Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento


mercoledì 30 dicembre 2020
    

 
 
 
Un quesito contro la societá concessionaria, sottoscritto dai parlamentari Bergesio, Capitanio, Coin, Fusco, Maccanti, Morelli, Pergreffi, Bruzzone, Corti e Pucciarelli, tramite il quale si chiedono chiarimenti su quanto espresso dal conduttore Flavio Insinna, all’interno del programma “L’ereditá” andato in onda l’altra sera.
 
“Inaccettabile che all’interno di un canale della televisione di Stato venga permesso e tollerato che un proprio dipendente si lasci andare ad affermazioni del tutto discrezionali, aggravate dal proprio stato di notorietá, che gettino scredito verso una categoria di persone che svolgono legittimamente un’attivitá prevista per Legge” dichiara il Senatore Francesco Bruzzone, da sempre vicino al mondo venatorio.
 
L’assenza di contradditorio sulle opinioni espresse in merito alla caccia e ai cacciatori evidenzierebbe ancora di piú la pretestuositá di quanto detto. Gli onorevoli chiedono quindi di conoscere le valutazioni in merito che la societá concessionaria intenda esprimere e se la stessa intenda stigmatizzare l’episodio, al fine di evitare ulteriori forme di lesione della dignitá di chi pratica l’attivitá venatoria.

48 commenti finora...

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Nick 02/01/2021 17.35: Ma fossimo nel 1260, cosa farebbe a uno come questo signore?!... Certo che di acqua ne è passata sotto i ponti in 761 anni ad oggi, mi scusi, ma cosa vorrebbe veramente fare?!!!...

da s.g. 02/01/2021 21.16

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

xnick ,visto che bisogna scendere a certi livelli.. Quando come scrive lei ,era abitudine bruciare le donne , i comuni mortali non potevano esercitare la caccia ,che era privilegio del feudatario al popolo senz'armi era riservato l'aucupio come forma integrativa della tavola "poenta e osei" ,Dopo la rivoluzione francese la caccia per tutti divento' forma egualitaria. La storia e' lunga e ricca di particolari , ma quel che mi preme e' evidenziare che comunque le situazioni progrediscono. Infine nel regno animali di cui noi facciamo,parte meta' specie si cibano dell'altra meta ' per un disegno superiore alla nostra volonta' ,non capisco perche' noi presuntiosamente dovremmo cambiarlo....

da Vito Canevese 02/01/2021 19.04

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

LO DOVETE CACCIARE VIA IL PUZZONE!NOI PAGHIAMO IL CANONE!

da mariolino umbro 02/01/2021 17.47

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

dal 1260 ad oggi trascorsi passati 761 anni e comunque se non ricordo male il quel periodo e nei secoli successivi era abitudine bruciare le donne perchè sospettate di stregoneria, poi si è capito che forse non era proprio la cosa più giusta da fare.....le conclusioni tiratele voi un salutone

da Nick 02/01/2021 17.35

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

C'è uno che scrive caccia è malattia mentale,non oso rispondere:!!!!!viva la caccia e la passera!!!!!

da Mauro 02/01/2021 17.21

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

anche se siamo rimasti in pochi uniamoci e facciamo sentire la nostra voce forte e chiara perchè solo noi vogliamo veramante un ambiente sano e pulito conoscendone i veri problemi non come questi fanatici proibizionisti che stanno dentro i salotti al caldo e parlano di ambiente.vogliamo ancora vivere le vere emozioni della parola caccia parola che non vogliamo permettere venga infangata da quelli che non capiscono niente di natura .

