con le indicazioni Ispra.
 
Commenta così l'associazione Consiglio Siciliano della Caccia: "Questa volta è un decreto (quello del Tar, ndr) molto articolato certamente che ha richiesto mooooltooo tempo per redarlo con capriole giuridiche che fanno pensare. Ma la giustizia in Italia funziona così? Ma è legittimo che il Presidente della sezione staccata rimette gli atti per la decisione e intanto decide? Incomprensibile. La preapertura - continua -  è SALVA. Allo stato delle cose giorno 11 e 12 la caccia è regolarmente aperta. Per l'apertura generale permangono dubbi ma attendiamo ulteriori sviluppi".
 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

35 commenti finora...

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

La regione Toscana doveva approvare i Piani di Gestione Regionali non fare le deliberine per queste specie. Invece gli uffici fanno come gli pare. Questa è la differenza.

da Gardena 11/09/2021 11.28

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Eddai. Ma un dici quali erano queste proposte per la Toscana…che è un segreto militare?

da X Gardena 10/09/2021 17.48

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Hunter74, che tu spenda parole in mio favore sinceramente mi rimbalza come dicono a Roma, hai già denigrato abbastanza il lavoro di chi tutti i giorni cerca di ridare dignità ai cacciatori, tempo fa ti ho chiesto cosa faresti tu ma di proposte zero solo lamentazioni e critiche. Se invece di sparare le tue sentenze ti impegnassi capiresti che le regioni sono enti pubblici e interagire con loro non è compito facile, soprattutto dopo la legge Bassanini che ha affidato ai funzionari deleghe a decidere e oggi questi contano più degli assessori. Ma per te è troppo facile stare alla finestra a sparare parole senza conoscere i fatti. In Sicilia ci sono 20 associazioni venatorie, ognuna dice la sua e questo è il principale male, perché a livello politico contate zero. Se i cacciatori siciliani lo capiranno bene, altrimenti andrà sempre peggio. In merito alla Toscana questi sono i fatti le proposte Federcaccia su moriglione e pavoncella non sono state ascoltate.

da Gardena 10/09/2021 17.46

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Quali erano le proposte di Gardena?

da X Gardena 10/09/2021 16.28

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Gardena. Iero ho speso due parole in tuo favore. Ma ti prego. Non farmi pentire. Non controbattere con miseri commenti. La miglior risposta da parte vostra dovrebbero essere i fatti. Quelli che invece mancano. Per favore. Sono siciliano e per questo ancora più incazzato visto lo schifo che stanno combinando in sicilia.

da Hunter74 10/09/2021 15.30

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Purtroppo la Toscana non ha ascoltato le proposte di Federcaccia. Questo è il risultato scontato. Iscriviti presto alla LAC e LAV

da Gardena 10/09/2021 15.26

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Leggi qua: Decreto cautelare 533 del 10 settembre 2021 del TAR Toscana. Sospesa caccia a tortora, moriglione e pavoncella sino al 13 ottobre.

da X GARDENA SOCIO LAC 10/09/2021 13.55

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Alla LAC sei iscritto tu, ma anche al Cottolengo! Bevi di meno!

da Gardena 10/09/2021 12.53

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Tu alla LAC ci sei iscritto da tempo, e ti pagano pure!

da X questo qua sotto 10/09/2021 12.48

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Fucino iscriviti alla LAC, vedrai che troverai il tuo spazio, sei un anticaccia militante.

da Gardena 10/09/2021 10.57

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Fucino. Ribadisco che non sono un tesserato. Ma lei e la sua associazione, oltre a dire la verità ai cacciatori su cosa combina FIDC, cosa fate? Vi inginocchiate davanti il pegior aguzzino della caccia che si chiama Ispra? Allora anche lei, chiaccheri meno e operi di più. E soprattuto sappia che essere offensivo nei confronti di un avversario non paga.

da Hunter74 10/09/2021 10.00

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Vede Hunter 74;Noi delle altre associazioni NON stiamo sputtanando Gardena e la sua associazione(FIDC)!!! stiamo solo portando a conoscenza dei cacciatori italiani,quello che questi due combinano a SFAVORE della caccia!!! Cordialmente

