Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps


giovedì 10 novembre 2016
    

Il Senato nella seduta di mercoledì 9 novembre ha analizzato e approvato tutti i 26 articoli della riforma della Legge 394/91, la legge quadro sulle aree protette. Passa la nuova impostazione organizzativa, con il rafforzamento del ruolo dei Presidenti e lo snellimento dei consigli direttivi. Passa anche la nuova procedura di nomina dei direttori che saranno scelti dal Consiglio direttivo da una terna di nomi secondo requisiti prestabiliti. Approvati una serie di emendamenti che hanno eliminato la rappresentanza diretta istituzionale di Federparchi degli enti gestori, come per altro richiesto da un documento firmato da molte associazioni ambientaliste.  Viene previsto un piano del Parco, con valenza paesaggistica, per valorizzare il territorio e per definire obiettivi di conservazione; si introducono nuove forme di finanziamento (concessioni, contributi per i servizi ecosistemici, ticket per i visitatori, cinque per mille, contratti di sponsorizzazione); si attribuisce a Ispra un ruolo specifico di sostegno alla ricerca; si conferisce al Governo una delega per istituire il parco del delta del Po. Si esplicita il divieto di caccia nei parchi e si disciplina il contenimento della fauna selvatica.

Cambia la gestione della caccia nelle aree contigue. Le regole sono stabilite dal regolamento del parco e annualmente l'attività venatoria è regolamentata dall'Ente parco, sentiti la Regione (a cui finora spettava ogni decisione) e l'ambito territoriale di caccia competenti, acquisito il parere dell'Ispra. La caccia in queste aree può essere esercitata solo dai soggetti aventi facoltà di accesso all'ambito territoriale di caccia comprendente l'area contigua. Per esigenze connesse alla conservazione del patrimonio faunistico, l'Ente parco, sentiti la regione e gli ambiti territoriali di caccia interessati, acquisito il parere dell'Ispra, può disporre, per particolari specie di animali, divieti e prescrizioni riguardanti le modalità e i tempi della caccia, che saranno recepiti dai calendari venatori. Respinti in toto gli emendamenti proposti dalla Lega che chiedevano di ridurre il potere dei Parchi nella regolamentazione dell'attività venatoria nelle zone esterne.

La riforma ha infatti anche previsto che la gestione di Sic e Zps ricadenti, interamente o parzialmente, in un parco nazionale o regionale, in una riserva naturale statale o regionale o in un'area protetta marina, divenga competenza del corrispondente ente gestore. Ma anche che, sempre parlando di Aree Natura 2000, le aree esterne potranno essere affidate in gestione agli enti gestori delle aree protette. Il che può voler dire che i Parchi possono escludere i cacciatori da una Zps, cosa che contraddice la stessa natura di queste aree, la cui conservazione nello spirito della direttiva Habitat è interconnessa con le attività rurali, come la caccia, la pesca e l'agricoltura. 

All'articolo 9 (Gestione della fauna selvatica) passa un emendamento della Senatrice De Petris che alza al 50% (nel testo della Commissione era il 2) la parte di quota destinata ad Ispra proveniente da ogni introito ricavato dalla vendita degli animali abbattuti o catturati nelle operazioni di gestione. La legge dispone anche la finalità. I soldi andranno direttamente in un appoosito capitolo di entrata del bilancio dell'Ispra per finanziare ricerche su metodi di gestione non cruenti della fauna selvatica.

All'articolo 12 è stato approvato l'emendamento del senatore Sollo (PD) che sopprime il comma relativo ai consorzi di gestione.  All'articolo 17, in materia di sanzioni, sono stati approvati gli emendamenti del senatore Piccoli e D'Alì che riducono a  25 mila le sanzioni (da 50 mila euro) previste nell'ambito bilanci, autorizzazioni e regolamenti.