da maurizio 62 02/01/2021 17.05

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Sign. THOT ci sono scene di caccia disegnate dai noi ostri avi 40.000 anni fa, Federico II scriveva di caccia nel 1260.... Riassumere la caccia con quattro frasi fatte come fa lei è solo segno di una immensa ignoranza ci sono migliaia di romanzi di documenti di diari storici e di testi scientifici che parlano di caccia... Quindi si documenti e se le dà fastidio o non condivide l uccisione di un animale cosa che posso capire e rispettare dovrebbe manifestare sempre nei modi legittimi il suo dissenzo in tutti i luoghi dove si vende e commercializzano prodotti di derivazione animale compresi quelli ittici cosa che invece quelli come lei non fanno mai. Se avesse un minimo di cultura ambientale saprebbe che i danni ambientali sono causati dall inquinamento chimico dalle discariche dall agricoltura industriale e dalla cementificazione del territorio... E non certo da noi cacciatori visto che siamo i primi a volere un ambiente sano e non inquinato.

da Osok 02/01/2021 14.53

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

In portogallo hanno cacciato in una riserva dove la selvaggina viene allevata al fine di lucro ( quota di abbbattimento e vendita carne ) un po come su una banco di una pescheria dove calamari sarde alici finiscono pescate da pescatori professionisti al fine di lucro/impresa e rivenduta per la gioia dei palati di tutti ( vegan esclusi ) e allora!!!????? In potogallo non vado ed in pescheria ogni tanto comprando pesciacci e non certo aragoste, infatti non me le posso permettere ed a caccia mi accontento di qualche fagianazzo a buon mercato e se spennacchiato a buonissimo mercato

da ZERO ASSOLUTO + breton IN OX ( per sempre) 02/01/2021 13.01

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Successo in portogallo pochi giorni fa, se smentite tanto piacere, poi diciamoci la verità Insinna per aver detto che la caccia non è uno sport penso che non abbia offeso nessuono, si poteva fare a meno di tutto sto trambusto e perdite di tempo in parlamento.

da Thot 02/01/2021 12.39

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

No Claudio, non sono ne animalista ne animalaro, ma sono per l'ambiente in tutte le sue forme migliori, poi quando leggi notizie, e ce ne sono tante, come i 16 cacciatori che fanno mattanza in due giorni di oltre 500 cervi e cinghiali etc etc chiusi senza possibilità di fuga, beh penso che anche ad un cacciatore serio venga rabbia, penso...

da Thot 02/01/2021 12.36

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Voi animalisti siete proprio dei minus habens ,siete la causa della distruzione dell'ambiente,quando attaccate la caccia, unica attività interessata veramente senza scopo di lucro alla protezione e mantenimento degli ambienti naturali nella loro integrità,fate un grande favore a tutte le associazioni e multinazionali che speculano sullo sfruttamento senza il minimo scrupolo dell'ambiente per arricchirsi.

da Claudio S. 02/01/2021 12.32

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

L’animalaro qua sotto ignora e insulta e si illude. Ignora concetti base come incremento utile annuo e mortalità sostitutiva. Insulta come una checca isterica e si illude che la caccia sia abolita: rassegnati, la caccia non finirà mai, cambierà forma e protagonisti, ma sicuramente non saranno 4 sfigati a chiuderla.

da Bum bum bum 02/01/2021 12.08

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Ma veramente volete autoconvincervi che la caccia è uno sport o una passione ????? La caccia è malattia mentale in stato avanzato e putrido, ma con la vostra minus mentale non riuscite mai a capirci nulla,ci penserà il tempo ma vedete che tutta la società CIVILE è contro di voi, FATE PENA VOI E I VOSTRI RAPPRESENTANTI PARLAMENTARI ....

da Thot 02/01/2021 10.31

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Siete proprio messi male e se ci pensate un attimo portando in risalto questa situazione é come aver fatto un autogol..... complimenti e tanti auguri

da Nick 02/01/2021 10.15

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Più si va avanti e più capisco che se le nostre associazionismo queste il peggio per i cacciatori deve ancora arrivare. Ma montare un casino così per un bischero che dice in un programma di intrattenimento che la caccia non la considera uno sport, a parte farlo diventare un martire dei crudeli cacciatori, che vantaggio ci porta? Ma non hanno proprio cose più serie di cui occuparsi?