da Fucino Cane 10/09/2021 2.16

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Perdonatemi amici. Lungi da me il voler difendere il Gardena né tantomeno altri dirigenti delle più colorate AAVV, poiché non sono un tesserato. Ma è pur vero che non possiamo piegarci al volere Ispra che ha trasformato i suoi pareri per legge “NON VINCOLANTI”, in veri e propri dictat che condizionano, o meglio impongono, all’intero mondo venatorio italiano, la loro palese propensione animalista ed anticaccia. Sono il primo io ad essere favorevole ad una caccia sostenibile e ben regolamentata che possa garantire sia il futuro dei selvatici e di conseguenza alla nostra passione, purchè il tutto sia supportato da comprovati studi scientifici corretti, leali ed imparziali. Invece, è ormai sotto gli occhi di tutti che i pareri Ispra sono articolati in modo tale da non consentire la caccia neppure alle specie cacciabili. Se anziché perdere tempo a sputtanarvi l’uno con l’altro sol perché appartenenti ad AAVV diverse, dedicaste più il vostro tempo a leggere con attenzione i pareri Ispra, vi rendereste conto che sono tutti e sottolineo tutti, propensi a restrizioni, limitazioni e riduzioni, sia per quanto riguarda i periodi venabili che per quanto concerne i selvatici cacciabili. Ispra dalla sua istituzione ad oggi, ha avuto solo un effetto erosivo per la caccia italiana, togliendo ogni anno qualcosa in più dell’anno precedente. Non incentivando minimamente la caccia verso quei selvatici ritenuti nocivi, invasivi, sovrannumero o addirittura alloctoni. Allora tanto di ragione questa volta al Gardena e ben venga il discostamento dai pareri Ispra, che sonoramente tuonano ideologicamente verso la caccia tutta e sono ben lontani dal contributo che dovrebbero fornire per una reale tutela ambientale.

da Hunter74 10/09/2021 0.36

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

IL buon DIO ci scansi e liberi da ricerche perchè visto i risultati fanno solo danni alla caccia,per non parlare di qualche sporadico e raro ricorso vinto,amici fatevi le assicurazioni private,almeno non venite presi in giro e non fate vivere determinati personaggi sulle vostre spalle

da genny 4 bott 09/09/2021 21.54

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Panzane grosse come le case, la caccia alla migratoria è legittimata dalla direttiva uccelli, dalle legge 157 e dalle convenzioni internazionali. Non sarà un MITE in mano a funzionari anticaccia a farla finire, se tu vuoi finire a fare il selettore di cinghiali su chiamata degli agricoltori fai pure.

da Gardena 09/09/2021 20.41

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Gardena, dai, la caccia alla migratoria è finita. Goditi lo stipendio finché te lo danno. Poi potrai dedicarti alla caccia al cinghiale.

da X questo qua sotto 09/09/2021 18.09

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Allora prendi atto che solo Federcaccia spende in ricorsi e in ricerca, solo grazie a questo si sta tenendo botta in alcune regioni, la tua associazione cosa fa?

da Gardena 09/09/2021 17.53

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Vorrei solo un poco di chiarezza per il futuro, così non si puo' andare avanti perchè i cacciatori seri voglio osservare la legge e non rischiare di incorrere in infrazioni.

da Nilo 09/09/2021 15.56

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Va avanti tu che a me me vie da ride. il presidente federcacca

da buco 09/09/2021 15.32

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Io non mi piango addosso. Prendo atto. D’altronde i cacciatori italiani si meritano tutto il peggio che gli capita dato che continuano a pagare l’associazione dei cinghialai quali voi siete.

da X questo qua sotto 09/09/2021 15.32

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

E allora continua a piangerti addosso, una scelta molto produttiva

da Gardena 09/09/2021 15.17

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

La tua associazione di [email protected] ha bombardato la caccia con la 157 e ora manda te con l’ambulanza a raccogliere i cadaveri.

da X questo qua sotto 09/09/2021 15.01

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Fucino è inutile che cerchi di mistificare, la realtà è che molte regioni hanno calendari con caccia fino al 31 gennaio (turdidi e acquatici) e hanno vinto ai TAR (Calabria, Toscana, Marche, Puglia, Sardegna e altre), o al 20-31 gennaio per la beccaccia e apertura al 19 settembre a stanziale e migratoria. Se fosse stato per te la caccia sarebbe oggi 1 ottobre-31 dicembre e poche specie al 10 gennaio. E oltre a questo avresti almeno 4-5 specie in meno cacciabili. Tutto questo è stato ottenuto da Federcaccia che ha convinto le regioni a non adeguarsi al parere ISPRA e MITE. Se per te la caccia va bene regolata a modo ISPRA e MITE, buon per te, come vedi sei tu che ti metti a novanta gradi, del resto è di moda, e tu segui le mode.

da Gardena 09/09/2021 14.54

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

GARDENA STATE COMBATTENDO LA SECONDA GUERRA MONDIALE NEL 2021, MA È FINITA NEL 1945. DOVEVATE RISPONDERE SUI GIORNALI E IN TV ALLE FARNETICAZIONI ANIMALARE CHE DURANO DA MEZZO SECOLO, DOVEVATE OPPORVI ALLA CONSEGNA DI ISPRA AI VERDI ANTICACCIA. Ora puoi soltanto perdere. È tardi per qualsiasi cosa.

