Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Baggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi


venerdì 18 gennaio 2013
    
Riceviamo e pubblichiamo:

La recente data di Giugno 2013 dettata dal T.A.R. di Brescia impegna la Provincia di Bergamo all’approvazione del Piano Faunistico entro tale termine. Le Associazioni Venatorie aderenti al C.U.P.A.V. hanno già espresso pubblicamente il loro parere al riguardo delle modalità con cui è stata condotta la stesura del Piano.
 
Ora come C.R.S. – Civiltà Rurale Sviluppo – , movimento politico espressione del pensiero rurale e venatorio,  vogliamo parlare chiaro e forte.
 
Le carte non si cambiano e non si modificano in termini peggiorativi rispetto a quelli presentati.
Più volte l’Assessore ha assicurato che il Piano non avrebbe presentato sorprese, invece non è stato così. Vi è quindi una   RESPONSABILITA’ POLITICA sua e della Giunta che suo malgrado gli ha dato il via libera.

Niente di più di quanto previsto dalla sentenza del T.A.R. deve e dovrà essere concesso. I capanni debbono continuare negli anni e non essere condannati a morire con i loro titolari. Dove sono il rispetto delle Tradizioni ed il famoso “Padroni a casa nostra “ ?

Come C.R.S., di fronte all’ennesima restrizione in materia venatoria pagata sulla pelle dei cacciatori, ravvisando precise responsabilità al riguardo nell’Assessorato Caccia e nel suo staff , ne chiede le dimissioni, ciò per la nota regola che “chi sbaglia paga ed i cocci sono suoi” , nel senso che i cacciatori se ne ricorderanno nella cabina elettorale.

Nel frattempo, il 28.12.2012,  puntuale come un orologio svizzero, la Provincia ha rinnovato l’incarico al C.R.A.S. (centro raccolta animali selvatici) WWF  della Valpredina per la “modica “ cifra di Euro 30.000,00 (trentamila) quando da tempo le Ass. Venatorie hanno chiesto all’Assessorato che tale servizio venga affidato ad altre strutture da convenzionare come reso possibile dalla Legge Regionale n°26.

                                                                                                              
Ufficio Stampa C.R.S. – Bergamo -

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi

Bye ha ragione.....da vendere!!!!Non vi crede più nessuno,anzi non vi ha mai creduto nessuno.Vi siete rimangiati la parola caccia dal simbolo,per non indispettire troppo quelli a cui vi cercate di attaccare per cercare uno scranno al sole(Giannino che appoggia il PDL)e con questi la beneamata Brambilla e animalare varie.Come dice bye,volevate far vedere al mondo come pesano i voti dei cacciatori,per dimostrare che esistevate e contavate come ago della bilancia.Avete dimostrato quello che siete.....pesanti come una piuma!!!

da Bye al quadrato. 21/01/2013 20.28

Re:CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi

La cassa da morto la costruiscono quelli come te,i vigliacchi pronti solo a criticare ma non a metterci nè la faccia nè l'impegno.Certo a tanti può dare fastidio che i caccaitori si siano messi in gioco ma "uomo avvisato mezzo salvato" erano anni che si diceva che a forza di mettercelo in quel posto ci saremmo vendicati. E così è stato. Qualcuno starà a casa, qualcuno che ci ha venduto e imbrogliato.Tanti a cui diamo fastidio sono Presidenti di ass. venatorie a cui trema lo sgabello perchè vorrei ricordare che la base dei cacciatori è con Noi. Chi ci crede ci dia una mano, chi vuole continuare a vedere le stesse facce faccia pure.

da tiziano57 21/01/2013 20.05

Re:CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi

GRAZIE WILLY!

da fox 21/01/2013 10.36

Re:CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi

fox questo e' l'indirizzo che ce' pure su internet civilta' rurale via s.zeno 116 brescia tel.3334855840...buona giornata w la caccia sempre uniti e avanti con CRS

da WILLY 21/01/2013 9.35

Re:CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi

BUONGIORNO! E' POSSIBILE AVERE UN RECAPITO TELEFONICO DEL CRS? SU INTERNET NON SONO RIUSCIO A TROVARLO!!!! VORREI UN PO' DI MATERIALE ILLUSTRATIVO , IN MODO DA DISTRIBUIRLO AGLI AMICI! E' LA TERZA VOLTA CHE LO SCRIVO! GRAZIE!

da fox 21/01/2013 9.12

Re:CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi

chi ha la posibilita' e risiede in lombardia non si faccia scappare l'occasione di votare crs e convinca anche amici titubanti mogli figli io non essendo residente in lombardia ma a centro italia ve lo dico con il cuore e ugualmente non sprechero' il voto ma lo daro' ad Oscar Giannino....forza lombardi brescia e bergamo siete grandi ci mettete sempre la faccia in bocca al lupo e w CRS e che si espandi in tutta italia al piu presto....w la caccia

da jonny 20/01/2013 18.20

Re:CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi

chi ha la posibilita' e risiede in lombardia non si faccia scappare l'occasione di votare crs e convinca anche amici titubanti mogli figli io non essendo residente in lombardia ma a centro italia ve lo dico con il cuore e ugualmente non sprechero' il voto ma lo daro' ad Oscar Giannino....forza lombardi brescia e bergamo siete grandi ci mettete sempre la faccia in bocca al lupo e w CRS e che si espandi in tutta italia al piu presto....w la caccia

da jonny 20/01/2013 18.20

Re:CRS: chi sbaglia paga e i cocci sono i suoi

i capanni sono la vita x molti cacciatori con la c maiuscola che non vanno all estero x poter cacciare ma malgrado tutto amano il loro capanno che gli permette di sognare faticando nel renderlo sempre più bello,e penso che nessuno abbia il diritto di toglierli

da lollo 20/01/2013 16.44