da Mamma mia! 01/01/2021 17.49

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

E' chiaro che tutti i suoi dirigenti sono favorevoli a far uscire questo messaggio altrimenti avrebbero tagliato prima di mandare in onda invito tutti i cacciatori a non seguire il programma e addirittura il canale

da Mauro 01/01/2021 15.54

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

gli uccelli morti a roma a capodanno è colpa dei cacciatori.a parte tutto non sono strorni ma passeri chi scrive le notizie dovrebbe informarsi invece di scrivere a vanvera.i gionalisti non sono per niente dalla nostra parte.

da cacciatore e agricoltore 01/01/2021 11.10

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Se ne discuta anche all'ONU e al Direttorio Intergalattico.

da Fener 31/12/2020 22.15

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Doveva essere radiato per i fuorionda trasmessi da striscia la notizia, quando conduceva affari tuoi,per le gravi offese alla concorrente della valle d'aosta e dei 5 partecipanti di quella puntata! Invece i suoi amici sinistroidi lo tengono ancora li!!

da Isolano 31/12/2020 19.54

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Noi suoneremo le nostre campane e protesteremo sempre contro chi nulla sa ed e’ solo un cafone.

da Io sto con la caccia 31/12/2020 19.25

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Grazie al Sen.Bruzzone e a tutti I Deputati vicini alla caccia.

da Mario 31/12/2020 19.02

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Ma che chiarimenti vuoi Bruzzone? Non ti è ancora chiaro quello che ha detto Insinna???? Fammi capire: adesso un presentatore non può esprimere la propria opinione sulla caccia o su altri argomenti??? Ma che chiarimenti cerchi???? Vi piacerebbe mettere il bavaglio a tutti, eh??? Ben venga chi la pensa come Insinna. Ciaoneeeeeee

da Ma per favore 31/12/2020 18.52

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Bravo Senatore , era ora che qualcuno difendesse le minoranze che quasi non hanno accesso alla TV di stato , che ha permesso l'accaduto e non sanzionato !!

da Mauro Roma 31/12/2020 18.05

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Risposta a Monei:meglio un Bruzzone (che comunque prova a tutelare la nostra passione)che un bibitaro servo del pd che prova a cancellare le passioni che non condivide...cambia forum e vai a pettinare le nutrie

da Viva la caccia(monei,cambia battuta) 31/12/2020 12.38

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Abbiamo finalmente sollevato la testa. Dopo 40 anni abbiamo avuto il coraggio. Tanto peggio di così la situazione non potrà mai essere. Grazie a chi ha avuto il coraggio di uscire dalle fogne nelle quali ci eravamo rinchiusi

da Grazie ai ribelli, grazie a chi non ha paura 31/12/2020 11.42

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

L’On. le Bruzzone, amico cacciatore, insieme a tanti altri senatori e deputati, siede legittimamente in Parlamento e rappresenta e tutela democraticamente, anche gli interessi del mondo della caccia, di cui fa parte. Non si comprendono pertanto, in quanto meramente gratuite, allusioni e meraviglie che vengono fatte in alcuni “commenti”.

da Da Federcacciatore 31/12/2020 11.29

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Bruzzone, parente di quello che ha due condanne per peculato ?

da Monei 31/12/2020 10.16

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Rabbitnews....dove hai studiato ???... sun un banco a cuscinetti all Università di Tofu ???

da Annibale 31/12/2020 8.56

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Oggi mi scateno! Vorrei rispondere al sedicente " Foxnews" che alle ore 01,48 di questa notte posta "..........siamo oltre l'assurdo" - Belin se non è assurdo lui chi altro? Invece di vedere qualche sito porcello a quell'ora va su un sito di cacciatori ascaccolarsi , Va a pari come se uno affetto da anoressia va sul sito di Cannavacciuolo e lo insulta perchè cucina tacchini alle erbette