da Lillo 09/09/2021 13.57

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Vede Gardena;io magari mi appecorerò;lei invece diversamente la appecorano sempre;una volta L'Ispra,un'altra volta i Tar,un'altra volta ancora il Mite!!!! Sbaglirò Ma mi sembra che lei ci stia prendendo troppo gusto???????????

da Fucino Cane 09/09/2021 13.06

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Fucino la tua non è mediazione ma appecoronamento. Come sempre mandi inchiostro nero per confondere, sono undici anni che ISPRA chiede di aprire il 1 ottorbe e chiudere il 31 dicembre-20 gennaio a varie specie e grazie a Federcaccia molte regioni hanno mantenuto l'apertura alla terza domenica di settembre e la chiusura al 31 gennaio. A ciò si aggiungono il mantenimento di varie specie cacciabili che se fosse per te sarebbero già cancellate dalla legge nazionale. E caso mai non te ne fossi accorto dove non arriva ISPRA arriva il MITE, ma anche in questo caso la tua scelta è mettersi a novanta gradi e accettare. Ci sono uomini che combattono per le proprie idee e omini che accettano le idee altrui pensando al proprio orticello. Il tuo orticello dei cinghiali non lo toccano per adesso e a te va bene che gli altri cacciatori lo prendano in quel posto. Devi vergognarti di appartenere al mondo venatorio, e come vedi il tuo presidente la pensa come Federcaccia e le altre AAVV, quindi sei tu il poveretto isolato e PERDENTE.

da Gardena 09/09/2021 12.25

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Vede caro Gardena;io con L'ISPRA cerco sempre la mediazione;mentre lei nonostante i suoi innumerevoli studi e ricerche fatti dal suo "UFFICIO RECUPERO ROTTAMI FIDC",di cui lei è il magnifico rettore;questa "LA SODOMIZZA SEMPRE SENZA PIETA'" TE CAPII AMBROS

da Fucino Cane 09/09/2021 11.55

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Sciogliere l’ufficio di Gardena è dare reddito di cittadinanza a lui e a tutti i suoi discepoli. Apertura terza domenica di settembre, chiusura 31 gennaio. Fine delle tarantelle e del lauto pasto degli avvocati da TAR.

da E tutti vissero felici e contenti 09/09/2021 9.40

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Fucino sei peggio della LAC, per fortuna non conti un tubo!

da Gardena 09/09/2021 0.11

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Ciò che sta continuando a verificarsi in Sicilia è la riprova che è in atto una vera congiura contro i cacciatori e contro la caccia. La stanno facendo davvero sporca. E’ sotto gli occhi di tutti. Tutto questo accanimento avverso il mondo venatorio, non merita neppure di essere commentato. E’ soltanto una vergogna tutta italiana. Nazione Europea solo quando conviene. Sicuramente questa volta, non mi sento di attribuire colpa alcuna ad un Assessore che si è dimostrato sensibile ed attento al problema. Stessa cosa non mi sento di dire per il Tar di Catania, ma che non mi compete giudicare il modus operandi e di cui, mio malgrado, rispetto le sue decisioni e mi attengo alle disposizioni da questo impartite. Per quanto concerne infine ambientalisti ed Ispra, non mi esprimo affatto. Scendere ai loro livelli non è contemplato nella mia educazione e nel mio stile di vita, civile e rispettoso dell’altrui pensiero. Solo un’ultima cosa: RIDE BENE CHI RIDE PER ULTIMO.

da Hunter74 08/09/2021 23.46

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Gardena;per favore "BUGIA NEN"come dicono in Piemonte;ovvero NON si muova; perchè lei e la sua associazione come vi muovete,voi alla caccia fate solo danno!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Fucino Cane 08/09/2021 21.59

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Secondo l'ispra si potrebbe aprire la caccia al merlo solo da appostamento a partire dal 19 settembre. Però un parere che non è vincolante un giudice non può renderlo tale.In Puglia un altro giudice ha consentito pure la preapertura alla tortora perché motivata dalla regione.

da Claudio S. 08/09/2021 21.34

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Colombaccio in preapertura? Così per un giorno chiudono 15 giorni prima!!

da State fermi, non toccate nulla: fate danni! 08/09/2021 20.31

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Federcaccia ha insistito in passato per la pre apertura al colombaccio e coniglio e Ispra si è convinto. Lavoriamo per le altre specie, forza Federcaccia sei l’unica associazione che lavora.

da Gardena 08/09/2021 19.16

Re:Sicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di apertura

Gardena e il prestigioso ufficio migratoria dove sono finiti? Nel cesso?

da Tirate lo sciacquone! 08/09/2021 17.44