Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaTortora. Firmato progetto ricerca Fidc - Università di PisaReferendum. Quelli là ci riprovanoUmbria. Nuova ordinanza CovidFirenze: Selezione al cinghiale in aree vocatePartito il viaggio monitorato di 13 beccacceTorcha e Una in un video sfatano i falsi miti sulla cacciaLombardia. Tutte le possibilità di spostamento per la cacciaAcma: partito progetto beccaccinoCct. Castellani ha ragioneEps Campania avanza proposte su Calendario VenatorioArte e caccia: ecco Stephanie Quistini e i suoi meravigliosi ScheibeVal D'Aosta. Nuovo comitato per la gestione venatoriaUmbria. Anche il cinghiale in selezioneFidc Lombardia: le conclusioni del Progetto CesenaLiguria: Ok a Odg su spostamenti per caccia e pescaMolise. Proroga dei termini Francia. Più selvaggina in tavolaUnità mondo venatorio: Fassini risponde a Castellani Cabina regia scrive a Governo e Regioni sulla tortoraCalendario Venatorio Toscano. Ricorso improcedibileCCT: Piano gestione Tortora, non tutto è perdutoCaretta (FDI): i cacciatori non paghino gli errori commessi da altriIntanto a Bruxelles si prova a fare il puntoCaccia Village rimandata al 2022Piano Tortora. Dreosto e Casanova "no allarmismi, partita in mano a Regioni"La Pietra (FdI) "procedere con cautela su tutela costituzionale animali"E Berlato lancia l'allarmeLega contro ddl su tutela costituzionale animalistaEmilia Romagna: slitta a fine giugno la riconsegna dei tesseriniLombardia: Le Associazioni venatorie rispondono agli animalistiMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”


martedì 2 marzo 2021
    

In un video commento anche il Presidente Nazionale Federcaccia Massimo Buconi esprime il proprio disappunto per la trasmissione di Rai3 “Indovina chi viene a cena”, andata in onda lo scorso  27 Febbraio. “Un attacco immotivato, senza alcuna ragione all’attività venatoria e a chi esercita questa passione – commenta Buconi.” Falsa l’accusa, sottolinea il Presidente, secondo la quale i cacciatori sono stati agevolati durante questo periodo di attuazione delle norme anti-COVID: “al pari di altre attività esercitate in forma individuale all’aria aperta – afferma Buconi – alcune Regioni sono state particolarmente sensibili nel consentire lo svolgimento di questa pratica da parte dei cittadini.” 
Inoltre Buconi ha ribadito che “i cacciatori sono soggetti insostituibili per una sorveglianza sanitaria attiva in collaborazione con le Regioni e con lo Stato per fare prevenzione, monitoraggio e allertare immediatamente qualora dovesse insorgere un problema.” 

Leggi tutte le news

36 commenti finora...

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

X Malox: se non le ha mai lette vuol dire che ha gli occhi chiusi, e allora forse quello che sta giocando a moscacieca (in autostrada?) è lei. Gliene riporto solo uno degli ultimi in ordine di tempo: “Tutti dobbiamo morire... ma ogni volta che un lipu animalista ambientalista e anticaccia muore per incidente dovuto ai cinghiali io godo !!!!” da Godot 09/02/2021 16.23 X essegigio: quello che ha un concetto del diritto di replica tutto suo personale a me pare lei... difatti vorrebbe che replicassi nel modo che decide lei, evidentemente. Non ho rinnegato né mistificato niente, perché non ho bisogno di appellarmi a cose (forse, e dico forse) accadute più di una generazione fa, come invece fa lei... per dire che la caccia nuoce all’ ambiente, bastano dati di pochi giorni fa. E sono tutti danni che fate voi cacciatori, mica Costa o gli ambientalisti. X marco: guardi che l’ UE non l’ho tirata fuori io, l’ha tirata fuori lei. A ‘noi’ la UE ha ritirato i fondi... di ‘voi’ invece scrive nero su bianco che siete un danno per l’ambiente, e vi vieta l’uso delle cartucce con cui vi divertite tanto, perché inquinanti. Oltre ovviamente ad avervi cassato tante belle leggi in deroga, in quanto illegittime. Poi se vuol parlare dell’operato nel mondo (be', se deve appellarsi a ‘nel mondo’ vuol dire che alla fin fine qui in italia non riesce a trovare troppe cose a cui attaccarsi contro gli ambientalisti!), possiamo partire da quello che combinano i cacciatori nel mondo. Ad esempio proprio un paio di giorni fa (un paio di giorni, non 30 anni fa... lo spieghi a essegigio) c’era un bel servizio al Tg sulla fine che fanno i fenicotteri rosa (specie particolarmente protetta) a Cipro per colpa dei cacciatori. Ancora nessuno di voi che ha pensato di far causa anche al Tg per aver detto la verità sulla caccia? ;-)

