Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ


mercoledì 30 dicembre 2009
    
L'attività venatoria non incide sulle specie e sulla loro consistenza numerica. Lo si apprende dai diversi studi scientifici realizzati nel corso degli ultimi anni, così come dal rapporto annuale di Iucn, che indica nelle cause di sofferenza per le specie a rischio d'estinzione altri fattori legati all'inquinamento e alla cattiva gestione del territorio.
 
A sgomberare ulteriormente il campo rispetto alle accuse che vengono mosse alla caccia, c'è anche un articolo apparso poche settimane fa sul Corriere della Sera del famoso etologo Danilo Mainardi che a commento del rapporto commissionato dal Ministero dell'Ambiente (Valutazione dello stato di conservazione della fauna italiana), spiega le vere cause della diminuzione di alcune specie sul terriorio italiano ed europeo. Gli autori, esperti ornitologi, evidenziano anche come i cambiamenti climatici comportino sia durante un piccolo periodo, sia a lungo termine, non solo degli sfasamenti, ma anche dei completi cambiamenti nel normale e tradizionale movimento migratorio di parecchie specie.

C'è da rimarcare, fa notare ad esempio Anuu Migratoristi, come nella stagione post-nuziale del 2009, si è osservata un'assoluta assenza di specie non oggetto di caccia, quali Cinciallegra, Cinciarella, Codibugnolo, Scricciolo, Regolo e Fiorrancino, abitualmente presenti e inanellati, ad esempio all'Osservatorio Ornitologico della FEIN di Arosio (in provincia di Como) in maniera ragguardevole e al contrario ridotti, in questa stagione, a pochi esemplari. Valgono gli esempi delle Cinciarelle che, nel 2008, sono state inanellate in 115 esemplari mentre, nel 2009, solamente in 18; o dei Codibugnoli, che nel 2008 sono stati inanellati in 43 esemplari, mentre solo dodici individui in quest'ultimo anno.
 
Se avessimo ben osservato le carte meteo delle varie decadi da ottobre in avanti - spiega ancora Anuu - avremmo incolpato la circolazione aerea caratterizzata dalla presenza di forti venti in quota che, seppur provenienti dai quadranti nord-orientali e quindi favorevoli alla migrazione, in pratica l'hanno ostacolata per i repentini cambiamenti che si sono verificati. Così, quando sussistono variazioni termiche che si succedono troppo rapidamente nel tempo, abbiamo l'effetto contrario.

Proprio quello che è accaduto in questa deludente stagione, dove anche il più accanito ornitologo, sempre presente sul campo, si è trovato disarmato nella sua attività di studio. Siamo dinnanzi a un pianeta malato, sovente per colpa dell'uomo e per quei comportamenti umani che si traducono, senza voler entrare in temi socio-politici, nell'arricchimento di pochi e impoverimento di molti.

E' ben vero che il Succiacapre, l'Usignolo, il Tarabuso e la Berta maggiore non sono mai stati presenti in numero significativo (eccezion fatta per l'Usignolo), bensì sempre localizzati e con densità basse (e mai cacciati dall'uomo nella sua attività venatoria), ma è altrettanto vero che l'ambiente naturale mal gestito è la vera causa del loro decremento numerico.
 
Anuu invita all'unione: Quale altra considerazione andrebbe tratta da tutto ciò, se non quella di unirci insieme per evitare che la volontà di molti sia annullata dall'arroganza di pochi? E quando diciamo la volontà di molti intendiamo richiamarci a cacciatori, pescatori, ornitologi, ricercatori e a tutti i più intelligenti operatori che intervengono sulla natura con quella saggezza, fonte di un colloquio permanente, senza l'arroganza dei primi della classe che, alla fine, nulla sanno della natura.
 
Dobbiamo veramente considerare - conclude Anuu - che un esercizio venatorio nella forma di caccia sostenibile (documento approvato dal Consiglio d'Europa nel 2007), potrebbe veramente divenire un collante per assemblare una forza coesa di tutti insieme per l'ambiente e le sue risorse.

92 commenti finora...

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Vai a chiamare Brunetta o chi ti pare.......il curriculum professionale del sottoscritto, modestamente, è immacolato! Negli ultimi tre anni, un solo giorno di malattia, proprio perchè non ne potevo fare a meno: se stai male stai male. Parlate sempre a vanvera; ottimo! Così chi legge vi qualifica, sempre che ve ne sia ancora bisogno.....caro il mio JO 68, 69, 70 e 71!

da Rosario Madaffari 08/01/2010 12.13

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Per JO 68, ho anche usato la e congiunzione al posto di è verbo.

da Nato cacciatore 08/01/2010 0.51

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

L'HAI COMBINATA GROSSA NATO C.ADESSO E......

da JO 68 07/01/2010 12.37

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

o senti (ho senti) scusa ho aggiunto un h che non centra una mazza.

da nato cacciatore 07/01/2010 11.52

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

VAI A LAVORARE STATALE FANULLONE !!GUARDA CHE CHIAMIAMO BRUNETTA,STAI ATTENTO !!

da JO 68 07/01/2010 10.42

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Ma quale bracconaggio......! Facce di bronzo! Manu lascia perdere, questi signori si arrogano semprer il "diritto" alla ragione. Tempo perso a prescindere.

da Rosario Madaffari 07/01/2010 7.12

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Per Manu, il bracconaggio è incoraggiato dai non cacciatori, ti sembra assurdo? mi spiego; i farabutti di cui sopra, hanno dei ricavi in termini economici con la loro attività fuorilegge, nel senso che catturando migliaia di uccelletti, questi vengono venduti ai ristoranti,(alcuni) a loro volta li servono ai clienti con la famosa polenta, e tu pensi che i cacciatori abbiano bisogno di andarli a mangiare nei ristoranti? premesso che larga parte dei ristoratori sono seri ed onesti, purtroppo in tutte le categorie ci sono le mele marce, e anche noi cacciatori non ne siamo esenti, dico questo per solidarietà con i ristoratori onesti. Poi catturano gli uccelli con doti canore rimarchevoli,(Cardellini ed altri) venduti nei mercati delle grosse città, fra tutti i cacciatori che conosco, e sono tanti, solo qualcuno a questa mania, e al massimo ne possiede uno. Certo! ci sono cacciatori che possiedono uccelli di richiemo, ma sono più grandi e sono regolamentati. Ritornando ai bracconieri, quando questi uccidono animali protetti e li impagliano a chi pensi vengano venduti, ai cacciatori? sembra la cosa più ovvia vero? volendo un falco impagliato provvederei da me, ma la cosa non mi garba, per inciso, preferisco vederlo librarsi in cielo, contemplare il loro volo maestoso, sapendo che solo i rapaci sanno darti la senzazione dell'infinito con il loro volo. Averlo come soprammobile non da queste meravigliose senzazioni. Saluti

da Nato cacciatore 06/01/2010 18.34

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

IL BRACCONAGGIO E'UN'ALTRA COSA !! NOI DENUNCIAMO I FURBI E CONTROLLIAMO !!

