Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Abruzzo. Regione modifica norme controllo faunisticoTortora: il punto dall'EuropaCabina regia Toscana: "no intervento diretto agricoltori nei contenimenti"Cct si oppone al contenimento affidato agli agricoltoriLombardia. Altri 8 valichi montani vietati alla cacciaLombardia, Fidc commenta modifiche alla legge sulla cacciaToscana: agricoltori con licenza potranno sparare agli ungulatiCalabria. Prorogata caccia di selezione al cinghialeBaggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Daini: a Ravenna iniziano gli abbattimenti ma c'è un esposto in Procura


venerdì 12 dicembre 2014
    

Daino Sono ufficialmente iniziati gli abbattimenti dei daini in sovrannumero nelle zone protette della Provincia di Ravenna.  Ai margini della pineta San Vitale negli scorsi giorni sono stati abbattuti alcuni esemplari dai cacciatori autorizzati, che potranno tenersi le carni, pagando dai 100 ai 200 euro a capo, come conferma sul quotidiano Ravenna e Dintorni l'Atc RA2. Ovviamente i cacciatori non potranno cedere a terzi o a macellerie gli animali.

Sul caso dei daini a Ravenna le polemiche sono state tante negli scorsi giorni. E non sono certo finite. Eleonora Schonwald, una ricca amante degli animali di origine tedesca aveva proposto di acquistare tutti i daini, pagando per le catture e il successivo trasferimento nella sua tenuta. La fauna è patrimonio indisponibile dello Stato ed è per questo che la Provincia ha dovuto rigettare la proposta. Ma la Schonwald non si è arresa, e insieme Alvaro Ancisi, consigliere di Lista per Ravenna, e Francesca Santarella, consigliere del Movimento 5 Stelle, ha presentato un esposto in Procura. "Non è stata infatti comprovata  l’impossibilità di utilizzare quei metodi ecologici che, in questi casi, la legge impone di adottare come norma: prima tra tutte la pratica dell’immuno-contraccezione, prevista nel “Programma di gestione del daino” della Provincia stessa, ma sbrigativamente accantonata” dicono.

A ribattere agli animalisti sono gli stessi cacciatori. “Come si fa a dire – evidenzia un selecontrollore - che oltre 60 daini della pineta di Classe possono essere ospitati in un recinto di undici ettari? I libri scientifici spiegano che in undici ettari ci possono vivere due coppie di daini. Perché insistere allora?”. “Operiamo in condizioni oggettivamente intollerabili – aggiunge un altro selecontrollore - e credo che la Provincia stia pensando di sospendere l’attività. Non so quando torneremo sulle altane”.

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Daini: a Ravenna iniziano gli abbattimenti ma c'è un esposto in Procura

Se ci pensano le guardie ,molto probabilmente la carne va' all'inceneritore ,come e' successo con i nostri cinghiali..

da Toni el cacciator 15/12/2014 12.35

Re:Daini: a Ravenna iniziano gli abbattimenti ma c'è un esposto in Procura

Che ci pensino le guardie provinciali. Così i turpi cacciatori volenterosi non faranno sotterfugi per vendere la carne...dopo averla pagata.

da Arrabbiato 62 15/12/2014 8.47

Re:Daini: a Ravenna iniziano gli abbattimenti ma c'è un esposto in Procura

E' ora di finirla di fare danni ,di accettare danni tanto poi vengono rimborsati , Se ce li paga un Tedesco all'Italia conviene ,altrimenti sempre di impoverimento si tratta.Questi oppositori devono idealmente soccombere di fronte al buon senso ! O ci saranno interessi di cooperativa pure qui??

da Toni el cacciator 12/12/2014 23.45

Re:Daini: a Ravenna iniziano gli abbattimenti ma c'è un esposto in Procura

Mamma mia le sorelle si son date latitanti!!!...

da s.g. 12/12/2014 20.59

Re:Daini: a Ravenna iniziano gli abbattimenti ma c'è un esposto in Procura

Finiamola con queste menate, se gli animalisti non vogliono che gli animali vengano abbattuti e da cacciatore sono pure disposto A CAPIRE LE LORO RAGIONI, allora si accollino l'onere del pagamento dei danni.E' troppo comodo pretendere la presenza degli animali in campagna e poi i danni, da essi provocati, devono essere pagati da tutti.

da Frank 44 12/12/2014 19.52

Re:Daini: a Ravenna iniziano gli abbattimenti ma c'è un esposto in Procura

Siamo alla commedia tragicomica di bassa lega...Il buon senso è morto ormai, e sepolto da esposti insulsi...

da Inforziato 12/12/2014 19.50

Re:Daini: a Ravenna iniziano gli abbattimenti ma c'è un esposto in Procura

COMUNQUE è ASSURDO CHE BISOGNA PAGARE PER ABBATTERE I DAINI, I CACCIATORI DOVREBBERO RIFIUTARSI E FAR RISOLVERE IL PROBLEMA AGLI ANIMALISTI

da ZENA 12/12/2014 17.55