Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<gennaio 2022>
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
Mensile
gennaio 2022
dicembre 2021
novembre 2021
ottobre 2021
settembre 2021
agosto 2021
luglio 2021
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
set12


12/09/2014 18.12 


 
Purtroppo la provincia di Grosseto è stata una delle ultime ad abilitare i cacciatori al contenimento delle specie ungulate e ad aprire la caccia di selezione il primo di agosto, ma in passato, eccezionalmente, autorizzava qualche Azienda Faunistico Venatoria ad eseguire qualche abbattimento nel mese di ottobre. Io, che assieme alla “Cacciarella” al cinghiale ho sempre avuto una passione sfrenata per la caccia al capriolo, ero sempre in lista per poter tirare ad un maschio da trofeo.

Tutti i paesaggi hanno un fascino particolare, sia che si tratti di montagna sia di pianura, ma i colori della macchia mediterranea in ottobre sono sicuramente unici e caratteristici e saranno proprio loro a fare da coreografia alla mia caccia al “folletto rosso”. E credetemi, dopo il 1997, anno ufficiale dell’apertura della caccia di Selezione nella provincia di Grosseto, rimpiansi parecchio il clima e l’habitat autunnale.  Tutti gli anni mi veniva regolarmente data l’autorizzazione e oserei anche dire il privilegio di abbattere un capriolo, così una settimana prima del fatidico giorno chiamai l'amico Giampiero Bernacchi per accordarci soltanto sull’ora, perché per tutto il resto (come sempre!) mi sarei rimesso nelle sue mani. Sia io che Giampiero avevamo abbracciato da tempo la cultura venatoria mitteleuropea e quindi a caccia ci siamo sempre comportati con serietà e professionalità.

Il primo di ottobre, al ristorante, mentre studiavamo la strategia che avremmo attuato gustammo insieme il primo caffè della giornata. Ci saremmo appostati in un campo seminato ad erba medica e nel caso l’uscita mattutina fosse risultata infruttuosa, avremmo ritentato la sorte in serata in un’altra zona. Fuori dal bar trovammo un cielo limpido e stellato che ci confermò che almeno il tempo sarebbe stato meraviglioso. Visto che sarebbe stato scomodo ed inutile andare con due macchine, caricai tutta la mia attrezzatura sul Pick.Up di Giampiero e partimmo.

Ce la prendemmo comoda perché entrambi eravamo arrivati all’appuntamento con largo anticipo, il sole non sarebbe sorto prima di un’ora! In precedenza avevamo già costatato che il rumore del fuoristrada non disturbava troppo i caprioli, ma per non lasciare niente al caso parcheggiammo ugualmente lontano dall’appostamento. Lo raggiungemmo in silenzio, dopo una piacevole quanto salutare camminata notturna. All’interno dell'area non sono mai esistite altane fisse e per un ottimo motivo. In un territorio così vasto non potevi mai sapere quale prato i caprioli avrebbero scelto per uscire al pascolo.

Giampiero, prima dell’apertura della caccia, aveva dedicato parecchie ore all’osservazione degli animali e soltanto dopo essersi accertato dove c’era una buona presenza aveva piazzato delle enormi balle di paglia da utilizzare sia come riparo sia come appoggio. Per me (ma anche per il famoso cacciatore scozzese James Douglas, autore di bellissime videocassette di caccia), il miglior calibro per il capriolo è il 243 Winchester, così avevo dietro la mia fedelissima Remington 700 BDL super accuratizzata con ottica  3 – 12 x 50, bedding, scatto Canjard e bipede Harris, camerata proprio in quel bellissimo calibro.

Senza far rumore feci scivolare in canna una ricarica con palla Nosler Ballistic TIP da 95 grani, inserii la sicura e l’adagiai in terra sul fodero in cordura. Sono sempre contrario a mettere le carabine a riposo “dritte”, perché, anche se remota, esiste sempre la possibilità che possano cadere. A quei tempi cacciavo ancora con un 7 x 42 gommato. 

Ad est cominciò ad albeggiare e noi due, all’unisono, portammo istintivamente i nostri binocoli agli occhi. Un piacevole brivido mi percorse la schiena. Il primo a farsi sentire col suo cinguettare vivace fu il pettirosso, seguirono nell’ordine il merlo, il fagiano e la ghiandaia. Dall’interno del bosco un capriolo abbaiò e mi emozionò come se avessi sentito il ruggito di un leone. Una leggerissima foschia diede un’ulteriore tocco magico alla scena che ci si parò davanti quando ci fu luce a sufficienza. Le condizioni per trascorrere una piacevole giornata c’erano proprio tutte. Notai subito alcune sagome nel prato, quattro delle quali, vista la loro inconfondibile silouette, non c’era nessun dubbio che fossero caprioli, mentre le altre due non riuscii ad identificarle bene.

Avevo un sospetto sulla natura della grossa sagoma di sinistra, ma nessuno su cosa potesse essere l’altra. Da Giampiero mi feci prestare il “lungo” e da un rapido controllo vidi che i caprioli erano due femmine con altrettanti piccoli, che sicuramente erano usciti nel prato prima che noi arrivassimo. Spostai l'ottica in direzione dei due “oggetti non identificati” e cosa vidi? Un cinghiale ed una volpe! Il solengo era alto come un pony e la “furbacchiona” che trotterellava al suo fianco lo seguiva come un cagnolino.

Cosa facevano insieme? E perché? Nella mia vita ho macinato centinai di libri naturalistici e/o di caccia, ma non mi era mai capitato di leggere che esistesse un così stretto legame tra le due specie. Persino Giampiero, che in quei boschi c’è nato, ammise di non aver mai visto niente di simile. Mi riproposi di chiedere a Piero Angela il suo parere! Nel frattempo i caprioli nel prato da quattro erano diventati sette, tra i quali spiccavano anche due maschi, ma portatori di trofei modestissimi. Col telemetro prendemmo qualche distanza. Il più vicino si trovava a circa centotrenta metri, mentre il più lontano era quasi a duecentocinquanta.

Non imbracciai neanche la carabina per fare qualche prova e mentre aspettavamo speranzosi che uscisse qualcosa di meglio, assistemmo impotenti al rientro nel bosco di tutti gli altri. Ci ritrovammo col sole alto nel cielo quasi senza accorgercene. Giampiero vedendomi un po’ giù di morale cercò di tranquillizzarmi, dicendomi che in serata avremmo avuto più fortuna e che poi non potevo certo lamentarmi, avevamo persino visto un solengo ed una volpe andare in giro come due innamorati!

Quando riposi la carabina nella custodia e lasciammo la nostra bella “balla di paglia” erano le dieci passate. Di certo non mi sarei annoiato, ma trascinarmi fino alla sera sarebbe stata comunque dura, così, mentre rientravamo, mi venne un’idea, perché non ricontrollare la taratura della 243? Giampiero non aveva altri impegni, così acconsentì a darmi una mano nell’improntare un poligono “volante”.

Con del nastro adesivo nero tracciammo una croce sopra ad un pezzo di carta che fissammo a circa cento metri di distanza addosso ad un cespuglio, appoggiai lo zaino sul cassone della Jeep, ci affondai sopra la Remington e con calma tirai tre colpi. Il risultato? Un bell’asse di picche due dita sopra al centro. Era quello che mi aspettavo, ma un controllo ogni tanto non guasta di certo. Sperai di cuore che in serata sarei riuscito a tirare ancora un colpo, e contro un bersaglio diverso! Facemmo un giro turistico per la tenuta, giusto il tempo di dare una controllata ai capanni per la caccia al colombaccio e poi andammo spediti a casa di Giampiero, dove Mamma Teresa era ai fornelli già dal mattino presto per prepararci il pranzo.

Il menu fu giustamente maremmano: fettuccine al cinghiale, coniglio alla cacciatora, capriolo sottolio e cicoria ripassata in padella, il tutto annaffiato da un buon bicchiere di vino di Capalbio. Prendemmo il caffè sotto al pergolato, fantasticando sull’importanza del trofeo che sicuramente avremmo abbattuto quella sera. A volte non so se la caccia è la scusa per stare insieme agli amici oppure se due amici stanno bene insieme perché hanno la stessa passione per la caccia. Chissà? Avrei tanto desiderato fare un pisolino (ero sveglio dalle tre e mezza!) invece, alle 15,30, risalii ugualmente sul Pick Up di Giampiero, forse con meno entusiasmo con cui l’avevo fatto al mattino.

Decidemmo di appostarci presso una “balla” di paglia, che era stata strategicamente posizionata in una zona che si trovava agli antipodi di dov’eravamo già stati, con la speranza che un buon “seipunte” venisse a farci visita. Giampiero sistemò lo specktiv sulla paglia e poi si sdraiò, non lasciando alcun dubbio sulle sue intenzioni. “Che ca…fai? Ti metti a dormire?”Gli dissi sdegnato, (o forse un po’invidioso?) “Stai tranquillo”, mi rispose sistemandosi meglio, “I caprioli verranno, ma non prima delle diciassette. Quindi mettiti comodo e cerca di avere pazienza.”

Vai un po’ a farglielo capire che purtroppo era proprio la pazienza quella che mancava! Sconsolato mi preparai ad una lunga attesa e per fortuna vidi che tutt’intorno a noi c’erano almeno degli animaletti a tenerci compagnia. Fagiani e colombacci erano dappertutto e cominciavano ad entrare anche i tordi. Per ingannare il tempo, presi qualche misura col telemetro. Un sasso, un albero, il limitare del bosco, una radura; in pochi minuti conoscevo in anticipo a che distanza si fosse trovato un capriolo appena sarebbe uscito dalla macchia. Il clima era praticamente estivo, il tepore, la digestione ed il silenzio mi cullavano come le sirene di Ulisse. Guardai Giampiero appisolato che emetteva dei leggeri soffi con la bocca come se gonfiasse un palloncino!

Mi aveva assicurato che alle diciassette avremmo avuto qualche gradita visita, ma siccome alle diciotto sarebbe stato buio, non ero molto tranquillo. Sperai di cuore che quel giorno i folletti rossi anticipassero l’uscita di una mezz’oretta. Intanto il tempo scorreva al rallentatore. Guardai in cielo ed ebbi l’impressione che il sole era sempre dove l’avevo visto un’ora prima. Come invidiavo la pazienza del capitano Jim Corbett, il grande cacciatore di tigri, che aveva trascorso metà della sua vita in attesa su un Machan. Anche se lentamente la sabbia nella clessidra scorre sempre inesorabilmente così, finalmente arrivarono anche le diciassette e come “mago” Giampiero aveva previsto, puntualissimo arrivò il primo capriolo.

Era un giovane maschietto, bellissimo ma dal trofeo praticamente inesistente, ma era comunque un buon inizio. Nel giro di pochi minuti non sapevo più dove guardare. Avevo a tiro ben otto caprioli! Erano in prevalenza femmine accompagnate dai piccoli, ma c’erano anche alcuni maschi che andavano accuratamente valutati. Col solo  7 x 42 sentenziai che il primo sulla sinistra era buono, un sei punte regolare, così chiesi a Giampiero di verificare con il lungo.

L’amico l’osservò per pochi secondi e senza staccare l’occhio dall’oculare sussurrò: “Per me è OK. Quando sei pronto puoi sparare”. Livellai il reticolo regolando la lunghezza dei piedini del bipede,  mi assicurai che l’appoggio sulla balla di paglia fosse buono e mi misi in punteria. Il capriolo, ignaro della nostra presenza, stava mangiando vicino al bosco a circa 130 – 140 metri di distanza, non era il caso di fare troppi calcoli. Lo mirai sulla spalla, armai lo stecher e quando mi sembrò d’essere completamente fermo, lasciai partire il colpo. Grazie al modesto rinculo della piccola ma potente 243 Winchester lo vidi abbattersi direttamente attraverso il cannocchiale.

Erano dodici ore che girovagavo per la Maremma ed avevo concluso in due minuti. Anche questa è caccia. Dopo una manciata di secondi dal tiro ero già sul capo abbattuto. Il trofeo era buono per essere di un capriolo “maremmano”, un sei punte regolare, ma niente di eccezionale. A me andava più che bene. Come mia abitudine verificai sia l’età sia l’effetto della micidiale Nosler. Dalla forza del trofeo e dall’usura dei denti stimai che non dovesse avere più di tre – quattro anni, e la piccola sei millimetri da 95 grani aveva colpito esattamente dove avevo mirato fuoriuscendo dalla parte opposta.

Quando arrivò anche Giampiero svolgemmo insieme tutte le operazioni del caso: il rito del Waidmannsheil, le foto d’obbligo e l’eviscerazione. A dispetto delle mie aspettative, era ancora giorno quando caricammo il capriolo sul cassone della Toyota. Decidemmo di fare un brindisi sulla buona riuscita della caccia a casa sua, in compagnia dei suoi genitori: mamma Teresa e babbo Vacinto, per mostrargli cosa avevamo abbattuto insieme il giorno dell’apertura al capriolo nella provincia di Grosseto: il primo di ottobre!


Marco Benecchi
 


Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.70.110.134
Aggiungi un commento  Annulla 

151 commenti finora...

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

ciao marco ti mando il mio indirizzo email e il seguente ,[email protected] e mi mandi il numero del tuo amico per andare a anatre un abbraccio

da pasquale  18/10/2014 13.49

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

bravo gigi, non ascoltare pedro perchè penso che non conosca la montagna. salute carlo

da carlo48  29/09/2014 20.17

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

caro gigi di camosci tu ne ammazzi veramente pochi. calibro e ottica anteguerra , per forza non tiri sopra i 300 metri, neppure li vedi ! I camosci si trasportano in "discesa" nel 90% dei casi e 300 metri di camminata sono il niente in montagna. Ma tu vai a camosci ??

da pedro  29/09/2014 13.51

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Bravo Gigi; ecco uno con le idee chiare. Tutti come te ci vorrebbero

da Filippo 53  29/09/2014 10.07

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

chiedo scusa ma non pensavo che la caccia in battuta avesse origini cosi antiche Filippo sono anche molto scarso in geografia. Flagg ci credo e mi arrendo mi avete super convinto.

da Gino  28/09/2014 19.46

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

IO DI BALISTICA NON SO NIENTE CACCIO CON UNA BSA 270 OTTICA 8X42 SWAROSKHI MA SO CHE QUANDO MI METTO GLI SCARPONI E DECIDO DI ANDARE A PRENDERE UN CAMOSCIO CI RIESCO NON FACCIO TIRI SOPRA I 300 MT PERCHè DA UNA VALLE ALL'ALTRA LA BESTIA PESA E NON SEI SICURO DEL RECUPERO IO QUESTA LA CONSIDERO CACCIA

da GIGI  28/09/2014 17.42

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Per Gino: di certo sarai un gran tiratore ma in geografia sei un po' scarso... Ho scritto che nel '74 ho cominciato a cacciare il cinghiale sulle colline sopra Deruta, che è in Umbria, non in Toscana. E da allora non ho mai smesso. Vuoi sapere dove? Val Tiberina, Monti Martani, dintorni del lago Trasimeno, colli perugini, etc.... In Toscana ho detto che cacciavano già negli anni 50, in Maremma ovviamente. Quanto al fatto che ancora adesso venga praticata in Umbria, beh, credo sia proprio difficile sostenere il contrario... Ma se preferisci, ti dirò che non si caccia più. Evidentemente io li caccio in sogno... Non sarò bravo come te ma ogni tanto ne prendo anche qualcuno.
Cordiali saluti (non sei riuscito a farmi arrabbiare)

da Filippo 53  27/09/2014 16.02

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Postaiolo... uso una vecchisssssima bar II calibro 30-06 con punto rosso anteguerra... preparata dal mio maestro di tiro con pieghe perfette fatte al computer ( vengo dal piattello ... prof) non sento il bisogno di cambiarla perché per me va benissimo . A dire il vero mi piace molto l'argo della benelli ma per le battute che faccio non mi serve. Flagg, non è bracconaggio la provincia concede orari flessibili in regola con la legge poi sono stato chiamato per i paini di controllo e li cacci tutta la notte in regola con legge. Io - se sai leggere l'italiano.- ho scritto "non la conosco" con il punto interrogativo ( ??) troppo inglese ti fa male. Filippo, nel 74 dove praticavi la caccia in battuta in toscana??? senti il "boom" di questa caccia ha al massimo 20 anni ( in Umbria da quando li cacciate se li cacciate??) quindi non è una forma antica mentre il fringuello si caccia dalla notte dei tempi!!! vorrei vedere che a 61 anni eri decrepito mio padre ha fatto un figlio alla tua eta pensa te eh??? HO SCRITTO OLTRE I 60 ANNI per fare una statistica. Dove devo venire in England ? sono a Londra due volte al mese dimmi dove .

