Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022 Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

La caccia fa bene al cervello


giovedì 22 aprile 2021
    

 
Secondo uno studio pubblicato dall'Autorevole periodico The Conversation, la caccia ha avuto una grande influenza sull'evoluzione del cervello umano. Oltre che un'attività del tempo libero, si legge, la caccia è infatti alla base delle nostre abitudini alimentari. Storicamente, l'uomo e la scimmia prima di lui hanno dovuto rimboccarsi le maniche per mangiare carne.
 
Nel 1925, il ricercatore Raymond A. Dart stava studiando dei fossili reperiti in Sud Africa, che hanno confermato che l'uomo ha origine nel continente africano, ma hanno anche rivelato molto sul comportamento degli australopitechi. Erano potenti cacciatori, in grado di produrre strumenti utilizzando le ossa, i denti e le corna degli animali che cacciavano. Questo comportamento si sarebbe evoluto durante il processo di ominizzazione, quando i nostri antenati diventarono bipedi, con le mani libere con cui potevano tenere strumenti e armi necessari per la caccia. Da questo sviluppo deriva la "Hunting Hypothesis", la teoria secondo la quale l'evoluzione delle dimensioni del cervello umano sarebbe in stretto collegamento con l'attività venatoria.
 
Naturalmente, come in molti campi della scienza, è una teoria su cui si dibatte. Tuttavia, si ritiene che la caccia sia uno dei fattori responsabili dell'evoluzione delle dimensioni del cervello umano. Quello che sappiamo in ogni caso è che la caccia resta un'attività innata nell'uomo, una tradizione millenaria che ancora oggi è orgogliosamente praticata e apprezzata. 

Leggi tutte le news

48 commenti finora...

Re:La caccia fa bene al cervello

AHAHAH dai dentista smettila, ti hanno [email protected] in maniera lancinante, so che ti brucia vedere persone dotte e intelligenti tra le fila dei cacciatori ma non per questo devi andare avanti a ripetere le solite lagne in commenti che sanno di nullità ahahahah sembra di leggere un bambino delle elementari che vuole cambiare la storia perché non gli sta bene. Poi non poteva mancare l’altro finto moralista super partes che va a trolleggiare allegramente sotto ad ogni post e ogni volta cambia nome. Ci credo che a qualcuno poi girano le palle. Tra l’altro, Fabe ha detto chiaramente che è da tempo che la comunità scientifica avvalora questa teoria, quindi ci sta che riporta studi di 70 anni fa e ha anche precisato che ha cliccato il primo link a caso tra i risultati della ricerca, quindi il dentista non si sa proprio di cosa stia parlando AHAHAHAHAH

da Ciaone dentista, non laureato 25/04/2021 23.53

Re:La caccia fa bene al cervello

@fabe: “Insomma chi dice che l’uomo può campare solo di erba dice un’idiozia” : se con “erba” intende ciò che non è carne, sta dicendo l’ennesima cogli0natina, e ci sono quasi 400.000.000 di vegetariani nel mondo a dimostrarglielo. A parte questo, l’OMS (che non è certo una organizzazione animalista!) ha definito le carni lavorate come sicuramente (legga attentamente: SICURAMENTE! Ovvero certezza… mica teorie e ipotesi) impattanti sulla probabilità di contrarre certe forme di cancro, e contestualmente ha definito le carni rosse non lavorate come probabilmente collegate allo stesso tipo di rischio. Analogamente è dimostrato che molti vegetali invece riducono tale probabilità. Questo non vuol dire che chi mangia carni rosse lavorate morirà certamente di cancro (così come chi fuma non è detto che morirà di cancro) ma di certo (di certo!) aumenta la sua probabilità di contrarlo. Per le carni rosse non lavorate, l’OMS ad oggi ritiene questo legame probabile, anche se non certo. Su ciò la maggior parte del mondo scientifico è concorde (a differenza di certe teoria sulla caccia!), considerato chi è e chi rappresenta l’OMS.

da Il dentista 25/04/2021 23.04

Re:La caccia fa bene al cervello

Che la specie umana sia onnivora è un dato di fatto. Che lo sia diventata nel tempo è un altro dato. Che molte sue caratteristiche siano però più vicine a quelle degli erbivori che a quelle della maggior parte degli altri onnivori è un altro dato di fatto. Che mangiare carne non sia necessario per il benessere umano, mentre i vegetali-frutta-legumi sono irrinunciabili, è un altro dato di fatto (per favore prima di partire con la solfa della B12, prendete fiato e informazioni). Che la maggioranza della comunità medica indichi di ridurre quanto più possibile il consumo di carne e di aumentare quando più possibile quello di vegetali-ecc. è ancora un dato di fatto... che dovrebbe far riflettere sul senso e sull'interpretazione di "onnivoro" applicato alla specie umana: non 'dover magiare tutto' , bensì ' poter mangiare tutto, in caso di necessità (mancanza di altre risorse, fattori ambientali, fattori soggettivi, ecc)'. E per chi ancora fa confusione fra ‘teorie’ e ‘osservazioni empiriche’, che negli umani mandibola e dentatura siano in generale (seppure con qualche eccezione) vicine per conformazione, posizione, muscolatura, movimenti, agli erbivori più che agli altri onnivori o ai carnivori, non è una teoria, ma una osservazione empirica.