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 31/12/2020 8.19

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Oggi sul "giornale" c'è in prima pagina la storiaccia ( per noi ) delle esternazioni del conduttore televisivo. devo dire che a differenza di altri " momenti" dove la caccia ha fatto parlare di sè abbiamo preso delle biglie di acciaio da cuscinetti sui denti mi riferisco anche a " porta a porta" dove tutti avevamo capito che se parliamo di caccia siamo del gatto ...... oblio non se ne deve parlare ........... ora invece può ( potrebbe essere ) il momento opportuno per far valere i nostri diritti, non a squaciagola ma con una rivendicazione netta e decisa del si va a caccia perchè lo consente la nostra legislazione ( che ci deve anche tutelare in tutti i campi ) ciao belli speriamo che il 2021 non sia peggio del 2020 ( e non mi riferisco alla caccia )

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 31/12/2020 7.44

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Siamo nel mezzo di una Pandemia e il parlamento si dovrebbe occupare di permalosi che piagnucolano perché qualcuno non li ha definiti sportivi?! Siamo oltre l'assurdo...

da Foxnews 31/12/2020 1.48

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Alé....tutti a nanna....ci siamo tutti,2 pappagalli compresi.

da W la Caccia,hasta la victoria sempre!!! 30/12/2020 22.20

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Ortega non era cacciatore e scrisse il libro nella Spagna Franchista neutrale del 1942 Purtroppo tanta acqua e passata. . Comunque certo si svilupperanno due fronti e noi in quanto a marketing e comunicazione siamo inesistenti Peccato

da Vito Canevese 30/12/2020 21.58

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Possiamo anche auspicare che Insinna venga condannato, ma l'unico effetto sarà quello di aver creato un martire, già i social si stanno muovendo a suo sostegno, leggetevi l'articolo sul Fatto Quotidiano siamo dipinti eufemisticamente come dei criminali sanguinari. Dobbiamo giocare in anticipo e in attacco e ciò significa fare cultura, farci conoscere, capire noi per primi come diceva Ortega y Gasset che non si va a caccia perché abbiamo abbattuto, ma abbiamo abbattuto perché siamo andati a caccia, dobbiamo essere uniti, fare corpo, essere esemplari nel rispetto delle regole anche quelle irrazionali lottando per cambiarle, anticipare i nostri nemici attaccandoli sul loro terreno: la conservazione dell'ambiente, evidenziando la loro irrazionalità e stigmatizzando le loro contraddizioni.

da Hubertus 30/12/2020 21.31

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Tanti cacciatori sono anche pescatori con la loro etica di pregi e difetti di chi vive ( o cerca di vivere ) la natura: Detto questo non me ne volere amico GENNY, ma il passaggio cacciatori NO pescatori SI va solo in direzione di una carota

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 30/12/2020 20.46

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Capinero,forse non le è chiaro che si tratta di un programma su rete nazionale di Stat a cui tutti paghiamo il canone. le opinioni personali su un'attività concessa,appunto,dallo Stato a cui tutti noi paghiamo le tasse,il conduttore se le deve tenere per se! Ha capito adesso che cosa è che non va bene?

da Io 30/12/2020 19.52

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

a parte che esercitiamo un attività leale concessaci dallo stato,ma a finale quest essere chi si crede di essere che offende centinaia di migliaia di noi,ma un avvocato x tutelarci almeno l immaggine non possiamo contattarlo? pagando ognuno di noi una quota? POI QUESTI GUARDANO SOLO I CACCIATORI ,MA I PESCATORI CHE QUANDO TOLGONO I PESCI DALL AMO GLI STRAPPANO IL MUSO E POI LI FANNO MORIRE AFFOGATI.I PESCI NON SONO ANIMALI?

