Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"


mercoledì 16 gennaio 2019
    

 
 
Sulla mozione approvata in Consiglio regionale in merito ai pareri di Ispra sulla caccia, è intervenuto anche il vice capogruppo della Lega al Pirellone, Floriano Massardi.

“Un settore che conta quasi un milione di occupati e l’1% di PIL non può essere continuamente vittima di un ente inefficiente e miope di fronte alle esigenze dei territori, come si è dimostrato Ispra negli ultimi anni. L’istituto, tra le altre cose, è infatti competente per il rilascio di pareri tecnico-scientifici, in materia di prelievo in deroga e di cattura dei richiami vivi. Di fatto però Ispra ha dimostrato di rendere pareri che palesemente travalicano i limiti di tecnicità e scientificità. Infatti i suddetti appaiono sempre più viziati da convinzioni politiche e costituiscono un grave impedimento a decisioni che dovrebbero invece spettare alle amministrazioni" dichiara Massardi.

Il che sarebbe stato dimostrato anche dagli stessi documenti che Ispra ha inviato alla Commissione Agricoltura del Pirellone, dove, dice Massardi,  "emergono palesi contraddizioni, non soltanto con quanto riscontrato in altri stati europei in materia di deroghe su determinate specie, ma persino in rapporto ad altre regioni a noi confinanti, come il Veneto".

Prosegue Massardi: "abbiamo quindi votato favorevolmente questa mozione che chiede alla Giunta di intraprendere tutte le azioni necessarie affinché Ispra recuperi un ruolo che sia realmente imparziale ma soprattutto si attenga ai propri compiti, senza sconfinare nell’ambito delle scelte deputate alle amministrazioni. Inoltre si chiede di intervenire presso il Governo nazionale per fare in modo che il Ministero vigili in maniera effettiva sull’operato di questo ente e che il dicastero competente torni ad essere quello dell’Agricoltura, come avveniva in passato".

Il Capogruppo della Lega, inoltre, si appella all’Assessore all’Agricoltura e alla Giunta per chiedere di deferire Ispra dinnanzi all’autorità giudiziaria competente qualora, anche per il 2019, non faccia pervenire alla Conferenza Stato – Regioni, nei tempi previsti, il parere obbligatorio per provvedere – conclude Massardi – alla
ripartizioni delle quantità prelevabili.

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Ma...vogliamo renderci conto che anche la"Ispra è invasa da antica via ?....ho forse non ci siamo capiti ?... È basta !.....

da Cacciatore 64 18/01/2019 10.18

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

se non era per la lega ieri passava anche la mozione del PORCO COSTA per i parchi !!!

da zap 17/01/2019 17.30

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Questa Lega non è la lega del Bossi in canotta, fatevene una ragione antileghisti del kaiser, che vi piaccia o no si stanno adoperando per noi

da andate dal proctologo insieme al gardena 17/01/2019 15.30

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Giusva INFS è stata accorpata ad ispra che già esisteva.Il decreto fu sottoscritto dal governo PD,che cadde prima di portare a conclusione l'opera.Opera ultimata dal governo che la segui ovvero il governo FI/Lega,tanto è vero che il decreto di incorporamento in Ispra porta la firma di Silvio Berlusconi.Un vero peccato per gli smemorati urlatori ed i sostenitori della lega.

da Gianni 17/01/2019 11.07

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

@Gianni Vero quello che dici, l'Infs era autonoma sotto la Presidenza del Consiglio dei Ministri, fu Pecoraro Scanio che fece la riforma accorpando Anpa, Icram ed Infs e chiamandola Ispra, controllate dal Ministero Ambiente.

da giusva 17/01/2019 9.02

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Brava Lega avanti così eliminiamo questi baracconi e difendiamo la caccia, noi siamo con voi, non ci deludete.

da Giovanni 17/01/2019 8.01

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Inoltre si chiede di intervenire presso il Governo nazionale per fare in modo che il Ministero vigili in maniera effettiva sull’operato di questo ente e che il dicastero competente torni ad essere quello dell’Agricoltura, come avveniva in passato".>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> Questo mi piace, mi piace asssai ! Competenze caccia al Ministro Agricoltura e dai su ! Pace e bene.

da jamesin 16/01/2019 21.19

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Ultimamente l'ISPRA ha fatto brutte figure per quanto di competenza. Purtroppo voglio ricordare che il cervello per funzionare bene ha bisogno sempre di sangue ossigenato. L'Ente attenzionato, è divenuto oramai OBSOLETO e va rinnovato con nuovi propositi in base alla realtà e non a ragion di Stato.

da Italia libera 16/01/2019 18.57

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Peccato per massardi non si sia l'etto l'atto costitutivo dell'ex Istituto nazionale fauna selvatica INFS confluito in ISPRA. INFS e quindi Ispra non sono mai stati alle dipendenze del ministero dell'agricoltura,in quanto INFS era ente autonomo,sotto il controllo diretto della presidenza del consiglio dei ministri.E si che basterebbe informarsi..

da Gianni 16/01/2019 18.30

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Tranquilli adesso gli enti inutili li eliminiamo tutti cosi ha detto di maio e salvini

da franco 16/01/2019 17.51

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Bisogna che l'Ispra che ha molte competenze tra cui ciò che ci riguarda venga rivisitata nel senso di scorporare alcune funzioni per passarle all'Agricoltura magari senza fare un carrozzone ma soltanto mettendo in capo al Ministero dell'Agricoltura le attuali funzioni dell'Ispra per quel che riguarda la caccia.

da Alcedo 47 16/01/2019 17.27

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Abolite L'ISPRA, sono dei parassiti buoni a nulla che puzzano di animalista. Ma fatelo, capitooooooooooooooooooooooooooooo. Vogliamo andare a caccia fino a tutto febbraio come in franciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.

da Colombaccio 16/01/2019 16.04

Re:Lega Lombardia su mozione Ispra "Basta con i pareri antiscientifici"

Questa mi pare la strada giusta , un ente scientifico statale non si può permettere di omettere atti di ufficio o esprimere parere in contraddizione con i risultati di studi scientifici nazionali ed internazionali.

da Pasquino 1 16/01/2019 16.00