Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaTortora. Firmato progetto ricerca Fidc - Università di PisaReferendum. Quelli là ci riprovanoUmbria. Nuova ordinanza CovidFirenze: Selezione al cinghiale in aree vocatePartito il viaggio monitorato di 13 beccacceTorcha e Una in un video sfatano i falsi miti sulla cacciaLombardia. Tutte le possibilità di spostamento per la cacciaAcma: partito progetto beccaccinoCct. Castellani ha ragioneEps Campania avanza proposte su Calendario VenatorioArte e caccia: ecco Stephanie Quistini e i suoi meravigliosi ScheibeVal D'Aosta. Nuovo comitato per la gestione venatoriaUmbria. Anche il cinghiale in selezioneFidc Lombardia: le conclusioni del Progetto CesenaLiguria: Ok a Odg su spostamenti per caccia e pescaMolise. Proroga dei termini Francia. Più selvaggina in tavolaUnità mondo venatorio: Fassini risponde a Castellani Cabina regia scrive a Governo e Regioni sulla tortoraCalendario Venatorio Toscano. Ricorso improcedibileCCT: Piano gestione Tortora, non tutto è perdutoCaretta (FDI): i cacciatori non paghino gli errori commessi da altriIntanto a Bruxelles si prova a fare il puntoCaccia Village rimandata al 2022Piano Tortora. Dreosto e Casanova "no allarmismi, partita in mano a Regioni"La Pietra (FdI) "procedere con cautela su tutela costituzionale animali"E Berlato lancia l'allarmeLega contro ddl su tutela costituzionale animalistaEmilia Romagna: slitta a fine giugno la riconsegna dei tesseriniLombardia: Le Associazioni venatorie rispondono agli animalistiMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile


lunedì 22 febbraio 2021
    

 
 
 
Riceviamo e pubblichiamo:
 
Il mondo venatorio rappresentato dalle Associazioni Riconosciute (Federazione Italiana della Caccia, Associazione Nazionale Libera Caccia, Enalcaccia, Arcicaccia, ANUUMigratoristi, Italcaccia, Ente Produttori Selvaggina) e dal CNCN-Comitato Nazionale Caccia e Natura, dopo i primi contatti fra le diverse presidenze avuti nell’immediatezza della notizia della presentazione di un quesito referendario volto all’abrogazione totale della legge 11 febbraio 1992, n.157 “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”, finalizzati a verificare la fondatezza e la rilevanza della proposta, è tornato a riunirsi sull’argomento per fare il punto della situazione.

Alla luce dei fatti attuali, trovandoci ancora in una fase iniziale di un iter che si prospetta, per i promotori della richiesta, lungo e non semplice da realizzare, i presidenti delle Associazioni aderenti alla Cabina sono stati concordi nel delineare, unitamente ad una vigile attenzione sul procedere della vicenda, una serie di iniziative da mettere in campo per intervenire al fine di contrastare questa ennesima insostenibile iniziativa e ogni futura presa di posizione similare da parte di ambienti contrari alla caccia.

A rafforzare questa posizione il fatto che i promotori siano gli appartenenti a una semisconosciuta sigla locale e soprattutto che altre associazioni animaliste piccole e grandi si siano pubblicamente dissociate dalla loro proposta, senza contare la distanza della stragrande parte del mondo ambientalista dal tema presentato in modo inopportuno.

Lungi da posizioni attendiste o improntate a una sottovalutazione del quadro generale e delle reali finalità sottese a tale operazione, nella riunione - svoltasi come di consueto in uno spirito di fattiva collaborazione - si è rafforzata da parte dei componenti la convinta adesione a quel modello condiviso di risposta alle sfide presenti e future poste al mondo venatorio al quale l’operato della Cabina si è sempre ispirato: un progetto strutturato dal punto di vista legale, della interlocuzione istituzionale e della comunicazione.

Sempre nell’interesse comune di rispondere in modo coordinato ed efficace alle minacce continuamente poste al mondo venatorio, la Cabina di Regia Nazionale invita i cacciatori a non cadere nelle provocazioni che giungono non solo dagli ambienti a noi avversi ma, quel che è ancor più grave, da parte di coloro che antepongono i singoli interessi - associativi, partitici, personali - al bene del settore e al futuro della passione che ci accomuna. 
Leggi tutte le news

22 commenti finora...

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Invece di scrivere stronzate come questa ed altre, organizzatevi perché il tempo delle domande, dei rinnovi, dei balzelli si sta avvicinando e il covid galoppa. Se continuate a fare melina e non si hanno certezze per lo svolgimento continuativo della caccia da Settembre a Gennaio col [email protected] che la gente rinnova.

da finita la pacchia 24/02/2021 11.41

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

x Bekea i 5,16 € sono una miseria che lascio volentieri alle ass. ven. mentre i circa 20 e + € di cresta sulle assicurazioni e il pizzo per le "prestazioni" fornite fanno all'incirca un sessantina di € che con l'aggiunta di alti 20/30 mi ci pago l'assicurazione privata con massimali superiori a quelli delle ass.ven che lievitano ogni anno causa intrallazzi dei cinghialisti e incidenti vari.

da E NON SONO LORO COMPLICE 24/02/2021 11.24

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

DOMANDA : Ma non sarebbe ora di pensare a una nuova legge europea che sia comune agli stati membri Europei che sia meno penalizzante Per noi ? OPPURE fare una legge Italiana che tragga le conclusioni della 157/92 e fare una legge che recepisca i problemi Italiani ?...