da Gino  27/09/2014 12.42

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Dario io duro...non ti preoccupare per me. Vivo non bene ma benissimo anche senza i forum che,
giusto per chiuderti il becco, non sono solo quelli che conosci tu! Il forum inglese a cui sono iscritto e partecipo dal 2007 ne e' la dimostrazione. La differenza e' che li i personaggi come te non ci sono......Il resto e' aria fritta, io mi presento eccome. Basta che me lo dici!!! Non ricordo nessun Dario, mi spiace. Evidentemente e' un falso nome di uno senza palle!

da Flagg x Dario  27/09/2014 11.44

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

...staremo a vedere quanto duri anche qui.
riguardo al venire a vedere è come le tue minacce su un altro forum salvo il non presentarti per la tua vigliaccheria.

da Dario x flagg  27/09/2014 11.26

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

smettetela!! sembrate dei bambini che si disputano una caramella invece siete vecchi bacucchi miei pari. salute carlo

da carlo48  27/09/2014 10.50

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Quando vuoi venire vediamo chi si da le arie. A me non interessa stare simpatico a qualcuno quindi quando qrriva il solito cretino come te caro Dario lo mando a fa'n'culo senza problemi se lo merita. Non sono io quello che offende. NON offendo MAI per primo. Mi spiace. ACCENDI IL CERVELLO SE CE L' HAI ED IMPARA A LEGGERE!!!

da Flagg x Dario  27/09/2014 10.17

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Gino una domanda, con che arma pratichi la battuta?

da postaiolo doc  27/09/2014 8.19

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Qui l'unico frustrato sei tu che continui a darti arie da esperto salvo poi smentirti da solo. hai girato tutti i forum d'italia da dove sei stato regolarmente e inesorabilmente buttato fuori per i tuoi interventi sempre prepotenti e irrispettosi e perchè dopo un po è sempre venuta fuori la tua relae (in)competenza e la tua reale prepotenza e maleducazione. vai a caccia di farfalle che almeno con il retino non fai danni.

P.S. questo è l'ultimo forum che ti è rimasto. presto sarai sbattuto fuori anche da qui perchè questa è la tua natura.

da Dario x flagg  27/09/2014 7.51

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

dimenticavo......Ho scritto che non conosci la caccia in battuta. Non leggi neanche talmente sei acceccato dal tuo odio. Il tuo e' solo un attacco a mio avviso, non e' un' opinione ponderata.

da Flagg x Gino  26/09/2014 22.50

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ciao Gino,
ma perché ti ostini a condire i tuoi commenti con offese gratuite? Io ho sessant'anni suonati, anzi 61, ma stai tranquillo che la posta la raggiungo da solo, me lo posso permettere dato che vado ancora a caccia di camosci; secondo te invece mi ci vorrebbe un aiutante giovane e forte... Ma per piacere! Abbiamo capito tutti che non ti piacciono le battute al cinghiale. Pazienza. Ma finiamola lì. Tra l'altro le battute al cinghiale ci sono sempre state in Toscana. Come dicevo sopra, ho 61 anni. Da piccolissimo (e quindi oltre mezzo secolo fa) gli amici toscani di mio padre gli portavano la carne dei cinghiali che abbattevano. Come ti passa per la testa di dire che esistono neanche da vent'anni? Io abito in Umbria, e - l'ho già scritto - ho iniziato a praticare questa foirma di caccia nel 1974, sulle colline sopra il Tevere nella zona di Deruta. Posso fare nomi e cognomi. Si faceva anche prima degli anni '70, solo che io ero minorenne, (allora la maggiore età era a 21 anni) e mio padre non mi dava il permesso d'andarci. Lo so bene che alcune squadre si comportano male, che qualche volta fanno delle prepotenze; ma che dire allora dei cinofili che tirano (a pallini, e li mandano a morire tra mille soffferenze) i caprioli che gli ha levato il cane? (Per non parlare di chi va a lepre...).
Ogni opinione è rispettabile; ma non deve essere offensiva. Personalmente faccio anche l'aspetto notturno, e mi ci diverto; ma mentre aspettavo il cinghiale - come ha detto giustamente MB - ho rischiato spesso di addormentarmi; cosa che nelle battute non mi è mai successa.
Senza offesa. In bocca a tutti

da Filippo 53  26/09/2014 20.54

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

.......tu non lo sai........tu non la conosci......io sono meglio di te.........no, io sono meglio di te.....
ma dove vogliamo andare continuando con questi toni?
Stiamo dando le colpe ad altri, ma la trave nel nostro occhio non la vediamo mai !
Sicuramente non ho la preparazione balistica di Flagg e nemmeno raggiungero' il numero degli abbattimenti di Gino, però una cosa mi sento di dirla, scusandomene in anticipo,
non cambierei il mio con il vostro modo di porvi o di essere.
Non e' in questo modo che riusciremo a cambiare qualcosa od a rendere questo blog piu' interessante,
a patto che lo si voglia. Scusatemi il pistolotto, ma credo che ve lo meritiate.
Buonanotte.

da grillo parlante  26/09/2014 20.47

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

caro Flagg, io non la conosco ?? ma che scemenza hai scritto? si pratica anche senza pastura e si spara lo stesso ... il fascino della notte solo te non lo capisci perché non sai cosa è... E' LA MEDICINA PER I CINGHIALI e lo sarà sempre di più nel futuro. DISTURBA TALE A QUALE?? questa fa morire dal ridere anzi fa capire la tua preparazione . il moderatore è nella tua testolina . Fai come me vai a nanna che domani si va caccia sono le ultime giornate al capriolo. In bocca al lupo ... esperto!

da Gino  26/09/2014 19.46

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Flagg, ma è mai possibile che ogni volta che ti viene chiesto se quel tale calibro, quella tale arma la hai mai usata o se quel tale tipo di caccia la hai mai fatta vien sempre fuori che la risposta è sempre no, e pretendi di fare sempre l'esperto su tutto. sei proprio un fenomeno di baggianate. ma perchè non vai per farfalle con il retino che ti è più congeniale?

da Dario x flagg  26/09/2014 18.40

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Si hai ragione punti di vista. però hai scritto bene POLTICAMENTE! Comunque, sono i meno numerosi ma i più prepotenti QUESTA è LA Verità. Cinofili , migratoristi nonché selettori sono il 90% dei cacciatori italiani loro SONO LA MINIMA PARTE ma più prepotente e rumorosa - quello si. Antica? ma dove? avrà venti anni si e no ( io parlo della Toscana) è più antica la caccia al fringuello di gran lunga! Però è SUPERATA vedrai presto sarà selezione al 70% e 30% altre tecniche. è la legge dei numeri.
Flagg, tu neppure sai come funziona la caccia da appostamento e quanto devi lavorare per far arrivare i cinghiali all'ora giusta! la battuta è una passeggiata per me infatti ci vado quando non è niente da fare , solo per passare il tempo e aiutare qualche vecchietto in difficolta a trasportare la carabina fino sul posto di caccia....dietro una pianta!!!

da Gino  26/09/2014 17.29

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Non credo, visto che anch'io ho fatto lo stesso......pero', nonostante tutto, rispetto chi ha scelto,per passione o per necessita', di seguire questa via.

da grillo parlante  26/09/2014 17.04

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

caro Flagg,

non mi riferivo ai cinghiali, ma a tutti gli altri animali, che permettevano una diversita' di comportamenti venatori e non, come oggi, una monoteistica ricerca della bestia nera.

da grillo parlante x flagg  26/09/2014 16.37

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Gino,

ci sarebbe da disquisire ancora per molto, ma non mi sembra il caso di tediare il prossimo ulteriormente.
Tutte le connotazioni che dai a questo tipo di caccia sono personali, e va bene, ma non puoi pretendere che siano accettate da tutti, per questo ti rispondero'.
Superata : non mi sembra, dato che al momento rimane quella piu' seguita e, se vogliamo "politicamente" piu' forte.
Antica: e' vero, e proprio per questo contiene fascino e richiede rispetto.
Noiosa: questione di punti di vista, certe volte mi sono annoiato anch'io, ma sono state piu' le volte che ho partecipato con gusto.
Con questo, neanch'io pretendo di cambiare il tuo di punti di vista, credo solo che un approccio un po' piu' moderato e possibilista da parte tua sia preferibile, senza con questo voler catechizzare nessuno.
cordiali saluti

da grillo parlante  26/09/2014 16.32

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Non ho detto che non è valida ma è VECCHIA superata , antica , noiosa e che si voglia farla passare come la REGINA delle cacce NO! tutto qua . Cordialità Grillo

da gino  26/09/2014 16.17

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

E' del tutto logico che le battute al cinghiale siano cambiate nel tempo.
Prima c'erano piu' animali e quindi piu' modi di andare a caccia, per tutti.
Oggi, anche se siamo in minor numero rispetto agli anni d'oro, le persone che non hanno il cane
o gli anziani che non possono piu' camminare bene, cosa fanno?
Vanno ad iscriversi ad una squadra di cinghialai che in questi ultimi anni sono lievitate sia come
numero che come iscritti, considerato anche il fatto che l'80% se non di piu' dei cacciatori ha piu'
di 60 anni.
Anch'io ho fatto parte di una squadra, poi pero' dato il numero dei partecipanti (non tutti adeguati) che lievitava negli anni, ho smesso ed ora mi impegno col cane, naturalmente a beccacce !
Ma da qui a dire che il TIPO di caccia non sia valido o coinvolgente, ce ne corre.
Quindi, Gino, liberissimo di pensarla come vuoi, ce ne faremo una ragione, ma lasciamo perdere le polemiche e le ostentazioni di vanita', non servono a nessuno, men che mai a chi le estrinseca.
Cordiali saluti

da grillo parlante  26/09/2014 15.57

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

postaiolo ... non mi garba sparare a due metri è TROPPO FACILE ... per questo amo gli spazi aperti dove si può fare un tiro degno di questo nome non una stoccata dove sono un maestro! Di cinghiali in selezione ne faccio quanti una squadra ... postaiolo ... sveglia che tu al massimo ne fai uno all'anno che di certo ferisci!!!
Marco dai ma cosa credi che vada a caccia da sue anni?? se togli i sessantenni alla battuta non viene più nessuno è una caccia destinata a finire !! 200 CANI ??? ma per favore dove ??? io non li faccio i nomi delle squadre perchè mi invitano da tutte le parti anche a capalbio sono stato INVITATO... e 200 cani non li ho visti e neppure tanti cinghiali .
pero finiamola dai. io sono PRO SELEZIONE ma vado anche in battuta quando non ho niente da fare per prendere aria... se capita in cinghiale lo abbatto nel 99,9% dei casi se ne arrivano due idem tre lo stesso. ma se passano i tordi ti saluto state voi dietro alle piante in trincea !!

da gino  26/09/2014 15.28

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

gino se non sei in grado di cogliere i cinghiali durante una battuta, e ci vai solo perché tanto il tocco di carne te lo danno anche se padelli, accetta un consiglio vai a beccacce..
se poi sei così bravo, prendi un cane e vai da solo ad ammazzare un bel verro, magari nelle zone bianche.. sai che dieta!!
saluti!! senza offesa..

da postaiolo doc  26/09/2014 14.15

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Però continui a non dirci con quale Squadre vai a caccia.
In Toscana dove? Comune? Squadra?
E ti annoi in Toscana?
Da non credere..................... Bho....
Se invece di 200 cani ne vuoi vedere all'opera anche di più vieni a trovarmi
TENUTA LE FORANE DI CAPALBIO, poi ti darò le date!!!!!
E dietro ad un albero non ti ci mette nessuno.
Se mettono te è sicuramente perchè non gli ispiri molta fiducia........................
Stesso motivo perchè non ti mettono troppo "vicino" ad altri compagni di posta!!!!

Conosco delle persone che durante un aspetto serale - notturno al cinghiale si sono ADDORMENTATI, non ne conosco nessuno che gli è accaduto di farlo durante una VERA BATTUTA MAREMMANA.......

Poi, se ti piace alzarti alle tre, dillo al Capocaccia della tua squadra e vedrai che forse saprà trovarti da fare MOLTO PRIMA dell'inizio della battuta.
Magari ti manderà a prendere la "macchia", in alcune zone si vanno a "parare gli animali", appena ci si vede si manderà a tracciare. Se il terreno è troppo asciutto ti manderà a prendere degli ottimi cani e ti farà ricominciare con la tracciatura tenendoli a guinzaglio.
Poi deciderete insieme dove mettere le poste, sempre se nel frattempo non è cambiato il vento e magari se i cinghiali non se ne sono andatri dal bosco perchè disturbati da un beccacciaio...

ORGANIZZARE una battuta di caccia al cinghiale come si deve è molto difficile e impegnativo.
Forse, anzi sicuramente, dove vai tu non sanno farlo, altrimenti non ti annoieresti così tanto.
Credimi
M

da Marco Benecchi x Gino  26/09/2014 13.03

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

in selezione si fa il doppio della caccia in battuta con molto meno rumore e rischi! ( 200 cani mai visti in Italia. - neppure in maremma - solo in spagna alle monterias dove vado tutti gli anni per lavoro e caccia) io pratico la battuta nelle Marche e in Toscana , sono stato in maremma ( niente di esaltante) . Marco se uno aspetta il primo di novembre per il cinghiale ha una visione molto molto limitata della caccia. Con tutto quello che offre il panorama venatorio italiano stare dietro una pianta ad aspettare non mi piace. ( che te devo diiii??') Si mi emoziono più a sparare ad un cinghiale sulla pastura ,mi alzo alle tre di notte, faccio poco rumore , in altana devo fare silenzio e godermi questa situazione PIACEVOLE PER ME, so a quello che sparo, dove gli sparo e se lo ferisco lo ritrovo nel 90% in battuta non è cosi. ti alzi a giorno fatto ( e qui per me la caccia è gia finita) ti metti dietro una pianta ( TI METTONO DIETRO UNA PIANTA) e aspetti. CACCIA X 90 ENNI!!! I veri cacciatori sono quelli con i cani. Io vado in battuta
quando NON HO NIENTE DA FARE PER RIEMPIRE IL TEMPO... perché quando c'è la battuta non posso cacciare i tordi o la beccaccia.,. cosi ( dopo le prime ore del mattino) mi metto in "linea" in questa APPASSIONATE forma di caccia...

da Gino  26/09/2014 12.45

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Gino, mi ero quasi riproposto di non ripostenderti, ma visto che insisti con quel tono......

RIPETO quel che hai scritto:

"""""""""""""""""""""che sia entusiasmante stare dietro una pianta ad aspettare """"""""""""""""""""""""""

Invece star seduto su di una altana o magari appoggiato ad una balla di paglia o fieno è molto più eccitante, vero???

