Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Life perdix. Incontro online


martedì 12 gennaio 2021
    
 
 
Si terrà martedì 19 gennaio dalle 16.30 alle 18.15 il primo dei 5 webinar che presenteranno l’esperienza francese di gestione e conservazione della Starna. Il ciclo di eventi on line che si svolgeranno tra gennaio e marzo sul tema “Esperienze di gestione della Starna negli agroecosistemi” sostituirà il workshop annullato ad ottobre a causa del Covid-19 organizzato con la collaborazione della Federazione Nazionale dei Cacciatori Francesi (FNC) nell’ambito dell’Azione C6 del Life Perdix.

Il 19 gennaio interverrà, dopo l’introduzione di Gian Luca Dall’Olio, Vicepresidente FACE e Referente FIdC del Progetto Life Perdix, il dr. Kevin Le Tohic, tecnico della Fédération Des Chasseurs de l’Oise con una relazione su “Lo stato di conservazione della Starna in Francia” cui seguirà un dibattito moderato dal dr. Daniel Tramontana, Responsabile tecnico FIdC Progetto Life Perdix. Al termine della relazione saranno infatti raccolte le domande dei presenti da rivolgere al relatore attraverso il sistema di messaggistica della piattaforma zoom.

Il webinar, che sarà possibile seguire sia in italiano sia in francese, è aperto alla partecipazione di tutti, esperti del settore, portatori di interesse, funzionari delle istituzioni, cacciatori e appassionati.

Nell’invito allegato i dettagli e le info per la registrazione.
Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Life perdix. Incontro online

A forza di fare tavoli e webnair tra poco la caccia in territorio libero sarà ridotta solo al porco puzzolente e forse è quello che vogliono

da Fede_88 15/01/2021 16.00

Re:Life perdix. Incontro online

@peppone ma cosa cavolo scrivi?

da Piceno 13/01/2021 15.04

Re:Life perdix. Incontro online

STANZIALE"DICASI DI QUELLA DETERMINATA SPECIE DI SELVAGGINA,CHE NASCE VIVE E MUORE SUL POSTO" NON SAPEVO CHE LA STARNA FOSSE DIVENTATA UNA SPECIE MIGRATORIA"???????? GIUSTA OSSERVAZIONE QUELLA DI BRETONE!!! Riportate le colture a grano,miglio.trifoglio erba medica,sorgo gentile.ecc,al posto di immensi campi di mais,trattato con il diserbante,oppure vigne che sotto le viti.non trovate uno scarabeo,una cavaletta un grillo,un ragno,:vedrete che,che la storia cambia???

da Fucino Cane 13/01/2021 14.55

Re:Life perdix. Incontro online

bene bella iniziativa

da nicola g. 12/01/2021 18.41

Re:Life perdix. Incontro online

Colture di cereali a perdere distribuite a macchia di leopardo sul territorio appenninico consentirebbero il ritorno della starna. Questa formula è già stata sperimentata con discreto successo Z.R.C. dell'appennino centro settentrionale. Quindi se si vuole concretizzare la presenza di starne è possibile BASTA VOLERLO e investire in quella direzione.

da bretone 12/01/2021 16.25

Re:Life perdix. Incontro online

Tenchiù enrimec dell informazione.

da Francesco 12/01/2021 15.52

Re:Life perdix. Incontro online

Voliamo le starne sulla Murgia; negli anni passati si incontrava cualche soggetto di passo, ma ora anno cambiato rotta di emigrazione.

da peppone 12/01/2021 12.58