da Il dentista 25/04/2021 22.59

Re:La caccia fa bene al cervello

@ piceno: state continuando a dir le cogli0natine, nonostante poi secondo voi la caccia faccia bene al cervello : “ma all’uomo la carne non nuoce, se così fosse tutte le persone che la mangiano abitualmente sarebbero morte o malate”: questo assunto è come dire che siccome non tutti i fumatori, nemmeno quelli incalliti, necessariamente muoiono di cancro o di altre malattie legate al tabagismo, allora fumare non nuoce alla salute!

da Il dentista 25/04/2021 22.56

Re:La caccia fa bene al cervello

@Beppo 1. Nessuno oggi in italia va a caccia per necessità alimentari… chi dice il contrario è (lui sì) un ipocrita. 2. Per certo nella popolazione nazionale: il numero dei veg è almeno 10 volte quello dei cacciatori. 3. Ma non dovevano essere gli anticaccia quelli terrapiattisti/complottisti? 4. Se in tema di caccia io sono dettato dall’ideologia, allora figurarsi quanto lo è lei che è cacciatore! 5. ‘arroganza, maleducazione, mancanza di rispetto’ ellallà, altra vittima dei cattivissimi animalisti. Certo che se davvero basta così poco per urtare così pesantemente la vostra sensibilità, vien da chiedersi chissà direste se qualcuno facesse a voi quel che voi fate agli animali che cacciate.

da Il dentista 25/04/2021 22.54

Re:La caccia fa bene al cervello

Egregio Fabe, prima ha scritto che la maggior parte del mondo scientifico era allineato alla teoria secondo la quale “l'evoluzione delle dimensioni del cervello umano sarebbe in stretto collegamento con l'attività venatoria” (questo è ciò di cui parla l’articolo). Davanti alla mia legittima richiesta di verifica di questa “maggior parte”, ha portato 5 (dicasi 5!!!!!) studi (alcuni risalenti addirittura a più di 70 anni fa!!!!) che non trattano dell’influenza specifica della caccia sulle dimensioni del cervello umano, ma piuttosto di una miriade di altre influenze e attività … al punto che persino lei (capendo che ciò è talmente evidente, che ovviamente si nota… e quindi sapeva che le sarebbe stato eccepito!), ha dovuto mettere le mani avanti in seconda battuta e cercare di aggiustare la frittata con “Ovviamente gli studi non prendono in considerazione solo il contributo della caccia, sarebbe ridicolo e antiscientifico, però toccano vari argomenti ad essa correlati” e ci prova ancora con “È ovvio che il contributo della caccia non è l’unico, chi ha capito il contrario dalle mie parole è un idiota”. Lasci perdere, non attacca. Oltreutto quanto lei scrive fa ancora più ridere, considerato che 30 omicidi commessi da cacciatori solo negli ultimi anni, non si possono a suo dire definire numerosi (chissà quante persone devono far fuori i suoi compari, prima che lei per lei possano dirsi ‘numerose persone’… e chissà se invece tutte quelle persone le avessero fatte fuori gli animalisti, cosa avrebbero detto quelli come lei); purtuttavia adesso a lei bastano appena 5 riferimenti per concludere che tale teoria è accetta dalla maggioranza della comunità scientifica. Oltre ad avere la tendenza ad aggiustare il tiro dopo che l’ha sparata, ha anche un ben buffo senso delle proporzioni , lei!

da Il dentista 25/04/2021 22.50

Re:La caccia fa bene al cervello

FANTASTICI! I commenti dei vari "saggezza di vita" ecc..sono fantastici, da scompisciarsi dalle risate, il numero uno comunque è Non Laureato con la teoria della mandibola,dentatura ecc..strepitoso! Fabe nel suo ultimo post ha spiegato chiaramente come stanno le cose ,leggete!

