Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Dreosto presenta modifiche a strategia su biodiversitàMozione Pieroni (PD) chiede accelerata su Piano faunistico toscanoNuovo incontro virtuale su gestione della starnaACV sollecita riattivazione commissioni d'esame in VenetoToscana: in calo del 48% abbattimenti cinghialeBolzano approva nuovo regolamento sulla cacciaAnche Berlato e Mazzali chiedono rimozione del cartellone anticacciaMassardi (Lega) protesta per il manifesto anticaccia affisso a BresciaUmbria: ok per la proroga per la caccia al cinghialeBasilicata: piano cinghiale e proroga caccia tordi e beccacciaBiden e la cacciaVeneto, possibile muoversi per andare a cacciaPeste suina. Berlato "Da Commissione Ue riconoscimento ai cacciatori"Anche in Molise caccia al cinghiale fino a fine gennaioFidc Lazio chiede più libertà di movimento per la cacciaAncora BBPd Veneto prende le distanze da dichiarazioni ZanoniFidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"Borsa di studio del Safari ClubUmbria chiede a Ispra caccia al cinghiale fino al 31 gennaioCampania. Tar conferma sospensioneA caccia anche in SardegnaLife perdix. Incontro onlineCondannato a sei mesi per aver impedito una battuta di controlloMolise. Sì per il cinghialeCCT:ITALIA A COLORI, LA TOSCANA RITORNA GIALLAUmbria: Ok a spostamenti per i cacciatori nel weekendCosì in Alaska la caccia entra nelle scuoleCampania: stop del Tar al nuovo calendario venatorioAnche in Liguria proroga a fine gennaio per la caccia al cinghialeFidc torna a chiedere indicazioni certe per la cacciaToscana: prorogata caccia in braccata al 31 gennaioAbruzzo, approvate proroghe per la caccia Il caso Insinna - caccia arriva in ParlamentoFidc "Insinna ci ricasca sulla caccia"Il Governo si impegna a valutare la proposta CarettaIbrahimovic allarga la sua tenuta di cacciaFidc Umbria. Tar, richieste danni cacciatori e ricorsiLimitazioni attività venatoria. Lega propone taglio tasse concessioneCaretta chiede indennizzi per i cacciatoriRegione Liguria approva emendamento su modifiche alla legge regionaleMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria


martedì 24 novembre 2020
    
 
 
Federcaccia Campania ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte chiedendo di adottare nel prossimo DPCM misure che consentano la ripresa dell’attività venatoria in ogni sua forma su tutto il territorio della Regione Campania, senza limitazioni agli spostamenti interprovinciali e sempre nel rispetto delle norme iginenico-sanitarie previste.

Ecco le ragioni espresse nella lettera: "Abbiamo assistito nelle ultime settimane a veri e propri assalti incontrollati ai luoghi della “movida” nelle maggiori città della nostra nazione, come testimoniano le immagini che hanno fatto il giro dei maggiori organi di stampa a livello nazionale. Continuiamo a vedere runners e ciclisti amatoriali che nel fine settimana invadono le strade delle nostre città e continuiamo a non capire come e perché circa 45.000 cacciatori della Campania non possano esercitare la propria passione che ribadiamo, per l’ennesima volta, viene svolta per sua natura in forma individuale e già nel rispetto di distanze di gran lunga maggiori a quelle previste dalle “normative anti-covid”.

Nelle ultime ore stiamo assistendo all’entrata in vigore di provvedimenti prefettizi che in diverse regioni d’Italia autorizzano la caccia al cinghiale nelle forme di selezione, braccata o girata ed in virtù di questo continuiamo a non comprendere il motivo di vincoli, limitazioni e divieti tutt’ora in vigore per le restanti forme di caccia individuali.

E’ doveroso constatare che in questa fase di grave emergenza sanitaria, il Governo si è affidato alla figura del cacciatore come strumento utile a contenere la popolazione di cinghiali per combattere l’epidemia di peste suina che rappresenta una grave minaccia per il comparto produttivo del terzo settore in Italia.