da Mauro Roma 24/02/2021 10.39

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Sono anni che scrivo su questo sito ma nessun dirigente delle AV riconosciute è mai intervenuto nei dibattiti. ( uniche eccezioni Berlato e Sorrenti ) No si sono accorti, questi dirigenti che il mondo della comunicazione, e come comunicare col mondo esterno sono cambiati e che questi comunicati sono incomprensibili per come sono scritti.X ass. privata.Forse non ti sei reso conto che anche se fai l'assicurazione privata le AV incassano lo stesso € 5,16 di ristori come stabilito dalla 157 per ogni licenza pagata. Quindi non è la soluzione farla in privato.Quello che le AV ti tutelino è una cosa molto discutibile a seconda dai punti di vista.Certo che comunicati come questi scoraggiano ogni difesa verso le AV.

da Bekea 24/02/2021 10.14

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Con lo spauracchio referendum le associazioni abbasseranno la testa come al solito ci toglieranno giornate e speci cacciabili,poi i commenti saranno :abbiamo fatto il possibile siamo riusciti a non fare chiudere la caccia è un grande risultato.

da No Atc 24/02/2021 7.39

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

x UN ASSOCIATO e chi se ne frega non ce lo metti? Per come mi difendono le ass. ven. rosse so difendermi da solo.

da Ass. privata + Lega 23/02/2021 20.24

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Ascolta....Lega o altri...mi puo stare anche bene,con l assicurazione privata ti sei chiamato fuori da solo. Io per te nn combatto...Pertini docet.

da UN ASSOCIATO 23/02/2021 16.39

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Antepongo interessi associativi perché non voglio avere nulla a che fare con ass. che hanno voluto la 157 e ancor meno con quelle rosse da qui antepongo anche interessi politici. Non c'è nulla che mi accomuni a voi.

da Ass. privata + Lega 23/02/2021 16.08

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

E poi li appendo a un albero e arriva Canale 5

da Zona brutta 23/02/2021 12.06

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

ma a quello che leggo la 157 va bene toglierla sento puzzo di bruciato pero su questi ambientalisti che hanno mosso questo polverone che non mi convince che remano con noi mi sembra il mondo delle favole insomma

da paolo 23/02/2021 11.48

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

E poi ti tagliano le gomme.

da Zona alpi 23/02/2021 11.38

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

E migratoria consentita con libera circolazione su tt il teritorio Nazionale isole comprese

da XYZ 23/02/2021 10.30

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

La 157/92 va cambiata !!! A cominciare dall' opzione di caccia , che dovrebbe , al massimo , tornare a 1) Zona Alpi 2) Tutto il resto ( compreso i cinghiali )

da Ugo 23/02/2021 10.01

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Le ultime 6 righe sono semplicemente scandalose ed irricevibili ,dalle vostre pachidermiche movenze se nn immobilismo, giocoforza i Cacciatori (e scrivetelo maiuscolo per rispetto) si sono ritrovati in figure anche loro dedite alla difesa dell attività venatoria. Traspare,e spero di aver compreso male,una voglia di sopite il dissenso su dove oggi é stata condotta la Caccia,sia chiaro Voi nn siete il Marchese del Grillo e niente e nessuno vi da il diritto di nn ascoltare chi può dare "ANCHE PUNTI DI VISTA DIVERSI"....dagli interessi che andrebbero discussi con tutti i Cacciatori,questi si, unitari.

da UN ASSOCIATO 23/02/2021 9.01

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

giorgio da pistoia perchè se non sono unite tu che fai voti a favore del referendum?

da Ma per favore!!!! 23/02/2021 2.58

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Bekea 22/02/2021 19.27: Inutile dirlo, 6 un grande!

da 99 22/02/2021 21.05

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

i cacciatori vogliono un unica associazione che li rappresenti!!! non tante sigle che spesso si combattono tra di loro. questo è il momento di farla! per poter ''combattere uniti'' con la forza dei numeri questo referendum e altre battaglie che sicuramente si presenteranno in futuro.

da giorgio da pistoia 22/02/2021 20.41

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Chi scrive questi comunicati sa di essere nel 2021 o è fermo prima degli anni 50.Incomprensibile linguaggio (peggio del politichese) per poi affermare<<< quel che è ancor più grave, da parte di coloro che antepongono i singoli interessi - associativi, partitici, personali>> . Allora vi siete guardati allo specchio e avete visto quello che realmente siete. Perché è risaputo che siete voi AV riconosciute che non volete aggiornare ( non dico cambiare o stravolgere, ma dall'art. 12 al 37 si può fare)la 157 che come è fatta è il vostro (e di tutti vostri dirigenti) sostentamento economico non volete essere il sindacato dei cacciatori.

da Bekea 22/02/2021 19.27

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Più sento parlare le A.V. e più mi convinco che sono loro a non voler cambiare la 157 se poi pure le ass.ambientaliste non vorrebbero questo "referendum" la cosa puzza...... Chi c'è dietro questa proposta di referendum? Se nessuno lo vuole? Mah.......

da MARCELLO64 22/02/2021 18.11

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Raccattiamole noi

da Angelo b 22/02/2021 17.31

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

L'abolizione della schifosa 157/92 sarebbe il modo per liberarci degli ATC, del finanziamento agli anticaccia con i nostri soldi.

da Basta ATC 22/02/2021 17.15

Re:Cabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibile

Cioé,verso l uscita,nelle ultime righe vi siete guardati allo specchio....e non riconoscendovi....avete scritto tutto e il contrario di tutto.

da Specchio delle mie brame 22/02/2021 15.43