da IO 25/04/2021 21.11

Re:La caccia fa bene al cervello

Fauno ha ragione, la biochimica dice che si può vivere senza carboidrati ma non senza grassi e proteine, dei quali quelli a migliore biodisponibilità si trovano in molti alimenti di origine animale. Abbiamo specifiche vie metaboliche che lo consentono, come la produzione di corpi chetonici (esiste la dieta chetogenica che si basa proprio su questo) che consente di continuare la beta ossidazione dei grassi nel fegato senza ossidare l’acetilcoenzimaA, che viene trasportato alle cellule dal flusso ematico (come idrossibutirrato), dove si riconverte ed entra successivamente nel ciclo di Krebs. Basti pensare che si riconoscono acidi grassi essenziali e amminoacidi essenziali, ma non glucidi essenziali, anche se ovviamente una dieta completamente priva di essi può portare a danni neurologici. Inoltre abbiamo metabolismi come la gluconeogenesi che permettono la sintesi interna del glucosio partendo da precursori non saccaridici (tra cui proprio gli amminoacidi). Insomma chi dice che l’uomo può campare solo di erba dice un’idiozia.

da Fabe 25/04/2021 18.26

Re:La caccia fa bene al cervello

Non laureato ma non hai già fatto una figuraccia paragonando l’essere umano agli erbivori? Se tu hai la flora batterica di una mucca, in grado di scomporre la cellulosa, sei un caso unico che merita di essere studiato. Se non sei laureato non cercare di fare lo scienziato

da Piceno 25/04/2021 17.51

Re:La caccia fa bene al cervello

Egregio dott. DENTISTA, condivido alcuni punti dei suoi commenti e apprezzo alcuni aspetti del commento di Beppo, solo che probabilmente quest'ultimo si dimentica che se va a leggere su altri argomenti cosa scrivono alcuni cacciatori in modo offensivo contro i vegani, animalisti, ambientalisti, etc., allora sono convinto che dovrà ricredersi a malincuore. Mentre per quanto riguarda i commenti da persona esperta come il sig. FABE ho osservato che se alcuno lo contraria pur essendo allo stesso modo persona esperto o lo smentisce allora va su tutte le furie. Veramente un bel modo di esprimersi in democrazia.

da Non laureato 25/04/2021 15.47

Re:La caccia fa bene al cervello

Tutto sto pippozzo poi per cosa? Perché i veg vogliono trovare le prove che l'uomo non è fatto per mangiare carne, così da convertire al loro credo altre persone? Magari non abbiamo le stesse caratteristiche degli animali predatori ma all’uomo la carne non nuoce, se così fosse tutte le persone che la mangiano abitualmente sarebbero morte o malate, e gran parte della biochimica attorno all’alimentazione sarebbe sbagliata.

da Fauno 25/04/2021 14.13

Re:La caccia fa bene al cervello

Credo che una persona esterna, venendo a leggere i commenti, non faccia fatica a riconoscere chi ha cercato di descrivere fatti, studi e prove per cercare un dibattito serio, e chi invece ha risposto con piagnistei e commenti sterili, non apportando contributo alcuno. Credo che ogni altra considerazione sia inutile, Fabe ti consiglio di non scomodarti più a rispondere che non ne vale la pena. Poi sono del parere che ci sono argomenti più interessanti sul sito su cui dibattere

da Piceno 25/04/2021 13.17

Re:La caccia fa bene al cervello

l commento di Beppo è surreale nella prima parte (non riesce a distinguere tra azioni non dettate da necessità, che hanno ripercussioni letali su soggetti del tutto senzienti... e azioni dettate da necessiatà che hanno ripercussioni su soggetti il cui livello di senzienza è tutto da dimostare); SECONDO ALCUNI CIBARSI DI CACCIAGIONE E DETTATO DALLA NECESSITÀ’ ALIMENTARE PER EVITARE ESTROGENI L’ALTRA PER ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ’ ALL’UCCISIONE NON MOSTRANDOSI VIGLIACCO IPOCRITA E OMERTOSO. LA SENZIENZA DELLE PIANTE È GIÀ’ STATA DIMOSTRATA DALLA SCIENZA. NON SO E NON MI INTERESSA SAPERE SE CETRIOLI E SIMILARI SOFFRONO O GODONO. ALL’ATTO DELL’ASSUNZIONE errato nei dati della seconda (ormai quasi tutte le statische danno i vegani da soli come numericamente superiori ai cacciatori... se consideriamo anche i vegetariani, allora i veg sono dieci volte più dei cacciatori); DOVE NELLA POPOLAZIONE NAZIONALE O MONDIALE? complottista nella terza (qui è inutile persino commentare). VERO DINANZI AD UNA REALTÀ COSI EVIDENTE OGNI COMMENTO LASCEREBBE TALUNI “DENTISTI “SENZA LAVORO E meno male che secondo il titolo dell'articolo la caccia farebbe bene al cervello! MOLTO MALE INVECE AVER SCALDATO BANCHI A SPESE DELLO STATO PER POI ESSERE CURATO DA TALUNI PSEUDO DENTISTI CHE METTONO IN DISCUSSIONE SCIENZA PER PURO IDEOLOGISMO. Ps. Caro sig. non ti ho sfiorato nemmeno con un fiore non ho mai menzionato il tuo nome, o saltato a piè pari i tuoi post e come volevasi dimostrare arroganza maleducazione mancanza di rispetto democrazie rientra a pieno titolo tra le file degli animalisti. Dovrei scendere al tuo stesso livello ma sono troppo signore per uno come te.