da JO 68 06/01/2010 11.06

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Il problema non è tanto la caccia ma il bracconaggio e la negligenza, il fatto che non si può facilmente controllare tutti i cacciatori. Lavorando in un centro di recupero, vedendomi ogni giorno arrivare animali agonizzanti impallinati dai cacciatori, assistendo a spettacoli di acquile a cui si è dovuto amputare l'ala, e anatre coi pallini nello stomaco e caprioli azzoppati... vedendo quotidianamente queste cose, è evidente che qualcosina non va nella gestione della caccia.

da Manu 06/01/2010 2.34

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

SAI PERCHE',IGNORANTONE ?? PERCHE'AVETE FATTO I FURBI,DOVEVATE LASCIAR FUORI LA CACCIA DAL REFERENDUM!! PER COLPA VOSTRA E'SALTATO TUTTO !!VOI SIETE L'INGANNO AMBIENTALISTA !! CACCIA-PESCA,NON SI TOCCA,RICORDATELO !! TROMBATI!!

da JO 68 06/01/2010 2.14

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Certo che ci abbiamo pensato e ci pensiamo tuttora.......le ricordo, caro pippo, che i referendum del '90 riguardavano anche i PESTICIDI in agricoltura. Perchè non siete andati a votare quelli? Com'è bella la demagogia eh......Saluti.

da Rosario Madaffari 05/01/2010 21.01

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

avete mai pensato a quanti danni fanno i diserbanti ? che vengono dati nelle coltivazioni dove gli agricoltori prendono i rimborsi per i danni causati dalla fauna selvatica ma chi rimborsa gli animali e noi cacciatori dai danni provocati dagli agricoltori?

da pippo 05/01/2010 18.18

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Molto umanamente ho scritto male.....Queste, Rosario, sono parole tue. Molto umanamente tu sei ignorante, il prossimo invece è ignorante perché è inumano?

da Fromboliere 05/01/2010 16.54

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

"Sta" si scrive senza accento: IGNORANTONEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!! Per il resto basta lasciarvi cuocere a fuoco lento nelle vostre insulse convinzioni.

da Rosario Madaffari 05/01/2010 15.19

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

ESATTO,il fatto è che nemmeno se ne accorge !!è convinto di darci sempre torto,invece stà dalla nostra parte !! p.s.non sai nemmeno cosa sia un allocco,altrimenti non lo avresti messo in questo contesto !! IGNORANTE !!

da JO 68 05/01/2010 14.57

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Il problema sono gli allocchi che NON leggono, come te e che se leggi non lo capisci nemmeno, alla fine tu sei uno dei nostri migliori sostenitori per la causa della caccia, difatti quello che dici finisce sempre per darci ragione, forse rimane il problema che non te ne accorgi.

da Fromboliere 05/01/2010 13.50

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Siiiiiiiii provatissimo! Infatti è un articoletto scritto da qualche catto-ambientalista-negazionista oltre 3 anni fa senza uno straccio di prova a supporto. Ma si sà, gli allocchi che leggono ci sono sempre.......

da Rosario Madaffari 05/01/2010 13.10

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

FALSO UN CAVOLO !! è provato !!il falso sei tù !!

da JO 68 05/01/2010 13.06

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Rosario se vuoi argomenti estratti dalle teorie di Josef H Reichholf te ne posso dare parecchi. Ma tu non sai il tedesco e io le traduzioni me le faccio pagare, anche dalle persone intelligenti, figurati se per te le faccio gratis, mandami 100 euro

da Fromboliere 05/01/2010 12.54

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

FALSO! COME UNA EVENTUALE BANCONOTA DA 300 EURO.

da Rosario Madaffari 05/01/2010 12.43

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

UN ARGOMENTO C'E' : www.inganno-ambientalista.it wwf,disastri ambientali !!

da JO 68 05/01/2010 10.21

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Molto umanamente, non conoscendo per nulla il tedesco, la memoria mi ha ingannato ed ho scritto male il cognome. Una ulteriore prova che io cerco di acquisire e CAPIRE le notizie, mentre voi rimanete puri e semplici maestri di acritici e pappagalleschi copia-incolla. Insomma una banale svista. Per il resto, vedo che provate a fare solo spirito di patata non avendo argomenti in proposito. Classico.

da Rosario Madaffari 05/01/2010 8.04

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Madaffari ...si scrive: REICHHOLF. Manchi di rispetto oppure ignori?.....

da Fromboliere 04/01/2010 21.44

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

SI CERTO,CI PENSA MALAFEDE CON LE SUE CHIACCHIERE A SISTEMARE IL TUTTO !!

da JO 68 04/01/2010 21.28

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Infatti a Copenhagen si è riunito mezzo mondo per discutere solo sulle teorie tue e del tuo amico tedesco. Infatti non si sono messi d'accordo perché hanno capito che il Madaffari ha ragione!!!

da Fromboliere 04/01/2010 21.00

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Infatti il Reichoff, sostenendo quelle teorie, rende semplicemente conto del fatto che la natura, meglio i "sistemi" naturali, di fronte alle perturbazioni reagiscono con meccanismi di feedback tali indurre i sistemi a un nuovo equilibrio. Il che può significare che non è detto che la NATURA abbia solo svantaggi da un eventuale cambiamento climatico. La storia della Terra è piena di tali esempi. Cose che però a te e amici sono oscure. La conferma mi viene dalle tue ultime affermazioni. Complimenti. Pensa a caricare cartucce che al massimo nella vita sai fare solo quello.

