Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT. Firmata la nuova ordinanza regionale per le attività faunistico - venatorieFrancia. Manifesto dei cacciatori per la biodiversitàCCT. Le priorità che ci attendonoUn sostegno alla cacciaDreosto e Bruzzone si propongono interlocutori presso il MinisteroCabina di regia del mondo venatorio: basta alla ripetuta disinformazione sull’attività venatoriaLombardia. Mazzali chiede proroga dei controlliLivorno. ATC9 e ArcicacciaLiguria. Il Governo impugna un articolo della legge di stabilitàBuconi: “La Rai perde il pelo, ma non il vizio”Arcicaccia. Da Rai 3 un nuovo, immotivato, attacco alla cacciaCaretta: “Basta calunnie verso il comparto venatorio”Vibo Valentia. Corso per selecontrolloriBerlato: “La Rai denigra i cacciatori, uniamo le forze per far sentire la nostre voce”Orbetello. Il comune vara la consultaUmbria. La caccia in arancioneUE: si discute della direttiva uccelliDreosto: Commissione UE fornisca indirizzi per prelievo specie in aumentoFranco Poli nuovo presidente Atc Livorno 9Caretta: la politica si adegui a sentenza ConsultaNidi artificiali per la nidificazione dei germani realiNetflix conferma film su BaggioAgricoltura e Ambiente. Draghi nomina i sottosegretari Agricoltura e Caccia nel mirino c’è un futuro sostenibileBruzzone chiede a Governo periodo di transizione su aumento massimali cacciaBruzzone: Cinquestelle alla derivaLiguria. Coldiretti insiste per i controlli dei cinghialiCCT. Pulizia dell’ambiente: continua l’impegno dei cacciatoriCabina regia: Proposta referendum iniziativa insostenibileUmbria: ok caccia selezione fuori comune fino al 28 febbraioToscana. Saccardi e CCT commentano sentenza su art. 37Sentenza su Controllo faunistico. Interviene FassiniRolfi: Controllo faunistico, ruolo operatori volontari chiarito dalla ConsultaStato Natura UE e caccia: i datiRecord di colombacci nel sud-ovest della FranciaToscana: cabina di Regia chiede posticipo per rinnovi cacciaBerlato: decisamente trascurabile impatto caccia sull'ambienteDreosto: "L'agenzia ambientale conferma impatto minimo della caccia"FACE: "La natura è sotto attacco, ma la caccia non c'entra"Umbria: perplessità sulla caccia di selezione al cinghialeFidc Lombardia: Referendum non abolirebbe la cacciaIl cinghiale attraverso l'Europa Arci Caccia Umbria: contro danni cinghiale serve più prevenzioneAbruzzo: selezione al cinghiale estesa fino a settembreCabina RegiaToscana: pericolo referendum, serve unitàFassini (Arci Caccia) interviene su quesito proposto dagli animalistiFidc: buon lavoro al Governo DraghiFidc: indagine parassitosi lepre italica in una tesi di laureaAnuu: "comunicare, comunicare, comunicare"Rolfi "dimostreremo utilità attività venatoria"Fidc: "gli animalisti ci riprovano. Staremo uniti"CCT: "nuovo attacco alla caccia"Possibile Referendum: la Lega a difesa della cacciaBerlato, "referendum caccia, ora unire le forze"Caccia cinghiale a febbraio. Bocciata mozione in ToscanaDraghi scarica gli animalistiCct: l'unità e le altre sfideOrnella, Lucio e la cacciaUmbria: la protesta del Coordinamento squadre di caccia al cinghiale Arci Caccia Umbria. Il cinghiale è un problemaLombardia. Osservazioni Fidc su Vinca Calendario Venatorio 21/22Fiocchi lancia raccolta fondi campagna "Io sono cacciatore"Francia. Deputato condannato per ingiurie a Schraen (FNC)La Spagna verso divieto di caccia al lupoFidc: bene fondi Ue a tutela biodiversità e naturaUmbria ok al prelievo cinghiali tramite caccia di selezioneCacciatori bresciani in piazza contro i vandali animalistiToscana. Esami sospesiBerlato sollecita Piano controllo contenimento fauna selvaticaLega: "da Ministro Costa indegna azione a favore degli ambientalisti"Didattica contro caccia. Bruzzone interviene sul testo apparso su socialEmilia R. ok a risoluzione contro abrogazione caccia nei fondi agricoliFidc smentisce dichiarazioni Lipu su Quotidiano di BariMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale


lunedì 21 dicembre 2020
    

 
 
 
Riceviamo e pubblichiamo:
 
 
Con il cosiddetto Dpcm Natale, il governo nazionale ha provveduto a emanare nuove regole per il periodo delle festività, regole che hanno riguardano anche la caccia. Nel contempo, molte regioni hanno firmato o stanno provvedendo a firmare delle ordinanze contenenti un’interpretazione del decreto del 18 dicembre 2020, al fine di regolamentare e chiarire quali siano le attività e gli spostamenti consentiti all'interno della regione di appartenenza, anche al fine di permettere lo svolgimento in assoluta legalità dell’attività venatoria.