da Ric Orso 05/03/2021 22.04

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Ric orso come pensavo vedo che le è difficile parlare del vostro operato in alcune zone del mondo, meglio rifugiarsi nella decisione ue che ha messo la caccia come impatto peggiorativo, (se non ricordo male vale meno dell’1 %) su tutte le pressioni analizzate. Che impatto ha avuto nel mondo secondo lei quell’operato che vi ha fatto bloccare i fondi sempre dalla ue. È bello ricordare quello che questa decide per il mondo venatorio e nascondere quello che ha deciso per il mondo animalista o ambientalista. Confronti le due situazioni e i fatti, verifichi la gravità delle cose e vedrà subito chi ha fatto l’autogol.

da marco 05/03/2021 18.33

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Ric Orso: Certo che lei ha un concetto del diritto di replica tutto suo personale. Ma tanto siete abituati a mistificare e rinnegare i vs affarucci. Comunque è un degnoa/a rappresentante del "politicamente corretto" anzi le dirò di più, potrebbe anche ambire ad una carriera politica, addirittura da ministro come il SUO ( e sottolineo) tanto più danni di Costa non potrebbe fare

da essegigio 05/03/2021 17.44

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Ric Orso ma!!! tutte queste ingiurie che lei attribuisce ai cacciatori verso di voi non le ho mai lette ma posso anche sbagliare. Invece ho letto spesso che vi si invita a giocar a moscacieca in autostrada.E'un gioco innocente non crede?

da stia sereno e si faccia Maalox 05/03/2021 17.15

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

X Marco: se è per quello la stessa UE non solo ha incluso la caccia tra le cause con impatto peggiorativo sull’ambiente, ma vi anche proibendo l’uitlizzo delle cartucce con il piombo usate dai cacciatori, a riprova che inquinate. X essegigio: si infatti, lei parlava di 30 anni, io invece parlo di adesso. Per il resto: primo, il ministro non era ‘nostro’ ma di tutti; secondo: non mi pare che i ministri prima di lui, compresi quelli chiaramente pro caccia, abbiano fatto più di lui sulla questione di cui parla; terzo: ci risparmi le sue sibilline e incomprensibili illazioni, se ha qualcosa da dire lo dica chiaramente e se ne assuma le responsabilità. X fabrizio66: “le sue associazioni animal/ambientaliste che godono quando capita una disgrazia ad un cacciatore cosa che noi non facciamo nei vostri confronti”: non fate cosa, mi scusi????? Ci sono suoi colleghi, che su queste stesse pagine non solo gioiscono, ma oltre a ciò augurano la morte agli animalisti, li minacciano di morte, e qualcuno di voi qualche tempo auspicava persino che li mandassero ai forni crematori. Quindi prima di additare lo sporco in casa altrui, farebbe meglio ad assicurarsi che la sua sia ben pulita, altrimenti si fa un clamoroso autogol. Stesso discorso per la censura sui siti degli animalisti/ambientalisti : in quelli dove càpito ogni tanto, i post dei cacciatori non vengono censurati, nemmeno quando solo lì con offese esplicite e degradanti (per chi le fa) o solo con intento provocatorio/denigratorio. Poi può anche darsi che da qualche altra parte censurino (mi dice dove, ad esempio?), ma ciò accade di certo anche nei forum venatori e anche in questo stesso sito, visto che talvolta la redazione ha censurato gli interventi dei non cacciatori, e persino quelli dei cacciatori stessi per quanto erano ignobili e inaccettabili.

