Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaTortora. Firmato progetto ricerca Fidc - Università di PisaReferendum. Quelli là ci riprovanoUmbria. Nuova ordinanza CovidFirenze: Selezione al cinghiale in aree vocatePartito il viaggio monitorato di 13 beccacceTorcha e Una in un video sfatano i falsi miti sulla cacciaLombardia. Tutte le possibilità di spostamento per la cacciaAcma: partito progetto beccaccinoCct. Castellani ha ragioneEps Campania avanza proposte su Calendario VenatorioArte e caccia: ecco Stephanie Quistini e i suoi meravigliosi ScheibeVal D'Aosta. Nuovo comitato per la gestione venatoriaUmbria. Anche il cinghiale in selezioneFidc Lombardia: le conclusioni del Progetto CesenaLiguria: Ok a Odg su spostamenti per caccia e pescaMolise. Proroga dei termini Francia. Più selvaggina in tavolaUnità mondo venatorio: Fassini risponde a Castellani Cabina regia scrive a Governo e Regioni sulla tortoraCalendario Venatorio Toscano. Ricorso improcedibileCCT: Piano gestione Tortora, non tutto è perdutoCaretta (FDI): i cacciatori non paghino gli errori commessi da altriIntanto a Bruxelles si prova a fare il puntoCaccia Village rimandata al 2022Piano Tortora. Dreosto e Casanova "no allarmismi, partita in mano a Regioni"La Pietra (FdI) "procedere con cautela su tutela costituzionale animali"E Berlato lancia l'allarmeLega contro ddl su tutela costituzionale animalistaEmilia Romagna: slitta a fine giugno la riconsegna dei tesseriniLombardia: Le Associazioni venatorie rispondono agli animalistiMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore


martedì 2 febbraio 2021
    

 
 
Finalmente qualcosa si muove. Un altro molestatore seriale di cacciatori è andato sotto processo e rischia una condanna, se il giudice accoglie la richiesta del pubblico ministero. E' successo nel ferrarese, dopo una denuncia di un cacciatore di 50 anni nei confronti di un cinquancinquenne che faceva di tutto e ripetutamente per impedirghi di svolgere la sua attività di caccia.

Nel processo, il pubblico ministero ha chiesto la condanna del molestatore a un ammenda di 500 Euro.  “Si è trattato di una vicenda davvero incredibile – dice l'avvocato del cacciatore – che si è protratta a lungo e non solo nei confronti del mio assistito, ma anche di altri cacciatori. Alcuni dei quali sono venuti a testimoniare in aula. L’attività del mio assistito era del tutto regolare. E’ in possesso del porto d’armi e caccia regolarmente in zone dove l’attività venatoria e consentita, ma è stato continuamente disturbato da questa persona, che con ogni mezzo ha cercato di infastidirlo, quasi di provocarlo per ottenere una reazione”.

Per la cronaca, in precedenza il molestatore aveva provato a denunciare il cacciatore molestato, ma il giudice ha assolto con formula piena il cacciatore. Fra pochi giorni la sentenza. 

Leggi tutte le news

35 commenti finora...

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Arresto immediato per atti osceni per tutti coloro uomini che si travestono da donne come quel maiale di platinetta e quello spurcacciun puzzolente di luxurio

da Il giusto 04/02/2021 14.28

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

I ciuolatuni sono dei malati platinetto e luxurio malattia mentale trasmissibile

da Fhfh 04/02/2021 3.07

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Per quell intelligentone di Piceno. Io sono Fabrizio e non Fabrizio/Silvano come dici te. Leggendo tutti questi commenti confermo che siete vigliacchi, codardi e ora nche vergognosamente arroganti.

da Fabrizio 03/02/2021 21.38

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

E vai speriamo che sia l'inizio....spero in una condanna seria....

da Peppino 03/02/2021 21.19

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Va be’ Ciaone voi condannate continuamente chi pratica un’attività legale e considerata normale in tutti i paesi del mondo, a noi lasciaci condannare gli inebetiti che escono dalle città solo per venire a romperci i c0glioni.

da Piceno 03/02/2021 19.24

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

X Pilade 02/02/2021 23.38 : quando è sotto processo qualche cacciatore o qualche politico cacciatore per reati di gran lunga più gravi di uno che disturba la caccia (ammesso che l'accusa sia fondata), allora invocate la presunzione di innocenza , e la non colpevolezza fino al terzo grado di giudizio. In questo caso invece ancora non c'è nemmeno la sentenza, ma siete già tutti colpevolisti! X Hunter74 03/02/2021 0.46 : chi maneggia armi non può permettersi di perdere le staffe per NESSUNA RAGIONE, e se dà segni in tal senso allora le armi gli devono essere tolte tutte, immediatamente. Se non sei d'accordo con questo banalissimo assunto, le armi dovrebbero toglierle anche a te, perchè significa che sei anche tu uno di quelli che se gli salta la mosca al naso per una sciocchezza (come qualcuno che lo disturba mentre pratica il suo hobby armato) potrebbe perdere le staffe fare chissà cosa.

