Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Arci Caccia scrive al Ministro CingolaniMarche, Tar dispone limitazioni sul calendario venatorioUmbria: in arrivo altre giornate per il controllo del cinghialeSardegna: si decide per lepre e pernice sardaLombardia: Mazzali per un corpo di polizia ittico venatorio regionaleFrancia. Aumentano i candidati cacciatoriSparvoli confermato alla guida di Anlc fino al 2025Cinghiale in Piemonte. La parola ai cacciatoriFedercaccia Abruzzo: sentenza del TAR inaccettabileCommissione Ue risponde ad Arci CacciaToscana vieta prelievo della tortoraCinghiali in Piemonte. Coldiretti all'attacco55ª assemblea Uncza. All'ombra del ghiacciaioNota Ispra siccità e incendi. La risposta di FidcAbruzzo: modificato calendario venatorioCongresso Arci Caccia. Confermato il Presidente MaffeiSicilia, la Regione modifica il calendarioAbruzzo: ordinanza del Tar dà ragione agli animalistiToscana. Tar sospende tortora, pavoncella e moriglioneSparvoli (ANLC): "Ispra ci ha dichiarato guerra, ma noi risponderemo"Chianciano, aperto il XII congresso nazionale Arci CacciaIspra chiede limitazioni sulla caccia a causa di incendi e siccitàToscana: Cabina di Regia chiede chiarimento sulla tortoraSicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di aperturaInterrogazione Bruzzone sul Piano Nazionale TortoraMazzali chiede uniformità procedure caccia e pescaUmberto Venturini Presidente AcvDario Faccin nuovo Presidente nazionale ConfaviToscana. Al via il cinghialeUmbria. Una protestaLombardia: nuove regole per la carne di selvagginaSvizzera. Aumentano le donne a cacciaUk. Attacco alla cacciaLisa, cacciatrice in Corsica30 mila presenze alla sagra degli oseiGiannini attacca blog La cornacchiaTortora. Il Molise si adeguaTar Veneto sospende anche caccia alla pavoncellaSicilia: nuovo decreto riapre la caccia da sabato 4Sardegna. Niente tortora in preaperturaTortora. Sospensione anche per le MarcheNuova sospensione in Abruzzo e rinvio dell'udienzaSicilia: Tar blocca l'apertura della cacciaFrancia. Lo sport si schieraToscana. Promemoria per lo stornoTrentino. I camosci stanno beneMancata preapertura in Calabria. L'assessore bacchetta l'opposizioneSvizzera: Mostra sulla caccia al Museo Alpino di BernaCct: approvata delibera sulla preaperturaFrancia. Aumentano i cacciatoriPuglia: Tar respinge richiesta sospensiva sulla tortoraCalabria: Tar sospende caccia tortora e quaglia fino al 22 settembreSicilia: approvate modifiche al Calendario VenatorioEmilia Romagna. Pompignoli "vergognosa scelta sulla tortora"Acma aggiorna sulla situazione richiami viviTortora. La Cabina di Regia protesta con Mite e Conferenza Stato RegioniLombardia: pasticcio sulla coturniceRaccolta ali tortora. Il progetto Fidc continuaTorino: preapertura al colombaccio e altre modificheEmilia Romagna: la Regione toglie la tortora dalla PreaperturaCabina regia Toscana "ora lavorare per Piano tortora"Richiami vivi. Nuova circolare ministeriale ne permette l'utilizzoLazio. Arci Caccia "senza Piano tortora impossibile prelievo"Arci Caccia "Ma in Europa la legge è uguale per tutti?"Francia. Il Presidente dei cacciatori chiede le dimissioni della Ministra all'AmbientePreapertura. Anche la Regione Lazio risponde piccheKey Concept. Le associazioni scrivono al GovernoValle Canna. I cacciatori s'impegnano, gli animalisti si fanno fotografareAcma denuncia ritardi per il moriglioneTortora. Berlato protestaTortora in Toscana. La CCT non ci staToscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortoraIncendi. La Regione Sicilia arruola anche i cacciatoriLazio: le associazioni venatorie chiedono la preaperturaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier


lunedì 19 luglio 2021
    

 
 
"Il ruolo della caccia nell'ambito della società negli ultimi anni è notevolmente cambiato. Il forte incremento del sentimento comune a favore della protezione della natura impone anche al mondo venatorio un'evoluzione del proprio ruolo, è necessario abbandonare il concetto del prelievo fine a se stesso e svolgere sempre più il ruolo di gestore della fauna nel rispetto della sostenibilità, cioè essere in grado di utilizzare le risorse esistenti, garantendo che le stesse siano disponibili anche per le generazioni future. La maggior parte degli sforzi della gestione faunistico-venatoria si è da sempre orientata verso le specie stanziali, ben diversa è la situazione delle specie migratrici che vivono in areali molto ampi. Per tali animali poco si è fatto finora, ma sempre più si dovrà fare in futuro".