da Ric Orso 05/03/2021 16.53

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x orso: comunque sul discorso o con me o contro di me era riferito a lei e alle sue associazioni animal/ambientaliste che godono quando capita una disgrazia ad un cacciatore cosa che noi non facciamo nei vostri confronti e le volevo aggiungere se io mi permettessi di fare un commento negativo su un vostro sito immediatamente verrei bannato cosa che noi non facciamo e lei me ne può dare atto visto che scrive in un sito di cacciatori questa al mio paese si chiama democrazia e no dittatura e se questo significa essere un talebano ne sono orgoglioso. la saluto

da fabrizio66 05/03/2021 12.15

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Xri orso: io parlavo di 30 fa perché allora si seppe chi erano i Vs finanziatori. Dopodiché, siccome vi eravate compromessi non avete fatto più sapere nulla. Mi dica una cosa, visto che il Vs ministro non è mai andato nella terra dei fuochi, non è che niente niente QUALCUNO (e sa cosa intendo) gli ha, bonariamente s'intende, consigliato di disinteressarsi???

da Essegigio 04/03/2021 21.57

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x ric orso, si è dimenticato di dire che gli animal ambientalisti erano presenti con cause ovviamente peggiorative in altre parti del mondo dove non avendo dato conto di come si spendevano i soldi della UE ve li hanno bloccati. e li i danni erano certamente anche di altro tipo. ma forse meglio non parlarne vero.

da marco 04/03/2021 20.33

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

X io: anche quelle che scrivete voi, le dite voi... X fabrizio66: non credo che lei sia il rappresentante di nessuno a parte se stesso, men che mai dei cittadini che fanno libere donazioni alle associazioni animal/ambientliste. Quindi visto che lei stesso ammette che nessuno deve dar conto a lei, nessuno darà conto. Lei si scalda perché le ho detto ‘talebano della doppietta’: vediamo... lei chiosa con “o con me o contro di me, orgoglioso di essere contro di lei” e questa è a tutti gli effetti un’affermazione da talebano. Oltre a ciò sappia che quel che rende orgoglioso me non è essere contro qualcuno, bensì non essere come lei. X essegigio : mi tira fuori roba di 30 anni fa? Sa, le cose sono un po’ cambiate da allora, se dovessimo parlare della caccia di decenni e decenni fa ne diremmo delle belle, era il paese del bengodi per i cacciatori e ne facevate di cotte e di crude. Ma come dicevo, io non ho bisogno di andare a 30 anni fa: il rapporto della UE , che è fresco fresco di qualche giorno fa, mette la caccia tra le cause con impatto (ovviamente peggiorativo) sull’ambiente , accanto a inquinamento, deforestazione, cambiamenti climatici, agricoltura intensiva... to’ gli animal/ambientalisti non ci sono tra le cause peggiorative, voi sì!

da Ric Orso 04/03/2021 19.29

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x Ric Orso: Guardi che non siamo nati ieri. Ma lei lo sà che L'Enichem 30 anni fa era il maggiore "sovventore" di un notissima ass. ambientalistica? E lo sà che prodotti trattava la suddetta?? Non sentivate pusso di bruciato contando quei soldi? Ma certo che no, ci mancherebbe. Svegliaaa !erano perchè dovevate "GUARDARE ALTROVE" Si rilegga il rapporto UE e controlli le percentuali d'impatto sull'ambiente che avete contribuito a permettere.

da essegigio 04/03/2021 11.35

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x Ric Orso: Certamente lei non deve dar conte a me ma per la bontà d'animo e l'onestà che vi distingue la dovreste dare a tutti i cittadini che vi foraggiano per non fare nulla per l'ambiente poi lei non conoscendomi mi giudica TALEBANO DELLA DOPPIETTA ma si guardi allo specchio e se ci riesce si giudichi lei stesso ma penso che lei non possa riuscirci le ricordo inoltre che i talebani esistono anche tra gli animal/ambientalisti e penso proprio che lei faccia parte di questa categoria o con me o contro di me orgoglioso di essere contro di lei

da fabrizio66 04/03/2021 7.49

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Ric Orso tutte queste cose che scrive,le dice lei. Quindi?

da Io 04/03/2021 7.05

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x ric orso, per voi invece l'Ambientalista (A maiuscola) esiste infatti all'estero eravate di grande e pubblica utilità, eravate cosi utili che il vostro impatto nell'ambiente è stato premiato bloccandovi i fondi. che soddisfazione vero.