MA DOVE SEI STATO IN BATTUTA E CON CHI???


Ancora non hai risposto!!!!!!!!
Ci sei MAI STATO , magari a fianco di un albero, non certo dietro, in un bosco dove si sentono abbaiare 200 cani dove è tutto un camminare di selvatici, dove ti arrivano addosso ogni specie di uccelli, caprioli, daini, volpi, etc, dove almeno 20 - 30 battitori sparano - urlano come pazzi cercando di indirizzare la preda proprio per FAR TIRARE TE????????????????

VAI IN BATTUTA QUANDO NON HAI PROPRIO NIENTE DA FARE?

E qual'è quel GENIO di capocaccia che ti permette di farlo?
Perchè quando non hai niente di "meglio da fare" non prendi fidanzata o moglie, figlio o nipotino e li porti al cinema???
Non ho ben capito perchè ti OSTINI ancora ad andarci quando non ti piace.
E quì la curiosità stà diventando morbosa: Ma dove vai a caccia in battuta e con chi per "sbadigliare" così tanto!!!!!
Io conosco MILLE cacciatori che stanno contando le ORE che li separano dall'apertura del 1° di Novembre. Ed Io potrei essere uno di quelli!!!!
SAREBBE MEGLIO CACCIARE IL CINGHIALE IN SELEZIONE??????????????????????????????????
Sa che numeri faresti???
E poi è MOLTO MEGLIO aspettare un cinghiale sulla pastura stando comodanmente seduto su una altana a giocare con l'IPHONE che stando "dietro ad un albero a terra"..
M

da Marco B x GINO  26/09/2014 9.52

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

NON TI PERMETTERE PIU' a scrivere "Scusate l'intrusione".
Ma sei impazzito??
Il nostro BLOG è libero a TUTTI, purchè SERI E SOPERATUTTO EDUCATI.
Mi sembra che tu sia ampiamente entrambi!!!!

Ti ho già mandato una mail..
Buona giornata
Marco

da Marco x CARLO  26/09/2014 9.38

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Marco scusa, mi inserisco nella discussione ma non c'entra niente con quello che devo chiederti. Come posso contattarti per mostrarti due foto di una vecchia doppietta della FNA lasciatami in eredità da mio padre. Per la sua particolarità nonostante ricerche fatte sulla rete non sono riuscito a trovarne una simile e nei vari forum nessuno l'ha mai vista. Chiedo a te che sei un esperto o magari sai a chi indirizzarmi. La mia mail :[email protected]
Scusate l'incursione un saluto a tutti

da Carlo  26/09/2014 8.15

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

che sia entusiasmante stare dietro una pianta ad aspettare ! Ognuno ha i suoi gusti. Io vado in battuta proprio quando non ho niente da fare , non mi piace e non è una bella forma di caccia a mio avviso. e sono certo che nel giro di pochi anni sarà - sempre per il mio modo di vedere - molto in diminuzione o circoscritta a poche aree - forse come la maremma - dove si caccia uno attaccato all'altro, in spazi ridicoli in macchie impervie ed impenetrabili regno del cinghiale che sarebbe meglio cacciare in selezione per la pace e tranquillità di tutti.

da gino  25/09/2014 20.27

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Che voce ha il Marco ?
Mah, assomiglia vagamente a Panariello, anche fisicamente.
Vagamente, eh ...

Comunque, di una cosa Marco ha ragione : a monte di una buona battuta (buona nel senso di ben fatta, indifferentemente il risultato) c'è il lavoro di tante persone che si fanno il mazzo per farci sparare a noi.
Riconosciamolo.

X Marco : se hai ancora la mia mail, scrivimi che avrei delle idee da parlare in privato, grazie. Altrimenti, mandami la tua mail per sms, per piacere.

Un abbraccio a tutti da Walter

da OLD_Hunter  25/09/2014 15.05

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Chissà che voce ha da vivo il mitico...... sig MARCO BENECCHI.....

da Paolo 79 x tutti  25/09/2014 14.34

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

....dal vivo.... ops

da Paolo 79 x tutti  25/09/2014 14.34

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Chissà che voce ha da vivo il mitico...... sig MARCO BENECCHI.....

da Paolo 79 x tutti  25/09/2014 14.33

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

parteciperò (salute etempo permettendo)alla battuta, cosi in compagnia di amici cacciatori praticamente da tutta ITALIA sarà una giornata memorabile. forse soffriamo un po di demenza senile noi di una certa età x fare certe levatacce e tanta strada ma x la caccia questo ed altro. tu dici 300 km andata e rtorno pensa un pò io ne ho 850 andata e ritorno. ciao filippo e salute atutti carlo

da carlo48xfilippo  25/09/2014 12.43

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Siamo alle solite. C'è sempre qualcuno che tira fuori teorie personali che però, per come vengono esposte, finiscono per offendere tanta gente. Non c'è niente di male, ovviamente, a non amare le battute; ma da questo a considerarle delle "sole" ce ne corre! Chi, come il sottoscritto, per partecipare alle battute che organizza MB si fa oltre trecento Km (tra andata e ritorno) allora dev'essere proprio un fesso... Ho cominciato a partecipare alle battute al cinghiale nei primi anni '70; e, nonostante l'età, l'esperienza, l'abitudine a certe situazioni, ancora oggi quando sento la canizza che si avvicina, mi sfiora, torna indietro, rigira; la ghiandaia e il merlo escono gridando dalla macchia; sento sfrascare, magari grugnire nel folto, ma non riesco a vedere nulla, e aspetto da un attimo all'altro il salto del cinghiale il mio cuore comincia a battere all'impazzata, come quarant'anni fa! Sperando che nessuno mi consideri uno spaccone, ho detto che - salvo l'Africa, per mia scelta - ho praticato tante forme di caccia, a palla e a pallini, in mezzo mondo. Ciò nonostante, una bella battuta al cinghiale, fatta come si deve (come in qualsiasi forma di caccia, occorre cultura, conoscenza di ciò che si vuol fare) resta, a mio modesto parere, una delle espressioni più complete della caccia. Troviamo infatti insieme tanti elementi, che non sempre invece in altre cacce convivono: l'ambiente, bellissimo; il lavoro dei cani, ammirevole e a volte commovente; selvatici veri, (salvo deplorevoli eccezioni), furbi, velocissimi; la competizione fra cacciatori, che si mescola però col piacere di una caccia collettiva, fra amici che condividono la stessa passione... Cosa chiedere di più alla caccia?
Ciò detto, non c'è niente di strano se a qualcuno tutto ciò non dice niente; ma - per piacere - non considerate chi la pensa diversamente come uno spostato. A me non piace la caccia in tana; ma non mi sogno di pensar male di chi la pratica.
Tanta salute

da Filippo 53  25/09/2014 10.31

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

risposta esaudiente a Gino. bravo Marco complimenti!!!!!!! salute a tutti c. ps non avendo mai usato la carabina padellerò anche io eper questo non romperò l anima al prossimo. da anni x3 - 4volte vado all a battuta e non è una (sola) qualche volta ho padellato anche col mio vecchio e amatissimo 12 ma mi sono sempre divertito.

da carlo48  25/09/2014 10.09

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Grande Marco, la battuta non è solo una delle forme di caccia più belle, è una vera e propria cultura!!

da tosco  25/09/2014 8.43

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ovviamente, in particolare per Gino,
Dopo quasi 50 anni di battute,
e permettimi di fare subito i calcoli prima che qualcuno mi accusi di avere 80 anni....
Io seguiovo mio padre e mio nonno da quando avevo 8 - 9 anni!!!!!
Ho i testimoni.. Guarda caso i compagni di battuta.
Posso dirti che a chi NON PIACE LA BATTUTA è PERCHE' l'ha praticata poco
e sempre in un modo molto "maldestro".
Riporto testualmente cosa hai detto:
la battuta è una sola di caccia unica cosa positiva la compagnia del resto fa un pò ridere. si parte tardi, ci si apposta , si aspetta come le oche che arrivi quaclosa ,che non arriva quasi mai,

Ma dove sei andato a cacciare in battuta..???
E soprattutto con chi???
Perchè, FORSE, chi ti ha invitato a partecipare, conoscendo questa tua "apatia" ti avrà piazzato in poste dove altrimenti non avrebbero messo nessuno.
Vuoi scommettere che se vieni a trovarmi e ti metto di posta vicino a me, mentre faciamo un bosco con all'interno una quarantina di cinghiali e almeno 200 cani, poi potresti rischiare l'infarto???
Vogliamo scommettere??????
La battuta è la più antica forma di caccia del mondo.
Si fa in tanti, ma questo non vuol dire che non bisogna essere dei bravi cacciatori.
Si parte TARDI perchè ci vuole un MUCCHIO DI TEMPO per organizzarle a dovere, durante il quale molte persone fanno IL CULO da prima che faccia giorno per poi FAR DIVERTIRE QUELLI COME TE!!!!!!!
Mi spieghi Gino, perchè tutti gli anni sono sempre gli stessi quelli che fanno più abbattimenti mentre altri, come te, non fanno altro che lamentarsi??
Una volta mi sono messo vicino di posta ad un signore ,un certo VITTORIO, voglio dire anche il nome, che si lamentava in continuazione che le battute erano una "SOLA" perchè a lui non gli capitava mai di tirare e che non vedeva mai un cinghiale.......
Quel che vidi ha dell'incredibile. Non è stato mai fermo al suo posto, dopo il suono del corno ha cominciato a smanettare con la radiolina neanche ascoltasse la partita, sbraitando a destra e a manca che c'era poco segnale.
Non si decideva mai se star seduto o col fucile inbracciato, a metà battuta tirò fuori un panino di 1 kg e le lo pappò tutto. Riceveva telefonate a tutto volume
Poi arrivarono i cinghiali. Due non si occarse neanche che gli passarono davanti ed ad uno lo padellò clamorosamente. Dicendo poi di averlo ferito (BAR 300 WM?????!!!!) e di avergli comunque sparato male...
E così potrei continuare all'infinito.
Gino, non so che cacce pratichi tu, ma definire una "sola" una battuta di cacciaal cinghiale in Maremma, oltre ad essere offensivo mi sembra da irrsponsabili.
Ti pregherei di risparmiartele certe affermazioni in futuro specialmente su un blog frequentato da una moltitudine di BRAVE PERSONE E DI BUONI CACCIATORI
M

da Marco BENECCHI x TUTTI  25/09/2014 6.30

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ci sono poche cose più belle del passare una giornata in amicizia ed armonia facendo tutti assieme la cosa che ci appassiona ed accomuna.
E detto da uno che fa SOLO caccia di Selezione, direi che è tutto dire ... :)
Una bella battuta con tutti gli amici di questo Blog prima della festa più bella dell'anno, sarebbe una cosa bellissima.
Anche solo per il gusto di dire "c'ero anch'io".
Anche per chi (come me) non ama particolarmente la battuta.
Anche per tutti quelli che non sono daccordo con me ... :)
Ragazzi, siamo tutti Cacciatori.
Con la "C" maiuscola.
Cominciamo la nostra unione con una battuta, poi andiamo avanti.
Nel rispetto di ognuno, per perseguire il nostro scopo comune.
Un abbraccio a tutti da Walter

da OLD_Hunter x Carlo48, Gino e tutti  24/09/2014 19.50

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

ognuno la vede amodo suo ma, se leggi bene cio che scrive walter e marco e non è la prima volta che parlano di questa cosa, è solo una (trovata) per conoscerci e cosa cè di piu bello che passare una giornata in compagnia?? un saluto particolare a Marco e WALTER salute carlo. gino!!! prima di dire che è una SOLA pensaci, capisco, non sarà di tuo gradimento ma una festa incompagnia è una bellissima divertita. caccia o non caccia. nessuno è obbligato a partecipare. senza offesa carlo ciao gino

da carlo48xgino  24/09/2014 15.20

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

la battuta è una sola di caccia unica cosa positiva la compagnia del resto fa un pò ridere. si parte tardi, ci si apposta , si aspetta come le oche che arrivi quaclosa ,che non arriva quasi mai, poi ci si ritrova tutti a mangiare. Una bella sagra ma no grazie fare centinaia di chilometri per stare dietro una pianta non fa per me. Grazie dell'invito spero vi divertiate. In Bocca al Lupo.

da Gino  24/09/2014 7.43

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ok, ci penso ....
Ma più che qualcosa di simbolico, ci vorrebbe qualcosa di un po' più consistente, sennò il rischio del 10/100 resta ... Comunque, dai, ci penso su e vi faccio sapere a tutti.
Qual'è più precisa ?
Ma quella che ci piglia, caro Marco ... :)
Come dire, il "manico" in battuta fà la sua parte.
Dopo il famoso "C Factor".
E almeno su qualcosa siamo daccordo : 308 Uber Alles !!!
Un abbraccio da Walter

da OLD_Hunter x Marco e ...  23/09/2014 22.12

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

delle mie ks ne ho ancora ne ho ancora 56 dello stesso lotto. ma sai, per sparare nella carta con mire metalliche a 20 - 30 metri vanno bene un po tutte. quando si fa sul serio e con ottica ho lemie preferite KS , un paio di colpi di prova e via. non ricarico comunque grazie iconsigli degli esperti li acceto e li seguo volentieri dato che con carabina sono un neofita. col 12 non chiederei nulla dato che l ò usato per tnti anni sia con cani da ferma che in battuta al re nero e lo uso ancora a caccia alla piuma. le cartucce sono dello stesso lotto perchè le ho a vute con la carabina. salute a tutti carlo

da carlo48 x gino  23/09/2014 20.07

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

non per fare il polemico carlo ma come si fa a comeprare solo 20colpi???? di soito si compra il "lotto" di cento e si tara su quel lotto perchè ogni lotto è differente ! Se ricarichi - invece - puoi fare come ti pare, una volta trovata la carica giusta.

da Gino  23/09/2014 13.26

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

come avevo gia scritto tempo fa l ho presa da un amico a cui piacevano i calibroni e i grossi botti per poi rendersi conto di non sopportarli. lò presa x meno della metà del suo valore. (carabina benelli 1 anno di vita circa 80 - 100 colpi non di piu. io lò provata in riserva nell oltrepo e come ho scritto pocanzi 3 colpi 3belle soddisfazioni. avevo scritto anche che l amico si è preso una zoli in 30 06 e voleva darmi la sauer in 300vm ma l ho rifiutata se cambierò idea la prenderò al posto del 8x68 ma non credo (per via del sassone) grazie Marco, salute c.ps. adesso vado al poligono col 7x64 a tirare qualche colpo. tante belle cose c.

da carlo48x Marco  23/09/2014 12.41

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

INTENDEVO il BUIO.......
La Notte!!!!, L'oscurità.
Domandina: Perchè hai scelto il 9,2 x 62 e poi una palla "leggera" quando la canonica è 286?
Solo per curiosità....................

La Wincheste ha sempre prodotto ottime munizioni,
Forse quelle che hanno abbattuto più selvatici in tutti gli angoli più remoti del globo, vista la loro capillare diffusione. Poi, fammi capire caro Carlo, chiedi consigli se una munizioone da "bufalo" può andar bene anche per un cinghialotto di 70 - 80 kg????
Ma dai......................

