Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Liguria, altra decisione del Tar


venerdì 18 ottobre 2019
    

Tar Liguria
 
 
Con sentenza n. 780,  il Tribunale Amministrativo Regionale ha dichiarato illegittime ed annullato o sospeso  alcune parti  della delibera della Giunta Regionale della Liguria n. 386 per il calendario venatorio 2019/20.

Queste le decisioni: le due giornate aggiuntive settimanali di caccia, nei mesi di ottobre e novembre, per la caccia alla Cesena  sono state   ridotte ad una soltanto; la chiusura della caccia al Tordo bottaccio è stata anticipata  al 20 gennaio 2020; come la data di chiusura della caccia per  le specie acquatiche: Germano Reale, Gallinella d’acqua, Folaga, Alzavola, Codone, Fischione, Mestolone, Marzaiola, Canapiglia, Porciglione, Frullino, Pavoncella, Beccaccino e Moriglione, mentre viene sospesa la caccia alle specie  Moretta, Moriglione e Pavoncella; vietata infine la caccia da appostamento fisso e temporaneo nel raggio di 500 metri dalle zone umide.

Leggi tutte le news

25 commenti finora...

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Boni, boni. Soldi ne girano sempre di meno. Età media cacciatori 67 anni. Per uno disposto a pagare 9 smettono. La zanzara animalista ha schiacciato quel che era l’elefante venatorio

da Pippo 21/10/2019 9.48

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Si continua a non capire che non è questa la vera battaglia che dobbiamo combattere. Dobbiamo recuperare un po' di dignità nei confronti dell'opinione pubblica. Poi c'è sempre questo fatto della proprietà della selvaggina. Qualcosa si dovrà inventare, per dare una risposta alle contestazioni dei proprietari delle terre e degli agricoltori. Due le strade, secondo me. Una di opposizione, per dimostrare che fra agricoltori e metropolitani i danni veri li fanno loro. La seconda è trovare una mediazione economica. Secondo me, basterebbe far emergere il tanto sommerso (economico) che circola per la caccia. Per esempio: a chi vanno i soldi della carne - tanta - di cinghiale e di ungulati? A chi vanno, dall'altra parte, i soldi per avere il permesso per gli appostamenti fissi? E non parlo solo della Liguria. Per una botte in valle veneta ci vogliono decine e decine di migliaia di euro, per un appostamento ai colombacci si va - come dicono - dai cinque ai venticinquemila euro e più. Per un appostamento ai tordi ci vogliono migliaia di euro. Insomma, occorre fare un patto con gli agricoltori per ridurre l'impatto chimico e colturale e per definire una volta per tutte chi dà e chi prende dalla caccia. Ma per questo ci vuole unità fra i cacciatori e anche in Liguria, ma è uguale da tutte le parti, chi fa davvero danni alla caccia sono quelle associazioni (anche di cacciatori) e quelle teste calde che pensano con gli occhi rivolti al passato, senza tener conto che siamo nel 21esimo secolo.

da Uforobot 21/10/2019 9.13

Re:Liguria, altra decisione del Tar

scusi DIO DEL DIRITTO, le ho già detto che lei non deve perdere tempo con noi cacciatori di bassa cultura perché lei è troppo intelligente, preparato, aggiornato e inarrivabile. Faccia come le dico sciorini la sua sapienza nei tribunali e nelle sedi politiche competenti, non si abbassi così, troppo elevate le sue elucubrazioni. VACAGHER FANTASMA

da Gardena 20/10/2019 19.48

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Ma tu di concreto cosa hai fatto per la caccia?

da Turdus Merula 20/10/2019 16.08

Re:Liguria, altra decisione del Tar

OOOOOOOOOOOOOOOO FUCINOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!OOOOOOOOOOOOOO FUCINOOOOOOOOOOOOO!!!!

da Francesco 19/10/2019 19.19

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Dopo aver letto i commenti degli altri cacciatori, spero lo siano tutti, chiedo nuovamente al Sig. Fucino Cane cosa fa lei, federcaccia e qualche altra associazione sicuramente avranno sbagliato ma almeno provano,lei invece? La prego ci illumini.

da Mario Genova 19/10/2019 19.06

Re:Liguria, altra decisione del Tar

hai stancato iettatore, nessuno ti considera più, scrivi, scrivi scrivi ma la tua unica strategia è accettare le penalizzazioni, perché sei piccolo di cervello, vuoto di idee, e meschino nell'animo. FORADIPALL BECCAMORTO

da Gardena 19/10/2019 18.10

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Fucino fai solo le tessere ai cacciatori per fottergli i soldi. PER MIGLIORARE LE COSE NON FAI NULLA. Ti limiti a fare il tifo contro chi ci prova.

da Viscarda 19/10/2019 11.35

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Ci fosse un cane che conta qualcosa che baratti ,canapiglie,porciglioni, moriglioni,codoni,mestoloni, folaghe..........belin cu te strangue ( de oxelli che in liguria nu ghellemmu mancu in te l'enciclopedia )con quattro fringuelli e tre peppole!............ HA si ma la legge dice... bla bla....... prescrive bla bla.......... e noialtri ogni anno aspettiamo trepidanti pronti a sparare ad una lepre variabile ( variabile perchè oggi non c'è e domani neanche )

