Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno


lunedì 9 gennaio 2012
    
Caccia aperta tutto l’anno per contrastare il fenomeno ungulati in Toscana. Gli agricoltori, questa in sostanza la novità della proposta rilanciata da Coldiretti Toscana durante l’audizione sui Praf, non vogliono più subire danni alle coltivazioni. Si dunque al prolungamento della stagione venatoria anche per tutto l’anno, sia nelle zone vocate che non vocate, pur di riportare il fenomeno ad un livello sostenibile. In Toscana, dall’alto Mugello a Zeri sono presenti oltre 300 mila esemplari tra cinghiali, caprioli, daini, cervi, mufloni, storni e piccioni che si divorano in termini di alimenti verdi qualcosa come 4 milioni di quintali, pari ad un valore di 20 milioni di euro di foraggere all’anno. Pesante anche l’incidenza sugli incidenti stradali: circa 600 eventi in un anno.

La proposta di Coldiretti  arriva dopo una mobilitazione che ha coinvolto tra novembre e dicembre tutte le province toscane con consigli straordinari ed incontri con i rappresentanti delle amministrazioni provinciali e comunali, e punta con forza a creare le condizioni per affrontare l’emergenza con tutti i requisiti della straordinarietà fino a quando l’eccessivo numero di ungulati non sarà più una “calamità” per il territorio, l’agricoltura, l’ambiente e la sicurezza. Ma non è tutto. Gli agricoltori si sono fatti avanti proponendosi di vigilare e segnalare alla Provincia di competenza i danni alle coltivazioni intervenendo, se necessario, anche direttamente - previo possesso del patentino - o servendosi di personale abilitato.
 
“Queste sono le proposte non più rimandabili ed ineludibili – spiega Tulio Marcelli, Presidente Coldiretti Toscana – che il Consiglio Regionale ci auguriamo faccia sue. Gli ungulati sono una calamità per l’agricoltura e per la nostra comunità evidente e non più sopportabile. Ogni anno costano centinaia di migliaia di euro di danni alla sola agricoltura, centinaia di incidenti stradali: l’equilibrio è completamente saltato. Sono necessarie azioni forti, decise, radicali”.

Sulle proposte precisa: “L’agricoltore potrà segnalare alla Provincia i danni subiti e la presenza in determinate aree, e potrà anche intervenire direttamente solo nel caso che, entro 24 ore dalla comunicazione, non avrà avuto risposte. Potrà farlo direttamente oppure potrà indicare un soggetto con regolare possesso di patentino. Non possiamo permetterci misure soft, servono misure straordinarie ed efficaci”.

L’altra novità filtrata dall’audizione e rilanciata dall’organizzazione agricola è sul metodo per il riconoscimento dei danni. I danni subiti alle coltivazioni dovranno essere valutati al prezzo di mercato e non saranno riconosciuti solo se l’agricoltore aveva messo in atto tutte le condizioni per prevenirli: “La prevenzione dovrà essere a carico degli Ambiti Territoriali di Caccia – sottolinea Marcelli un altro dei punti della proposta.

Ora l’ultima parola spetta alla Commissione Agricoltura presieduta da Loris Rossetti e successivamente al Consiglio Regionale che dovrà approvare il Praf. “Siamo fiduciosi – conclude il Presidente – gli ungulati sono un problema molto serio per l’agricoltura, per il territorio, per l’ambiente e per la comunità intera”.
 
(Coldiretti Toscana)
 


25 commenti finora...