da Ciaoneee 03/02/2021 19.01

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

X Io 03/02/2021 10.45 : hai bel dire a parlare "di tolleranza e rispetto dell essere umano che non condivide il loro pensiero"... ma sicuramente ti riferivi ai commenti dei tuoi compagni di passione quali Godot, Gabriele, Fofo, ecc. qui sotto !

da Ciaone 03/02/2021 18.47

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Caro Fabrizio/Silvano ecc..L'odio perla Caccia è un sintomo di patologia tipica che sorge da frustrazioni subite dalla società quindi dall'ambiente in cui un individuo è vissuto. Sfogano la propri rabbia repressa contro una categoria di cui non sanno nulla, ma che appartiene alla ruralità e alle origini dell'uomo, come la Pesca, la Raccolta di vegetali selvatici e funghi.Tutto ciò prima era la normalità. Di riflesso pazienti psichiatrici non appartenenti a tale stile di vita(non sport) sfogano le proprie angosce in ciò che non conoscono.Solo però sulla Caccia.La pesca e la raccolta non gli interessano.Sono tutti esseri viventi con lo stesso diritto alla vita, anche i vegetali sono a suo modo senzienti.Aggiornatevi su gli ultimi studi al riguardo. Perché solo sulla Caccia? È ovvio, chi vuole notorietà e consensi,specialmente dal mondo femminile cittadino, non deve far altro.Come del resto ci sono persone che fondano la propria carriera su questo, anche se in realtà dell'ambiente e i suoi abitanti non frega niente.Le piante, I pesci, e gli allevamenti intensivi non contano. L'importante è attaccare la Caccia.

da Grifone 03/02/2021 17.24

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Ogni volta che leggo qualche articolo su degli imbecilli effemminati animalisti e quella gran toia della brambilla tiro fuori dal frigo o dalla ghiacciaia la carne e la arrostisco al caminetto e godo come un porceddu!!!

da Godot 03/02/2021 15.02

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Oltre ai 500.00 € gli darei 2 anni di reclusione.

da Droll1949 03/02/2021 11.04

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

I fenomeni animalisti che scrivono sotto,rispecchiano in pieno ,con i loro commenti,quale sia la loro tolleranza e rispetto dell essere umano che non condivide il loro pensiero..niente di nuovo insomma

da Io 03/02/2021 10.45

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Purtroppo i codardi siete voi poveri imbecilli che parlate senza neppure sapere cos è la caccia seduti sulle poltrone come dei poveri cretini imparate a non rompere il cazzo alle persone fatevi i cazzi vostri poveri coglioni senza uno scopo nella vita imbecilli maledetti

da Gabriele 03/02/2021 10.10

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Questo commento qua sotto dimostra la caratura di questi personaggi. Al di là del fatto che non sanno scrivere nemmeno in italiano, vanno in barba alle leggi e ai tribunali per portare avanti la loro ideologia che spacciano come unica verità assoluta. Al solito, si dimostrano bigotti, intolleranti, violenti e incapaci di instaurare un qualsivoglia dialogo costruttivo su contenuti veri. Nei tempi passati la storia racconta che tutti coloro che si sono comportati così sono finiti male. Confido nella storia, e nel detto "ciò che segna insegna".

da I sordi 03/02/2021 10.10

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

non fa nulla, i cacciatori si stanno già estinguendo da soli. Basta vedere la loro età media e il numero di license venatorie in picchiata libera anno dopo anno. Tra 20 anni saranno quasi del tutto spariti.

da Cacciatore sull orlo de estinzione 03/02/2021 10.09

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Onore al disturbatore!!!! Non molliamo nonostante i tribunali. Quelli da condannare sono chi, nonostante il lookdown, si può muovere liberamente alla faccia dei contagi e delle regole di distanziamento e limiti di movimento alle quali noi dobbiamo sottostare. Potenza divina delle lobbyes

da Beppe 03/02/2021 9.53

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Più che grugniscano come porci io godo più che si rosica lo stomaco io godo più che giudicano io godo .una accozzaglia di inutilità. Ciaoo molestatori.