da Rosario Madaffari 04/01/2010 20.17

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

vittorio 66. Il Madaffari ha citato il prof. Reichhof, pure ex direttivo wwf tedesca, il quale sostiene che l'aumento delle temperature non arrecherà nessuna danno ne problema alla natura, quindi cosa vuoi fare di costruttivo? Non fare nulla, è costruttivo e non litighiamo più.

da Fromboliere 04/01/2010 19.27

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

qualsiasi cosa noi facciamo,non andrà mai bene x sti anticaccia !!non facciamo già abbastanza ?? noi i nostri territori li controlliamo,denunciamo abusi,sono puliti,niente discariche,prevenzione incendi,antibracconaggio ecc..NOI CI SIAMO !! loro cosa fanno ?? i parchi come sono gestiti ?? quante denunce ci sono in corso a carico dei gestori dei parchi ??

da JO 68 04/01/2010 16.12

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Come voevasi dimostrare si discute litigando su tutto, sulle presunta peparazione scientifica di questo o quella ma non si parla dei combiamenti cmatici, della loro influenza sulle specie e, soprattutto su cosa noi cacciatori siamo disposti a fare di costruttivo in merito. Attendo istruzioni.. Salutoni a tutti

da vittorio 66 04/01/2010 16.01

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

VOI WWF NE AVETE COMBINATE TROPPE,PER QUESTO SIETE ESTINTI: www.inganno-ambientalista.it

da JO 68 04/01/2010 15.00

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

E voi perchè non raggiungete neppure lontanamente quell'1% scarso? Millantate peggio di noi? Oppure non basta più la sola facciata? Buona giornata Professore.

da Silvano B. 04/01/2010 14.33

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Si vabbè sig. Silvano.....come dice Lei! Infatti la mia ultima risposta è questa: fosse vero quel che millantate come categoria, per quale ragione siete, si e no, l'1% scarso della popolazione? Saluti.

da Rosario Madaffari 04/01/2010 12.49

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Cercavo una risposta. Di aria fritta intrisa di retorica non ne avevo bisogno, mi creda. Professore Le ho forse mai detto che l'uomo è un predatore istintivo? L'uomo è Cacciatore, divenuto culturalmente tale. E poi Lei mi perdoni in quale mondo vive? Il nostro, è nella stragrande maggioranza planetaria, un territorio completamente antropizzato, quello che ci racconta Lei sono favolette, non più applicabili neppure nella foresta più sperduta del Borneo. Certo la natura si riprenderebbe i suoi spazi, ma l'uomo? Convire e mediare, ogni forma di integralismo non risolve proprio un bel niente, con l'esclusione di infiammare gli animi per portali fuori strada. Lei dovrebbe convogliare tutte le sue energie proprio contro l'antropizzazione dissennata, altro che maledire i Cacciatori, rincorrendo i moscerini e facendo finta di non vedere gli elefanti. Per la fauna e l'avifauna Italiana dorma sonni sereni il suo stato di salute, pur convivendo da sempre con la caccia e i suoi "tremendi misfatti" è ottima. Il futuro è nella grossa battaglia della difesa ad oltranza della Bio-Variabilità e la caccia ne farà parte, che Lei voglia o no, altro che Predatori. In ultimo, la soluzione non è quella di non bere acqua minerale in bottiglie di plastica per sanare quell'integralismo bigotto e radicale e che vi fa sentire "santi", la soluzione è nell'educare; quelle bottiglie vuote di fronte ad un cassonetto possono essere una risorsa o una tragedia. Metterle in quello giusto è il nostro futuro dovere, questa è la vera battaglia contro le sue di retroguardia, stantie e anacronistiche fino all'utopia. Buona giornata Professor Rosario.

da Silvano B. 04/01/2010 11.11

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Apprezzo l'attenzione prestata dall'ANU alla parte scentifica ambientale, giusto per portare a conoscenza ed istruire coloro che non hanno la possibilità di apprendere determinate notizie altrove, il problema grosso rimane, in italia sono aumentati gli anticaccia etichettandosi da ambientalisti sapientoni, non riescono a capire che, la caccia rimane l'unica attività valida per mantenere il giusto equilibrio ambientale, senza la caccia nel tempo, assisteremo a dei notevoli disaggi ambientali, agricoli,vegetali e per la stessa fauna selvatica cacciabile o meno, basta vedere i danni delle nutrie, dei cinghiali e cervi nei parchi ed oasi.

da Sparviero 03/01/2010 19.05

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Pasquale non preoccuparti per la ripetizione; comunque ti ho risposto nell'altro post. X Fromboliere: lascia stare dai, non provare e rigirare la frittata; ci hai provato e hai toppato. Il 9 marzo ho certo di meglio da fare piuttosto che venire a fare la vostra "marcetta su Roma". Attento però che ho la sensazione che sarà la vostra marcia "funebre": sarò curioso di avere riscontri su quante.....decine di persone sarete. Auguri.

da Rosario Madaffari 03/01/2010 15.42

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Rosario, al di là di chi ha torto o ragione, se la coerenza non è solo un concetto astratto, vorrei sapere perchè, tutti i rappresentanti del WWF, di ogni ordine e grado, simpatizzanti e attivisti, non smettete di usare tutto ciò che reca danno all'ambiente, non abbattete le vostre abitazioni per ripristinare quei luoghi sottratti alla natura, e via dicendo. le faccio un esempio personale, avendo tre figlioli che stanno crescendo, uno dei primi pericoli che si presentano a degli adolescenti è il fumo, percui, prima di fare tanti discorsi sui danni creati dal tabagismo, e alla fine delle spiegazioni, vietare loro (inizialmente) il consumo delle sigarette, e successivamente sconsigliarlo, ho smesso di fumare, al fine di non predicar bene e.......Saluti __________________________________________________________ P.S. scusa Rosario ho postato quanto riportato sopra anche su un altro editoriale in attesa di una tua chiarificante risposta.

