Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Baggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

AnuuMigratoristi: “Compaiono le prime cesene”


lunedì 7 novembre 2016
    

Anuu tordi “In concomitanza con l’interessante movimento migratorio degli ultimi tordi bottacci sono comparsi anche i tordi sasselli. I bottacci ci hanno lasciato con le festività dei morti caratterizzate da pioggia e foschia che hanno fermato il passo migratorio a causa di una forte zona depressionaria che sta salendo da sud-ovest verso i Balcani, mentre un fronte freddo che si muove dall’alto del nord-est del Paleartico occidentale non riesce a spazzarla dalle coste mediterranee augurandoci che ciò avvenga definitivamente da lunedì 7/11. Questo particolare gioco delle condizioni meteo costringe i migratori come tordi e colombacci a seguire la rotta che va verso la Grecia, deviando così il loro movimento dalla traiettoria che li vorrebbe in volo verso le Alpi Giulie.

Comunque, all’Osservatorio Ornitologico di Arosio della FEIN, si possono già trarre le prime conclusioni sul passo e, dopo un agosto più che discreto, un settembre ottimo e un ottobre veramente interessante, si spera in un mese di novembre con novità positive, già introdotte dall’arrivo dei primi contingenti di cesene al nord e centro Italia, accompagnate dalle altre specie che finora si sono fatte attendere. È il caso del frosone, del fringuello e del lucherino assenti o presenti in maniera più che ridotta e molto localizzati. E la peppola dov’è? A differenza di questi fringillidi si sono, invece, visti in modo più che ottimo i merli, i pettirossi e le capinere, in modo soddisfacente, seppure a zone, le allodole, le pispole e le passere scopaiole.
 
In questo contesto ornitologico anche il mondo venatorio gioca un ruolo importante e lo ribadiamo dal 1984, anno della promozione del progetto sulla Raccolta delle Ali dei Tordi. Le schede per partecipare a questa importante analisi possono essere richieste alla Segreteria centrale dell’ANUUMigratoristi (Via E. Baschenis, 11/C – 24122 Bergamo – Tel. 035/243825 – fax 035/236925 – e-mail: [email protected]) e vanno inviate entro il 31/01/2017, tramite posta o fax, allo stesso indirizzo. Anche quest’anno speriamo che gli appassionati di Diana abbiano già raccolto molti dati sui bottacci, mentre ora tocca a quella delle ali dei sasselli. Il passo continua e non resta che augurare a chi lo studia delle ottime osservazioni (AnuuMigratoristi).

 

Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:AnuuMigratoristi: “Compaiono le prime cesene”

speriamo arrivino anche in basso, ho una memoria giovanile di una vera e propria invasione che mi tenne impegnato per tutta la stagione.....

da splen 08/11/2016 15.15