Approvato l'articolo 26, che conferisce una delega al Governo per l'introduzione di un sistema volontario di remunerazione dei servizi ecosistemici, è stato accolto l'emendamento aggiuntivo  a prima firma del senatore Fravezzi recante una clausola di salvaguardia per Regioni speciali e province autonome. Ora si attende solo il voto finale del Senato. Poi, ovviamente, la parola passerà alla Camera.

Leggi tutte le news

38 commenti finora...

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Ma facciamo tutti quanti un bel sacrificio,per un anno o due fermiamoci,non rinnoviamo la licenza poi voglio vedere dove trovano i soldi per i loro giochetti.Per fare questo ci vogliono le palle altrimenti saremo sembre vittime de sti magna pane a tradimento.Io personalmente ci sto a pensare gia' da tempo.Un caro saluto a tutti

da lucio 60 13/11/2016 19.21

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Flavio romano il centro dx l'abbiamo già provato per oltre un ventennio e non mi pare abbia lasciato buoni ricordi e non solo per la caccia.Per il CDX ora c'è solo il bluff salvini,che non ha ne le capacità ne lo spessore di un trump,e che è tutto dire.Il resto dell'accozzaglia di CDX è un marasma di faccendieri e ricilati della politica più malsana,che non li voterebbero nemmeno nelle loro famiglie.In pratica il grosso di CDX si è ricilato nel PD e alleanze varie,quindi non sono ne il nuovo ne il pulito.I5S anche se sconosciuti sono sicuramente più affidabili di questi beceri burattini politicanti e se fanno così tanta paura a DX e a manca un motivo ci sarà.....

da Uno peggio dell'altro...ma non ci fregano più 13/11/2016 15.50

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

settestelle guarda che i 5 sono le scorie della scontenta sinistra. Quello che la destra mussoliniana ha dato a noi popolo abbietto per la caccia, la sinistra capitalista e bancaria con buona pace di certi dementi ancora convinti che questi sono a tutela delle minoranze e classi più deboli, c'è la sta azzerando.

da l'uno o l' atro pari sono .Io voto NO 12/11/2016 23.35

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

No no no no no no no no

da no no no no 12/11/2016 21.03

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

L'ABOLIZIONE DELLE COMPETENZE REGIONALI SULLA CACCIA, L'ABOLIZIONE DEL QUORUM AI REFERENDUM ABROGATIVI, L'OBBLIGO DI VOTARE LE LEGGI DI INIZIATIVA POPOLARE PROPOSTE DAGLI ANTICACCIA QUESTO PREVEDE IL SI AL REFERENDUM DEL 4/12. SE PASSA IL SI LA CACCIA NON ARRIVA AL 2019, ALTRO CHE GRILLO.

da 4/12 NO NO NO NO 12/11/2016 19.01

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Ma perché, l'unica alternativa a Renzi è solo Grillo ? Il centro destra organizzato nooo?! Se ha vinto Trump in America.......

da Flavio romano 12/11/2016 18.52

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Votate NO e vi troverete finalmente quello che cercate da tempo. Ovvero i grillini al governo. Fate voi. Io ve l'ho detto. Poi non venite a lamentarvi.

da settestelle 11/11/2016 16.47

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

BN1 sono tutti da mandare via a calci nel c.... Non ce n'e' uno degno prima ancora che capace.

da Flagg 11/11/2016 14.04

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

e se dopo renzi arrivano i 5 stelle secondo voi a caccia ci andremo ancora???? Perchè dopo renzi non vedo altra alternativa in termini di peso politico (purtroppo). Gradirei un vostro punto di vista.Preciso che non ho votato e mai voterò 5 stelle.

da BN1 11/11/2016 13.58

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Buongiorno Gladius, non voterò NO per evitare che la legge sulle aree contigue non si compia, la cosa evidentemente non c'entra con la legge costituzionale. Tuttavia mi sembra chiaro l'intento di questo governo di accentrare a se quel potere che di fatto , oggi, appartiene anche a Senato e Regioni. Se poi a decidere sarà solo questo presidente del consiglio sono estremamente preoccupato come lavoratore, rappresentante sindacale e cacciatore. Un caro saluto.