da Pasquale Cinquegrana (nato cacciatore) 03/01/2010 15.22

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Ciao Rosario, eccomi quà, vedo che nel frattempo non hai demorso e devo riconoscerti dignità, la dignità di chi si lascia cucire e scucire, per non dire che ti si ramaiola di brutto, ma tu sè sempre a tenerci compagnia, che alla fine ti si vol bene. Tu t'ha fatto del tu nome un richiamo poco lusinghiero ma se ti va bene... contento te! l'è come tra tifosi, al derby si spera di trovarcisi, il guaio è che tu perdi sempre ohh Rosi, te ne porti a casa a carrettate. Perchè? te tu va sempre a trovà argomenti privi di dignità scientifica, tu và sempre a trovà sostegno in pretesti archittetati e pur così malamente che poi ne rimanete le prime vittime. Tu s'è 'n Don Chisciotte. Vedi come tu citi parole di uno 'scienziato', parecchio discusso, ma non sai nemmeno da quale contesto provengono, infatti lo stesso scienziato, intervistato da Spiegel, rivista di fama internazionale, dice le cose che dicono ormai tutti, vedi Pierangela, Tozzi, Mainardi ecc. ecc. Se poi, per ultimo, vuoi che la caccia possa avere risvolti negativi, questo ci può stare. La si può migliorare e si potrebbe fare sopratutto se non ci fossero associazioni come quelle per le quali simpatizzi che remano sempre contro a qualsiasi iniziativa a peso morto, usando le tecniche di cui non solo ti ho già detto sopra ma anche dimostrandoti come ci voglia poco a smascherarvi facendovi fare degli autogol. Rosario quindi cosa aspetti a cambiare squadra? Vieni a Roma anche tu, il 9 Marzo!

da Fromboliere 03/01/2010 14.23

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Ancora con questa LAV!? Forse sopra mi sono spiegato in modo non troppo lineare; allora JO rileggi con più calma. A Lei sig. Silvano porgo anche la seconda risposta. A parte il fatto che non mi risulta che alcuno vi consideri "risorsa" (esclusi armieri e annessi e connessi, ovvio), il mio pensiero è puro e semplice: non esiste in natura legge dell'ecologia che preveda "prelievi" venatori intesi come è vostra consuetudine fare. Un predatore VERO caccia esemplari, di qualsiasi specie rappresenti per esso nutrimento, sovente malati, vecchi o malformati. Per non parlare di quei carnivori, diciamo, spazzini che si nutruno di carogne. Sembrerà strano ma queste sono le uniche leggi naturali ai quali posso far riferimento. Le pare forse che, non so una volpe, si presenti di fronte ad una peppola o una lepre armata di fucile calibro 12? Credo di no. Lei forse raccoglie e porta a casa qualche carcassa? credo di no. Oppure, Le pare che, di fronte ad una presunta penuria di prede, una volpe importi specie (o sottospecie) estranee alla fauna locale? Credo di no. Insomma di esempi se ne potrebbero fare tanti. A conclusione Le dico come la penso veramente: da oltre 20 anni, tutto sommato, ero tra quelli che tolleravano la pratica della caccia in Italia, pur non condividendola e, anzi, condannandola in toto. Da marzo dell'anno appena trascorso gli animi, per così dire, anticaccia nel nostro Paese si sono riaccesi. Io tra questi. I motivi li ho espressi più volte e credo non Le sia difficile intuirli. Saluti.

da Rosario Madaffari 03/01/2010 13.25

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

UNA TRADUZIONE FATTA DALLA LAV !! GIUSTO ?? ma non avevi detto prima, che prima di scrivere qualcosa ti informi sempre delle fonti se sono vere o false prima di aprir bocca ?? TI SEI GIA'SMENTITO 2 VOLTE !! HAI VISTO CHE SEI FAZIOSO ?? VA'BENE SOLO QUELLO CHE TI FA' COMODO X I TUOI SPORCHI INTERESSI ANTICACCIA !!

da JO 68 03/01/2010 12.31

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

La ringrazio Sig. Rosario per i toni pacati, prima necessità per un dialogo. E La ringrazio anche del suggerimento che Lei mia ha dato; ho riletto la sua risposta. Tralascio la diatriba scaturita, ma una delle mie domande così recitava: " E ci parli poi se vuole delle discordanze presenti tra il suo pensiero e quello di altri e forse meno indottrinati, paladini ambientali sparsi in tutto il mondo che lottano ogni giorno al fianco di noi cacciatori, vedendoci come risorsa e non certo come minaccia."....... Ho riletto, come Le dicevo ma ancora non trovo risposta. Buona domenica a Lei Professore.

da Silvano B. 03/01/2010 11.13

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

A dire il vero sig. Silvano Le avevo risposto, proprio con le citazioni degli Autori tedeschi. Però qualcuno ci ha ricamato sopra, affibbiandomi presunte traduzioni in malafede. Peccato (per chi o ha fatto...) che no sia così. Rilegga sopra con calma, la mia risposta c'è. Saluti e buona domenica.

da Rosario Madaffari 03/01/2010 10.56

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Buongiorno Rosario. Lei è un fulmine, in un solo minuto riesce a rileggere il suo scritto,trova l'errore sul mio nome scrive un nuovo post e lo lancia. Credo poco, mi perdoni, a tale velocità, trovo più "andreottiano" il pensar male. Ma questo poco conta. La prego non continui battaglie sterili su traduzioni e lingue non conosciute, Lei con tutta la mia simpatia ora sta passando da Saccente Saputello al solo Saccente. Mi permetto di ricordarLe che non ha ancora risposto a quanto gentilmente le avevo chiesto, ma certamente non è un'obbligo, può sempre tacere.

da Silvano B. 03/01/2010 10.30

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Senti un pò Jo fringuello, vedi che il sottoscritto non ha falsificato un bel niente, non fosse altro perchè NON conosce il tedesco. Quel che ho riportato è una TRADUZIONE UFFICIALE tratta dalle produzioni degli Autori di cui abbiamo detto. Quindi prima di darmi del falso prova a guardarti allo specchio.

da Rosario Madaffari 03/01/2010 10.18

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

siamo quì appunto x smentirlo su ogni balla che si inventa,nemmeno di fronte all'evidenza,classico comportamento da anticaccia mangiacarne a tradimento,falso,è arrivato perfino al punto di falsificare le traduzioni di tedesco x parlar male della caccia !!VERGOGNATI !!ANIMALISTA-MANGIACARNE !!

da JO 68 03/01/2010 0.00

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Ohh Jo il Rosario Malafede si sente attaccato!!!: "l'ho appena letto dopo che tu, navigando a vista sui motori di ricerca, pur di trovare qualcosa a cui attaccarti e per attaccarmi," ma tu l'ha capito sto Rosario che ora frigna che 'l si sente attaccato!!! ohh ma se po crede??, saremmo noi che navighiamo a vista pur di trovare qualcosa pe attaccallo!!! Ma il bronzo vale troppo per appiccicarlo alla su faccia, e pure la latta!!! Ma gli è vvero che s'è fatto tardi e un' è cosa bona tirar la burla a lungo... e alle spalle del Rosario poi. Ciao Rosi dormi bene e... a presto non lasciarci troppo 'disinformati', 'notte.