da Beppo 25/04/2021 12.43

Re:La caccia fa bene al cervello

Ah prima che cerchi di correggermi con un’altra supercazzola, un maggior volume della massa cerebrale non è direttamente collegata all’intelligenza, perché bisogna considerare anche le caratteristiche delle sinapsi neurali (alcuni degli studi che ho citato ne parlano) fatto sta che ultimamente si sta rivalutando moltissimo la cultura dei popoli Neandertal.

da Fabe 25/04/2021 12.23

Re:La caccia fa bene al cervello

Ma quando l’ho raccontata diversamente? Quando “ho aggiustato il tiro”? Mica l’ho condotto io lo studio, basta con le supercazzole Ciaone. Ho affermato che nella maggioranza degli studi si prende per valida la teoria descritta nell’articolo, punto. È ovvio che il contributo della caccia non è l’unico, chi ha capito il contrario dalle mie parole è un idiota. È dato per certo comunque, che lei lo accetti o meno, che la caccia ha portato molteplici stimoli evolutivi nell’uomo, passando per la comunicazione, l’orientamento, la capacità di pensiero e di creare strumenti, oltre che all’anatomia. Se non lo vuole capire non ci posso far niente e non mi interessa. Non serve essere paleoantropologo per comprenderlo, basta leggersi qualcosa sull’etologia dei predatori (che presentano in media “un’intelligenza” superiore alle loro prede). Se invece interessa la materia ci sono innumerevoli studi che prendono d’esempio l’ Homo neanderthalensis, considerato il “primo europeo”, cacciatore per eccellenza, nel quale si nota una maggiore massa celebrale (fino a oltre 2000 cm^3 contro i nostri 1300) e maggiore massa muscolare rispetto ai sapiens. Adesso può rispondere quello che vuole, io mi sono stancato, mi sento stupido a rispondere alle supercazzole, è come parlare ad un terrapiattista. Buona domenica a tutti.

da Fabe 25/04/2021 12.18

Re:La caccia fa bene al cervello

Il commento di Beppo è surreale nella prima parte (non riesce a distinguere tra azioni non dettate da necessità, che hanno ripercussioni letali su soggetti del tutto senzienti... e azioni dettate da necessiatà che hanno ripercussioni su soggetti il cui livello di senzienza è tutto da dimostare); errato nei dati della seconda (ormai quasi tutte le statische danno i vegani da soli come numericamente superiori ai cacciatori... se consideriamo anche i vegetariani, allora i veg sono dieci volte più dei cacciatori); complottista nella terza (qui è inutile persino commentare). E meno male che secondo il titolo dell'articolo la caccia farebbe bene al cervello!

da Il dentista 25/04/2021 11.54

Re:La caccia fa bene al cervello

@fabe: vede esimio fabe, le invormazioni ciascuno deve trovarle per ciò che sostiene non per quello che sostiene la controparte... è alquanto infantile e ridicole che lei si aspetti che debba trovare io informazioni per le cogli0nite che scrive lei. Perchè quelle che ha scritto (teoria accettata dalla maggioranza della comunità scientifica) è una cogli0natina, e lo sa, infatti adesso cerca di aggiustare il tiro: "Ovviamente gli studi non prendono in considerazione solo il contributo della caccia"... To', ma guarda un po'!!!!!!!! Prima però sembrava che lei la raccontasse un po' diversamente! Ergo, in base a ciò che ha riportato, la teoria "secondo la quale l'evoluzione delle dimensioni del cervello umano sarebbe in stretto collegamento con l'attività venatoria" non solo al momento non risulta accettata dalla maggioranza della comunità scientifica, ma anche per quella parte che la accetta, il contributo specifico della caccia risulta estremente ridotto (ammesso che ci sia). Pensi che in alcuni dei riferimenti che lei ha portato non si fa nemmeno riferimento diretto alla caccia. Quindi codesta teoria, oltre che limitata resta più che altro confinata al livello di semplice aneddotica in quanto proprio dagli studi che lei ha riportato. Ciò a prescindere dall'odio che lei prova verso chicchessia.

