Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaTortora. Firmato progetto ricerca Fidc - Università di PisaReferendum. Quelli là ci riprovanoUmbria. Nuova ordinanza CovidFirenze: Selezione al cinghiale in aree vocatePartito il viaggio monitorato di 13 beccacceTorcha e Una in un video sfatano i falsi miti sulla cacciaLombardia. Tutte le possibilità di spostamento per la cacciaAcma: partito progetto beccaccinoCct. Castellani ha ragioneEps Campania avanza proposte su Calendario VenatorioArte e caccia: ecco Stephanie Quistini e i suoi meravigliosi ScheibeVal D'Aosta. Nuovo comitato per la gestione venatoriaUmbria. Anche il cinghiale in selezioneFidc Lombardia: le conclusioni del Progetto CesenaLiguria: Ok a Odg su spostamenti per caccia e pescaMolise. Proroga dei termini Francia. Più selvaggina in tavolaUnità mondo venatorio: Fassini risponde a Castellani Cabina regia scrive a Governo e Regioni sulla tortoraCalendario Venatorio Toscano. Ricorso improcedibileCCT: Piano gestione Tortora, non tutto è perdutoCaretta (FDI): i cacciatori non paghino gli errori commessi da altriIntanto a Bruxelles si prova a fare il puntoCaccia Village rimandata al 2022Piano Tortora. Dreosto e Casanova "no allarmismi, partita in mano a Regioni"La Pietra (FdI) "procedere con cautela su tutela costituzionale animali"E Berlato lancia l'allarmeLega contro ddl su tutela costituzionale animalistaEmilia Romagna: slitta a fine giugno la riconsegna dei tesseriniLombardia: Le Associazioni venatorie rispondono agli animalistiMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

UE: si discute della direttiva uccelli


lunedì 1 marzo 2021
    

 
Nei giorni scorsi l'Intergruppo Ambiente caccia e agricoltura del Parlamento europeo ha organizzato una conferenza sull'attualità della Direttiva Uccelli, presieduta dal presidente Alvaro Amaro, coordinata da David Scallan, segretario generale FACE e con interventi d'apertura dei parlamentari europei Alex Agius Saliba (Malta) e Isabel Benjumea (Spagna).
"La caccia è un'attività millenaria, strettamente regolamentata dai nostri paesi membri - ha detto Amaro - e contribuisce alla conservazione del patrimonio naturale. Diversi e complessi sono invece i problemi che interessano la conservazione dell'ambiente".

Il rappresentante di Malta ha difeso le pratiche di caccia ai piccoli uccelli del proprio paese, ricordando che gli obiettivi primari della Direttiva Uccelli riguardano soprattutto la conservazione degli habitat, largamente deficitaria.
La spagnola Bunjumea ha ricordato che vietare la caccia alla tortora in Spagna e in Francia potrebbe compromettere il futuro della specie: la presenza dei cacciatori sul territorio è una garanzia per la salvaguardia del patrimonio naturale.

Michael O'Briain della Commissione Ambiente ha ricordato che la commissione interverrà nei confronti dei singoli stati per armonizzare le diverse iniziative a tutela del patrimonio ornitico, favorendo fra l'altro un'agricoltura "adattativa", per garantire una caccia sostenibile.  
Lo scienziato danese Jesper Madsen ha fatto presente che molte specie acquatiche stanno provocando danni, le oche per esempio, per cui è necessario coinvolgere tutti i paesi interessati per adottare soluzioni comuni, affinchè si ponga rimedio al problema.
Ariel Brunner di Birdlife ha auspicato un maggiore coinvolgimento dei cacciatori per l'applicazione concreta dei principi della direttiva, partendo dalla riforma delle politiche agricole per il ripristino degli ambienti naturali su larga scala.
Cy Griffit della FACE ha richiamato come priorità il ripristino degli ambienti naturali.
Sono intervenuti anche i parlamentari Marco Dreosto (vedi notizia) e Josianne Cutajar (Malta).
Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:UE: si discute della direttiva uccelli

Malta dal punto di vista venatorio fa schifo così come Cipro, Linosa, Ischia e molte isole mediterranee. La loro parola vale quanto una cacata in un cortile.

da Malta schifo 03/03/2021 12.50

Re:UE: si discute della direttiva uccelli

"vietare la caccia alla tortora in Spagna e in Francia potrebbe compromettere il futuro della specie"..... ma cosa avete al posto del cervello? Il gorgonzola?

da Lupo 02/03/2021 20.33

Re:UE: si discute della direttiva uccelli

Vedo che c'è stato un affollamento esagerato di parlamentari europei che sono lì con il nostro voto. Complimenti a Fiocchi e a Berlato. Se c'erano, ce lo facciano sapere. E ci dicano di cosa hanno argomentato.

da De Beers 01/03/2021 17.13