da Fromboliere 02/01/2010 22.59

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

I tempi nei quali l’uomo cacciava gli animali per poter sopravvivere sono ormai lontani. Quando i nostri antenati dovevano uccidere degli animali per sfamarsi, pregavano le loro anime di perdonarli..... Sai che c'è: io posso anche leggere Cappuccetto Rosso, tu continua a fare spirito di patate, ultima arma spuntata di chi non ha NULLA con cui argomentare ciò che secondo voi è ecologicamente necessario. Menzogna assoluta che non necessita di ulteriori commenti.

da Rosario Madaffari 02/01/2010 22.58

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Si si, divagazioni schizofreniche di chi zittito c'è rimasto, secco e basito che le bugie han le gambe corte, ma le tue, non te ne vo rende conto? ma tu non lo sapevi? tu ma la tu mamma non te l'ha detto? Rosi non dire le bugie e non usà il computer del babbo che se lo vien a saper di fa il culetto nero! e tu già fumi e bevi cosi piccino che ssei! Vai a leggerti cappuccetto rosso, ohhh Rosi, che quello tu s'en grado d'accapillo.

da Fromboliere 02/01/2010 22.42

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Va bene, fai lo spiritoso: ti resta solo quello visto che ti ho azzittito. Fatti pure due risate che ti aiuta a stare più tranquillo. Sapessi quante me ne faccio io di risate a leggere le vostre fandonie.......

da Rosario Madaffari 02/01/2010 22.31

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Ma sentilo il Rosario!!! guarda che mi sto divertendo a sbellicarmi, adesso ti prego non andartene!!!! dove vai alla fonte? "IO VADO ALLA FONTE, direttamente o grazie ad una rete di amici BEN PIU' NUMEROSA DI VOI, con i quali c'è scambio di SERIE E PROVATE INFORMAZIONI." Ma che vi bevete? tutta roba da più di 50°, Rosi c'è qualcosa che non va in quello che vi fumate! forse vi fumate i libri di REICHHOLF? mio dio devo andà al cesso senno mi lavo... aspettami che torno subito!

da Fromboliere 02/01/2010 22.26

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

E' come parlare con un muro......dai lasciamo stare!

da Rosario Madaffari 02/01/2010 22.19

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Giusto quando dici "teorie consolidate con il nulla assoluto" le tue appunto studiate a tavolino con i tuoi amici della LAV e supportate scomodando 'scienziati' ai quali mettete in bocca frasi estromesse da contesti diversi. La becera vergognosa tecnica della disinformazione, per accalappiare persone ignoranti e farvi sostenere truffandoli sia ideologicamente che economicamente, vedi sussidi privati. Tu non conosci la vergogna, e non dissociarti da loro che sei anche peggio.

da Fromboliere 02/01/2010 22.16

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

BRAVO FROMBOLIERE HAI SGAMMATO IL FURBACCHIONE ROSARIO MALAFEDE !! HA FATTO UNA FALSA TRADUZIONE X FAR RICADERE LA COLPA SULLA CACCIA ??? O HO'CAPITO MALE !!

da JO 68 02/01/2010 22.14

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

NO e NOOOOOOOOOO! La mia fonte non è quella che dici tu! Cosa sia la LAV lo so bene; ma non ne faccio parte e non mi interessa. Quello che sa fare ridicoli copia-incolla qui sei tu. E' vero che quel pdf che citi riporta le stesse cose che ho detto io, ma neanche lo conoscevo; l'ho appena letto dopo che tu, navigando a vista sui motori di ricerca, pur di trovare qualcosa a cui attaccarti e per attaccarmi, me lo hai posto in evidenza. IO VADO ALLA FONTE, direttamente o grazie ad una rete di amici BEN PIU' NUMEROSA DI VOI, con i quali c'è scambio di SERIE E PROVATE INFORMAZIONI. Dai, prendi pace che siamo ai prii dell'anno.....

da Rosario Madaffari 02/01/2010 22.11

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Rosi, sono stato a Monaco di Baviera per due anni, dove ho frequentato il Dolmetscher Insitut, sono diplomato corrispondente commerciale in tedesco ed inglese, ho lavorato con ditte tedesche.....ma odio parlare di cose che non hanno nulla a che vedere con la caccia, ma tu come lo usi il computer? seleziona "cerca solo nelle pagine in italiano" metti il bel puntino e poi leggi "www.lav.it/uploads/32/14892_Alcuni_sono_piu_uguali_di_altri.pdf" leggi!!!! tu non conosci nemmeno la LAV!!!! ma allora che cosa biascichi cose che sono scritte dalla LAV!!!! siete così uguali che avete le stesse ispirazioni???? gemelli siamesi!!! Mistificatore bugiardo e per di più spergiuro!

da Fromboliere 02/01/2010 22.04

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

P.S. Chi ha mai negato che ANCHE e SOPRATTUTTO certe pratiche agricole e mille altri problemi non siano causa di rarefazione delle specie? Io non di certo. Voi, però, quanto a negare che la caccia sia INDISCUTIBILMENTE FATTORE DI FORTE DISTURBO (disturbo inteso nel senso più ampio e deleterio del termine) siete MAESTRI!

da Rosario Madaffari 02/01/2010 21.52

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Intervista della rivista Spiegel al Reichholf: Reichholf: Industrial agriculture is the number one killer of species in Germany. With their monocultures and over-fertilized fields, farmers have radically impaired the living conditions for many animals and plants. Many species have already fled from the countryside to the cities, which have been transformed into havens of biodiversity. We are also seeing another interesting phenomenon: Major cities, like Hamburg, Berlin and Munich, have formed heat islands where the climate has been two or three degrees warmer than in the surrounding countryside for decades. If higher temperatures are truly so bad, why do more and more animals and plants feel so comfortable in our cities? L'agricoltura industriale è il killer n° 1 delle specie (animali) in Germania......ma Madaffari traduce diversamente, per quella persona colta che si vuol sempre far credere: "Gli animali così rinforzati si riproducono in primavera più pre­sto e con maggior numero di discendenti”. E poi, il furbone, rincara "E' inutile, quando le "suonate" non vi piacciono tirate fuori le scuse più puerili e sciocche che possano esserci. Vabbè, fate come vi pare; chi vorrà capire....." le suonate che t'hanno dato le bevute delle feste, che ancora non hai smaltito...ohhh Rosi!