da marco 03/03/2021 21.58

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Fabrizio 66: Il cacciatore con la C maiuscola non esiste, ‘cacciatore’ è un nome comune e il resto sono solo ridicole sviolinate che vi auto-elargite. Non ci vuole la licenza di caccia per amare e rispettare la natura, la licenza di caccia la prende chi vuol sparare perché si diverte a far fuori animali selvatici. Su quello che fanno le associazioni animaliste e ambientaliste io non devo certo renderne conto a lei, né devo farle cambiare idea anche perché sappiamo bene entrambi che i talebani della doppietta come lei non cambieranno mai idea sulla caccia. Resta il fatto che i soldi che le associazioni animal/ambientaliste ricevono sono appunto donazioni che dei privati cittadini decidono di elargire e per le quali nessun riscontro deve esserle dato, visto che ognuno è libero di impiegare i propri soldi come vuole; oppure sono contribuiti che lo stato versa a questa associazioni per i servizi che essere rendono alla collettività, anche in conto e in vece dello stato, e ciascuno di quei contributi è adeguatamente motivato di volta in volta, visto che quei soldi lo stato di certo non li regala né fa donazioni! Se lo stato non fa altrettanto verso le ass.venatorie vuol dire che si ritiene che queste non forniscano alcun servizio di pubblica utilità. Anzi l'ultimo rapporto dell' Agenzia Ambientale della UE ha messo la caccia tra le attività che hanno un impatto (negativo) sull'ambiente.

da Ric Orso 03/03/2021 21.01

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

su su non prendetevela con silvia, ha solo sentito orribili racconti da un guardiacaccia. per il resto si è solo dimenticata di dire che il mondo ambientalista opera anche in molte parti del mondo con molto profitto. quale sia il profitto non si sà infatti tempo fà la UE gli ha sospeso i fondi. ma sono solo piccoli particolari.

da marco 03/03/2021 20.22

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Luccellon me piace tantu

da Silvya 03/03/2021 18.31

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x Sylvia: i centri di recupero della Fauna Selvatica in Italia sono sovvenzionati non da voi animal/ambientalisti ma con soldi dello stato cioè da noi cittadini italiani compresi i cacciatori e le ricordo anche che una parte dei nostri soldini delle tasse annuali vanno a finire in tasca alle vostre associazioni. faccia una cosa vada a leggersi l'ultimo rapporto dell'Agenzia Ambientale della UE dove conferma l'impatto minimo della caccia per specie ed ambiente così scopre quali sono veramente le cause principali del declino della fauna selvatica. P.S. io ammiro i volontari perché credono realmente in quello che fanno ma non stimo i vertici di queste associazioni animal/ambientaliste che hanno solo lo scopo di arraffare più soldi possibile e di aspirare a ricoprire qualche posto in politica

da fabrizio66 03/03/2021 15.58

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x Sylvia: fonte Borderline 24: "Complessivamente sono stati eseguiti, da parte di tutti i Reparti del Comando Regionale Puglia, 77 controlli, nel corso dei quali sono state scoperte e sottoposte a sequestro 32 aree demaniali adibite a discariche abusive, per un’estensione complessiva di 226.000 mq, sulle quali erano state riversate oltre 6.200 tonnellate di rifiuti, in molti casi classificati come speciali o pericolosi (ad es. onduline di amianto, batterie esauste, scarti di lavorazione industriale ed autovetture)." Vedi Sylvia, questi sono i veri danni all'ambiente. Certo è più sicuro e meno pericoloso studiare i tuoi falchi e le tue cicogne ma essi moriranno lo stesso (anche senza la caccia) per essersi nutriti con insetti o animali contaminati. Cercate di guardare il pagliaio e non le paglie.

da essegigio 03/03/2021 15.21

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Sylvia...ma dico io,certe castronerie proprio in un sito di caccia le.riporta? Almeno scriva certe favole nei siti dove vi autoconvincete tra di voi,che sono storie vere...ma per favore..è imbarazzante cosi!

da Io 03/03/2021 14.54

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

X Sylvia,voglio solo rammentarle che in alcune nazioni in UE,LEGALMENTE VENGONO ABBATTONI ALCUNE SPECIE DI GABBIANI,cosa che dovrebbero fare anche a Roma con i Gabbiani Reali,regalo per un suo sfizio (PERSONALE),di un certo signore EX presidente del W.W.F!!!

da Fucino Cane 03/03/2021 14.53

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

stragi di quaglie con le reti, gabbiani e grillai fucilati senza pietà cacciatori immondizia.. massacri! Belin cosa c'è l'isis in puglia? Un briciolo di equilibrio mentale latita alla GRANDE!!! Fai proprio un effetto a cascata ( in terra ) o meglio nella pseudo-steppa ma ti rendi conto di che stai dì ?????? Vai dal fratino ( domenicano o francescano ) e raccontagli queste castronerie anche a loro e forse ma forse con una mezza camionata di penitenti preghiere ti dà l'assoluzione!