da GENNY 4 BOTT 30/12/2020 19.50

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Finalmente sembra che il vento sia cambiato, i cacciatori cominciano a farsi sentire e a reagire

da h61 30/12/2020 19.07

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Sono stato concorrente all'EREDITA' ( ed ho perso subito ) condotta da Frizzi, vengono registrate 3/4 trasmissioni al giorno ( infatti se passi il turno devi cambiarti d'abito ) ed il pubblico è di figuranti,, ti comunicano che la trasmissione dove sei stato protagonista andrà in onda dopo 10 circa, ed hanno il tempo di "tagliare" eventuali risposte scomode, ricordo una ragazza in fase di presentazione si diceva preoccupata per il fidanzato militare in Afganistan, ebbene oplà quando ho visto la trasmissione la preoccupazione per il fidanzato è stata "tagliata" , pertanto se qualcuno dice qualcosa che non è consono alla trasmissione hanno il tempo di sforbiciare quello che ritengono inopportuno........... AVEVANO 10 GIORNI PER NON FARE UNA FIGURA MESCHINA E TAGLIARE IL COMMENTO SUPER INOPPORTUNO DEL CONDUTTORE.... MA A QUALCUNO CHE CONTA GLI VA BENE COSI'

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 30/12/2020 18.27

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

"aggravate dal proprio stato di notorietá"? Ma chi cazzo lo conosce....

da F.sco 30/12/2020 16.10

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Se avesse parlato contro l’omosessualità sarebbe già stato cacciato dalla Rai.

da Mario 30/12/2020 15.44

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Appunto...nn deve dire un cazzo oltre il necessario alla conduzione e nel rispetto di tt i paganti del canone,.....comprese le esternazioni sulla sua vita privata,che a noi Cacciatori oltretutto frega meno di niente,....conduce il gioco,fa il simpa come vuole...poi chiude saluta e domani altra puntata.Evviva !!!

da 11'undicesimo7 30/12/2020 15.25

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

da anonimo 30/12/2020 15.18

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

A te invece piacciono i maiali che hanno importato altri maiali come teHa confessato l'assassino di Agitu Ideo Gudeta, il simbolo dell'immigrazione in Italia. La donna, allevatrice etiope da tempo in Trentino, è stata uccisa a martellate da un suo collaboratore. L'uomo, 32enne di origine ghanese, ha confessato l'omicidio nella notte e con questo anche la violenza sessuale ai danni di Agitu. Il corpo della donna è stato trovato accasciato a terra all’interno della sua abitazione, nella sua camera da letto, al secondo piano di un edificio di proprietà del Comune, che comprende anche la canonica del paese, in località Plankerhoff, a Frassilongo, un complesso che sorge a pochi chilometri dalla sua azienda agricola. Adams Suleiman, questo il nome dell'assassino, potrebbe aver agito per questioni economiche. Anche se gli investigatori stanno ancora cercando le motivazioni che hanno portato il giovane a compiere un tale ed efferato gesto.

da Leggi deficiente e vai un c a tua m 30/12/2020 15.13

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Ha solo detto "io sono contrario alla caccia". Portare una persona in tribunale perché ha espresso la sua opninione è fortemente antidemocratico. Ma d'altronde, vi piace la Lega, quella che presenta 5000 emendamenti contro un disegno di legge volto a proteggere gli animali dalle ingiustizie, quella che disprezza chiunque non sia uomo, etero e bianco, quella che schifa i propri connazionali al di sotto del Po. Che orrore!

da Capinero 30/12/2020 14.18

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Si può sapere cosa ha detto dato che, caccia a parte, è un personaggio che non seguo perchè mi è sempre rimasto sulle palle?

da Francesco 30/12/2020 12.12

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

BOICOTTARE I PRODOTTI DELLE SOCIETA' CHE DURANTE QUELLA TRASMISSIONE RECLAMANO I LORO PRODOTTI. QUESTO AVRA IL DOPPIO DELL'EFFETTO DI UNA INTERROGAZIONE O DI UNA LETTERA ALLA R.A.I.

da Etrusco toscano 30/12/2020 12.10

Re:Il caso Insinna - caccia arriva in Parlamento

Finalmente!

da Pilade 30/12/2020 10.29