da Fromboliere 02/01/2010 21.45

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Le conoscenze scentifiche del Madaffari: provate a cercare il citato Norbert Happ e vi apparirà un comunicato LAV sulla caccia, in Toscana, agli ingulati. Solito stile terroristico, vedi cacciatori armati di automatici (mitragliette) gitanti privati del diritto di pick nick, circondati da orde di cacciatori,agricoltori espropriati dei loro terreni inquinati da migliaia di cartucce e tonnellate di piombo che mette, inoltre a repentaglio la salute dei cittadini. Una 'svista' sulla 157 che viene definita la 157/91, da cui ben si capisce che il testo è loro del tutto sconosciuto. Blaterazioni sparate a raffica, di ignoranti che si rivolgono a persone loro pari. Ovvio quindi il tenore della citazione 'scientifica' relativa a due 'degni scienziati, l'Happ e il Reichholf. Il primo ha scritto un libro sulla natura nelle pagine del quale lo si vede ripreso mentre nutre una frotta di cinghialetti, il secondo più che della caccia si occupa di clima e dei relativi problemi, è stato componente del presidio centrale tedesco del WWF. Da altri scienziati viene accusato di aver fatto studi sul clima usando dati falsi e incontrollabili, di condurre ricerche con sistemi scientificamente incondivisibili e di ignorare le più accreditate ricerche sulle cause dello sviluppo delle temperature climatiche dell'ultimo secolo, insomma due tipi alla Madaffari!! e quindi, come al solito, il Rosario credendo di farci fessi, ha messo la testa nel suo stesso laccio. Fulgido esempio dell'ecologista informato.

da Fromboliere 02/01/2010 21.27

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

LO SO'IO IL SITO DI ROS-MALAFEDE !! 100x100 animalisti !! GIUSTO ? quelli che augurano la morte a tutti i mangiacarne !! BENE E'PROPRIO IL SITO ADATTO A TE'!! VAIIIIIIIIIIIIIII !!!!

da JO 68 02/01/2010 21.03

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

E' inutile, quando le "suonate" non vi piacciono tirate fuori le scuse più puerili e sciocche che possano esserci. Vabbè, fate come vi pare; chi vorrà capire, leggendo questi post, capirà. Al sig. l'Abruzzese non rispondo, perchè mi sono imposto la prescrizione del non utilizzo delle parole oscene, altrimenti gli spiegherei a quale sito dovrei iscrivermi......ma può immaginarselo. Certo che le argomentazioni sono sempre di alto rango! Puah.

da Rosario Madaffari 02/01/2010 19.59

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

segnalo nell'attuale stagione venatoria (09/10) in varie province siciliane (Palermo, Catania, Messina, Siracura, Ragusa)la quasi totale assenza di tordi, abbondanti fino a qualche anno fa. Qualcuno ha una spiegazione scentifica, dato che il tordo non sembra in diminuzione e, pertanto, bisogna dedurre che non sverna più in Sicilia. Perche?

da franesco 02/01/2010 19.32

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Il Maddafari,resta sempre un ottuso anche di fronte a risultati di ricerca fatta da persone competenti,acculturate e praticanti sul campo si ostina a sparare stronzate.Ti invito a venire un domenica a caccia con me almeno potrai sostenere di conoscere come si svolge una giornata venatoria.Consiglio:tu continua a contare le palle da calcio che ogni domenica vanno in rete,che alla caccia ci pensiamo noi...insolente estremista.L'unico deficiente che vedo sei tu che continui a rompere le uova ai cacciatori,iscriviti a un sito di trans che è meglio.

da l'Abruzzese 02/01/2010 18.53

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

bravo rosario,finalmente hai detto una cosa saggia,LA CACCIA FA'AUMENTARE IL NUMERO DI ANIMALI !! hai visto che la scienza ci dà ragione !! bravo,ora fatti la licenza di caccia,così anche tù potrai contribuire al ripopolamento degli animali!!! DOVE C'E'CACCIA C'E' VITA ANIMALE IN AUMENTO !!

da JO 68 02/01/2010 18.40

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Appunto "... Secondo lo scienziato, attraverso la caccia le specie animali che sono già rare divengono ancora più rare, e quelle che sono comuni diventano ancora più comuni..." poichè le specie animali rare non vengono cacciate, ma solo quelle che godono di buona salute, allora senza capire, caro sig.Madaffari, sta dicendo che la caccia fa bene alle specie cacciate. Evidentemente la rarità di una specie va riceracata altrove.E questo gli anticaccia lo sanno bene.

da isolano 02/01/2010 17.05

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Pè 'l Rosario: Ed eccoci di fronte all' inellutabilità scientifica. Preposti i titoli e le onoreficenze dello Joseph di turno, di fronte ai quali ci troviamo, poveri ignorantoni, inermi, eccoti arrivare il Madaffari, il giocoliere delle tre carte, l'illusionista, il creatore di monete che escono dalle nostre orecchie, il magico Rosario. Rosi tu se 'ncora alle prime armi...'quando in un territorio vengono uccisi molti animali mediante la caccia'... solo mediante la caccia? non c'è altri mezzi che causano riduzione etnica,epidemie deforestazione, inquinamento, urbanizzazione,allevamenti, agricoltura, mezzi meccanici, catastrofi ambientali e climatiche, niente di niente. Solo ai cinghiali, che sono un pò porci, gli vien voglia di scopare di più, ma solo se prima gli spari!!!! e dici oltre..."Secondo lo scienziato, attraverso la caccia le specie animali che sono già rare divengono ancora più rare, e quelle che sono comuni diventano ancora più comuni" Fai bene a fallo notare, Rosi,secondo lo scienziato ehh? Nemmeno tu ci credi Rosario!!!!! Allora pensi che dovremmo crederci noi? Ancora una volta dimostri che per te, prepotentone che non sei altro! conta solo ciò che ti fa comodo. Ma poi fosse così...le specie rarefatte sono molte, ma non per causa della caccia, perché, devo credere che se si gli sparava d'inverno poi si sarebbero rinforzate... allora perché contesti l'utilità della caccia? contesti i prelievi organizzati? Tu hai già detto che si è reintrodotti cinghiali esteri dove gli italiani sono stati decimati dalla caccia. Troppo decimati da diventare impotenti? o le cignale con sti maschi arrapati hanno pensato di prendere la pillola? e ora ti presenti al braccetto di Happ che i cinghiali ce li ha venduti, perché i suoi sono più trombini dei nostri? Rosario sei un casinista qualunquista. Te tu fa sempre 'n bailamme d'ogni cosa ti capita attiro. Già te l'ho detto e te lo ripeto vai a caccia pe' conoscella, poi potrai fare le tu critiche.... che ben ce n'è daffare,