da Il dentista 25/04/2021 11.15

Re:La caccia fa bene al cervello

Alla fine della fiera tra carnivori, vegetariani, onnivori sapete cosa c’è che che non va? E’ la violenza, la mancanza di democrazia e il rispetto della scelte altrui. In breve (al netto delle offese che giornalmente ricevono i cacciatori) mai un cacciatore imporrà di diventare un carnivoro a chi che sia . Mai un cacciatore offenderà chi fa scelte veget/vegan e accuserà di crimine chi recide insalata. Mai un cacciatore userà violenza fisica e verbale se incontrerà un veget/vegan intento a raccoglir cicoria in mezzo al prato. In altri termini; non usa violenza è democratico e rispettoso delle scelte altrui .Comportamento che non si può certo dire equiparato alle categorie veget/vegan. che giornalmente vogliono imporre il loro credo. Una riflessione è d’oblico , se pur cifre ballerine indicano gli italiani in gran numero contrari alla caccia, come mai il numero dei veget/vegan o così basso da collocarsi molto ad di sotto dei cinquecentomila cacciatori? Non sarà per caso che questi fantasiosi numeri propinati a destra e manca dalle minoranze veget/vegan siano non solo demagoghi ma anche faziosi e antidemocratici? Non sarà per caso che questa massa di gente contraria alla caccia sia frutto di ipocrita strumentalizzazione? Una cosa è certa,senza ombra di smentita si più dire che da quando il genere umano ha incominciato a camminare sul suolo terreste e fino ad oggi la caccia è praticata che poi questa abbia contribuito anche a sviluppare il cervello, personalmente lo lascio nelle mani della scienza.

da Beppo 25/04/2021 6.49

Re:La caccia fa bene al cervello

Non laureato, un altro che parla senza conoscere (e non è abituato a scrivere a quanto sembra, anzi credo che neanche sappia cosa significano i termini che storpiato). Ma quando la finirete? Ma chi l’ha detto che l’uomo è carnivoro? Ma il termine ONNIVORO non ce l’avete proprio nel vocabolario?? Ho una voglia tremenda di entrare nel merito ma sinceramente mi sono rotto un po’ i c0gli0ni e come ho detto non credo che questo blog sia il contesto giusto.

da Fabe 24/04/2021 21.17

Re:La caccia fa bene al cervello

Se l'uomo fosse carnivoro dovrebbe mangiare anche il sangue, la pelle, gli organi degli animali; l'uomo ha una bocca piccola ed i canini non sono aguzzi per lacerare la carne e non è in grado di frantumare le ossa come gli animali; come i frugivori e gli erbivori ha gli incisivi nella parte interiore e molari lungo i lati della bocca per masticare i vegetali; l'uomo ha una mandibola che muove lentamente come i mammiferi erbivori mentre i carnivori ce l'hanno rigida e si apre e si chiude verticalmente; inoltre l'anzima predominante nella saliva, la amalisi è scindire i carboidrati, etc., l'uomo non è dotato di succhi gastrici per scomporre velocemente la carne con intestino breve ... ma è lungo è contorto come gli erbivori e tanto altro. Sig. Fabe e chi la pensa come lei, fatevi una ragione che l'uomo non è ne carnivoro.

da Non Laureato 24/04/2021 21.07

Re:La caccia fa bene al cervello

(I punti di domanda a caso non li ho messi io, sono comparsi quando ho copiato il commento dalle note dell’ipad, infatti non mi fa neanche trascrivere il link che ho citato).

da Fabe 24/04/2021 20.50

Re:La caccia fa bene al cervello

Non ero molto propenso a risponderti, perché penso di aver sprecato solo tempo a ribattere ad un commento che sembra una supercazzola, inoltre non credo che questo blog sia il contesto adatto. Purtroppo per me ha vinto l’odio che provo nei confronti di chi parla senza sapere.