Ciao
Marco

NB a titolo PERSONALISSIMO s'intende,
Io una semiauto in calibro 9,3 x 62 non la vorrei neanche in regalo, e mi sembra di averne già parlato a iosa in passato

da Marco B x Carlo  23/09/2014 11.41

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

cosa intendi dopo il308 viene il buoi o il buio?? 3 colpi 3 abbattimenti sull ombra come dice Filippo. la medicina usata, 9,3x62 e rws KS 247 gn. stamane ho preso una satola da 20 di winchester super X dato che l amico armiere le ha tanto decantate le vorrei provare non solo nella carta qualcuno degli amici del BLOG mi sa dire qualcosa? certo non dimenticherò di portare in battuta le mie amate ks se le super X power point non sono affidabili. 3 colpi non fanno testo ma gli abbattimenti in( recinto tanto x prova) sono stati puliti anche come ferite. ciao M. salute atutti c. (super Xpower point 296gn.) e grazie mille

da carlo48 x Marco  23/09/2014 9.56

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Walter,
Forse mi hai fatto venire una idea....
Così a te ti invito gratis.
Comincia a farti venire TU qualche idea su come possiamo fare per prendere le prenotazioni con un acconto "simbolico" di pochi euro.
Non vorrei che aderissero 100 persone e poi al mattino della battuta ci ritrovassimo in 10.
A CAPALBIO (la perla della Maremma) in inverno ci sono almeno 100 agriturismi disponibili per dormire economici
Una settimana prima di Natale mi sembra l'ideale, almeno per le feste si mangerebbe Maremmano!!!!!!
C'è da lavorare.
Io e te ci metteremo vicini di posta così vedremo se è più precisa l'hk 770 o la Saiga!!!!!!
Ovviamente dopo il 308 viene il ...buoi...

Mo senti che putiferio ti scateno, altro che l'inferno del Gladiatore!!!!!!
Buona
M

da Marco Benecchi x OLD  22/09/2014 16.33

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

complimenti a Marco che ha messo atacere un pò le varie diatribe sui numeri del primo giorno. in lombardia, palmipedi ttrmpolieri e rallidi non piu di 10 a battuta. in veneto se non ho letto male sono 10. ho letto il calendario prima di scrivere queste poche righe. ognuno può spararne anche 100 a proprio rischio e pericolo che a quanto pare da noi, non è piu questione civile ma penale con infrazioni simili. PS Marco se riesci aorganizzare ci stò sempre salute permettendo. un abbraccio e salute a tutti carlo

da carlo48  22/09/2014 15.38

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ottima l'idea della battuta !

Pubblica una mail dove ti si possa scrivere privatamente per raccogliere le adesioni.
A fine Dicembre ... Magari poco prima di Natale, così si fa festa tutti assieme ?
Se mi procuri uno sherpa che mi sorregga, io ci sono ... :)

Un abbraccio da Walter

da OLD_Hunter x Marco B.  22/09/2014 15.19

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Nonostante il caldo afoso ci stia flagellano, l'autunno è imminente,
Almeno sul calendario.
In novembre - dicembre

VORREI ORGANIZZARE UNA BATTUTA DI CACCIA AL CINGHIALE.
POSSIBILMENTE IN """""LIBERA""""""""""

Poi, se non troviamo in giro troppi animali, magari faremo anche una capatina nel recinto (100 ettari)
L'importante sarà quello di riuscire a "racimolare" capi per poter fare la PARTE a tutti i parteciupanti.
Fatemi sapere come possiamo organizzarci per accettare le prenotazioni.
Per la cifra penso che potremmo aggirarci sui 120 - 130 euro a persona con il pranzo.
Tenuta le FORANE di Capalbio (GrossetO)
Mi farebbe MOLTO piacere poter incontrare di persona molti di Voi che mi fate compagnia durante l'anno nel blog.
Ora dobbiamo cercare di organizzare la cosa e di vedere se è fattibile.
un saluto
Marco

da MARCO BENECCHI X TUTTI gli AMICI DEL BLOG  22/09/2014 14.55

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ma vogliamo smetterla con questi litigi da primo giorno di asilo????
E su......
Cerchiamo di fare le persone serie.
Ai vari Peter, Flagg, Jachye....
NON PROVOCATE E NON FATEVI PROVOCARE.

RIPETO, sul Blog i fatti quotidiani personali ci interessano poco!!!
Solo argomenti costruttivi. Possibilmente.

un saluto
Marco

da MARCO BENECCHI X TUTTI  22/09/2014 14.48

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

jackie'o il Veneto è il Veneto , non è per tutti.

da Peter G.  22/09/2014 14.02

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Grazie flagg sei un amico !!

da Peter G  22/09/2014 13.10

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

ps : a me invece giornalista fà proprio obbrobrio !
(visto la vicinanza al gabibbo genovese può pur essere sia contro l'attività venatoria..condizionale d'obbligo)

da jackie'o  22/09/2014 12.45

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

ah già il Veneto ?!! dimenticavo ...mi perdoni "giornalista"
già dà lì ne son partite non poche di disavventure per la caccia Italiana...ignorando la consistenza di codesti carnieri "autorizzati"capisco perché di tanto in tanto qualcuno che non ci ama (o ci ama poco) metta su di voi l'occhio "girando la vite" (ahimè portando conseguentemente disavventure e nefandezze venatorie nel resto dello stivale)
Riguardo le "friend controllatine " giro al mittente con tanto di invito nel leggere calendari venatori di regioni senza ombra di dubbio,notevolmente più evolute della sua...e forse allora capirà,se ci arriverà,ad intendere del perché a noi non scassan le balle.
hasta muchaco

da jackie'o  22/09/2014 12.38

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

limiti ?? dove ? in veneto sono 25 a testa e noi eravamo in due in botte ne mancano ancora 12 ! Io non sono un giornalista ma uno che stima questo giornalista . se per te 38 germani il giorno dell'apertura in due persone sono troppi mi arrendo! ma penso che i numeri li dai te e molti. fatti dare una controllata friend!!

da Peter G.  22/09/2014 11.28

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

peter gomez (giornalista del fatto Quotidiano)
Ti paiono pochi ?
sai che ci son dei limiti ? palmipedi : 8 capi giornalieri recita un testo a cui si dovrebbe esser ligi .. (non considero il numero "della squadra"che ha fatto carniere)

poi sarà che io in rete (ne al bar) non sfanfero numeri (per lodi,riconoscimenti vari o per cosa altro?)

da jackie'o  22/09/2014 11.04

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

38 germani sono una cacciata normale per un giorno di apertura , non capisco i numeri? Non vado a lepri .

da Peter Gomez  22/09/2014 10.34

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

convengo Bologna.
o il tal peter gomez che spara in rete numeri da superenalotto ?
veri o falsi non importa..castrante fare ciò al cospetto del mondo che legge.

da jackie'o  22/09/2014 9.25

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

a Bologna c'è gente ( non residenti ) che hanno sparato fino 10 lepri... che pena!

da Bologna  22/09/2014 9.02

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

ma cosa vuoi ricercare tu... al massimo farai il muratore ah ah ah ... ieri 38 germani ...

da Peter Gomez  22/09/2014 7.10

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro CARLO,
io una ROESSLER in calibro 8 x 68 la prenderei ad occhi chiusi!!!!!!
Poi sopra KAHLES CBX 3 - 12 x 56.
Un completo tutto Redolfi RA.

Ciao
M

da Marco Benecchi x Carlo  22/09/2014 5.39

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

stò pensando di farmi 8x68 come ho scritto qualche giorno fa . ieri pomeriggio ho avuto l occasione di provarla incontrando un caro amico al poligono che non vedevo da un bel pò. ti piace il mio nuovo acquisto? cosi mi mostra una rossler mi dice la vuoi provare? è camerata 8x68 sono subito salito alle stelle. bella carabina ma io sono fissato con roba di casa nostra. dalle tue parti che regolamento avete sulla stanziale? stamattina ero al completo con 1 fagiano e 1coniglio danoi 2capi ogni battita di cui una sola lepre. se mi capitava 1lepre o 1 fagiano non potevo abbatterli pena geosse sanzioni, un grazie mille e salute a tutti. carlo

da carlo48 x Marco  21/09/2014 19.32

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ma come?
Lo sai che l' 8 x 68 è il mio preferito per i grossi cervi!!!
Io ho uno Steyr Mannlicher S ed uso Nosler Partition da 200 grani o Hornady Interlockt da 196.
Come già detto in molte altre occasioni, della RWS mi piacciono solo le vecchie TIG e TUG ora ID e HD Classic.
Non ho ben capito cos'hai combinato.
Hai preso una MAG in 8 x 68 o sei andato solo a provarla???

NB Andare in riserva il giorno dell'apertura sarebbe come andare a "donne" il giorno del matrimonio.
Un sacrilegio!!!
No in libera e su fagianacci VERISSIMI usciti dal divieto!!!!
Io in riserva a fagiani ci andrò si e no una due volte l'anno più che altro per publiche relazioni.
Anche se devo ammettere che oramai lanciano dei fagiani che sono veramente validi.
Fammi sapere.
Se hai letto bene i miei ultimi interventi:
Come abbatte l'8 x 68 non abbatte nessun altro calibro equivalente.
E' veramente un ottimo impianto balistico.
Potente, radente e preciso.
Come già detto, preferisco un pizzico di rinculo in più che il moltiplicarsi di tre volte del botto con il freno di bocca!!! Praticamente non ci si spara senza cuffie!!!

da Marco Benecchi x Carlo  21/09/2014 16.53

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

complimenti bella cacciata, sei andato in riserva? perche da noi x regolamento sono 2 capi a testa come stanziale di cui una sola lepre. se abbatti 2 fagiani non puoi piu abbattere la lepre. io ho fatto 1 tenebroso 1 coniglio tutto finito. salute carlo

da carlo48 x MARCO  21/09/2014 15.59

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

nessuno mi ha dato consiglio su 8x68 forse ho urtato la vs. sensibilità xnon aver scelto i vari 500 - 1200 300 e compagnia cantante. è un sig. calibro l ho provato ieri sera senza freno di bocca è energico manon come alcuni dicono. l ho provato con DK 180 e evo da 200 e non mi sembra il mostro che qualcuno dice. PS stamane, tenebroso e coniglio. sono contento cosi alle 10,30 ero gia acasa nelle mie condizioni non potevo fare di piu. salute atutti.

da carlo48  21/09/2014 15.45

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Allora? come è andata?
Io non mi lamento.
All'appello è mancato solo un bel leprone, ma ... pazienza
8 fagiani in tre non è stato poi così male.
Alle 13 eravamo tutti a casa.
I cani hanno reso bene! Più tardi gli porto un po di carne Macinata, se la sono meritata!
Nessuna padella, quel che si è alzato a tiro è venuto già.
Due bei galli li abbiamo alzati lunghi e ad uno non gli si è potuto tirare perchè s'è involato nello sporco.
Io caccio con un semiauto MAROCCHI SI inerziale col calcio in sintetico. Praticamente un Benelli, ma più economico e più leggero. Canna da 67 con gli strozzatori. Strozzatore montato cilindrico. Cartucce Maionchi Serie fagiano del 7 in prima canna, RC Caccia serie Oro 7 in seconda, Winchester Speed del 5 in terza.
Dopo pranzo mi sono messo a riposare ma non ho dormito dai dolori alle gambe.
Sarà la vecchiaia?
"Sciolta" alle 6,30 e rientro alla macchina alle 11,30.
Credo che ci possa stare!
Un caro saluto
Marco

da Marco Benecchi x TUTTI  21/09/2014 15.41

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

BASTA RAGAZZI,
torniamo a parlar di caccia.
DOMANI APRE E IN BOCCA AL LUPO A TUTTI.
Sono MOLTO PIU' CONTENTO CHE APRA LA CACCIA per i miei cani che per me stesso,
Che più o meno non mi si è mai chiusa.

Possiamo anche cacciare nei Cinque Continenti ed inseguire ed abbattere le prede più prestigiose, ma la

COVATELLA DI FAGIANI, il VOLO DI STARNE e DI ROSSE, UN BEL LEPRONE Macchiaiolo resterranno sempre nei nostri cuori.
Uno dei miei migliori amici stanotte dormirà nel capanno in riva al lago.
Povere zanzare che saranno costrette a morderlo e ... proprio un tipaccio!!!!
A proposito di ZANZARE quest'anno credo che hanno battuto il record di presenze. L' Autan l'ho messo nel gilet prima ancora della licenza!!!
Mi padre mi ha fatto la solita raccomandazione che ormai mi fa da 40 anni...
"Non fare l'ingordo e non far straccare troppo i cani!!
Tradotto: non li fare stancare troppo!

Cos'altro dire? I cani sono allenati, noi anche, la stagione promette bene, si prevede un caldo torrido, e le "lappe" sono mature, ma come dice il proverbio:
"Quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare".

Un caloroso abbraccio a tutti e mi raccomando di risentirci per fare i conti delle prede abbattute e delle padelle.
Il mio MAROCCHI SI 12 "Nero" non l'ho più preso in mano dal 20 di gennaio..............
Marco

da MARCO BENECCHI X TUTTI  20/09/2014 18.01

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Flagg se ne andato perché in Italia non ci sono più le condizioni per progredire .Non pensare che stia bene , io li conosco gli inglesi , non lo accetteranno mai ( mentre lui crede il contrario) sarà sempre un estraneo in terra altrui ma questo è il prezzo da pagare per emigrare che - non è mai facile per nessuno-. A me flagg non sta simpatico per niente e credo sia un mezzo fallito anche in UK ma di certo è stato costretto ad andarsene perché l'Italia - per certi versi- siamo tutti delle vere pecore ( anche io) . Comunque, Filippo, non credere perché nei paesi anglo sassoni la famiglia è importante come da noi i bambini sono sacri e ovunque trovi strutture per i bambini e la famiglie oltre le agevolazioni politiche la famiglia dal usa al canada all'inghilterra ecc. è rispettata più che 9in Italia dove sei hai tre figli ( come me) sei un mezzo disgraziato ...ed è vero.

da Peter gomez  20/09/2014 16.28

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ciao Flagg. Forse è meglio se parliamo di caccia e/o di balistica... a quelli come me che sono rimasti in Italia non piace essere definiti come fai tu, lascia stare. Sei proprio sicuro che che siamo il paese peggiore d'Europa? Sotto quale aspetto? Tanto per fare un esempio: un mio amico ha un bellissimo agriturismo, con una consolidata clientela (persone che ci vanno da vent'anni), in larga misura anglosassone. Dato che ci lavora con la sua famiglia (moglie e figli) e ovviamente a pranzo e a cena mangiano su uno stesso tavolo, vicino ai tavoli dei loro ospiti, una volta alla settimana qualche coppia di Inglesi chiede di mangiare con loro. La famiglia, come la intendiamo noi, loro non la conoscono più. Magari questo, per certi aspetti, può rappresentare anche un limite; ma ho conosciuto tante persone che ci invidiano sotto questo punto di vista. Della tua scelta apprezzo senz'altro il coraggio; ma - come dicevo sopra - lascia stare i giudizi su chi non la pensa come te.
Con immutata simpatia
Filippo

da Filippo 53  20/09/2014 15.19

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Scusami Marco, ma non posso concordare con il tuo raffronto Italia-UK. La (bella) presenza delle Dolomiti è un dono della Natura (o del Padreterno), non un merito degli italiani, che fanno del loro meglio per rovinarle. Se non ci credi va a fare un giro intorno alle Tre Cime anzi, mandaci qualche altro, così ti risparmi il disgusto per i rifiuti, la carta igienica, le distinte turiste che orinano in pubblico, ecc. Le armi italiane hanno livelli di eccellenza in certi campi (Perazzi per fare un nome) ma in altri settori sono ancora indietro. Hai mai visto una gara olimpionica di Carabina Libera, Carabina Standard o Biathlon vinta con armi italiane? Il mito del "genio italico" ha portato all'autarchia. Ha ragione Flagg quando dice che il caricatore '91 è austriaco. Aggiungo che l'Austria aveva offerto all'Italia la licenza per l'intero fucile, ma l'Italietta umbertina preferì per orgoglio sviluppare in proprio un fucile mediocre (vedere il successo all'estero). la Breda negli anni '20 sviluppò un fucile mitragliatore (Breda 24) con finiture stupende ma di affidabilità disgustosa: il bossolo veniva lubrificato da apposito oliatore. Gli inceppamenti, non solo in Africa e Russia, ma anche nei poligoni italiani erano all'ordine del giorno.
Pochi anni fa frequentai a Gardone V.T. un corso per piccola manutenzione delle armi da fuoco. Nonostante avessi, come altri frequentatori, precisato l'interesse per armi rigate non vi fu alcuna lezione specifiche. Alle nostre obiezioni l'istruttore (di eccellenti capacità didattiche e profondo conscitore dell'arma liscia) rispose candidamente: "Non abbiamo la cultura". Bisgna riconoscere che il Gruppo Beretta ha elaborato un'eccellente politica di marchio, che va citata come esempio positivo nelle "business schools", ma il "know how" di Sako-Tikka non è bresciano, e non lo è neppure il geniale sistema del Benelli. Penso che si debba guardare alla tecnica con occhio critico ma non sciovinista.
Cordialissimi saluti a te e a tutti ilforumisti più o meno litigiosi.

da bansberia  20/09/2014 10.03

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

gli americani usano tutte marche italiane ... la polizia benelli....i militari beretta... i cacciatori benelli , beretta... siamo i mejoo de tutti...

da Er mejo  19/09/2014 19.49

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

"Il problema è DOPO QUANTO VERREBBE A COSTARE UNA ARMA interamente prodotta in Italia DEDICANDOCI LE GIUSTE ORE LAVORATIVE????"