da Fromboliere 02/01/2010 15.33

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

"....A sgomberare ulteriormente il campo rispetto alle accuse che vengono mosse alla caccia, c'è anche un articolo apparso poche settimane fa sul Corriere della Sera del famoso etologo.... .....Danilo Mainardi...." Cacciatore anche lui??!! :-) :-) :-)

da Ezio 02/01/2010 14.55

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

E' chiaro che avrei voluto scrivere "Silvano". Mi scusi, ma la fretta e il cambio di tastiera fanno questi scherzi....ormai l'abitudine al portatile è troppo forte. La saluto.

da Rosario Madaffari 02/01/2010 12.14

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

"Norbert Happ, il più noto esperto di cinghiali in Germania, ed egli stesso cacciatore, afferma, a proposito dei danni arrecati dai cinghiali all’agricoltura: “I rapporti sociali disordinati nelle popolazioni di cinghiali con riproduzione incontrollabile sono da imputare esclusivamente all’esercizio venatorio”. Anche il prof. Josef H. Reichholf, Direttore della Divisione Vertebrati della collezione zoologica di Monaco di Baviera e docente di Bio­logia e Conservazione della Natura nelle due Università di Monaco, ritiene che quando in un territorio vengono uccisi molti animali mediante la caccia, che avviene soprattutto in autunno ed in inverno, i sopravvis­suti hanno un migliore apporto nutritivo. “Gli animali così rinforzati si riproducono in primavera più pre­sto e con maggior numero di discendenti”. Secondo lo scienziato, attraverso la caccia le specie animali che sono già rare divengono ancora più rare, e quelle che sono comuni diventano ancora più comuni". Sig. Silavano ecco una buona risposta (tra le tante che la SCIENZA fornisce).....la fonte se la cerchi da solo...Buon anno anche a Lei.

da Rosario Madaffari 02/01/2010 12.13

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

SCORDATELO !!

da JO 68 02/01/2010 11.51

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Buongiorno Rosario, riprendendo i sui post vorrei conoscere più a fondo la sua avversione alla caccia e le vere motivazioni che la spingono a volte, ad essere, diciamo così, molto "combattivo". Lei prima ci dice:"Siccome la mia "avversione" alla caccia non è IDEOLOGICA, al contrario di quanti molti possano pensare", e subito dopo: "La BIOLOGIA e l'ECOLOGIA non sono "anticaccia" proprio per niente. Sono SCIENZA e, come tali, fatte da LEGGI ben precise..". Le sarei grato, sempre che lo voglia, di spiegare a tutti noi: "Manipolo di arroganti a cui ancora qualche deficiente di politico pensa a dar retta!", di cosa si nutre il suo essere un anticaccia viscerale. Della Scienza? Ci illumini allora. Ci dica cosa abbiamo fatto di così tanto tragico da meritare il suo odio profondo e lo faccia in scienza, numeri ,dati, date. E ci parli poi se vuole delle discordanze presenti tra il suo pensiero e quello di altri e forse meno indottrinati, paladini ambientali sparsi in tutto il mondo che lottano ogni giorno al fianco di noi cacciatori, vedendoci come risorsa e non certo come minaccia. Le auguro un anno sereno Professore.

da Silvano B. 02/01/2010 10.56

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

agli anticaccia non frega nulla dell'ambiente e del benessere animale,il loro fine è chiudere la caccia !!

da JO 68 02/01/2010 9.03

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Spero che al di sopra di tutte le inutili solite polemiche contro i cosiddetti anticaccia e contro i cacciatori , le nostre associazioni (venatorie) provino una volta nella loro vita a prendere chiare pubbliche posizioni sui cambiamenti climatici e, che tutti noi, cacciatori ci si impegni con reale profitto su tali argomenti.

da vittorio66 01/01/2010 19.28

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

La BIOLOGIA e l'ECOLOGIA non sono "anticaccia" proprio per niente. Sono SCIENZA e, come tali, fatte da LEGGI ben precise, che tu MISCONOSCI. Ergo sei QUALUNQUISTA e io ideologico per nulla!

da Rosario Madaffari 01/01/2010 16.51

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

qualunquismo un cavolo !! è un dato di fatto,e per fortuna molti cominciano a capire che i vari disastri ambientali sono stati causati da coloro che professano di fare il bene dell'ambiente a discapito della caccia !! ALLORA LE PROVE SCENTIFICHE DEL MONDO ANTICACCIA SONO CREDIBILI ?? ALLORA VEDI CHE SEI IDEOLOGICO,SE GUARDI SOLO A CHI TI FA' COMODO ??

da JO 68 01/01/2010 13.04

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

caro rosario madaffari, sono in sintonia con te , infatti speri vivamnete che tu non abbia un autoveicolo poichè lo stesso inquina non alimenti l'inquinamento con plastica od altro , segua diete bilanciate a base di verdure tassativamnete bio e in fondo non usi pasticche antinzanzare

da nappa 01/01/2010 10.41

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Più leggo e più vedo che non è possibile ragionare in modo positivo sia da una parte che dall'altra. C'è in tutto questo un grande estremismo che non aiuta di certo a risolvere i problemi dell'ambiente e in senso più lato del mondo in cui viviamo. Copenaghen, anzi "Flopenaghen" lo ha dimostrato. Se il tutto viene rapportato al nostro microcosmo ci troviamo in un mondo di fazioni che tirano in tutti i modi più acqua possibile al proprio mulino con toni etici e meno etici, con furbizia ed interesse di parte. I mugnai si danno molto da fare per portare quest'acqua nei loro interessi; che poi l'ambiente tragga beneficio o venga sacrificato poco importa. L'importante è portare avanti la propria ideologia e tutto il resto non conta. Buon anno a tutti!