da Fabe 24/04/2021 20.45

Re:La caccia fa bene al cervello

Ma come Ciaone, non eri tu quello bravo a trovare informazioni sul web? Sui “numerosi” omicidi commessi da cacciatori? Comunque se non sei capace ecco la bibliografia dei testi più pertinenti all’argomento, presa dal primo link che ho cliccato tra i risultati su Safari: Raymond Arthur Dart, The Predatory Transition from Ape to Man?, 1953, che spiega come dai primi ominidi, che approfittavano delle carcasse dei predatori, si giunge a forme attive di caccia;? Dean Falk, Brain evolution in ?Homo: The? “radiator” theory, 1990?, che prende in esame l’anatomia del cervello e del corpo umano come frutto di determinati stimoli ambientali (fa il paragone tra apporto sanguigno ed efficienza di raffreddamento del cervello tra le diverse specie di ominidi);? Niccolò Mazzucco, La corsa nell’evoluzione umana?, 2005, dove si ipotizza un evoluzione dell’anatomia del cervello direttamente legata alla corsa (oltre che alla comunicazione e all’orientamento) proprio a scopo di caccia;? Leslie Crum Aiello & Wheeler P. The expensive- tissue hypothesis: the brain and the digestive system in human and primate evolution, 1995, dove si analizza il dispendio energetico del cervello correlato ad una dieta sempre più energetica e ricca di proteine (si paragonano anche in questo caso gli esempi di più specie antropomorfe) Alcock John, The Evolution of the Use of Tools by Feeding Animals, 1972 Ovviamente gli studi non prendono in considerazione solo il contributo della caccia, sarebbe ridicolo e antiscientifico, però toccano vari argomenti ad essa correlati, (comunicazione, senso dell’orientamento, sviluppo anatomico) se vuoi approfondire puoi leggerti qualcosa sull’etologia dei predatori. Tutti questi studi (ovviamente ce ne saranno altri) prendono come valida la teoria che l’attività di caccia ha influenzato l’evoluzione del cervello umano.

da Fabe 24/04/2021 20.44

Re:La caccia fa bene al cervello

@fabe, ok allora sicuramente non avrà problemi a fornire la fonte dei dati che dimostrerebbero che questa teoria (le dimensioni del cervello umano sono collegate alla attività ventoria) è accettata dalla maggioranza della comunità scientifica. Attendo fiducioso! Ciò premesso, resta un fatto che anche facendo atto di cieca fede su quel che lei dice senza supporto di dati, cioè che tale teoria sia accettata dalla quasi totalità della comunità scientifica, essa è comunque una "teoria", quindi non dimostrata, quindi appunto niente che vada oltre l' ipotesi... un po' come è una teoria la sua, quando dice che la maggioranza della comunità scientifica accetta questa teoria. Lei trova infantile una cosa del tutto ovvia ovvero dire che una teoria è tale proprio perchè non dimostrata; io trovo miserabile che gente adulta ed evoluta tragga piacere dal cacciare e uccidere animali per divertimento.

da Il dentista 24/04/2021 18.19

Re:La caccia fa bene al cervello

La gentilezza e la signorilità che alcuni colleghi usano tra di loro nei commenti che vengono riportati, è stupefacente , infatti il tono maleducato e aggressivo utilizzato non aiuta sicuramente la causa di noi cacciatori che riteniamo di essere gente seria intelligente e coerente con il tempo in cui viviamo.

da bretone 24/04/2021 12.11

Re:La caccia fa bene al cervello

Il dentista, se non le risulta si vede che non si è mai interessato alla materia, dato che è una teoria sì ancora dibattuta ma che è accettata dalla maggioranza della comunità scientifica, che a lei risulti o meno. Potrei star qui ad elencarle le osservazioni che la avvalorano ma non ne vedo l’utilità dato che sono accessibilissime anche sul web. Nella scienza capita che una teoria venga universalmente accettata pur rimanendo tale, ce ne sono innumerevoli esempi; trovo infantile nascondersi dietro la frase “eh ma rimane comunque una teoria” solo perché non si è d’accordo col principio di fondo. Piuttosto darei credito ad una persona se dicesse “eh ma rimane una teoria perché si è osservato anche...”.

da Fabe 24/04/2021 11.22

Re:La caccia fa bene al cervello

@fabe: esimio, quelli che sparano cogli0nate siete voi, a cominciare dalla cogli0natina dei 'canini' per proseguire con quella dell' 'apparato digerente' (quest'ultima citata tra l'altro da uno che nemmeno riesce a scrivere due righe senza enormi strafalcioni grammaticali). La teoria dell'articolo sostiene che "l'evoluzione delle dimensioni del cervello umano sarebbe in stretto collegamento con l'attività venatoria" e non mi risulta affatto che la stragrande maggioranza di antropologi ed evoluzionisti l'abbia mai avallata, come invece scrive lei... ma anche se fosse, è e resta una teoria (o appunto hypotesis), quindi per definizione si tratta di qualcosa che nessuno è ancora riuscito a dimostrare (o non sarebbe più soltanto una teoria), nemmeno chi con queste cose ci campa.