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

per springer toscano - trovo molto buon senso in quello che hai scritto, e mi sembra che tu stia sfondando una porta aperta (almeno con la grande maggioranza dei cacciatori) . Il vero problema e' che SOLO ORA gli agricoltori si rendono conto che e' necessario collaborare coi cacciatori, l' altro problema e' una classe politica che (in genere) non vede un metro piu' in la del naso. Entro pochi anni i cacciatori oltre i 60 appenderanno le doppiette al chiodo..... e allora temo che i problemi del contenimento della fauna selvatica esploderanno, ma siccome i mass-media italiani sono il regno della mistificazione, la colpa sara' (indovina....) dei cacciatori.... sempre e comunque. Ma allora, e' davvero tanto assurda l' idea di un nostro partito del mondo rurale?? noi di C.A. non siamo ne di destra ne di sinistra ne legati per sempre ad una determinata alleanza, e qui in Toscana si caccia meno peggio che in altre regioni.......un saluto.

da Fabrizio 12/01/2012 15.40

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Ragazzi bisogna salvare la nostra parte del cacciatore no dell'agricoltore e ambientalista

da Riccardo il cacciatore 11/01/2012 16.33

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

La vedo diversamente.........utilizziamo i soldi che paghiamo per creare.....ambiente!! Come?? ZRC ben gestite da comitati formati da cacciatori (seri) agricoltori (seri) e ambietalisti (seri e non talebani) facciamole funzionare!! Come?? Lavorandoci su....culture a perdere (che devono essere pagate a chi le fa!!!), incentivi a mantenere stoppie prati ecc.. E i cacciatori??....Lavorano gratis per: catturare fagiani, lepri, introdurre pernici, contenere specie nocive (chiamiamole con il loro nome)come volpi gazze cornacchie e cinghiali, posizionamento di recinti elettrici ecc Riuscire a far funzionare tutte o quasi le ZRC (ora ne funzionano solo alcune, poche troppo poche!!!) sarebbe sia per la migratoria che per la stanziale il vero toccasana...... E per il terreno libero??? In maniera meno pressante e sicuramente un po diversa (certo non controlleremo i cinghiali in art 37 dove cacciano le squadre…ovvio) potremmo attuare la stessa gestione e vedrete che insieme ai lanci (di animali di ZRC) e l’ irradiamento naturale sempre proveniente dalle ZRC e ZRV……potremmo dire di andare a CACCIA!!!, QUESTO IL FUTURO SECONDO ME……..direi abbastanza distante dal vostro modo di vedere!! Mi potrete dire che stò sognando…..non è così in parte già io la vivo questa situazione!! Ve lo dico c’ è da lavorare (soprattutto a caccia chiusa!!) e non serve a niente cazzeggiare davanti una tastiera per sputar pubblicamente sonore…baggianate!!!

da SPRINGER TOSCANO 11/01/2012 11.14

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

VEDRAI SKIPPY CHE QUANTO POTREMO FARTI PAGARE 100 EURO IL GIORNO PER CACCIARE LA MIGRATORIA SUI TERRENI DI PROPRIETA', VI SARA' PREPARATO ANCHE IL FONDO BELLO RASATO, SARA' TUTTO INTERESSE DELL' AGRICOLTORE AVERE TERRENI BUONI BELLI ED ADATTI ALLA SELVAGGINA. SARANNO SALVAGUARDATE LE NIDIATE, RIPIANTUMATE LE SIEPI, REINTRODOTTE LA COLTURE A PERDERE, E QUELLO CHE NON SI GUADAGNA COLTIVANDO IL MAIS, LO SI RECUPERERA' COLTIVANDO I GIRASOLI PER CHI VORRA' VENIRE A SPARARE AI COLOMBACCI CHE SI TERRANNO PASTURATI ASSIEME AI COLOMBI DANNOSI GARANTENDO SONORE SCARTUCCIATE A TUTTI GLI AVVENTORI. COSI' NON SI PERDE UN UCCELLO NEANCHE A VOLERLO. MA SE ARRIVA SPRINGER TOSCANO A LUI GLI SI FA PAGARE 200 EURO! E NON DITE CHE NON FARETE MAI UNA COSA DEL GENERE, PERCHE' SE COMINCIO A CEDERE LE QUOTE D' ACCESSO AI TERRENI E VI GARANTISCO CHE CACCIATE DA SOLI 40/50 COLOMBI IL GIORNO, DA DOMANI MATTINA C'E' LA CODA FUORI DALL' AZIENDA CON ASTE AL RIALZO PER RUBARVI LE QUOTE!!!! I VERI TORDI SIAMO NOI CACCIATORI, NON CHI CI SFRUTTA

