Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali


mercoledì 17 marzo 2021
    

 
 
Da almeno una ventina d'anni, il lupo ha colonizzato quasi tutte le Alpi. La presenza del super predatore modificherebbe il comportamento dei cinghiali? Questo è quello che sembra prendere forma negli ultimi anni.

La natura infatti si adatta sempre, comunque vada, trova sempre "una soluzione". Mentre il lupo era certamente presente IN FRANCIA all'inizio del secolo scorso, le popolazioni di ungulati e di cinghili in particolare erano molto ridotte. 

Il cinghiale è un animale altamente "adattivo" e ha capito che fa parte della dieta potenziale del cane di grossa taglia. Gregari quando sono piccoli, un po 'più solitari quando si tratta di maschi più anziani, come molti animali, i cinghiali hanno scoperto che nell'unità c'è la forza.


Pertanto, i cacciatori delle Alpi francesi, dove la bestia nera è in gran parte cacciata, hanno notato una tendenza nei cinghiali a raggrupparsi in compagnie molto grandi. Durante le cacce i cinghiali assimilando sicuramente l'attività dei cani a quella dei lupi, formano sempre più regolarmente compagnie con tanti animali adulti facendo fronte comune, nei confronti dei lupi che li insidiano  sempre più regolarmente.

Robusti e potenti, i cinghiali hanno imparato che così potevano combattere contro i branchi di lupi sempre più numerosi, cosa che purtroppo non è accaduta per il cervo, il camoscio e gli altri ungulati che pagano un pesante tributo  al canis lupus.

Questo problema dei cinghiali più aggressivi ha ripercussioni anche sui cacciatori di beccacce che sarebbero meno inclini a praticare questa caccia, per paura di brutti incontri dei loro ausiliari.


9 commenti finora...

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

Piceno... Ma fosse come dici tu.... Ma è semplice.... Per evitare noi cacciatori veri e onesti di pagare tutti sti danni da porco dei sacchettari della domenica....E per evitare di essere malvisti da chiunque..... Ma basta smetterla di spendere soldi con fagiani che altro che galline colorate non sonove che fanno contenti solo la allegra cricca atc - federcaccia!!!!!basta immettere dei gran lupi!!!!! Guadagnamo il credibilità con gli agricoltori...con gli automobilisti... Con i sindaci... E in soldoni evitando di pagare ai sacchettari della domenica i loro infiniti danni da porco........ Mettiamo dei gran lupi coi soldi dei fagiani!!!!

da Luca 20/03/2021 22.34

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

Lungi da me l’intenzione di offendere, non so se il problema sia solo mio o meno ma finora non sono mai riuscito a comprendere cosa intenda Montanaro (o Italiano) nei suoi commenti. I concetti che cerca di esprimere mi sembrano sempre piuttosto vaghi e confusi. Comunque nelle mie zone (Appennino marchigiano) molte squadre riscontrano la situazione opposta a quanto osservato da Ultimo, ossia un decremento del numero di esemplari giovani di cinghiali (che con ogni probabilità vengono predati): se ne abbattono ogni anno di meno ma in media di dimensioni maggiori rispetto a prima (almeno in certe zone). Ovviamente anche qua alcuni riferiscono decrementi nel numero di caprioli. Devo ammettere però che parlo per sentito dire, dato che le due specie non mi interessano venatoriamente, quindi non so se le voci siano attendibili. Certo è, come hanno già scritto nei commenti, che i selvatici fanno presto ad adattarsi anche sotto il profilo etologico.

da Piceno 20/03/2021 22.05

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

Mamma mia quanto è intelligente la razza umana, in decenni di storia ha eliminato ed estinto varie razze e specie di animali, di uccelli, di pesci ed altro. A posto siamo se diamo in mano al mondo della caccia la gestione degli animali selvatici e non, semmai il mondo dei cacciatori è utile per appoggiare le Forze di Polizia, gli ambientalisti e gli animalisti per fare selezione, censimenti ed altro. Certo che i cacciatori hanno esperienze e conoscenze ma se li usa per il bene degli animali allora ben vengano.

da Montanaro 20/03/2021 21.26

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

Un verro non diventa 100 kg per niente! mica è scemo !

da Roby 20/03/2021 14.32

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

Buongiorno,al giorno d'oggi ci vuole sempre i parere degli esperti in tutto poi a seconda di chi li finanza danno le indicazioni.bastava chiedere a chi va a cinghiale.da noi fai battute in aree dove non trovi un orma e poi fai una battutina in un'area piccola e trovi il branco grosso.ma è normale logico che facciano così anche loro hanno una pelle sola. Verri di 100 kg magari trovarli son decenni che da noi non ci sono più.popolaIone destrutturata purtroppo.cordialita

da Ultimo 20/03/2021 12.49

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

un verro di 100/130 kg prima di soccombere sai quanti lupi rovina !! i lupi predano più caprioli che cinghiali. lo si vede, dalle popolazioni di caprioli svanite nel nulla. FUOCO SUL LUPO ANIMALE INUTILE A TUTTI

da FSL 18/03/2021 17.14

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

se spari a un lupo fai la fine di Fabrizio Corona ..se uccidi una donna ... violenti un minore ... rubi... non paghi le tasse...se ti va male vai ai domiciliari...questa è l'Italia scappate prima che potete!!

da G 18/03/2021 7.22

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

E'inutile dire proteggiamo il lupo che ci regola i cinghiali, anche i selvatici si adeguano alle circostanze non sono mica fessi neanche loro. Il cinghiale fa comune la ed il lupo va a pecore o a caprioli. Non volete capacitarvi che solo l'uomo può regolare con la sua intelligenza la natura oppure guastarla'. Per cui date facoltà ai cacciatori di mettere a posto le cose senza distruggere nessuna razza animale, è nel suo interesse. Salutiamo.

da jamesin 17/03/2021 13.07

Re:Francia. Il lupo modifica il comportamento dei cinghiali

Basterebbe ridurre i lupi a un numero sostenibile dal territorio, con indubbi vantaggi su tutte le specie presenti , cani da caccia da guardia o da compagnia inclusi. Stesso problema l'abbiamo anche in Italia dove ormai i lupi continuano a fare razzie nelle campagne e nelle fattorie e indisturbati arrivano nelle citta.

da bretone 17/03/2021 10.11