Ci lascia amareggiati e perplessi constatare come, ad oggi, la Regione del Veneto non abbia ancora provveduto ad emanare alcuna ordinanza o direttiva che possa rendere di più facile comprensione il Dpcm Natale e che possa permettere ai nostri cacciatori, persone dalla fedina penale perfettamente pulita, di esercitare nel periodo di vigenza della zona arancione e nel rispetto della legge, l’attività venatoria anche al fi fuori del proprio comune di residenza. Ancora una volta ci chiediamo dove siano finiti i difensori della caccia in Regione del Veneto.

In base a quanto purtroppo riportato nel Decreto Legge governativo del 18 dicembre 2020,

- dal 21/12 al 06/01 NON ci si può spostare fuori dalla regione di appartenenza, neppure per andare a caccia o a pesca;

- dal 24/12 al 27/12 e dal 31/12 al 03/01 e dal 05/01 al 06/01 la caccia NON è consentita in nessuna regione italiana. La pesca è consentita tenendo conto di quello che è stato chiarito dal Dipartimento dello sport;

- dal 28/12 al 30/12 e il giorno 04/01 la caccia è consentita ma solo all'interno del proprio comune di residenza.

La pesca invece è consentita, tenendo conto di quanto è stato chiarito dal Dipartimento per lo sport.

Per poter esercitare la caccia nei “giorni rossi” e cioè il 24-25-26-27 dicembre 2020 e 1-2-3-5-6 gennaio 2021 serve una circolare interpretativa del Governo nazionale che equipari la caccia a qualsiasi altra attività sportiva che si svolge all'aperto e nel rispetto del distanziamento sociale.

Per poter esercitare la caccia nei “giorni arancioni" fuori dal proprio comune di residenza, serve un'ordinanza di ogni singola regione che chiarisca tale possibilità, come del resto già fatto da molte regioni italiane.

Thiene, lì 21 dicembre 2020


on. Sergio Berlato
Deputato italiano al Parlamento europeo
Presidente Associazione Cacciatori veneti - CONF.A.V.I.
Leggi tutte le news

23 commenti finora...

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Possibile che in mezzo a noi non c'è nessuno capace di creare un partito,i verdi lo hanno fatto con cinque imbecilli.

da Bellosguardo 23/12/2020 7.14

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Sale in zucca....ovvero...cervello in salamoia.

da Annibale 22/12/2020 16.46

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Le varie associazioni dovrebbero iniziare una class action contro i governatori che come de Luca hanno proibito la caccia chiedendo,iniziando dalle loro polizze, l'esenzione dal pagamento delle varie concessioni per la prossima annata 21.22 ma per fare questo ci vogliono gli attributi

da Capella gallinago 22/12/2020 16.20

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Caro Sen.Berlato se ce ne fosse ancora bisogno le ripeto quanto già detto voi dovete chiedere ai cacciatori italiani di non pagare più le tasse venatorie il prossimo anno anche agosto di perdere tutti un mese di caccia.Poi vediamo cosa succede con i 2 miliardi e 200 milioni di euro che i cacciatori versano ogni anno allo stato con comuni si mantengono migliaia di dipendenti pubblici(se vengono a mancare).lo volete capire o no che questa è l unica maniera tutto il resto e fumo negli occhi dei governanti se la ridono ancora di più.

da Bighetti alessandro 22/12/2020 14.45

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Ancora un atteggiamento contro l'esercizio venatorio da parte di questo governo che dovrebbe spiegare tecnicamente cosa dovrebbe infettare un tale che sta di posta o fa un giro col cane in campagna, in palude o montagna. Sport individuale sì e caccia no. Attività motoria sì e caccia no. Pesca sì e caccia no.....non vi sembra "leggermente" un tecnicismo fazioso ?!

da Giuseppe da Roma 22/12/2020 11.23

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Sig. del 22/12/2020 9.10 è quindi? Dobbiamo buttarci tra le breccia del sig. Buconi? E dopo? Dopo ci si spalancano le porte della politica di sinistra e destra? Dopo la canea nociva opportunista animalara si zittisce anzi ci benedice come benefattori della biodiversità e ci viene a caricare le doppiette? L’informazione ci apre le porte per divulgare il nostro credo ? L’indotto si autotassa per pubblicizzare la caccia? I K.C, tempi, modi, carnieri, specie e spazzi finalmente faranno giustizia europea?