da MATTEO.BS1973 10/01/2012 18.11

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

sono un cacciatore pugliese migratorista,precisamente tordaiolo provate voi ad entrare in un uliveto e vedrete che il proprietario dopo 2 minuti e li vicino a te con l'accetta in mano.questa la chiamate collaborazione?ma che si mangiassero anche gli alberi.

da skippy 10/01/2012 17.54

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Ragazzi nel futuro a caccia ci andranno soltanto gente pieni di soldi e che per la caccia rimane soltanto quella a pagamento,tanto ai wwf , lipu e altri proteggi galline li va bene basta farli vedere i soldi e puoi ammazzare anche Gxx . Scusatemi per l'arterazione ma è così ed sarà cosi la caccia nostra quella che faceva anche i nostri nonni stà per finire,bisogna farci forza tra noi ma no chacchere e basta ma fatti fatti FATTI FATTI E PRATICAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, E VIVVA LA CACCIA NOSTRA PER IL FUTUTOIL GRUPPO FA LE FORZE

da Riccardo il cacciatore 10/01/2012 16.37

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

SPRINGER TOSCANO ,dimmi allora cosa cè scritto sull'articolo.....visto che capisci tutto tù.

da gladiatore 10/01/2012 13.46

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

CARO SPRINGER TOSCANO, STAREMO A VEDERE DOVE ANDREMO A FINIRE E POI MI SAPRAI DIRE. COMUNQUE A ME POCO IMPORTA, I CAMPI DOVE ANDARE A CACCIA, LI HO DAI TEMPI DI MIO NONNO E CON LAGO PER LE ANATRE IN RIVA AL FIUME MELLA, LE PIANTE PER I TORDI E POSSO ANCHE SEMINARE DUE STRISCE DI PANICO PER PASTURARE I FRINGUELLI,E ZAPPATERRA LO SONO DA 3 GENERAZIONI, COMUNQUE SE QUALCHE COSA SI MUOVE IN QUESTA DIREZIONE STATE TRANQUILLI, CHE O AVETE I SOLDI O APPENDETE PURE IL FUCILE AL CHIODO!

da MATTEO.BS1973 10/01/2012 11.01

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Concordo in pieno con Springer. Il territorio non è solo dei cacciatori. Anzi, se vogliamo è più degli agricoltori che dei cacciatori. Tantomeno degli ambientalisti. Una giusta sintesi fra interessi contrapposti sarebbe la soluzione e i cacciatori (e le associazioni) che hanno un po' di gnegnero,lo sanno benissimo. Mi auguro e auguro a tutti, nell'interesse della caccia, che certe posizioni che si leggono in molti di questi post siano solo una frangia marginale e che non vengano tenuti in alucuna considerazione. Nel merito si può ragionare e la politica, checchè se ne dica, a quello serve: a trovare soluzioni che incontrino desideri diffusi. E ricordiamoci: se i cinghiali ci sono, è anche perchè direttamente o indirettamente i proprietari del terreno consentono che ci siano.

da Alberto M. 10/01/2012 10.41

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Come sempre regna una disinformazione...disumana!!! Ma questo non impedisce a tante bocche di aver fiato per....sparar cazzate!!! Effettivamente vedo che tanti sono assai ma assai limitati!!! Ricordo per esempio a Matteobs1973 che comunque gli zappaterra sono proprietari dei terreni che lui calpesta per andare a caccia....penso sia molto meglio collaborarci che non attaccarli!!! Comunque in toscana sono svariati anni che i regolamenti prevedono che il proprietario con la presenza di guardiacaccia, aiutato da cacciatori abilitati art. 37 o 51 possa intervenire per limitare danni da selvaggina qualora non vi abbia provveduto l' ATC informato!! Per quel che ne so io (e un pò di informazioni le ho....cerco semmpre di parlare o scrivere a ragion veduta.....poi magari posso sbagliare...ma cerco di non essere mai ignorante....) non è mai successo....Ricordatevi che questo blog è pubblico......A volte un pò mi vergogno di far parte della categoria cacciatori.....ma poi mi consolo pensando che certi soggetti in fondo sono solo maleducati.......ma non è certo colpa della caccia!!!