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 03/03/2021 14.34

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Caro fabrizio, noi abbiamo praticamente tutti i centri recupero della Fauna Selvatica in Italia. Inoltre, tuteliamo specie a rischio (vedi campi di protezione dell'Aquila del Bonelli, del Fratino, dell'Albanella minore, della Cicogna bianca, del Capovaccaio e chi più ne ha più ne metta). Conservando alcune di queste specie creiamo un effetto a cascata: per esempio, proteggendo il Fratino si proteggono le spiagge dalla fruizione sconsiderata, proteggendo il Grillaio si proteggono le pseudosteppe che offrono cibo e siti di nidificazione ad Allodole e altri, proteggendo il Falco pescatore si proteggono le zone umide dove le anatre da voi massacrate si rifugiano. Ora ditemi, quanti CRAS avete? Quante specie proteggete? Quanti bracconieri condannate? Ho sentito orribili racconti di un guardiacaccia qualche giorno fa, mi parlava di gente che tira ai Gabbiani e ai Grillai per il gusto di farlo, che fa strage di Quaglie con le reti. Per questo la caccia è vista come immondizia da tutti, e almeno qui in Puglia è immondizia e massacri!

da Sylvia 03/03/2021 13.02

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x Ric Orso: si ricordi che il Cacciatore con la "C" maiuscola rispetta e ama la natura mi dica ma con tutti i soldi e parliamo di grossissime cifre che percepiscono tra contributi statali donazioni ecc. ecc. le vostre associazioni nazionali animal/ambientaliste cosa fate per proteggere la natura mi dica sono tutto orecchie per ascoltarlo mi illumini mi faccia cambiare idea se ci riesce.

da fabrizio66 03/03/2021 11.20

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Ric Orso: il vento sta cambiando, non tira più dalla tua parte. Il comico col caschetto stà perdendo i pezzi, ricordalo !!

da bullo 02/03/2021 19.51

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

X fabrizio66 : 'agire legalmente' ma su quale base? Ma lo sapete quante volte , in occasioni simili, i soliti noti hanno scritto roba del tipo "stiamo valutando con i nostri avvocati di adire alle vie legali" quando in qualche programma televisivo avevano detto qualcosa che non vi andava a genio sulla caccia... Sarebbe interessante capire quante volte , dopo tali valutazioni, avete poi davvero fatto ricorso alle procedure legali, e nel caso, quante ne avete vinte. Io ancora rido ricordando quando voi cacciatori avete citato in giudizio la Brambilla... é finita che vi hanno fatto pagare pure le sue spese processuali (oltre che le vostre, naturalmente).

da Ric Orso 02/03/2021 19.31

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Ma stai bravo....erano in prima fila a firmare i ricorsi...i primi....e a subirli dolenti i secondi.....BRAIN....

da No grazie 02/03/2021 16.51

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Enno' caro NOGRAZIE. IO LA PENSO DIVERSAMENTE. FORSE LA COLLABORAZIONE CON LEGAMBIENTE (NON CON ALTRI) SU PROGETTI SPECIFICI E' STATA LA COSA PIù INTELLIGENTE CHE FEDERCACCIA ABBIA FATTO IN QUESTI ULTIMI ANNI. INFATTI, LE POLEMICHE IN CAMPO AVVERSO CHE SONO MONTATE HANNO COSTRETTO LEGAMBIENTE (NON FEDERCACCIA, CREDO) A TIRARSI INDIETRO. SE NON SI CAPISCE CHE DOBBIAMO FARE SQUADRA SU OBIETTIVI COMUNI ANCHE CON CHI NON LA PENSA COME NOI, E COMUNQUE CON LE COMPONENTI DELLA SOCIETA' CIVILE CHE HANNO PIù PESO DI NOI, ALLORA ABBIAMO POCO FIATO DA SPENDERE PER GARANTIRE IL NOSTRO FUTURO.