È questo il messaggio lanciato dall'assessore alle Risorse agroalimentari, forestali, ittiche e montagna durante la presentazione degli esiti dei monitoraggi della specie Beccaccia in Friuli Venezia Giulia, per le annate venatorie 2018/19, 2019/20 e 2020/21, che si è svolta ieri sera a Udine e ha evidenziato sia l'alta partecipazione del cacciatori agli studi condotti sulle specie migratorie sia la sostenibilità della caccia alla Beccaccia effettuata in Friuli Venezia Giulia con cane da ferma.


Zannier ha spiegato che "il progetto del monitoraggio della Beccaccia è nato per garantire la gestione sostenibile di una specie migratrice coinvolgendo i cacciatori, che rivestono un ruolo centrale nel progetto. È stata scelta questa specie per il grande interesse che riveste nell'ambito faunistico-venatorio e ora è necessario fare un salto di qualità sulle conoscenze utili alla sua gestione e utilizzo come risorsa naturale".
L'assessore ha quindi rimarcato che "non ci sono alternative all'approccio scientifico con metodologie di monitoraggio, dato che queste sono le uniche che consentono di ottenere dati confrontabili nel corso degli anni, sulla base dei quali prendere le decisioni gestionali. I risultati ottenuti grazie all'impegno dei monitoratori volontari rappresentano quindi un punto di forza per il mondo venatorio. I cacciatori non sono semplici utilizzatore di una risorsa, ma collaborano attivamente per la gestione e la conservazione di un bene collettivo. I dati ottenuti dimostrano la piena sostenibilità del prelievo esercitato finora, ma i monitoraggi proseguiranno e il mondo venatorio dovrà svolgere un ruolo sempre più importante nella gestione ambientale: solo così sarà in grado di proteggere anche la propria passione".

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

La beka gironzola per i boschi mica nelle distese di grano. hi hi...

da Capisci a me!!!!! 22/07/2021 7.01

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

...E se dovessero chiuderla..... Poi si vedrà.

da Hunter74 22/07/2021 2.21

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

...abbandonare il concetto di prelievo fine a sestesso. (?????) Si va a caccia? O portiamo il cane a pisciare nel bosco? Tutta sta gente che predica moderazioni, riduzioni di prelievo, sostenibilità....Poi va all'estero a fare mattanze. Come qualcuno che in passato, da super studioso della beccaccia, faceva le morali ai cacciatori italiani e poi era sempre all'estero a farsi fotografare con i fasci di beccacce. Ma fatemi il piacere. Fin quando la aprono, io ed i miei cani, andiamo a caccia.

da Hunter74 20/07/2021 0.10

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

Vede caro Zannier,come IO sostengo da oltre 20 anni;le Beccacce vanno difese sempre a Monte NON a Valle!!! cordialmente

da Fucino Cane 19/07/2021 20.09

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

Ma si dimezziamo anche questo di prelievo per far contenti gli amici della Crimea e dintorni.Sapete cosa c'è che da ora in avanti tiro prima dell'alba e appena il tramonto perché mi son rotto i [email protected] .

da Pisellino 19/07/2021 17.51

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

Caro amico Flavio Romano faresti bene ad anteporre sempre il prefisso " PRESUNTI" quando parli dei difensori della caccia. Se siamo a questi punti facciamo bene a cospargersi il capo di sale e parimenti dovremmo prendere a calcioni in bocca l'universo che vive ( o sopravvive ) della caccia, a cominciare dai grandi marchi di armi e munizioni per finire alla trattoria di paese che con un piatto di pastasciutta e una bistecca riusciva a vivacchiare ed ora a parte un autogrill sull'autostrada vedi solo serrande abbassate.

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 19/07/2021 13.13

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

Cari amici, da palo in frasca……..avete notizie del presunto referendum?

da Quinto da Rieti 19/07/2021 12.50

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

si bravi monitorate , a proposito come è finito il monitoraggio delle ali delle tortore??? Più che bene ( per le tortore) infatti non sono state inserire nel calendario venatorio del Piemonte! Solo battendo le scarpe sugli scranni ( per il caro Antoine64 sto parlando di Nikita Kruscev )si ottiene qualcosa!

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 19/07/2021 12.35

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

Per poi sentire dire che le beccacce con la balise partono in ritardo quindi precludendo ragione da vendere oltre il 20 gennaio...perche sono fastidiate dal peso ,la manovra serve così facendo per nn sputtanare i vostri compari animalambientalisti dell amabile e prestigioso istituto .Ma per favore.

da Annibale 19/07/2021 11.13

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

Buongiorno Andrea, ma cosa dici? Sei un'animalista mascherato da cacciatore!!! E' questa la strada maestra che dobbiamo percorrere ed avere i calendari venatori consoni a quello che e' la specificita' della specie cacciabile.

da Antoine64 19/07/2021 10.39

Re:Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano Zannier

si questa è la giusta strada per chiderla. Cacciatori fregateneve di queste pagliacciate che mirano solo a ridurre / chiduere / sabotare una froma di caccia.

da Andrea 19/07/2021 9.16