da Flavio romano 11/11/2016 9.48

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Flavio romano ,anche io voterò No,ma questo rispetto alla riforma dei parchi ,non cambia una virgola,semplicemente perché la riforma dei parchi non ha nulla a che vedere con le riforme costituzionali,ne con le vicende del governo dopo il 4 dicembre......

da Gladius 11/11/2016 9.21

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

tutti per il NO sennza se e senza mavaff.......lo !!

da setter '63 10/11/2016 22.49

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Renzi il mio NO l'hai già in tasca!

da L.b. 10/11/2016 22.43

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

il 4 dicembre sei NO

da Flavio romano 10/11/2016 22.02

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

...si attribuisce a ispra un ruolo specifico di sostegno alla ricerca...acquisito il parere dell'ispra, può disporre, per particolari specie di animali, divieti e prescrizioni riguardanti le modalità e i tempi della caccia, che saranno recepiti dai calendari venatori...la parte di quota destinata ad ispra proveniente da ogni introito ricavato dalla vendita degli animali abbattuti o catturati nelle operazioni di gestione. Chiaramente, un giorno, per poter fare un pò di pipì in un tratto di campagna dovremmo chiedere il parere (vincolante ?) dell'ispra...ed eventualmente devolverle quota economica. Bene caro Renzi, vuoi togliere potere alle Regioni per darne maggiormente a ispra. Per me il 4 dicembre se NO

da Flavio romano 10/11/2016 22.01

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Sono stati istituiti altri parchi altro che caccia,

da Ntonio 10/11/2016 20.59

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

SE VINCE IL SI LA CACCIA NON ARRIVA AL 2019

da 4/12 NO NO NO NO 10/11/2016 20.51

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

..sta a vedere che il problema è...politico! chi l'avrebbe MAI detto...

da Giovanni59 10/11/2016 20.19

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Vota NO e manda a casa questi abusivi

da VOTA NO 10/11/2016 19.33

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Parchi e ATC sono la fine della caccia basta è ora di dire basta.

da Toscano 10/11/2016 19.28

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Da Flagg, hai pienamente ragione quello che dici è tutto vero. Io comunque continuerò a scrivere che i Parchi e gli ATC sono la rovina della caccia, con la speranza che qualche anima buona interviene. Invito tutti i cacciatori a farlo. Più casino si fà meglio è. Ciao.

da Giovanni 10/11/2016 19.23

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Aridaglie !!

da jamesin 10/11/2016 18.46

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Bella botta al beccaccino. Ci divertiamo eeeeeh ! Bravo Sergiolinoooooo ! Tra poco chissà cosa succederà con la nuova legge sui parchi, se fanno il parco del delta del Po.

da jamesin 10/11/2016 18.44

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Chiedo venia, il mio post sotto andava da un'altra parte.

da jamesin 10/11/2016 18.42

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Bella botta al beccaccino. Ci divertiamo eeeeeh ! Bravo Sergiolinoooooo ! Tra poco chissà cosa succederà con la nuova legge sui parchi, se fanno il parco del delta del Po.

da jamesin 10/11/2016 18.37

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Con la riforma dei Parchi ci manca poco alla chiusura della caccia. Le ZPS sarano interdette alla caccia, perchè gestite dall'Ente Parco. Sicuramente.E le nostre AAVV che fanno? Siamo fritti disse il polipo alla seppia! E' finita!

da Cacciatorepersempre. 10/11/2016 16.14

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Che popolo di cretini che è l'Italia.....ma ribelliamoci ma quale parco...vergogna.

da Fa84 10/11/2016 15.44

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

al referendum tutti a casa.

da Toscano 10/11/2016 14.55

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

@festinalente ma questa legge sui parchi l' hanno fatta proprio per aggirare la costituzione (minuscolo)!! La competenza esclusiva rimane per tutto quel territorio che non e' parco ed area contigua. Poca roba, vermaente poca tanto per tenere ancora in piedi la costituzione (minuscolo) per il popolo bue.....