Il problema non e' questo mi spiace. Il costo del lavoro in Italia e' ridicolo. Infatti il lavoro e' il problema numero uno in generale. E' un sistema marcio e decadente. Viste le risorse che abbiamo siamo il paese peggiore d' Europa!

da Flagg x Benecchi   19/09/2014 16.16

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

sabatti produce canne rigate da tanti anni. ne produce tante e vanno all estero dove non lo sò. rigature prodotte per rotomartellatura il tutto con acciai di grandissima qualità. il 91 èstato fabbricato appunto nel 1891 da CARCANO con rigatura progressiva almeno i primi. il manliker dovrebbe essere del 1895 . non sputiamo nel piatto dove mangiamo finoall arrivo del K98 non aveva rivali ed era molto preciso. adsso preparo doppietta e tutto l occorrente cane cmpreso x domenica. ungiretto sulla collina dietro casa. salute a tutti.

da carlo48  19/09/2014 15.28

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Flagg lo sai quale è il DIFETTO Dell?italia ed in particolare degli OPERAI ITALIANI?
Che SONO - SIAMO TROPPO BRAVI
E quindi che vogliamo essere RETRIBUITI in maniera adeguata-
PUNTO A CAPO.
Il problema è DOPO QUANTO VERREBBE A COSTARE UNA ARMA interamente prodotta in Italia DEDICANDOCI LE GIUSTE ORE LAVORATIVE????
Tolti i primi combinati ed express della Zoli (che se li faceva pagare il giusto) ti risulta di aver mai visto una carabina Italiana corredata di prova di rosata?
C'è da dire che quando vogliamo però non siamo secondi a nessuno, in molti casi neanche ad inglesi e belgi.
Abbiamo ancora attivi un fior fiore di artigiani.
Ma non rientrano nella fascia "economica"-

Bosis, Piotti, Fabbri, Desenzani, Zanotti, Toschi, Beretta, Zanardini, Perugini & Visini, Concari, Casartelli, Denis Fontana, Mario Vivenzi, FAMARS, ed anche Redolfi, SIACE, e molti altri......
Saluti
Marco

da Marco Benecchi x Flagg  19/09/2014 15.20

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

orbita beretta!! ahahahah

da Beretta  19/09/2014 15.00

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

bla bla bla bla... spegniti insulso essere...ahahh

da fff  19/09/2014 13.48

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

meglio gli usa...

da Peter gomez  19/09/2014 13.47

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Flagg,
Magari fosse così............................
Le Beretta le fanno a Gardone VT, le Tikke e le Sako in Fillandia......... !!

da Marco Benecchi x Flagg  19/09/2014 13.46

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

ripeto, non sono un esperto. ho una rover 870 DL Sabatti e 3 c0lpi con hrnadi GMX 140 in 2 euro o poco piu e con sako arroweadII 150 ancora meglio. il punto è che consigliate carabine di fascia economica tutte straniere quando abbiamo qui fuori casa delle ottime produzioni economiche. stò pensando di farmi un cal. piu prestante del 7x64 e di si curo sarà un 8X68 Shuler non certo a me invisi calibri anglosassoni. la carabina sarà qui della valle, facilmente una del VITTORIO G. ( io compro solo roba di casa mia ) tanto se qulcosa no va in mezzoretta sono valle e la lascio in fabbrica. scusatemi e in bocca al lupo atutti salute carlo

da carlo48 xMarco e Flagg  19/09/2014 13.22

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

off...

da fgt  19/09/2014 13.15

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

a Flagg... spegniti per un po...

da fff  19/09/2014 12.50

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

si hai ragione , poi in Ungheria non è cosi facile le distanze ti fregano e rischi di fare una figuraccia ( sono stato una volta ed è successo pure a me) ma solo il primo giorno dopo con calma "ho accorciato" le distanze e mi sono divertito però alla fine 30 colpi 20 caprioli ( femmine) oltre il 30% di padelle!! e mi credevo di saper sparare!!

da ben  19/09/2014 10.38

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Io non andrò mai a caccia con armi che fanno "quelle rosate",
Anche se mi è capitato di cacciare con le carabine di Laszlo che hanno più o meno quella precisione perchè usa 8 tipi di munizioni diverse e le ricontrolla ogni 20 anni.
Comunque l'affermazione dell'amico Laszlo era provocatoria, nel senso che MOLTI cacciatori, la sera, davanti ad un bicchierino di Unicum, mentre ci si prepara per la caccia dell'indomani, tirano fuori dal portafoglio le rosate delle loro armi e non le foto dei loro cari...
Poi, come è capitato con il mio ultimo compagno di caccia: 46 colpi per fare 8 caprioli.
Ma la Torretta Balistica del suo Zeiss deveva averla "spanata" per quante volte la manovrava.
Tutto quà....
Per quanto riguarda il discorso Armi Costose, caro BEN stai parlando con uno estremamente convinto che una cosa che costa molto vale ancora di più.......
Ma la stragrande maggioranza delle persone che mi contattano per avere consigli su cosa acquistare la prima cosa che mi dicono: Mi raccomando una cosa economica perchè non ho soldi da buttare!
Allora, arma "media" e cannocchiale un po' meglio.......
Ovviamente montato a regola d'arte!!!
M

da Marco B x Ben  19/09/2014 7.44

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

bel discorso. ma però alla fine ella fiera le armi piu costose sono le piu vendute. e poi. io dico. Dobbioamo sparare a una bestia che devi abbattere nel 100% dei casi... e Tu andresti a caccia con un arma 20x20 o 40x40? cosi per curiosità.

da Ben  19/09/2014 7.18

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Flagg, ma te lo immagini se tutti avessimi gli stessi gusti ci ritroveremmo tutti a correr dietro alla stessa donna.
Hai detto una cosa giustissima: DOPO AVER VISTO SMONTATA LA SAKO 85.......................
Bravo. Io sono Perito Meccanico, e faccio l'Armaiolo dilettante da una trentina di anni.....
E' proprio per questo, dopo aver visto smontata una SAKO posso dirti che se ne possono apprezzare i pregi.
Continui a nominare bedding di quà bedding di là,
Ma lo sai quando serve il bedding? Sono sicuro di si, quindi quello della SAKO è pressocchè superlativo.
Le armi ORIGINALI di quel livello non devono essere toccate. Mai. A meno che non abbiano dei problemi, ma è molto raro.
Hai nominato l'amico Ermes, OK, ma "accuratizza" anche molte altre marche, solo che poi i prezzi.
"lievitano".
Anche il buon Vittorio Giani produce qualche MAG su azione Tikka, ma (e me lo ha confidato lui!!!!!!!!!!!) perchè le azioni SAKO costano il doppio!!!!
MOLTO SPESSO i cacciatori italiani confondono la precisione di un'arma da caccia con una da poligono.
E te ne spiego il motivo
Perchè è MOLTO PIU' COMODO ed econimico ANDARE IN POLIGONO CHE ANDARE A CACCIA.
Così il 90% dei pseudo cacciatori - tiratori si ritrovano a confrontarsi più con le critiche dei vicini di pedana che con un selvatico vero.
Questo ormai è un dato di fatto vista la prolificazione dei poligoni x carabine di grosso calibro.
Il mio carissimo amico Laszlo, l'ungherese, lo sai che livello di precisione vuole da un arma? Se vai a caprioli deve colpire un bersaglio di 20 cm x 20 a 100 metri mentre se vai al cervo 40 x 40.
E lui, CREDIMI, di animali ne vedere cadere MIGLIAIA l'anno.
Quando una buona carabina da caccia mette senza particolari attenzioni 3 colpi in 3 cm a 100 metri, stai tranquillo che a caccia ci puoi andare.
Magari al poligono ti sfotteranno un po', ma un capriolo, un daino, un cervo o un camoscio non se ne accorgeranno di certo!!!!
Dai retta a me, non paragonare la Tikka (perchè l'hai tu) con una Sako.... non cè partita!!!!
Saluti
Marco
Dimenticavo.
Con quello che risparmierei acquistando una CZ, o una Browning X-Bolt, una Weath Vanguard o una Ruger 77 rispetto ad una Tikka lo investirei per prendere un cannocchiale più prestante.... cosa che è MOLTO più importante sul terreno di caccia...
Ariciao

da Marco Benecchi x Flagg  19/09/2014 6.15

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Jachy, mi spiace che la mia BATTUTA abbia suscitato in te qualche risentimento, ma io volevo solamente fare una battuta sul fatto che fatico molto più a caccia che a lavore....
Mi scuso se per te è stata offensiva.
Non mi offendo io che a 54 anni ho, TIENITI FORTE, 35 anni di contributi, compreso il militare, e dovrò lavorarne almeno altri 10 grazie alla Fornero.
Dopo il Diploma (Perito Meccanico) sono partito in fanteria meccanizzata a Verona e poi sono entrato subito all'ENEL.
Vincitore di Concorso., ero uno studente modello promosso con 50. Sono andato fuori tema in Italiano, altrimenti potevo ambire al 60. Ho portato Macchine Termiche e Meccanica.
Attualmente faccio l'Assistente di Manutenzione e sto molto in uffico. Mi vuoi fucilare per questo?.
Purtroppo non spacco né le pietre né faccio i fossi con pala e piccone.
COMUNQUE, visto che ci siamo, quando ero studente e mi piaceva comperarmi qualche accessorio, ho venduto selvaggina, pesce, lumache, frutti di mare, etc.
Non sono MAI STATO CON LE MANI IN MANO.
Si parla molto di crisi e di mancanza di lavoro, ma non riesco a capire perchè i BAR sono sempre stracolmi di disoccupati che fumano, bevono, hanno telefonini da 1000 euro e macchine da 20.000.
Però non li vedo mai in campagna a a cogliere le more, i funghi, la cicoria, la bietoletta e/o al mare per fare qualcosaltro per rimediarci la giornata.
Quando ma?????????
Specialmente ora che Grillo stà paventando la possibilità di dare uno stipendio minimo a tutti!!!!!!!!!!!
E chi vorrà più lavorare dopo?
Ciao
Jacky e ancora scusa se ti ho offeso

da Marco Benecchi x JACHYE O'  18/09/2014 16.07

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Andrea,
Di Roessler TITAN 6 ne ho una con la quale caccio attualmente in selezione cal. 25.06 e di Remington 700 ne ho tre: 243, 270 W, 7 mm RM.
Di tutte e quattro sono MOLTO soddisfatto.
Pur disponendo di diverse carabine, non ho mai posseduto una Tikka, ma ne ho provate e tarate diverse.
Sono delle buone armi, specialmente le ultime T3, ma SECONDO ME, non valgono il prezzo che costano.
Tutto ok meccanicamente e come precisione, ma lasciano molto a desiderare come "picccole Rifiniture",
Vedi il castello squadrato, gli attacchi dedicati, la manetta non certo bellissima, quasi tutti i modelli sono sprovvisti di montecarlo e poggiaguancia, poi, il caricatore Monofilare di plastiica non mi va proprio già.
Per il resto , ripeto ottime armi. Ma che non somigliano neanche lontanamente ad una SAKO 75 - 85, che forse sono lae migliori carabine commerciali oggi suil mercato.
Rapportando ovviamente PREZZO, PRESTAZIONI, FINITURE, Organizzazione meccanica.
C'è da dire che sul mercato dell'usato si trovano tantissime Remington 700 a buon prezzo.
Specialmente reduci del boom commerciale degli anni 80 - 90.
In che calibro la vorresti fare???
Ricorda che CANNE, AZIONI E SCATTI delle Remington 700 sono state per decenni e decenni usate come basi di partenza di ottime carabine CUSTOM sia da tiro sia da Cacvcia.
Ad oggi, credo che il pacchetto scatto della 700 (con le famose tre viti di regolazioni) sia il migliore in assoluto per quanto riguarda "personalizzazioni varie".
Il lo taro anche a 200 grammi ed a "rottura di cristallo".
Un saluto
Marco

da Marco Benecchi x Andrea.  18/09/2014 15.47

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

essere in Europa oggi non porta grandi vantaggi. pensa alla corsa delle imprese in uno stato in Europa - ma fuori- che offre condizioni vantaggiose alle nostre aziende MASSACRATE DAL FISCO...DALLA BUROCRAZIA E DALLA GIUSTIZIA... sai come prendono il volo. la Scozia è anche al più vicina al Nord america dove la crisi non sanno neppure cosa sia!!! Per andrea per me la Tikka ( ma non sono un esperto)

da marco  18/09/2014 15.35

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Vorrei acquistare una carabina da caccia per la selezione, qualcuno potrebbe darmi le sue impressioni sulla Tikka, la Roessler titan, la nuova Sako A7 e la sempre eterna Remington 700.
Grazie

da Andrea  18/09/2014 15.27

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

gli scozzesi hanno sempre bramato la separazione dagli inglesi. Forse questa volta riescono ma non è facile. Vedremo io tifo SCOZIA LIBERA!!

da Marco  18/09/2014 14.01

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Beh, per 800 sterline ... Come posso darti torto ?
Per curiosità sono andato a vedermi i prezzi delle Tikka : sono calati, ed un bel po', anche.
Io ero rimasto a prezzi ben più alti.
A questo punto, non posso che darti ragione ... :)

Quanto al discorso delle sovrapressioni e della precisione ... Uh uh, ci sarebbe da perderci settimane !
Ci sono calibri (e carabine) che se non vai proprio al limite e anche qualcosa oltre, non c'è verso. Altre (i verità, le più) che fanno come dici tu ... Non c'è una regola assoluta in queste cose.