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 18/10/2019 19.48

Re:Liguria, altra decisione del Tar

errata corrige, leggasi: ZERO ASSOLUTO ( ZEREO ASSOLUTO è mio cugino )

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 18/10/2019 19.31

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Si ok bios il cacciatore nostalgico che va avanti ed indietro per evitare l' "appostamento" è un paradosso, dobbiamo considerare però la caccia al cacciatore perpetrata da sceriffi vari che mettono fieno in saccoccia con queste regolamentazioni solo ANTI-NOI

da ZEREO ASSOLUTO + breton INOX 18/10/2019 19.24

Re:Liguria, altra decisione del Tar

ma poi, in realtà, anche se uno si apposta che ne so, lungo il magra (forse unico posto ligure dove può avere senso).....devono proprio beccarlo nel momento che spara al germano...perchè già fosse un colombaccio va bene....e se hai un germano in carniere puoi aveerlo preso vagante. poi per zone umide dovrebbero intendersi quelli propriamente definite da convenzione ue ramsar, perchè dire che il fereggiano è zona umida è alquanto aleatorio......poi per carità vero che per quei due nostagici come dice zero assoluto, sono bestemmie.....ma sarei curioso di vedere i dati di abbattimenti di acquatici in liguria

da Bios 18/10/2019 18.41

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Peccato,davvero:avevo appena scoperto un posticino bello bello dove far carniere con i porciglioni e le pavoncelle (famosi in Liguria.....)peccato davvero....anche quest anno gli animalari ce l hanno combinata grossa........

da Ligure 18/10/2019 15.55

Re:Liguria, altra decisione del Tar

dinosauro è inutile che cerchi di mistificare la realtà, io ho scritto che TU stai alla finestra e che la TUA associazione non fa nulla. Per fortuna ci sono altre associazioni che lavorano, spesso in collaborazione con FEDERCACCIA. Se non è così perché non ci dici prima di tutto qual è la tua associazione e poi quali sono le tue proposte per non accettare le restrizioni? PERCHE' SEI IL NIENTE. A CASA PISCIAETREMA

da Gardena 18/10/2019 15.17

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Uno che ragiona come Fucino è destinato a rimanere sempre in minoranza. A non contare nulla e a rosicare.

da Rosica Fucino Rosica 18/10/2019 14.17

Re:Liguria, altra decisione del Tar

X Mario Genova e M,la domanda NON la deve fare a me mah alla sua associazione venatoria;perche quando hanno presentato in regione tale obrobrio dei 500 metri NON si è opposta?????

da Fucino Cane 18/10/2019 13.13

Re:Liguria, altra decisione del Tar

comunque zone umide,bagnate, o altro in liguria sono il 3-4% ma battitene il belino che se uno riesce ad evere un postaccio maledetto dove riesce a sparare a qualche germano con questa puzzonata ( come l'anno scorso ) del divieto a meno di 500 metri da appostamento ( anche temporaneo hahahahahah ) va a vanificare il tutto , a meno che sul magra o in val di vara qualche nostalgico va avanti ed indietro dicendo che fa caccia ( sob ) vagante: ( E POI LE ZONE UMIDE DI RIFERIMENTO IN LIGURIA SONO INDIVIDUATE E CENSITE O SONO TUTTI I VARI FIUMI,BEI,PISCIATOI VARI?)

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 18/10/2019 12.34

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Mario Genova: ottima osservazione, restiamo tutti in trepidante attesa di risposta.

da M 18/10/2019 11.51

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Sig. Fucino Cane, lei che la sa tanto lunga su tutto, ci dica un po', cosa ha fatto o cosa fa per la caccia in Liguria? Magari possiamo imparare qualcosa.Grazie

da Mario Genova 18/10/2019 10.46

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Ha ragione Bios. Questi imbecilli di animalisti hanno ancora una volta fatto perdere tempo ai giudici del Tar che, purtroppo, non capendo una mazza di uccelli migratori, sbagliano credendo di far bene. Nel frattempo perdono tempo e soldi (nostri) a fare cose inutili. Comunque quella della caccia agli anatidi a 500 metri dalle zone umide è veramente bella, solo una cosa non ho capito: quali zone umide?

da MarioP 18/10/2019 10.13

Re:Liguria, altra decisione del Tar

dinosauro ti avevo detto di tornare a scuola per studiare l'italiano e non ascolti. Questi sono i risultati, non capisci neanche quello che scrivono i giudici. E ANCORA PARLA

da Gardena 18/10/2019 9.39

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Lex Luthor torna a cuccia

da Viscarda 18/10/2019 9.22

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Ho sbagliato io a leggere,oppure è vietata la caccia agli acquatici da appostamento fisso e temporaneo,nel raggio di 500 metri dalle zone umide?????

da Fucino Cane 18/10/2019 9.19

Re:Liguria, altra decisione del Tar

a parte la giornata aggiuntiva alla cesena (ma solo a novembre, a ottobre cesene in liguria mai viste) e i 10 giorni di anticipo chiusura bottaccio.....tutto il resto è fuffa, gli acquatici in liguria non esistono, men che meno le zone umide....morette, moriglioni?..mai visti....pavoncelle passano solo a marzo

da Bios 18/10/2019 9.18

Re:Liguria, altra decisione del Tar

Bravo assessore.

da ulrico 18/10/2019 8.32