Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione


giovedì 16 luglio 2020
    

 
 
Su come potrebbe esprimersi la Germania sul bando del piombo nelle zone umide e la definizione delle stesse ne ha dato indicazione oggi, durante la commissione ambiente al Parlamento UE, il Ministro tedesco all’Agricoltura Julia Klockner.
 
Lo comunica il Vicepresidente dell’Intergruppo caccia e biodiversitá Marco Dreosto, che al termine della seduta ha voluto relazionarsi personalmente con la Klockner sull’argomento: “la posizione del Ministro é vicina al nostro sentire - afferma Dreosto - la stessa chiede infatti un confronto sulla questione, evidenziando che l’effetto delle munizioni in acciaio é diverso rispetto a quelle in piombo. Seppur ritenendo corretta ai fini della tutela della biodiversitá la riduzione dell’uso del piombo nelle zone umide, la stessa invita i colleghi a cercare un compromesso, cosí come per la definizione dei territori umidi, sostenendo l’allungamento del periodo di transizione. Il Ministro ha inoltre apertamente dichiarato l’importanza della lotta nei confronti delle specie alloctone invasive. Dette dichiarazioni fanno ben sperare ad una futura modifica della proposta della Commissione UE, in riferimento al peso esercitato della Germania per l’approvazione o meno del Regolamento in questione.  

Nel frattempo l’interrogazione promossa dai deputati Dreosto, Ceccardi, Casanova, Da Re e da colleghi francesi, relativa alle pressioni politiche fatte dalla Commissione ai membri del Comitato REACH, ha ricevuto quale risposta delle mere giustificazioni di carattere tecnico- ambientale.
 

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

Pasquino 1 in sei righe hai smentito milioni di bugie. Se tu fossi nella mia città ti farei Sindaco.

da 1 toscano 18/07/2020 19.25

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

Hai detto il vero Pasquino 1

da esteban 18/07/2020 11.39

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

Infatti l'unico problema del mondo è il piombo ,che peraltro nella forma metallica non è neanche inquinante in quanto degradato dall'acqua. Il problema nasce perché da alcuni studi sembra che l'ingestione di esso da parte di alcune specie acquatiche ne danneggi la riproduzione. Ben altre sono le fonti di inquinamento da cui dovremmo preservare i nostri figli e nipoti,ma di queste non si occupa chi è impegnato a sperperare 25 milioni di euro per incentivi a monopattini e biciclette in un paese dove non si riesce a pagare la cassa integrazione a chi lavora....

da Pasquino 1 18/07/2020 8.16

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

Ma avete dei figli? Dei nipoti? Che mondo vorrete lasciargli? Avete una coscienza?

da Basta piombo. 17/07/2020 22.16

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

....personalmente uso le cartuccie caricate con munizione atossica anche al di fuori delle zone umide e, vi posso dire che sono letali, e poi non costano proprio un'esagerazione! Ora, ad ogniuno il suo...

da s.g. 17/07/2020 21.19

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

Agnello , spiega bene : acciaio? oppure ferro? oppure rame? oppure tungsteno ? oppure tungsteno e acciaio acciaio? certo se vai in una super riserva da 40/50 mila euro all'anno le anatre arrivano anche a 15 metri in altre situazione sotto i 35mt ne arriva una su 10 e allora? che si fa? si sta a guardare? Certo l'etica è l'etica ma 35 metri non è neppure molto lontano cosi pam e ripam e ripam ! con il piombo 9 su 10 cadono con l'acciaio 2 cadono ,,, tre vanno via ferite e 5 neppure si accorgono che gli hai sparato! quindi, io esco alle due di notte, calo la barca, navigo per due ore, calo gli stampi , le vive , ecc e poi a 35 metri sto a guardare?

da laguna 17/07/2020 18.27

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

ragazzi andiamoci calmi prima di parlare. Chi vi parla è un cacciatore da 50 anni e quest'anno per la prima volta ho avuto l'occasione di sparare l'acciaio in una zona umida artificiale: vi giuro che l'acciaio fa male se viene usato nelle dovute distanze. se qualcuno pretende di sparare agli acquatici oltre 35 metri allora è bene che faccia degli studi sulla balistica.

da agnello 17/07/2020 16.20

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

in ogni caso, anche se dovesse essere in Italia non verrà mai bandito dalle zone umide perchè abbiamo una serie di incompetenti a partire dal Ministro e via andare! Come il Lupo potrà mangiare anche 10 bambini e resterà tuuto fermo solo se SFIORERA' il nipote del Ministro allora cambierà tutto! AH AH AH SIAMO IN ITALIA !!!

da lupus 17/07/2020 12.15

Re:Piombo: la Ministra tedesca invita alla mediazione

Bene, meno male che qualcuno si rinviene invece di leccare il culo a quegli imbecilli di animalisti.

da Forza piombo sempre e ovunque 16/07/2020 19.00