Un piacere parlare con te ...
Walter

da OLD_Hunter x Flagg  18/09/2014 13.09

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

un insulto (o una presa di per lato B) a chi lavora duro tutti i giorni per vivere.
E anche a chi il lavoro non ce l'ha.

da jackie'o  18/09/2014 13.07

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Eccoci quà...
Con stamattina ho finito l'addestramento ed ho fatto anche la prova generale.
Tre cacciatori in campio: io 54 anni, Alfonso 73 e Maurizio 68!!!
4 cani: 3 setter inglesi 1 Jagd Terrier, il fidatissimo Jack. "Sciolta" che ancora non ci si vedeva per sparare alle 6,20 e rientro alla macchina alle 11.
Trovati 12 fagiani VERISSIMI e "cattivi" (due sole belle ferme!!!!!) 3 lepri, 1 capriolo, 1 cinghialone (Jack mi è rientrato alle 12 solo grazie ai COLLARI SATELLITARI BS PLANET!!!
E quì devo fare un mega ringraziamento a SAURO BAZZANI per averli inventati!!!!!
Oggi taratura carabine: una BSA Cf2 in cal. 7 mm RM e una splendida Winchester modello 1995 (quella preferita da Roosvelt) in cal. 30.06.
Dopo un bel po' di impazzimento sono stato in grado di adattarci un attacco laterale.
Dopo aver contattato telefonicamente la WEAVER in America che sosteneva che non era possibile farlo........!!!!!!
Chi dovesse avere lo stesso problema me lo faccia sapere!

Saluti
Marco

Non vedo l'ora che venga domani per andare a riposarmi un po' in ufficio!!!!!!!!!!!!!!!!

da Marco BENECCHI x TUTTI GLI AMICI DEL BLOG  18/09/2014 12.45

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Si certo difficilmente ti accorgi che sei andato un po' oltre, almeno col 6.5x55 ma c'e' sempre un limite. Con il 6.5x55 ho "imparato" che anche se non rilevi problemi di sovrappressione eccessiva, quando sei su dosi sostenute, incominci a perdere precisione. In realta' in armi moderne e robuste puoi arrivare anche 60000 psi ede' qui che incominci a vederli molto chiaramente. Non sono sicuro che la mia cartuccia sviluppasse una pressione cosi' bassa come di Q.L. Sarei piu' propenso a pensare che fosse intorno alla massima nominale di 55000 psi.

da Flaggx Old_Hunter  18/09/2014 12.24

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Si, mi torna ...
Q.L. con 46 grs. mi dà 2630 fps con 50.400 Psi ... I 50 piedi di differenza posso essere addebitabili ad una marea di fattori diversi, dagli inneschi, alla rigatura, alla temperatura ... Tutte cose che conosciamo benissimo !
47,2 è una carica veramente "limite", basta un niente per andar oltre.
Il bello è che difficilmente, se non hai una manometrica, ti accorgi di esser "andato oltre", le armi di oggidì sono talmente robuste che ci vuol ben altro ... !!!
Il che non è un invito alla scarsa prudenza, eh ...
Come vedi, il buon Q.L. tutto sommato funziona egregiamente ... :)

da OLD_Hunter x Flagg  18/09/2014 11.21

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

A parte che la differenza è ben più di 300 euro, nessuno nega la qualità della Tikka.
Io ho una Sabatti in 6PPC da 20 anni (credo ...) e tira divinamente. Altri amici le hanno in 30-06 e son contentissimi ...
Dipende da cosa si va a cercare : Bellezza ? Precisione ? Affidabilità ? Prezzo ?
Sai, io penso che poi le cose diventino un po' soggettive, e possiamo stare qui giorni a discuterne piacevolmente ...

da OLD_Hunter x Flagg  18/09/2014 11.14

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Comunque, con una canna da 24", con quella OAL che mi dai tu (insolitamente corta ... Come mai ?) bastano 47,2 grs. di 560 per ottenere 2.700 fps e 54.800 bar.
Non so quale sia la tua carabina, ma so per certo che in questo calibro contano molto le rigature che possono essere talmente grosse e spesse da "frenare" consistentemente ...
Questo è quello che ti posso dire, anzi, che mi dice Q.L.
Adesso, dimmi tu ... :)

da OLD_Hunter x Flagg  18/09/2014 11.07

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ti faccio volentieri i calcoli ... se mi dici anche la lunghezza della canna ... !!!

Una cosa che mi ha sempre colpito del mio Q.L. è che non tiene conto degli inneschi ... E ben sappiamo che variano abbastanza le cose se cambi innesco. Boh ...

da OLD_Hunter x Flagg  18/09/2014 10.54

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Giuste osservazioni ...
Io Q.L. lo uso soprattutto per avere un'idea di cosa mi aspetta quando preparo le prime ricariche, poi chiaramente si aggiusta.
Variazioni di progressività sono già nel computo di ogni buon ricaricatore.
Quanto alle velocità, se, come dici tu, si mettono correttamente TUTTI i parametri (e non son pochi, ammettiamolo) almeno per la mia esperienza ci avviciniamo davvero molto alla realtà, ferme restando le variabili ambientali e di progressività di cui sopra.
In effetti, volevo metterlo sul portatile e portarmelo dietro quando vado a far le prove, misurando almeno la temperatura e veder che succede ... Ma ammetto, non l'ho mai fatto !

Quanto alla Remington ...
Non so che dirti, cartucce "pronte" è da almeno 20 anni che non ne compro una, ne prendo atto.
Tikka, secondo me, costa più di quel che vale : se prendiamo in considerazione il rapporto prezzo/prestazioni io non mi dimenticherei di marche come Sabatti (che fa cose decorosissime a prezzi accettabilissimi) o Howa (che fa le Vanguard ...). Tanto per dirne qualcuna, lasciando fuori le CZ che, onestamente, non mi hanno entusiasmato, pur essendo onestissime.
Un abbraccio

da OLD_Hunter x Flagg  18/09/2014 10.49

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Per esempio Walter calcolami questo: bossoli Lapua 6.5x55 ferocemente selezionati (con i seguenti valori medi rim diameter=.475", head diameter .477", H2O=57.7 gr che come vedi non sono prefettamente uguali a quelli nominali), Federal 210 Match, proiettile Norma Vulkan 156 grani, OAL=74.5 mm. Quanta polvere N560 ci vuole per una Pmax inferiore o uguale 55000 psi e che velocita' sviluppa? Ti dico fin da ora che questa cartuccia, nella mia carabina, sviluppava una velocita' ben superiore a quelle riportate sia nei manuali Norma che VV con questa granitura di proiettile senza mostrare alcun segno di pressione e produceva con regolarita' rosate intorno ai 2 cm.

Ciao

da Flagg x OLD_Hunter  18/09/2014 10.37

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

257 wea un vero mito puoi "spegnere" quello che vuoi a qualsiasi distanza ma si deve andare a caccia non stare dietro un pc a fare calcoli che poi sul campo sono ben diversi perché nel pc non puoi caricare l'emozione, la preparazione, la freddezza, la manualità, la disinvoltura, l'esperienza Quindi Marco hai sempre ragione e W il 257 " er mejo de tutti".

da Peter gomez  18/09/2014 10.12

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Marco,

Se tu sei "del mestiere" come armaiolo, io lo sono come software.
Posso capire (?) la tua repulsione per i programmi balistici, l'informatica non è per tutti, ma negarne la validità ... Beh, questo no ! Anche in considerazione del fatto che essi vengono utilizzati da professionisti ben più "blasonati" di noi !!!
Comunque, non discuto sul fatto che tu consigli una dose dopo averla provata, discuto su fatto che, almeno nel caso in esame, essa sia, come minimo, "esuberante" ... Che poi nel tuo Weatherby Mark V SS non ti dia problemi, non faccio fatica a crederti : è l'azione più robusta al mondo !!!
Ma darla per buona in un Vanguard a due tenoni ... Beh, lasciami dire che IO non l'avrei fatto !!!
Inoltre, non confondere Quick Load con un programma balistico che calcola solo le traiettorie : Quick Load è un programma di balistica interna, che calcola prima di tutto le PRESSIONI, poi la velocità e quant'altro. Poi, passa i dati a Quick Target che calcola le traiettorie.
Io di Q.L. mi fido quasi ciecamente, avendo propvato e riprovato che i suoi dati sono assolutamente attendibili (quanto a velocità, per le pressioni ... ci vuol altro !) quindi, prima di comuinciare qualsiasi sperimentazione, faccio due calcoli con lui. E, fino ad ora, non ho mai sbagliato !!!
A te non piace ? Padronissimo, a me si ... :)
Il tuo sistema della porta, empiricamente, và benissimo, se non c'è altro.
Io faccio qualcosa di simile al poligono per vedere se quel che mi dicono i miei programmi corrisponde a vero, e, cm+, cm-, è vero.

Parliamo di rosate del .257 ? Beh, ho visto quello che fa Aulo ... E mi è bastato !
Grazie per l'invito di provare la tua Wea, se e quando ci sarà la possibilità ... Per quest'anno, purtroppo, per me la caccia finisce tra meno di un mese, quando andrò sotto i ferri, e ci vorranno (tanti) altri mesi per rimettermi in piedi, ma ti prometto che nel 2015 ci vedremo, e andremo a caccia insieme !!! Preparati ... :)

Ah, un'altra cosa : col [email protected]@o che dono la mia Shadow a qualche museo, continuerò ad usarla finché potrò andare a caccia. Mi spiace per voi, si vede che ho avuto fortuna, ma nella classifica di precisione viene solo dopo al Sabatti in 6PPC ed al Remington Police in .308. Che dipenda dal fatto che ho usato la dinametrica per stringere la calciatura, o che ho azzeccato la ricarica "perfetta" ?
Mah ...
Un GRANDE abbraccio

da OLD_Hunter x Marco  18/09/2014 8.14

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Quick Load, al momento almeno, è il migliore programam di balistica interna che abbia reperito e, da prove fatte, assai aderente alla realtà.
Che poi sappiamo tutti che la balistica interna non sia una scienza esatta, questo è un altro discorso, ma i dati che mi da li ho sempre usati come base (come dici tu) ma, guarda caso, erano sempre assolutamente aderenti ... Almeno per quanto riguarda le velocità.
Per le pressioni, mi fido, non possedendo canne manometriche !

Quanto alla tua risposta a Grillo Parlante, prima di prendere un Tikka (ottimi, niente da dire ...) io prenderei un Remington ... :)

Un abbraccio

da OLD_Hunter x Flagg  18/09/2014 7.52

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

CARISSIMO WALTER,
quando vieni a trovarmi ti darò un pacco di cartucce (sia ricaricate sia originali) calibro 257 e ti farò provare la mia Weeatherby Mark V SS in acciaio inox con canna da 660 mm fluted e la mia Blaser Professional.
Poi vedremo che rosate ci farai........................................

Non so che Weatherby hai mai provato e chi la USATE PRIMA DI TE.
Perchè le Weath devono essere ben tenute.
Al poligono un colpo ogni pochi minuti, e mai lunghe sessioni.
Inoltre i calibri Weath devono essere SEMPRE sparati in carabine Weath, uniche eccezioni le Blaser e le Sauer che sparano davvero bene.
Io, con le 257, il 270 WM e il 300 Weath mag faccio le stesse rosate che faccio con tutte le altre....
Il problema è il RINCULO, fastidioso sempre, anche col freno perchè l'amplificazione del botto è proibitiva.
DIMENTICAVO,
ti consiglio di donare la tua Shadow a qualche museo perchè in vita mia non ne ho MAI vista una sparare bene. E l'unico 270 WSM che mi ha "appena soddisfatto" è stata una Sako 75!
Ciao
M

Adesso devo pensare ai FAGIANI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Marco BENECCHI x OLD WALTER.  17/09/2014 18.54

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Walter se non ci conoscessimo mi SAREI MOLTO OFFESO.
IO NON POSSO PERMETTERMI DI AVERE DELLE SVISTE, perchè se consiglioi una dose è perchè l'ho PROVATA MINIMO UN CENTINAIO DI VOLTE.
SECONDO......

IO, che, scusami ma sono del "mestiere" NON HO NESSUNISSIMA SIMPATIA nè do NESSUNISSIMA FIDUCIA AI TUOI PROGRAMMI BALISTICI.
Io i miei programmi balistici me li faccio al poligono e/o sul terreno di caccia.
Non in ufficio con l'aria condizionata in patofole seduto davanti al PC.
Fortunatamente non sento più nessuno nominare i programmi balistici per "azzereare" le torrette balistiche.
Che orrore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Vuoi vedere le caratteristiche di una munizione?
cronografa la velocità alla BOCCA, poi metti UNA PORTA oppure un bersaglio simile RETTANGOLARE a 500 metri piazzati bene con un rest rigido e dopo aver tarato l'arma ai canonici 200 metri tira a 500 mirando il FILO SUPERIORE DEL RETTANGOLO.
Poi vedi dove impatta il proiettile e poi prosegui accorciando le distanze!!!
Il tuo programma balistico me lo farai vedere il giorno che sarò costretto immobile in uno ospizio o costretto su una sedia a rotelle , anche se credo che magari farei come Hemingway

Ciao Walter...
Lascialo in pace il PC e metti mano agli scarponi!!!
POI, e lo ripeto per la TRIMILIARDESIMA VOLTA ci sono calibri che uccidono meglio di altri.
E quel che è grave è che non so spiegarmene il motivo!! Bho????
Ho visto che una palla da 257 - 6,2 uccide meglio alle varie distanze e/o varie velocitò di una 6,5 - 284".
Come una 5,56 abbatte meglio del 6 mm
Non cambierei mai il mio 8 x 68 con il sempre mio 300 Weath....!!!!
Salutoni Marco

da Marco BENECCHI x OLD WALTER.  17/09/2014 18.44

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

ed allora, nell'eventualita' che uno volesse farsi una 270w cosa consigliereste senza spendere uno sproposito ?

da grillo parlante  17/09/2014 17.19

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Per Old Hunter: beato te che hai una Winchester il 270 WSM che spara dritto.... Io ne avevo una (che effettivamente avevo pagato poco) ma che ho regalato a un amico (appassionato di ricarica, e al corrente delle difficoltà dell'arma). Questa mia Winchester a 100 metri non c'era verso che facesse rosate decenti. Forse era difettosa la mia (anche perché l'amico al quale l'ho regalata non ha fatto grandi progressi). Ma ci può essere così tanta differenza fra due armi (uguali nel calibro, nella marca e nel modello)? I dati che tu riporti sono molto interessanti, ma se non spari dritto a che servono? Comunque può essere che ci riprovi. In bocca

da Filippo 53  17/09/2014 16.05

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Dimenticavo : se "Il 257 'Spegne' tutto a tutte le distanze ....", secondo voi, il .270 WSM che fa ?
Posso garantirvi che non ce n'è per nessuno, credetemi.
E, tanto per finire, le rosate : il .257 NON ha mai brillato per precisione (nemmeno con il Sub-Moa ... ), il mio misero .270 regolarmente fa rosatine di 3 colpi da 1 - 1,25 MOA.
Ri abbraccio a tutti

da OLD_Hunter x Marco e per tutti  17/09/2014 15.38

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Marco ... Accidenti a te ad al tuo .257 !!!
Visto che sono felice possessore di un programma chiamato Quick Load, universalmente riconosciuto tra i migliori programmi balistici in circolazione, ho provato a metetrci i tuo "Consigli di ricarica".
PRIMA COSA : stai attento a quel che scrivi !!! Con i tuoi 69,5 grani di MRP, sei a 4.783 bar quasi 400 bar OLTRE il limite CIP, che per questo calibro è di 4.400. OCCHIO !!! Come dire, NON usate questa carica, E' PERICOLOSA.
Allora, visto che probabilmente si trattava di una svista (perché così voglio sperare ...) ho provato con 67,6 grs di MRP. Con questa carica, siamo pelo pelo ai 4.400 bar (4.350), ma siamo dentro.
Risultati balistici : in canna da 24' (61 cm) una Ballistic Tip da 116 grs esce a 3.340 PFS, un gran bel risultato !!!
Vediamo come vola, adesso.
Tarata a 200 mt,
a 100 alza 3 cm con 338 kg/m di energia
a 300 cala 16 con 246 Kg/m
a 400 cala 47 cm con 208 Kg/m
a 500 cala di 96 cm con 175 Kg/m.
Per fare dei paragoni, la stessa carica (67,5 di MRP) dietro una Accubond da 140 grs. nel mio amato .270 WSM produce una velocità di quasi 3.200 Fps (3.195, per la precisione) con un'energia di 4300 Joule (439 Kg/m), ma con 4.170 bar per un max. CIP di 4.450 (già, il .270 WSM ne ha un po' più del Wea ...), quindi NON siamo al limite.
Risultati Balistici ?
Tarata a 200 mt,
a 100 alza 3,5 cm con 381 Kg/m
a 300 cala 17,4 cm con 284 Kg/m
a 400 cala 50,4 cm con 243 Kg/m
a 500 cala 102,6 cm con 207 Kg/m.
Ripeto, con .270 WSM NON siamo al limite, col .257, SI.
Fate voi le vostre deduzioni ...
Il "radentissimo" .257 batte il .270 WSM di 6,5 cm a 500 mt, ma il .270 WSM, alla stessa distanza, ha ben 32 kg/m IN PIU' del .257.
Questi sono calcoli, fisica, numeri, non illazioni o sensazioni.
E se vogliamo finire di fare "la punta alle matite", un Winchester in .270 WSM te lo porti via per ben meno di 1.000 euro e non ha certo bisogno del freno di bocca perché quasi manco te ne accorgi di aver sparato.