da elio52 31/12/2009 19.02

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Inutile, sempre il solito qualunquismo.....caro Jo 68 non c'è speranza. Mangiacarne, certo (seppure molto poca),infatti mai stato animalista, mai detto che non si debba mangiare. Con questo confermo ciò che ho scritto sopra. Delle "prove" scientifiche di qualche amico del mondo venatorio non so cosa farmene. Saluti.

da Rosario Madaffari 31/12/2009 18.45

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

INVECE SI E'PROPRIO IDEOLOGICA,non raccontar balle !! si vede benissimo,altrimenti non diresti certe cazzate sapendo di mentire !! VATTI A LEGGERE I VARI BLOG DI ESPERTI MONDIALI SULLA FAUNA SELVATICA,DOVE,TUTTI,AFFERMANO SCENTIFICAMENTE CHE LA CACCIA NON INFLUISCE X NIENTE SULLE RIDUZIONI O ESTINZIONI DI VARIE SPECIE ANIMALI,ANZI LA SALVAGUARDANO !!! VALLI A SMENTIRE !! SIGNOR AVVERSIONE ALLA CACCIA,MA,MANGIACARNE !!

da JO 68 31/12/2009 18.29

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Siccome la mia "avversione" alla caccia non è IDEOLOGICA, al contrario di quanti molti possano pensare, CONCORDO in pieno con l'analisi postata da adorno: la sua è una disamina semplice e coerente della realtà venatoria italiana. Un mondo in declino al quale sciacalli di mediocre taglia - politica, culturale e umana - si attaccano pur di spremere le ultime gocce vitali. Contenti voi signori, contenti tutti. Saluti e auguri.

da Rosario Madaffari 31/12/2009 15.32

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

le lobby,(peraltro in gran parte legittime), cari miei, ci sono e sono forti, soprattutto in una società complessa. E ce ne saranno ancora di più, e meglio organizzate. La loro forza è basata sui soldi e sul numero. Quella dei cacciatori sta perdendo colpi. Le ragioni? Le divisioni, la riduzione di numero degli appassionati, la mancanza di energie a causa dell'invecchiamneto degli stessi. Infine, l'ingresso di troppi furbacchioni (mediocri politicanti, soprattutto) che hanno scoperto come vivere bene alle spalle di una categoria in declino. Ultima ragione, ma non ultima, l'inadeguatezza civile sociale e culturale di quei cacciatori che fra l'altro sono coloro che sbraitano di più, soprattutto sui blog.

da adorno 31/12/2009 15.27

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

X Rosario: te li raccomando i tuoi politici animalisti di dx e sx tientili stretti... Comunque tanti auguri,anche se.....

da Bekea 31/12/2009 14.13

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Tutti questi discorsi verranno capiti e digeriti anche dagli anticaccia?

da claudio di anzio 31/12/2009 8.41

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

ma questo professore che io ho sentito in una trasmissione televisiva su rai 3 dichiararsi contrario alla caccia che secondo lui era la causa di tutti i mali per la fauna selvatica e dichiarando ,pure, insieme alla conduttrice che la possibilità di poter cacciare a 16 anni era una cosa inaudita,consegnare a un ragazzino di 16 anni un arma era molto pericoloso per la incolumità pubblica,solo i giovani Italiani in questo caso,perchè in tutte le parti del globo si può cacciare anche a meno di anni 16,valli a capire questi professori.

da martino 42 valtellina 31/12/2009 7.49

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

elio,sò veneto anca mi !!

da JO 68 31/12/2009 6.39

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

E daghe! Sempre ciàcoe! Ma sti blog xei fati tuti cussì? Na domanda, se xe lecito: soi mi che so fora onda? Mai che se ariva a dei fati concreti, sempre ciavade e se semo fortunai, che no se intormeta anca qualche verdastro a rompare i maroni!!! Tradotto: E dagli! Sempre chicchere! Ma questi blog sono fatti tutti così? Una domanda se è lecito: sono io che sono fuori sintonia? Mai che si arrivi a dei fatti concreti, sempre chiacchere e se siamo fortunati che non si intrometta qualche verdastro a rompere .. il resto l'avete capito!

da elio52 30/12/2009 21.54

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

oi,ecco l'animalista convinto !! mangiacarne a tradimento !! allora ros, come và ?? hai visto che tutte le tue previsioni sono andate a puttane ?? hai visto che abbiamo vinto tutti i ricorsi al tar della lac ?? cosa ne pensi ??? chi era nel torto ?? la neve è durata 2 gg !! peppole e storni a gogo !! COL BENESTARE DEL TAR !!

da JO 68 30/12/2009 20.58

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Oh Rosario...tu l'ha fatto il porto d'armi? che stai ancora a cincischiare, che s'è pe l'arroganza ci servi da maestro, che poi si va a ccaccia assieme!! A te che se ambientalista la licenza te la danno ad honorem un' ha da fa nemmeno l'esame.

da Fromboliere 30/12/2009 19.28

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Grazie per gli auguri che, comunque, ricambio. La mia serenità è già, in ogni caso, più che buona. Forse tra voi c'è gente poco serena. Ancora auguri.

da Rosario Madaffari 30/12/2009 19.25

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Magari fossimo una lobby Rosario, magari..... Auguri eh, che tu possa rasserenarti un pò nel 2010 e magari trovarti i TUOI personali nemici da altre parti

da Tordo toscano 30/12/2009 19.13

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

TUTTI A ROMA IL 9 MARZO !!

da jo 68 30/12/2009 18.01

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Le lobbies,appunto,come la vostra: un manipolo di arroganti a cui ancora qualche deficiente di politico pensa a dar retta! Sempre in attesa di bannaggio........

da Rosario Madaffari 30/12/2009 18.00

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

"Siamo dinnanzi a un pianeta malato, sovente per colpa dell'uomo e per quei comportamenti umani che si traducono, senza voler entrare in temi socio-politici, nell'arricchimento di pochi e impoverimento di molti." Le lobbies, appunto, quelle che sostengono i governi in cambio del reciproco sostegno.

da Fromboliere 30/12/2009 17.45

Re:Variazioni sulle specie e cambiamenti climatici. Anuu: tutti uniti per la veritÃ

Annu: ci vediamo a Roma il 9 Marzo

da Girotto Luca 30/12/2009 17.20