da BAMBI il Cacciatore 03/02/2021 9.34

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Fabrizio/Silvano fossi in te mi preoccuperei della mia di intelligenza dato che scrivi due commenti uno di seguito all'altro firmandoti con nomi differenti; probabilmente è sintomo di disagio mentale

da Piceno 03/02/2021 9.25

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Per i due fenomeni qua sotto, Democrazia vuol dire rispetto per le idee degli altri non imposizione delle proprie verso chi la pensa in modo diverso .. Io non obbligo nessuno ad andare a caccia ... nessuno può obbligare me a non andarci !!!

da Ugo 03/02/2021 9.20

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Come si fa a considerare uno sport la caccia ?? È un attività da vigliacchi e codardi e poi basta parlare con questi esaltati per capire che difettano molto in intelligenza. Vergognatevi

da Fabrizio 03/02/2021 9.05

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

La caccia va abolita a prescindere. Violenta...prevaricatriceb e sterminatrice....pratica non più accettabile nel 21 secolo

da Silvano 03/02/2021 9.02

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Se queste cose succedono in Francia o altri paesi Europei le multe sono salatissime migliaia di euro e si va sul penale in quanto faccia piacere o no la caccia è sancita dallo stato che si fa pagare lautamente e quindi dovrebbe proteggerti Cosa che poche volte succede con ammende risibili

da Bighetti 03/02/2021 8.45

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Quasi come se non bastasse ci vogliono anche i molestatore, gia' noi non possiamo andare a caccia perché il calendario venatorio è molto ristretto i nostri politici non fanno niente per allungare la stagione venatoria mentre in altri paesi si continua ad andare a caccia regolarmente. Chi molesta deve essere punito con almeno 5 mila euro così forse si tolgono il vizio di molestare noi cacciatori con la fedina penale pulita. In bocca al lupo.

da Cacciatori calabresi 03/02/2021 8.28

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Non è il caso di scadere in linguaggio daremmo un alibi a questi mentecatti.speriamo che li tocchino nella tasca, non romperà no più.

da If 03/02/2021 8.14

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Qualche anno fa uno di questi molestatori lo mandato in ospedale ,faceva anche pena si vedeva che era un malato mentale con gravi disturbi mentali perche si vestiva da donna come quel mi sembra si chiami luxurio che invitano pure in tv insomma un feocchiomalato

da Fofo 03/02/2021 4.18

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Ciaone. Sempre pronto a dire caxxate, eh? E se qualcuno dovesse davvero perdere le staffe dietro le provocazioni di un cretino di questi? Chissà se poi fagiani e lepri andranno in massa al suo funerale. Siete inutili. Questo vi salva. Inutili e insignificanti

da Hunter74 03/02/2021 0.46

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Ciaone...supposizioni del pubblico ministero non nostre...c'è la sua fine differenza

da Pilade 02/02/2021 23.38

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

"rischia...", "se il giudice accoglie..." insomma ancora non è successo niente, e le condanne sono solo vostre supposizioni

da Ciaoneeee 02/02/2021 20.43

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

...incominciamo a far intervenire la forza pubblica proprio a loro richiesta. Forse le cose cambieranno veramente!

da 99 02/02/2021 20.34

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Ho purtroppo avuto a che fare spesso con sta gente quando chiamo i carabinieri cercano di dissuaderti dal sporgere denuncia e di solito arrivano dopo qualche ora , perché giustamente hanno cose più serie da fare.Se li multano anche poco è già qualcosa sono dei provocatori che fanno di tutto per farti perdere la pazienza

da Passatore 02/02/2021 19.58

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

€ 500,00 di ammenda per un deficiente sono pochi. La somministrazione di 5 pedate nel sedere era una condanna giusta e corretta per un somaro come questo disturbatore. Basta con questa gente, quando si presenta l'occasione bisogna scaricare il fucile e chiamare i carabinieri poi procedere con la denuncia con l'appoggio delle associazioni venatorie.

da bretone 02/02/2021 19.37

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Secondo me..che la ragione sia dalla parte del cacciatore, (molestato)anche 500 euro, ma che I lor signori sappiano che il disturbo costa.....soldini.

da Mario 02/02/2021 18.31

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Si sanno tutti nomi e cognomi di tanti di questi ma sono paraculati e nessuno li condanna.leggi italiane per noi pda subito ritirato per queste m.....e nulla

da Willy 02/02/2021 18.31

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

500 euro soli ? Mi domando cosa accadrebbe se uno di noi molestasse una persona nell'esercizio di una sua attività....

da Flavio romano 02/02/2021 13.00

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Basta porgere l'altra guancia.

da newhunter 02/02/2021 12.45

Re:In giudizio. Botta e risposta fra cacciatore e molestatore

Speriamo sborsi qualche migliaia di euro...ma dubito

da Paolo 02/02/2021 12.28