Un abbraccio a tutti da Walter.
Due abbracci al Marco, a cui continuo ad esser affezzionato ...

da OLD_Hunter x Marco e er tutti  17/09/2014 15.32

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

stiamo buoni ragazzi. domenica, apertura alla piuma la doppietta è pronta fino a meta novembre. dopo tocca ai luridi della macchia. spero di cogliere belle soddisfazioni dopo 6 o 7 stagioni maledette da dimenticare. atutti in bocca al lupo e salute carlo.

da carlo48  17/09/2014 14.16

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

andate a lavoro, poi se ve lo siete meritati andate anche a caccia.

da vino  17/09/2014 14.09

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Quando la volpe non arriva all' uva allora dice che non e' buona. Andare a caccia, blaterare meno. L' invidia e' una brutta bestia. Le cose tecniche lasciatele a chi ne capisce.

da Uva  17/09/2014 10.33

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

o grandi scarsi..

da Maometto  17/09/2014 8.51

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

A non sparare mai oltre i 100 m bisogna essere grandi cacciatori.

da confucio  16/09/2014 23.41

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Questo non ha mai sparato oltre i 100,metri.... Bla bla

da peter gomez  16/09/2014 21.42

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Filippo non ti preoccupare, chi legge capisce....

da Flagg x Filippo 53  16/09/2014 21.11

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Non mi hai risposto....
Lo hai mai provato il 257?

Te l'ho RACCONTATO MOLTO BENE...
O Almeno mi sembra

Il 257 "Spegne" tutto a tutte le distanze ....
Meglio del 270 Weath...

Se non lo hai mai provato prendi una Weath Vanguard SUB MOA con freno e stecher (lo scatto originale si alleggerisce con molta difficolta, anche se io, scusa la modestia, ci sono riuscito!),
50 bossoli Norma o Weath palle BT da 115 innerchi Federal 215 Gold 69,5 grani di MRP (che praticamente duplica le munizioni originali)
Tara la carabina a 200 mt e poi vai a dare la caccia a un daino, un cervo rosso o magari ad un sika.....
Poi mi racconti. a 300 mt ha un calo REALE molto contenuto, sui 13 - 15 cm
Non c'è neanche bisogno di Intingere la spalla piena, è sufficiente mirare 4 dita dietro..... l'attaccatura...
M

da Marco B x Flagg  16/09/2014 20.23

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Chiedo ai frequentatori del blog di spiegare a Fraternali (io non ci sono riuscito) che non volevo certo insultarlo, cosa che invece lui fa a piene mani nei miei confronti. Chissà che gli ho fatto; l'avevo invitato a sfrondare i suoi interventi dalle offese gratuite e lui che fa? me ne dice di tutti i colori. Sbaglio perché sparo a 50 metri; mi vuole raccontare dell'Africa, così ci divertiamo; mi dice che mi scaldo. Questo poi vorrei vedere da dove lo ha intuito.
Comunque queste polemiche mi hanno proprio stufato. Se questo è il blog ve lo lascio. Come si propone qualcosa arriva il sapientone di turno che spara insulti a raffica. Fraternali, sei tu a doverti dare una calmata. Io frequento il blog da tempo, e non ho mai offeso nessuno; se involontariamente ho urtato la sensibilità di qualcuno mi sono subito scusato. Adesso arrivi tu e dai a tutti degli incompetenti. Beato te che sei bravo e preparato. Io non ho mai voluto dire di essere più bravo di te, o di nessun altro, solo perché sono andato a caccia un po' dappertutto. Anzi. Sicuramente mi considero molto più educato di te

da Filippo 53  16/09/2014 20.20

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Carissimo,
Lo sai che mi sei simpatico e che ti voglio bene (grazie di essere presente anche nell'altra mia rubrica!) ma questa vlta,mi spiace ma devo cotraddirti "violentemente" riguardo al confronto 257 - 270 Winc.
CREDIMI, non c'è paragone.
Io il 257 lo preferisco addirittura al 270 Weath...
E, PERDONAMI ma siceramente non so come spiegartelo.
Quel che ho fatto cacciando 10 - 15 anni col 257 non l'ho mai fatto con il 270.
Quì credo che dovrò dar ragione a FABIO!!!
Il 270 è un calibro meraviglioso, estremamente versatile, preciso e molto potente x tutta la selvaggina italiana e "quasi europea", ma l'effetto "corrente elettrica" del mitico 257 non l'ho mai visto nel 270.
MAI
Faccio notare che di 270 ne ho tutt'ora tre e che negli anni ne ho provate e possedute decine e decine,
Ora mi sorge un dubbio....
L'hai mai provato il 257 a caccia?
Fammelo sapere che ora sono proprio curioso!!
Tutte le formulette che a noi piacciono tanto non riescono a spiegare l'abbisso che c'è a livello di prestazioni REALI sul TERRENO DI CACCIA!!!
FIDATI
Ti elenco le sue prede predilette: Caprioli a tutte le distanze, Camosci, Mufloni, daini Capre, Hispaniche, Ibex, cervi!!!!!!

Solo per sentito dire mi hanno detto che anche in Africa si è fatto ben valere, ma, come sai, io parlo SEMPRE in prima persona.
Dimenticavo.. un mio amico ci ha fatto un cinghiale a 600 MT!!!!!!
Ciao
Marco

da Marco B x Flagg  16/09/2014 19.47

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

CALMA RAGAZZI, CALMA che domenica apre la caccia.....

Su facciamo tutti la pace e finiamola quà.

Però voglio dire una cosa a Flagg, che lo vedo un po' troppo "teorico".
Caro Flagg vorrei ricordarti che la BALISTICA TERMINALE APPLICATA NON è UNA SCIENZA ESATTA.
Ho visto munizioni sparare divinamente in una arma mentre non cogliere il cartello in un'altra.
Come calibri abbattere MOLTO MEGLIO DI ALTRI.
Uno tra questi è il 257 Weath Magnum, che possiedo MOLTO FELICEMENTE in Weatherby MK V e in Blaser R 93.
Cosa ci fai con il 257 non lo fai con nessun altro calibro, almeno con tutti quelli da me provati.
Che sono Praticamente tutti!!!
Con le Ballistic Tip da 115 Spegni sull'ombra qualsiasi selvatico fino ad un grosso Palancone da 130 kg!!
Credo a grandissima distanza. Io ci ho tirato camosci e capri fino a 350 ma un grosso palancone ha 270 mt l'ha praticamente folgorato!
Non fanno "PIO". Oltri calibri mostruosi come letalità sono il 5,6 x 50 RM, il 22-250, il 6,5 x 68, il 264 WM, l'8x 68,etc.
Tutti gli altri calibri sono ottimi, ma questi sono proprio eccezionali.
Come DICONO GLI ALTRI, (io PER MIA SCELTA NON SONO MAI STATO IN AFRICA) i veri sovrani africani restano ancora il 375 e il 416 Rigby!!!
Perchè ancora in molti li preferiscono ad altri calibri più prestanti.
RICORDATEVI SEMPRE E MOLTO BENE che quel che determina la letalità di una munizione è il TIPO E il PESO della palla ovviamente in funzione del calibro.
Chi usa ad esempio il 308 e il 30.06 con palle da 130 - 150 grani? Forse nessuno,
Mentre invece sono in grado di dare grandissime soddisfazioni.
OGNIUNO USI QUEL CHE VUOLE, ma rispettiamo SEMPRE le opinioni degli altri.
E cerchiamo di mantenere il NOSTRO BLOG ad un altissimo livello qualitativo,
Perchè, credo che sia uno tra il migliori di quelli che trattano di caccia a palla.

Comunque anche stasera ho fatto CACCIA.
Ho conseguito un bel trofeo, subito dietro al canile.
Un topo grande come un coniglio!!!
Ma i miei Jagd sanno il fatto loro......
Saluti
Marco
Saluti
Marco

da Marco Benecchi x Tutti  16/09/2014 18.33

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

.....a Fraterna' e mo' co Flagg so'........augelli per diabetici.........!!!

da grillo parlante  16/09/2014 17.06

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

fraternali, cerca di comprendere anche tu quello che scrivono gli altri:
Filippo ha detto che nn e' mai andato in africa per scelta....
vedi che attacchi subito senza motivo e di solito questo e' sintomo di insicurezza.....
Sono sicuro che tutti avrebbero anche interesse a leggere quello che scrivi, se solo ti rapportassi
un po' piu' umilmente, mantenendo per contro tutte le tue idee, giuste o sbagliate che siano.
Senza rancore.

da grillo parlante  16/09/2014 16.00

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Giova ricordare che si caccia gli ungulati anche in territorio libero senza sborsare un euro.
Altrimenti si dà l'impressione (errata) che gli ungulati in genere si cacciano sempre e solo,o per la maggiore, nelle pianure magiare,in riserve trentine e aziende faunistiche maremmane.

da free  16/09/2014 15.23

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Filippo ma hai compreso quello che ho scritto? non è caccia nel senso che stiamo parlando di distanze DISTANZE non tiretti in corsa a venti metri che puoi eseguire correttamente anche con un 12 a canna liscia!! Come il cervo al bramito. Lo tiri a 400 metri??? e poi con sto meridionale la state facendo lunga su una cosa che avete scritto voi NON IO. Se poi hai cacciato ovunque beato te che vuoi che ti dica ma questo cosa vuol dire ? che sei piu bravo perchè sei stato in africa? se vuoi te ne racconto un pò dell'africa che ci divertiamo. E' meglio un muflone toscano che tutte le gazzelle africane .Poi, al bramito i cervi sono mezzi suonati prova a dicembre o gennaio che hai voglia a stare le cono! Filippo sono sicuro che hai sbagliato un capo su cento con il 270 ma per forza a 50 metri come fai a sbagliare!
Invece di scaldarti, per niente, analizza bene quello che ho scritto e vedrai che su alcuni punti siamo in accordo. ( ho detto che ho il 338 lapua ma che uso il 257 /270 per il muflone ma penso che il 300 WM sia il calibro perfetto ) poi te , tuo fratello , cugino potete anche andare con la 22 . Old, bravo. bell'intervento . non ti avevo mai letto, ma bravo. quando hai aggiunto Wea sei stato perfetto ma il 270 short tienilo per te "non è per tutti".
il colpo si verifica sempre da 20 a 500 metri con il cane o senza , io sempre il cane con me , non si sa mai , lo sai a tirare lontano si sbaglia spesso.!!

paolo,79 dammi retta fatti un bel 300WM e ci fai tutto oppure un 270 Wea e i mufloni li butti giù come birilli ovvio devi avere un ottica giusta e una cartuccia perfetta! Ma non scrivo niente se no rischio di essere preso a pedate perchè ho le mie vedute anche li!!!

da Fraternali fabio  16/09/2014 14.55

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

tante chiacchiere x niente.ho avuto il previlegio di andare acaccia col nonno poi con lo zio piu di 50 anni fa. in qugli anni andavano a caccia tutti con i cosi denigrati calibri standa europei . a fine anni 60 primi 70 sono arrivati i super calibri che a mio modesto avviso sevono in poche situazioni o quasi. per abbattere uncagnolino non serve un cannone. salute.

da carlo48  16/09/2014 14.33

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Così cambiamo argomento e la finiamo quà....
Vi racconto casa è capitato DOMENICA MATTINA in una riserva di Capalbio dove accompagno cacciatori da oltre vent'anni..
Ero con l'amico Mauro, un "neofita" perchè ha cominciato tardi con la carabina Bolt, ma sta recuperando bene.
Dopo una cerca a "punta di giorno" lunga ed estenuante visto il gran caldo dopo aver visitato 4 prati avvistando solo femmine di capriolo nel 5 ecco una familiare sagoma rossa nel falasco.
Niente lungo solo il Geovid 8 x 42 al collo. Io cado subito "in ferma", Mauro "s'inchioda di consenso". Con il binocolo identifico il capo come un buon maschio adulto.
Lo invito a tirare da dove ci troviamo, Sono "solo" 140 metri e la posizione è buona.
Gli dico se vede bene il capo e lui mi sussura di si.
Gli do l'ok. Spara quando vuoi che io te lo tengo sotto col binocolo per marcare la reazione.
Dopo molti, lenti secondi parte il colpo ed il capriolo, dopo un'attimo di esitazione se ne va via tranquillo e soprattutto illeso. Carabina Sako 85 cal. 7 mm RM palle SST da 150 grani Ottica Kahles CBX 3 - 12 x 56. Bipiede Harris, praticamente doveva essere una esecuzione.-
Arma tarata a 150 mt 3 colpi in 1 euro!!!
Ma come hai fatto a sbagliarlo gli chiedo. Non lo so mi ha risposto,
Non lo so davvero.
OK, vado comunque a dare un'occhiata.
Mi faccio quei pochi metri (140) e raggiunta la zona cosa trovo?
Un maschio giovane perfettamente abbattuto da un colpo alla spalla............................
Io ne avevo visto uno lui un'altro.
Morale: dobbiamo SEMPRE ANDARE A VEDERE
e questo da 140 mt. Figuriamoci a tirare da 400 - 500.
Perchè il problema è solo quello, che poibisogna andare SEMPRE a vedere.
Saluti
Marco

da Marco Benecchi x Tutti  16/09/2014 14.25

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Fraternali, mi spiace ma stavolta l'hai detta grossa: la battuta non sarebbe caccia!!!!!! Ma di che parli? liberissimo di usare il calibro che vuoi (ma senza dare dell'incompetente a chi non la pensa come te, non mi parte necessario) e quindi come al solito siamo ai gusti personali. Ma considerare cacce di serie B, o addirittura neanche caccia espressioni nobilissime della nostra passione, quali il bramito o la braccata (cacciarella, battuta, o come la vuoi chiamare) mi pare davvero troppo. Se fossi integralista come te potrei semmai sostenere il contrario, perché mi pare molto più caccia accostarsi a pochi metri ad un animale, sentirne i passi, coglierne perfino il respiro; prestare attenzione alla direzione del vento, a non fare rumore, a rimanere sempre in un cono d'ombra che non permetta al cervo di vederti... che non tirare a un bersaglio che distingui a malapena, e che, se non resta sul posto, ti costringerà a ricerche non solo complesse, ma anche inutili, qualora il tiro non sia andato a buon fine. Però non voglio farlo: capisco che per tirare a quelle distanze occorre comunque una preparazione tecnica che non ho, e quindi, per non passare da invidioso, rispetto senza alcuna remora anche queste modalità di caccia, pur se a me non congeniali. Se usi abitualmente il 338 buon per te, ma mentre io non ti considero un esaltato per questo, non vedo perché tu possa dare dell'incapace, neofita, o ingenuo a chi usa con soddisfazione calibri meno esasperati. Sono stato preso in giro perché uso il 7x64; bene, pazienza. Chi mi sfotte però dovrebbe informarsi su quanti animali da me tirati con quel vecchio calibro se ne siano andati, o abbiano fatto più di venti / trenta metri: 1 su un centinaio.
Detto questo, vorrei che i tuoi interventi fossero sfrondati da quegli apprezzamenti gratuiti su chi non la pensa come te; e si limitassero a parlarci del lato tecnico delle tue esperienze. Come dico sempre, sono del parere che leggendo i vari interventi si dovrebbe imparare qualcosa. Non credo invece sia utile scambiarsi contumelie e/o apprezzamenti poco lusinghieri.
Cordialmente
PS: sono di Perugia; forse sono anch'io meridionale, ma questo non mi ha impedito di cacciare dappertutto (tranne l'Africa, per mia scelta) e quindi anche sulle Alpi, dove vanto numerosi amici. E questo da una ventina d'anni (su oltre 40 di caccia, ho 61 anni)

da Filippo 53  16/09/2014 14.10

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Mi dispiace aver scatenato il solito casino... cercavo solo dall'esperienza di Marco un calibro medio per il muflone per tiri non esasperati(visto che dopo bisogna anche recuperare il capo abbattuto)..... un pò più di radenza di un classico .30 e allo stesso tempo un pò meno punitivo e stressante di un 7 mm Magnum o un .30 Magnum...