da SPRINGER TOSCANO 10/01/2012 9.41

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

NESSUNO DELLA COLDIRETTI HA CERCATO I CACCIATORI, L' INTENTO E' PRIVATIZZARE L' ACCESSO AI FONDI, NON LO AVETE ANCORA CAPITO!!!!!!! TU PAGHI ME E IO TI FACCIO SPARARE AI CINGHIALI O CAPRIOLI NEI MIEI TERRENI QUANDO VUOI. FACCIO RICHIESTA ALLA PROVINCIA IL VENERDI SERA, IL SABATO E' CHIUSO QUINDI NESSUNO INTERVIENE E TU DOMENICA MATTINA FAI I CAPI CHE VUOI, CHE IO HO BEN PENSATO DI PASTURARE NEI GIORNI PRECEDENTI PER GARANTIRTENE LA PRESENZA. TOT. EURO 500. IDEM PER STORNI(LEGGI TORDI E CESENE) PICCIONI (LEGGI COLOMBACCI) PASSERI (LEGGI FRINGUELLI). SE QUALCHE COSA VA STORTO, PAGA L' ATC (LEGGI NOI CACCIATORI. IN POCHE PAROLE CHI HA I SOLDI SPARA ED ARRICCHISCE GLI ZAPPATERRA-ANTICACCIA E TU PAGHI I DANNI CHE SI PROCURANO PER MANTENERE GLI ANIMALI NEI LORO TERRENI RIDOTTI A RISERVE PRIVATE.

da MATTEO.BS1973 10/01/2012 9.11

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

questa è campagna elettorale.

da skippy 10/01/2012 3.17

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Ha ragione Roberto, ora vengono a cercare i cacciatori, allora che ci paghino i versamenti, se vogliono il nostro aiuto. Quando insieme ad altri animalari si trovarono daccordo per posticipare l'apertura e anticipare la chiusura? Spero che gli mangino anche il mais già imballato.

da CLAUDIO 09/01/2012 21.30

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

...scusate la mia ignoranza in materia di Cinghiali, ma invece di inventarsi unacavolata del genere sotto ogni punto di vista, non sarebbe il caso di aumentare semplicemente i giorni di caccia (5 invece che i 3)nel periodo giusto. Saluti.

da Matley 09/01/2012 21.06

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Il futuro della caccia ? A pagamento . Cosi finirà , per che hanno capito che siamo un popolo di pecoroni che quando ci chiamano non esitiamo a fare i spazzini per portare la ciccia a casa.Coldiretti , vergognati , le tue proposte mi fanno [email protected]@e.

da Roberto Traica 09/01/2012 20.17

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

é UNA BANDA la caccia siamo noi e qundi sta a noi a salvare la caccia x il futuro.Nel bosco no ce la macchina che fa gi animali ma si riproducono quanto basta e se rovini quella fase li cioe la riproduzine gli anima no nascono sta a noi ragazzi. se vogliamo questo sito che ci si scambia tutti le idee bisogna salvare la caccia nel futuro

da Riccardo il cacciatore 09/01/2012 20.07

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Come si fà a sparare stronzate così?quale sarà l'intento?Ci hanno sempre ostacolato in tutti i modi con i vari rappresentanti negli ATC, E ORA?POI BIOLOGICAMENTE è IMPOSSIBILE Anche perche si recherebbe disturbo durante la cova e la riproduzione delle specie terricole e non solo.