Inoltre, è opportuno ribadire che continuando a tenere in vigore in Campania il divieto di caccia, si corre il rischio che circa 45.000 persone possano usufruire delle deroghe sugli spostamenti per le motivazioni previste dal DPCM in vigore con il rischio di avere nelle nostre città circa 45.000 vettori del contagio da Covid-19; contrariamente, con la ripresa dell’attività venatoria ci troveremmo davanti ad una condizione opposta: circa 45.000 persone in giro per boschi e campagne della regione che non rappresentano un pericolo per la diffusione del contagio.

Alla luce di quanto esposto, Federcaccia Campania espressamente richiede di consentire l’esercizio dell’attività venatoria in tutte le sue forme e senza limitazioni di spostamenti sull’intero territorio regionale indipendentemente dalla classificazione che verrà data alla Regione Campania con l’adozione dei prossimi decreti Ministeriali".


 

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Ottimo:ma perché la Federcaccia ha deciso con oltre 1 mese di ritardo? Ora dobbiamo cmq essere rimborsati per il danaro pagato in tasse varie.

da Ciro di Donna 26/11/2020 17.04

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Covid, maxi focolaio a Ventasso dopo una battuta di caccia al cinghiale

da ... 25/11/2020 22.11

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Bravissimo LUIGI AUGUSTO grande tutti così e sti mangioni scomparirebbero

da Genny 4 bott 25/11/2020 20.40

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Bravissimo LUIGI AUGUSTO grande tutti così e sti mangioni scomparirebbero

da Genny 4 bott 25/11/2020 20.40

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Bravissimo LUIGI AUGUSTO grande tutti così e sti mangioni scomparirebbero

da Genny 4 bott 25/11/2020 20.40

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Bravissimo LUIGI AUGUSTO grande tutti così e sti mangioni scomparirebbero

da Genny 4 bott 25/11/2020 20.40

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Bravissimo LUIGI AUGUSTO grande tutti così e sti mangioni scomparirebbero

da Genny 4 bott 25/11/2020 20.40

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Voi associazioni venatorie non contate un cazzo. Siete buone solo a sfruttarci caricandoci di costi enormi per esercitare la nostra passione. Le vostre " proteste" valgono niente. Mai una volta che vi ascoltano. Colleghi cacciatori rassegnamoci. Mai ci consentiranno di esercitare un nostro sacrosanto diritto.Siamo equiparati a chi va nelle discoteche o sui campi da sci. Possibile che non si capisca che il nostro sport si si svolge da soli o con Max qualche altro cacciatore , all'aria aperta. ? Poveri noi.

da Luigi Augusto LUPOLI - CASERTA - 25/11/2020 16.09

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Siamo una massa di pecoroni.Non dovremmo più correre quando ci chiamano per le emergenze cinghiale e altro.E non dovremmo più pagare niente.Mettiamoli alla prova questi politici inutili.

da Franco rossi 25/11/2020 9.31

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Tutti dovremmo non pagare le tasse e l’assicurazione x qualche anno , io dico che verrebbero a implorarci x andare a caccia

da Graziano Michele 24/11/2020 19.43

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Purtroppo dobbiamo aspettare le politiche del 2023 per sbarazzarci di questo governo creato dai grillini che avete votato.

da Sergio no Costa 24/11/2020 18.09

Re:Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoria

Che se deve fà pe campà.diceva il compianto DE FILIPPO!!! PER LA FIDC CAMPANA,invece suona bene: Che se deve fà per salvà le tessere che me danno da magnà!!!!! CARI AMICI CAMPANI,NON CREDETE NEI PROCLAMI DELL' ASSOCIAZIONE DI GARDENA; VOGLIO PROPRIO VEDERE COME FARANNO HA MANDARVI A CACCIA IN ZONA ROSSA?????

da Fucino Cane 24/11/2020 15.18