da BRAIN 02/03/2021 15.17

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Sig Fabbroni....io nn ho mai stretto accordi con nemici dichiarati fatti passare per animalambientalisti buoni,e tantomeno ci ho pranzato e fatto accordi assieme.Una politica perdente che ricade su tutti i cacciatori italiani.Siete maggioritari....i meriti ( pochi) son vostri,nessuno lo nega,ma nn venite a raccontare che le colpe( tante)sono degli altri,no cari...le colpe sono tutte vostre.

da Federcaccia no grazie. 02/03/2021 13.17

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Presidente Buconi, come sempre, è attento ed interviene contro un’ informazione distorta della realtà e contro attacchi alla caccia ad opera di improvvisati difensori di una falsa emotività e non anche invece, come dovrebbero, portatori di una corretta informazione.

da Da Federcacciatore 02/03/2021 13.00

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Sì dovrebbe fare da parte di tutte la associazioni unite un fondo Euro per avere un'ora settimanale di trasmissione su una TV importante per far conoscere la caccia a tutti i cittadini. Non serve a molto spendere per ribattere questi denigratori sui media. Comunque questi stanno preparando il terreno per il referendum e per questo bisogna stare molto attenti. Da parte nostra se i soldi sono pochi per farci pubblicità si potrebbe sempre pensare ad una quota da parte nostra per avere una TV a disposizione come dicevo sopra. Salutiamo

da Jamesin 02/03/2021 12.54

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

ETERNA GLORIA ALLA FEDERAZIONE ITALIANA DELLA CACCIA, UNICA ASSOCIAZIONE CHE FA' SENTIRE LA PROPRIA VOCE.

da LAZIO1900 02/03/2021 12.39

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Mi sono perso anche questa.....Ovvio non guardo la rai.......

da Mario 02/03/2021 11.46

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

x fabrizio66: non chiedere soldi alle AAVV perchè sono stati devoluti solidalmente in periodo di covid. La fregatura di questo è che gli stessi NOSTRI soldi (sotto forma del 1 mln di €) che ha rimediato il ministro Costa per gli animalari, li stanno investendo per comprarsi tali palinsesti.

da essegigio 02/03/2021 11.40

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Fabrizio e Bretone parlate bene. Peccato che non teniate conto dei rapporti di forza. Quella donna (non la considero una giornalista) viene dalla trasmissione REPORT (ex Gabanelli, oggi Ranucci) di RAI3. Sarebbe come mettere un gatto a confronto con un leone. Ma approfondendo più sulle vostre critiche, ho avuto modo di sentire pubblicamente il presidente Federcaccia ricordare quanto questa associazione impegna per la tutela legale. E sono centinaia e centinaia di migliaia di euri. Per contrastare una comunicazione così potente, poi, altro che gatto-leone, siamo al gatto contro tirannosauro. Vorrei anche che sapeste che quanto a investimenti per la tutela della nostra attività la Federcaccia quota 20-30 volte ciò che impegnano le altre associazioni, che urlano e sbraitano, fanno la voce grossa in casa, ma non hanno nè le capacità nè la forza per fare quello che rimproverano di non fare ad altri. Poi c'è il comparto produttivo. Che non naviga in buone acque, ma che qualcosa spende ancora per la caccia, anche se non lo fa sapere (giustamente). Un altro paio di cose le voglio dire. La prima: è inutile giocare di rimessa, se non si attiva una politica e una comunicazione nuova, corale (unità!) per far sapere al mondo quanto bene facciamo all'ambiente e alla società. La seconda: oggi che tutto si decide a Bruxelles, tramite l'unica organizzazione accreditata (la FACE), mi sapete dire perchè è praticamente solo la Federcaccia ad essere presente e a pagare??

da Fabbroni R. 02/03/2021 11.25

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Presidente Buconi : non sono in condizione di insegnarle il suo mestiere , ma so per esperienza diretta che a fronte di una informazione distorta se non addirittura falsa e tendenziosa, la sola arma efficace per farle fronte è una tempestiva controinformazione , corretta ed esaustiva al punto da porre all'angolo i facinorosi che si permettono impunemente di diramare false informazioni. I migliori saluti

da bretone 02/03/2021 11.06

Re:Buconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”

Carissimo sig. Presidente BUCONI invece di fare proclami e video perchè non agite legalemente contro questi soggetti per difenderci da questi attacchi ingiustificati per una volta spendetelo qualche euro

da fabrizio66 02/03/2021 11.01