da Il dentista 24/04/2021 10.44

Re:La caccia fa bene al cervello

La dentatura forse non centra un [email protected] ma l'apparato digerente centra e come. Bovini Ovini Caprini Cervidi Scimmie,Alce Gazzella di Grant Gazzella della Mongolia Gazzella sub-gutturosa sard camoscio dei Pirenei Kob Impala Gnu Orice (sottogenere di Antilope) Lama Alpaca Guanaco Vigogna e molte altre specie prevalentemente vegetariane presentano 2 a più stomaci . Non è il caso degli umani che presentano un solo stomaco e non possono essere annoverati tra i mangiatori di erba. Va sottolineato che chi vuol essere vegetariano/ vegano è libero di esserlo ma non imporre agli altri le loro scelte perché cozzano con la natura/struttura stessa del genere umano. La natura ha fatto si che il genere umano fosse onnivoro farlo diventare vegetariano è solo nella mente di frustrati, demagoghi, ipocriti, razzisti che giornalmente s’inventano le cose più strampalate ma che non trovano nessuna corrispondenza scientifica.

da Se ne faccino una ragione 24/04/2021 4.03

Re:La caccia fa bene al cervello

Gilbe per quanto la tipologia di dentatura dipenda dalla dieta di una specie (infatti la nostra denota che siamo onnivori), è vero che possedere i canini non è associato al consumo di carne. L’esempio che spesso usano quei disadattati degli animalisti è il gorilla, sbraitando: “eh ma perché il gorilla ha quei canini così grandi se è prevalentemente vegetariano!1?1?” Semplicemente al gorilla serve quella dentatura per riuscire a strappare corteccia e bambù, oltre ad avere uno scopo intimidatorio in certe occasioni. Sta gente scopre l’acqua calda e pensa che gli altri siano ignoranti. @il dentista, la stragrande maggioranza degli antropologi ed evoluzionisti, ormai da tempo immemore, sono concordi con la teoria descritta nell’articolo. Lei ha anche la facoltà di trovarsi in disaccordo ma capisce bene che il suo parere non conta un [email protected] (come il mio d’altronde) rispetto a quello di chi con queste cose ci campa.

da Fabe 24/04/2021 1.29

Re:La caccia fa bene al cervello

Non so se la caccia renda intelligenti (ne dubito) ma di certo non cura la becera ignoranza dei cacciatori: per Gilbe il fatto di avere i canini sarebbe la prova che l'uomo è carnivoro. @Gilbe: lo sai qual è l'animale con i canini più grandi al mondo???? Informati va', invece di ripetere le solite cogli0natine sul nesso canini=mangiatore di carne

da Il dentista 23/04/2021 21.27

Re:La caccia fa bene al cervello

@ Saggezza di vita, faccia uno cosa, vada dal suo dentista di fiducia e si faccia dire come si chiamano quei denti che si trovano tra gli incisivi e i premolari. La risposta -Canini- le aprirà la mente, e dovrà ricredersi rispetto a quanto scrive sotto " L'uomo non ha la struttura per essere un carnivoro e la scienza medica lo dimostra ampiamente".

da Gilbe 23/04/2021 19.16

Re:La caccia fa bene al cervello

@saggezza di vita, te lo dico una volta per tutte, i discorsi che fai nei commenti che scrivi non servono ad un emerito [email protected], non hanno né capo né coda e sono esposti in maniera confusa e sconclusionata. Hai rotto i c0gli0ni, è un pezzo che non hai più nulla da aggiungere, si capisce dalla nullità dei tuoi commenti.

da Fabe 23/04/2021 15.09

Re:La caccia fa bene al cervello

Vedi DA FABE e tutti coloro che la pensano come te dove sei attorniato da veri cacciatori che senza dubbio si staranno strappando le vesti da come li rappresenti per il tuo pessimo linguaggio da studioso eccellente e di prima classe dove ti arroghi di esserlo. Mi sorprende che uno studioso come te usi termini offensivi e insignificanti credendo di sgamare gli altri. Probabilmente hai studiato per nulla e mi convinco sempre di piu' che e' meglio avere poca cultura e grande saggezza perche'tu sei un prodotto della societa che ha scaldato i banchi per nulla. Non ho piu' nulla da aggiungere. Buona fede.

da Saggezza di vita 23/04/2021 14.48

Re:La caccia fa bene al cervello

Tu,non hai compreso niente di ciò che ho scritto. Ovviamente.

da IO 23/04/2021 14.38

Re:La caccia fa bene al cervello

IO è uno statale parassita

da TU 23/04/2021 14.02

Re:La caccia fa bene al cervello

Complimenti saggezza di vita,lei in tre parole ha sconfessaro ciò che la scienza ha ,realmente,dimostrato e cioè che l'uomo si è evoluto nel momento in cui ha iniziato il consumo di carne. Le sue chiacchiere da Bar le lanci in un sito di boccaloni,qui casca male! P.S. affermo ciò che ho studiato ed ora è il mio lavoro da anni.