da gladiatore 09/01/2012 19.52

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Questi son pazzi! Ci mancherebbe solo che la caccia al cinghiale restasse aperta tutto l'anno. Per il bene che vi voglio spero vi mangino anche le fondamenta della casa!

da Rudi4x4 09/01/2012 19.22

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Pratico lA caccia di selezione ma di questa notizia no sono d'accordo.Questi animali le vogliono ucciderli no per i cacciatori ma per gli agricoltori che fanno i bastxdi perchè prima no vogliono che i cacciatori vanno nel suo campo e poi vogiono i soldi per i danni.Qundo questi animali non ci saranno pochi noi a che caccia si va ? A noi selecontorllori basterebbe dacci all'anno almeno 3 caprioli 1 daino 3 volpi 4 cinghiali ciascuno.Sta a noi cacciatori a controllarsi se voglia che la caccia ne foturo essisterà ancora.

da Riccardo il cacciatore 09/01/2012 19.11

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

ABBATTIMENTI FAI DA TE.??????....MA CHI SI CREDE DI ESSERE....IL GIUSTIZIERE DELLA NOTTE,MA CI FACCIA IL PIACERE,E FATE PROPOSTE SERIE INVECE CHE "SPARARE" CAZZATE.....

da max1964 09/01/2012 18.26

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Buonasera,scusate ma invece di arrivare a queste soluzioni non era meglio consentire l'abbattimento nei parchi.Lo sappiamo tutti che questi animali di giorno riposano nei parchi e di notte escono per andare altrove,anche perche' come afferma Matteo.bs 1973 potrebbe essere interpretato male da qualcuno questo tipo di selezione: perche' non dimentichiamolo questo prelievo non e' caccia ma selezione.Un saluto.

da ettore1158 09/01/2012 18.11

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

se qualcuno selo fosse scordato questi signori presentarono un calendario venatorio dove l'apertura era a ottobre e la chiusura a dicembre... io melo ricordo e melo ricordero sempre... quindi spero che nessun cacciatore vi aiuti

da botta 90 09/01/2012 18.09

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

E BRAVI I CONTADINOTTI, VOGLIONO IL "FAI DA TE" PER INIZIARE IL PROCESSO DI CACCIA PRIVATA.... DOMENICA CACCIA AL CINGHIALE DA ALTANA A 500 EURO NELL' AZIENDA AGRICOLA DI TIZIO.. CHE SABATO PROVVEDE A FARE DENUNCIA ALLA PROVINCIA DI ... ECCO COME SARA' LA CACCIA SE OTTENGONO QUESTO! CI SCOMMETTO LE P...E! STESSO DISCORSO DICASI PER PICCIONATE E SPARATORIE AGLI STORNI, IN CUI INCAPPERANNO ANCHE COLOMBACCI E TORDI, E IN QUALCHE AZIENDA PIU' AMMANICATA SI SPARERA' AI FRINGUELLI, MA LI LE CIFRE LIEVITERANNO..........

da MATTEO.BS1973 09/01/2012 17.59

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Non caccio il cinghiale ma sono un migratorista nello stramaledetto piemonte,ma mi fà piacere quando ci sono delle possibili "aperture".Ovviamente dovrete fare i conti con mille ricorsi al tar,in ogni caso spero che non abbiate problemi.

da vince50 09/01/2012 17.59

Re:Coldiretti Toscana: ungulati, caccia aperta tutto l'anno

Adesso vi facciamo comodo eh?!?! E perchè solo gli ungulati? Le altre specie non fanno danni tangibili? Gli storni dite di si ma perchè non chiedete con forza che vengano reinseriti nelle specie cacciabili? Bella poi quella che l'agricoltore se non riceve risposta entro 24 ore può agire da solo!!!! Nell'arco di pochi mesi non rimarrebbe un solo ungulato nei boschi ... ma non scherziamo per piacere.

da Leonardo - Fi 09/01/2012 17.57