da caccia fatta di spalle voltate e porte chiuse, di lotta alla sopravvivenza. 22/12/2020 10.23

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

X Salvo: Bella analisi, speriamo che faccia venire qualche dubbio a più di uno, e faccia riflettere chi scrive troppo ( e si impegna poco).

da Andrea, operatore faunistico. 22/12/2020 10.00

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Salvini e la Meloni e i loro partiti comandano da decenni in quelle regioni dove la caccia (tranne in Liguria) non è tenuta in gran conto dalle amministrazioni. Fossi in voi, qualche dubbio ce l'avrei. Il Veneto, poi, il "regno" di Berlato, ne è proprio la riprova. E quanto alle "prossime" elezioni, non vi illudete troppo, oggi il mondo cambia con una velocità travolgente. Renzi è passato da 40 a 2 %, Salvini da 7 a 34 e poi adesso a 23%, la Meloni da 4 a 17%. Senza contare Dudù. Ma di stabile, in questi consensi ci vedo poco. Sarè sempre di più un terno al lotto. E' dentro di noi che dobbiamo lavorare, non aspettare che i risultati ci piovano dal cielo. Il fatto è che la nostra impostazione, rispetto a queste rapide evoluzioni sociali, non è più adeguata. E perdipiù, continuiamo a dividerci fra di noi. Dove cavolo si pensa di andare? Eh sig. Berlato?

da Salvo Merloni 22/12/2020 9.10

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Un cacciatore fuori regione avendo l'atc 5 può esercitare?

da Vincenzo Mallamace 22/12/2020 7.39

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Io nei giorni gialli sparo cartucce gialle, in quelli arancioni cartucce arancioni e in quelli rossi cartucce rosse. Ora basta. Non se ne può più. Pensassero a tenere rinchiusi gli spacciatori extracomunitari e clandestini, anzichè dar loro redditi di cittadinanza e rompere il caxxo a noi cacciatori. Io andrò a caccia sino al 31 gennaio. e tutti i giorni come da calendario venatorio.

da Hunter74 21/12/2020 22.55

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Belin tu che hai "sale in zucca" perchè invece di scrivere su un blog di cacciatori non vai con la rackete ( vestito da pinguino ) insieme a greta e andate davanti alle fabbriche che chiudono e mandano sul lastrico intere famiglie a promuovere prodotti bio?

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 21/12/2020 22.03

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Non l'avete capito ancora....dobbiamo stare tutti a casa...questo virus ci ammazzerà tutti...e voi vi lamentate perché non potete andare a caccia...vergognatevi!

da Da uno che ha sale in.zucca.. 21/12/2020 21.53

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Ma vai a lavorare, è non rompere i coglioni.

da Il falco 21/12/2020 20.56

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Ma le federazioni che dovrebbero difendere la caccia e i cacciatori dove sono finite? I giorni che sono stati proibiti all'esercizio venatorio sono prorogabili a febbraio oppure dobbiamo fare una lettera esposto alla procura della repubblica per avere i rimborsi visti che le associazioni non fanno niente per difendere i cacciatori

da Cr65 21/12/2020 20.33

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

X Egr.: Sempre pi mona. 21/12/2020 16.46: Adesso si copisce perchè dopo essere stati invasi abbiamo perso la guerra!

da s.g. 21/12/2020 20.32

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Grazie per la squisita chiarezza. Ma era già nota a tutti. Quello che bisogna fare non è solo quello di spiegare ma quello di agire.

da Giuseppe de chiara 21/12/2020 20.31

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

speriamo salga Salvini cosi si puo avere una vera italia! e si puo "Vincere"

da Maccarone Carlo 21/12/2020 20.29

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Che inculata... Non gle ne fotte un cazzo a nessuno di noi cacciatori... Noi siamo importanti solo nel periodo elettorale.. Incules toc...manega de asnuni..

da Go pien i ball... 21/12/2020 20.20

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Non ci capisco piu niente

da U v. 21/12/2020 20.00

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

anche per il Piemonte

da Mario Cuneo 21/12/2020 18.23

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

In Lombardia; esclusi i giorni rossi,per quelli in arancione,credo che valga il decreto 649 emesso il 9.12.2020 dal presidente Fontana!!!!

da Fucino Cane 21/12/2020 16.48

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Bepi e Nane, sono due personaggi che ritroviamo spesso nelle barzellette venete. Mi sembra di sentirli in questi due commenti, uno a firma Giuseppe69, uno a firma Berlato.

da Sempre pi mona. 21/12/2020 16.46

Re:Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministeriale

Speriamo che il governo cada.. È sia stavolta Renzi a fare una cosa buona.. Solo così possiamo risorgere

da Giuseppe69 21/12/2020 16.18