da Flagg 10/11/2016 14.50

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

@Giovanni saranno 1000 volte che scrivi sempre la stessa frase. Ma ormai si e' capito che i parchi non solo non li elimineranno mai ma ne farano altri per pappare di piu', espropriando il popolo di quel po' che gli e' rimasto. Non chiamarlo sperpero di danaro pubblico ma piuttosto opera di arricchimento di poche persone ai danni del popolo bue e sempre piu' morto di fame. Fra qualche anno ci vorra' anche il permesso con MARCA DA BOLLO per uscire di casa! Siamo tornati indietro di 155 anni..... @jamesin ma cosa possono fare le AAVV?? Quando hanno detto che non va bene secondo te cambia qualcosa? Ma lo volete capire che non contano una mazza ed al massimo possono fare solo opere di lecchinaggio per restare a galla? Questo e' il problema sono sempre gli altri a dover fare qualcosa e questi sono i risultati. Campa cavallo che l' erba cresce....ormai e' tardi e non solo per la caccia. Preparatevi al peggio!!!

da Flagg 10/11/2016 14.27

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Eliminate tutti i parchi, non servono a niente, è soltanto uno spreco di denaro pubblico.

da Giovanni. 10/11/2016 13.25

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Con le Zps a noi cacciatori ci hanno tolto il mese di Gennaio.,ora con questa nuova legge ci toglieranno anche il resto,poveri noi siamo ormai al Tramonto,e le nostre assolutamente venatorie sempre zitto.

da allodolaiomatto 10/11/2016 13.16

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Nessuna delle aavv riconosciute e non, da una spiegazione di quello che stanno approvando. Mah ! Sarà. Li salutiamo con tutto il cuore.

da jamesin 10/11/2016 13.09

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Non vale la pena neanche commentare ! I primi ad essere presi per i fondelli sono quei grandi... che dovrebbero tutelare i cacciatori.

da jamesin 10/11/2016 13.04

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Finalmente, era ora che incominciasero a chiudere questa caccia oramai così oscena! Non lamentiamoci, abbiamo solo ciò che ci siamo meritati!! Personalmente il problem non mi tocca, siate felici!!!

da s.g. 10/11/2016 13.02

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

Capito? Il 50% dei soldi ricavati dagli abbattimenti daranno da mangiare ai MORTI DI FAME dell' ISPRA. Come se fino ad ora avessero lavorato GRATIS! Questa non e' altro che la CACCIA STATALE PRIVATIZZATA. Al popolino rimarrano fazzoletti di territorio sempre piu' inquinato dove al massimo ci troveranno volpi e cornacchie. Secondo me questa legge non fara' altro che incrementare il bracconaggio! Intanto anche i media italiani si preoccupano di Trump ma non si rendono conto che l' Italia, con tutti questi imbonitori e faccendieri in politica, e' MOLTO peggio. Invece di andare avanti si va proprio indietro tutta! Non c'e' dubbio.....

da Flagg 10/11/2016 12.50

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

POVERA CACCIA , SAREBBE MEGLIO CHIUDERLA DEFINITIVAMENTE

da fox 10/11/2016 11.37

Re:Ok a riforma Parchi: saranno loro a gestire la caccia nelle aree contigue e Zps

... si legge che i Parchi possono escludere i cacciatori dalle aree Rete Natura 2000 che abbiano anche solo una parte ricadente nei confini del Parco, in contraddizione con lo stesso spirito della direttiva Habitat di tutela e valorizzazione delle attività rurali (caccia, pesca, agricoltura) nelle aree Rete Natura 2000 ... qualcosa non quadra ... che non ci sia nessun illuminato che solleva questioni di legittimità? ... AAVV, AA Agricole e AAPesca dove siete ? ... curioso poi che solo la caccia possa venire limitata ... l'emendamento della De Petris è addirittura comico e la dice tutta sull'ideologia perniciosa che ammorba la materia ....... Saluti

da ERMES74 10/11/2016 10.45