da IO 23/04/2021 13.37

Re:La caccia fa bene al cervello

(Mi scuso per gli eventuali errori grammaticali nel commento, ho scritto di fretta e sinceramente sto “cittadino comune” comincia a starmi sui nervi)

da PPS da Fabe 23/04/2021 11.07

Re:La caccia fa bene al cervello

@saggezza di vita (o cittadino comune, ambientalista, montanaro, veneto, ormai non si contano più, ti fatto sgamare un’altra volta) pensi di conoscermi così bene solo leggendo un mio commento? Risparmiaci il bigottismo becero da minorato mentale, sul quale neanche mi esprimo... Dovresti vergognarti, sei una di quelle persone che quando incontra uno studiato e competente non sa come rispondere se non dandogli del saputello. Proprio il fatto che io NON PARLO DI COSE CHE NON CONOSCO E NON HO LA TUA PRETESA DI FARLO fa supporre che non sia io il saputello tra i due. Mi aspetto che la redazione cancelli i tuoi commenti deliranti come fortunatamente ha già fatto in occasioni precedenti.

da Fabe 23/04/2021 11.03

Re:La caccia fa bene al cervello

x Saggezza di vita si chiede:Come mai la scimmia non si è evoluta per cosi dire come l'uomo? Risposta Perché le scimmie sono prevalentemente vegetariane. Un pò come voi per intenderci.

da ciao bello 23/04/2021 10.28

Re:La caccia fa bene al cervello

Io non rispondo agli animalari, penso ad andare a caccia. Loro saranno sempre gli eterni sconfitti.

da La caccia non finirà mai 23/04/2021 8.19

Re:La caccia fa bene al cervello

DA FABE, sei un saputello orgoglioso di te stesso ed uno di quelli che pensa di sapere su tutto. Vai a leggere il vecchio testamento altrimenti rimarrai scimmia x sempre che ad onor del vero hanno un cervello diverso dal tuo.

da Da saggezza di vita 23/04/2021 6.46

Re:La caccia fa bene al cervello

Per carità ognuno ha il diritto di pensarla come vuole ma prima di scrivere [email protected] sarebbe meglio che si conosca la materia. I due soggetti qua sotto sono abbastanza competenti per andare contro il parere della stragrande maggioranza degli antropologi ed evoluzionisti? Dubito fortemente. Una cosa che odio è sentir parlare di scienza da chi si è laureato “all'università della strada”, perdonate lo sfogo.

da P.S. Da Fabe 23/04/2021 5.16

Re:La caccia fa bene al cervello

@saggezza di vita (già il nik dice tutto), infatti l’uomo non è carnivoro ma onnivoro, a che scienza medica ti riferisci? “Come mai la scimmia non si è evoluta come l’uomo?” Ma che domanda da ebete; quello che tu chiami generalmente scimmia esiste sotto forma di numerosissime specie di primati e già questo è la prova che hanno tutte avuto un percorso evolutivo differente. Vatti a vedere cosa significa evoluzione che dubito tu conosca bene il concetto. La specie umana è solo una casualità di passaggio, mica il fine ultimo dell’evoluzione.

da Fabe 23/04/2021 5.07

Re:La caccia fa bene al cervello

Devo ammettere che la fantasia supera a volte la realtà. Come mai la scimmia non si è evoluta per cosi dire come l'uomo? L'uomo non ha la struttura per essere un carnivoro e la scienza medica lo dimostra ampiamente. Fa sorridere che il cervello umano si sviluppa con l'attività venatoria; da non credere.

da Saggezza di vita 22/04/2021 21.31

Re:La caccia fa bene al cervello

I tre microcefali qui sotto dimostrano che è una teoria del tutto irrealistica :-)))))))

da Homo Venatorius Demens 22/04/2021 20.53

Re:La caccia fa bene al cervello

Questo articolo va dedicato all homo scarolensis veganus.

da Evviva la carne con le verdure 22/04/2021 12.28

Re:La caccia fa bene al cervello

No, credo che abbiano la facoltà di esserlo adesso perché i loro antenati sono andati a caccia. Altrimenti sarebbero dei primati incapaci di evolversi. (probabilmente pure estinti) Certo è che se sei cacciatore vivi la vita in modo diverso e più tranquillo. Se sei anticaccia sei invidioso e astioso.

da Angelo b 22/04/2021 11.12

Re:La caccia fa bene al cervello

Secondo questo studio,dimostrerebbe che tutti gli anticaccia,hanno il cervello sottosvilippato????????

da Fucino Cane 22/04/2021 9.54