da Paolo79  16/09/2014 13.58

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

E il 300 WM (Winchester, suppongo) sarebbe il calibro "adatto" per il Muflone ?
50/60 kg quando è grasso che cola ?
Va 'bbé che è un gran incassatore.
Va 'bbé che spesso si tira sul filo dei 300 mt (e oltre).
Ma un .300 COMUNQUE mi pare un'esagerazione !!!
Io credo che un bel .270 - Winchester, Short Magnum (ideale ...) o Wea che sia sono ben che più che sufficienti.
Oddio, certo, sempre se si sparare ...
Ma che noia 'sta Magnum Mania che sembra possa sopperire alla scarsa capacità ... NON SERVE !!!
Ricordate il vecchio detto : un .22lr in testa, ti ammaza, un .44 Magnum sul mignolo al massimo ti fa incazzare.
Un abbraccio a tutti da Walter

da OLD_Hunter  16/09/2014 13.58

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Scusate ma le vs diatribe non sono molto interessanti.
Uno che tira ad una mosca a 400 mt con il bazooka, l'altro che risponde dando dell'ovide al muflone.....
E vero che ognuno puo' dire, educatamente, quello che vuole, ma c'e' un limite a tutto.
E mentre non trovo attenuanti al primo, non me ne voglia ma anch'io posso educatamente esprimermi,
credo che al secondo, per la foga, sia rimasta la b nelle dita.
Ritorniamo ad un dibattito che tratti di cose piu' vere e lasciamo perdere i battibecchi.
Scusate l'intervento ma il mio nick me lo impone..........
cordiali saluti

da grillo parlante  16/09/2014 13.48

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Quindi il calibro adatto alla caccia al muflone è il 300 WM?

Era quello che volevo sapere..............................

M

da Marco B x Fabio  16/09/2014 13.44

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

ho scritto meridione senza offendere i meridionali come stai facendo tu. La mia era un osservazione perché , la caccia a palla in tutta l'Italia centrale è partita venti anni fa. Tu che vai a caccia a palla da 40 anni in Italia del centro mi sembra strano ( escludi la battuta) .Io non faccio gare ma se trovo il tempo ti faccio sapere. Io non sono un killer ( non ho scritto questo) ma uno che spara ai mufloni con il 257/270. Il tuo amico ha sbagliato un fusone in Ungheria perché non era ben appoggiato , non serve andare a scuola. A me non mi conosce nessuno però conosco Betta molto bene e so delle sue imprese anche letterarie. Mi informo sul calibro ma stiamo parlando di gente vecchia... molto vecchia legata alle tradizioni e non certo super tiratori . In Trentino ci sono tiratori incredibili. Allora , per me il 270 non è un calibro da lunghe distanze e io non sono un estremista ma uno che va caccia quanto te. Io caccio da solo e accompagnato dov'è il problema. Se mi fanno sparare bene se no niente. Dovresti sapere che se lo ferisco e perdo lo pago lo stesso ... quindi .... il rischio è solo mio. L'etica lasciala per chi non sa sparare. la caccia al muflone la pratico sulle Alpi , in Toscana, all'estero in Croazia e Ungheria dove ho amici che vivono sul posto. Il calibro da mufloni - per me - è il 300WM . Io non amo portare a caccia gente nei miei posti. sono un egoista. ( non tutti siamo perfetti). I giornalisti secondo te sarebbero i migliori tiratori in Italia? andiamo bene...

da Fraternali Fabio  16/09/2014 12.55

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Caro Fabio, non mi sembra che comunque tu abbia risposto al mio precedente intervento in modo esaustivo.
Si fa presto a dire IO QUESTO IO QUELLO, poi magari le tue belle avventure di caccia le vivi sul PC navigando su You Tube!!!!
Mi sembra di essere stato chiaro in proposito..
Decidi tu dove vogliamo trascorrere insieme un fine settimana a caccia di mufloni.
Qual'è il problema? Tu con il 338 Lapua io con il 270 0 il 243.....
Ogniuno si pagherà le proprie spese

Ne abbiamo conosciuti tanti sul nostro blog di killer o degli snipers dei 400 - 500 metri...
Ieri un mio carissimo amico FRATERNO con sul groppone migliaia di ungulati abbattuti a sbagliato un fusone di daino da 120 - 130 metri.

Posso mandarlo a scuola da te?

A me, nel bene o nel male mi conoscono in molti,
TU dovresti controllare se tra i tuoi compagni di caccia magari abbiamo qualche amico in comune che possa confermarci le tue splendide performance!!!

A noi Amici del Blog non ci interessa se tu tiri ai mufloni a 3 chilometri con un missile terra - terra o se vai a marmotte con il 378 WM, a noi NON PIACCIONO gli estremisti che etichettano come, ciofeche, roba da dilettanti, roba da Down, etc le cose che a loro non piacciono.
E' talmente semplice......
Se vuoi continuare a seguire il Blog ideato e gestito da un MERIDIONALE, puoi farlo, ma con garbo ed educazione.
Non pretendiamo molto altro.
Se poi ti interessa lo scontro - confronto diretto, ben venga. Ci mancherebbe.
Mi sono "scontrato" con tutti i più accreditati giornalisti di settore in decine di occasioni!!!
RIPETO, io sono sempre disponibile per fare nuove uscite di caccia in nuove zone con nuovi compagni..
Un'ultima domanda?
Dove pratichi la caccia al Muflone?
In solitario o accompagnato?
Ti lasciano "azzardare" tiri a 400 - 500 metri?
M

DIMENTICAVO LA COSA PIU' IMPORTANTE: non mi hai detto qual'è per te un calibro adatto al muflone. Quello da"professionisti". Ricordo le dimensioni dell'ovide: max 45 kg!!!!!!!!!!!

da Marco Benecchi x FRATERNALI Fabio  16/09/2014 9.49

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

il muflone a 400 metri lo tiri in tutta la Toscana , isole comrpese e anche sulle Alpi ! Basterebbe andare a caccia in quei posti dove ci sono super cacciatori che non si spavenatno per certe "misere" distanze e sono sempre quelli che alla fine devono sparare anche i capi dei colleghi perchè a 100 metri i mufloni ne trovi veramente pochi!! Per benecchi a 250 metri puoi tirare a mano libera ! dov'è la difficoltà? a quella distanza cade anche un elefante ! x fillippo : la battuta non è caccia e puoi usare quello che vuoi per tirare a 20 metri!! In Ungheria tiri ai cervi al bramito dai 20 ai 50 metri il 270 lo puoi usare ( io non lo uso) ma qui stiamo parlandio di mufloni che cosa centrano i cervi al bramito e i cinghiali in battuta? per tirare a 450 metri non serve il 338 lapua ( che conosco come le mie tasche) ma un normale 300WM o un qualsiasi weatherby 257 in primis una vera macchina da guerra ! Cocludo il 270 PER ME è una ciofeca di calibro che ho usato tanti anni fa e non è il calibro universale ma il solito specchietto per allodole per neofiti proprio come il 243.

da Fraternali Fabio  16/09/2014 8.46

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Salve a tutti. Intanto ringrazio MB dei rallegramenti. Non mi dilungo sulla mia caccia al cervo, per non suscitare le solite, per me vuote discussioni sulla caccia più o meno vera. Dico solo che per tirare il mio cervo ne ho accostati almeno una quindicina, con non poche difficoltà e fatica, tra l'altro sotto una pioggia incessante (tre giorni di caccia, mai un raggio di sole); ogni volta, sul più bello, giunto a pochi metri (in un paio di circostanze, forse otto / dieci!!!) il mio inflessibile accompagnatore - sorridendo - mi sussurrava "nicht schiessen" come nel film Salvate il soldato Ryan... Animale troppo bello, da riproduzione, giovane, vecchio... Finalmente, all'ultima uscita, era l'animale giusto.
Chiedo scusa per la parentesi personalistica. Volevo invece dire la mia sul 270. Lo uso da molti anni; ma stavolta non voglio parlare delle mie esperienze dirette. Invece - come scrissi qualche tempo fa - in Ungheria ho visto tirare un cervo gigantesco (pesato sulla bascula dopo sventrato, senza testa e trofeo - solo quello, stimato sui dieci chili - e senza garretti: oltre due quintali, mi pare 204 Kg) da un cacciatore austriaco proprio con una Sauer 90 in 270W. Bene, lo stesso mi raccontò di aver sempre usato quel calibro, da circa venti anni, coi risultati che ho appena descritto. Altra storia di cui sono testimone: un noto rappresentante della nobiltà romana, al quale ho visto abbattere un meraviglioso cinghiale con un 270W, mi disse personalmente che quel calibro era proprio il suo preferito, per cinghiali in battuta! Si tratta di due CACCIATORI VERI, su questo sono sicuro possano esserci pochi dubbi!
Credo quindi che se si pensa di tirare a 450 metri (?) occorra usare un 338 Lapua. Mah... Ognuno ha i suoi gusti, senza offesa per nessuno, Fabio compreso! Usato invece a distanze "da neofiti" il 270W mi pare sufficiente per qualsiasi quadrupede europeo. In bocca al lupo a tutti

da Filippo 53  15/09/2014 21.59

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Cominciamo per ordine.
HO 54 anni, ho preso la licenza nel 1976 (se sei bravo in matematica fatti "due conti!" e vedrai che ai 40 anni manca poco!) ma considerando che vado a CACCIA (possono testimoniarlo in tanti perchè ancora al BAR di "famiglia" mi conoscono come "il figlio di Gianni") da quando ne avevo 8, con la Diana e a dodici mi regalarano la Beretta 22....................direi che forse sono più di 40 anni che macino boschi!!!
La prima carabina seria è stata... tieniti forte...
una Browning BAR in calibro 270. Vuoi che mi confesso in pubblico dicendo cosa si ho abbattuto?
Meglio di no, credimi!!!!!
Poi, vorrei ricordarti che per più di VENT'ANNI ho accompagnato cacciatori in tutte le riserve MERIDIONALI DELLA MAREMMA,.
Scusa ma non lo sapevo che Roma, Viterbo e Grosseto siano MERIDIONE puro, comunque grazie per avermelo fatto notare. Nessun problema. Alla prima occasione scriverò due righe a Umberto e Renzo B per chiedergli l'aggiornamento della cartina Italiana.
Ritornando ai Mufloni, ai miei "tempi" i più belli mufloni di Italia erano SOLO in due riserve; MIEMO di Pisa e la VACCHERECCIA di Civetella Cesi (VT)
Ma, alla detta di tutti, i mufloni della Vacchereccia erano più belli, più grossi, più robusti, più "sellati" ed avevano il trofeo molto più scuro.Insomma, dei veri, splendidi esemplari... Di ceppo corsico regalati al principe Torlonia dall'allora presidente francese Giscard D'Estain (speriamo di averlo scritto giusto!)
Per chi non la conoscesse, la Vacchereccia è la riserva dove il caro Bruno Modugno ha registrato l'80% dei sui video...
Bei Tempi!!!!!
Quindi, non solo qualche muflone l'ho abbattuto anche io, tra i quali un argento e un oro, ma ne ho visti abbattere a DECINE!!!!! Con decine di calinri...
E il 270 W era sempe uno tra i migliori.
MA SEMPRE CON LA PALLA GIUSTA. Ne ho ho visti andare via indenni colpiti perfettamente al cuore con calibri come il 6,5 x 68, il 7 x 64, il 7 x 65 R, il 7 mm RM, il 300 WM, ed anche con il 270, ma non posso certo devinirlo un calibro NON ADATTO!!!
In MERIDIONE, dove caccio io, distretto Grosseto ATC8 il 90 % dei selecontrollori usa il 270 Winchester, dal capriolo al cervo ed a volte anche per atterrare qualche "Vitellone" che si è dato alla macchia...
Ai presente dove viveva Tiburzi il brigante.
Se un calibro che sviluppu tranquillamente quadi 400 chilogrammetri di energia non è adatto per un selvatico di 40 chili allora ben venga il 50 BMG!!!!
Lo hai sentito mai nominare Claudio Betta? Che per anni è stato una icona tra i cacciatori di montagna. Ha alla parette un grosso orso bruno megaglia d'oro. Roba da oltre 350 kg...
Indovina un po con che calibro l'ha fatto? Strano ma con un 270 Winchester. Ho fatto 4 alci in Svezia, Bielorussi e British Columbia... lo sai che gli accompagnatori mi hanno detto che il 270 è "sufficiente" per l'alce...
Ed io gli credo....
Sempre con il 270 Winchester ho attraversato la parte centrale di una rotaia di un treno e le bombole del gas a 200 metri, le fassa talmente facilmente da non farle muovere. Piccoli esperimenti infantili!!!!!!

Poi, se vuoi vedermi "piegare come un libro un maschio di muflone da 200 - 250 metri (oltre NON TIRO quasi mai, a meno che non mi trovi in Asia, Nord America o Nord Europa, altrimenti aspetto un momento migliore!) non hai che da invitarmi ed io vengo di sicuro.
Fammi sapere la data esatta che combiniamo

Definire il 270 un calibro da neofiti potevi risparmiartelo....
Qual'è un calibro da cacciatori esperti?
Non dirmi il 300 Weath che mi fai cadere dalla sedia a forza di ridere...
Io uso il 243!!
Dovresti vedre cosa gli fa hai mufloni!!
M

da Marco Benecchi x FABIO  15/09/2014 17.03

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

40 anni? ma quanti anni hai? 70? e poi dove avrai mai usato la 270 win nel meridone ( parte i cinghiali) gli ungulati li cacciate da 15/20 anni??? BHO???
Comunque voglio vederti con il tuo 270 piegare un muflone maschioa adulto a dicembre o gennaio a 350/ 450 metri ( perchè li si tira ...) sai quanti te nevanno via !! I cervi da 25o kg ( ne ho stesi oltre 200) li tiri a 100 metri e il 270 è sempre limitato specialamente al bramito dove ne ho visti di cervi alzarsi e andare con quel calibro li. Anche in africa sulle gazzelle un caro amico ha dovuto imbracciare il mio weatherby ( 300 ) e riuscire a fare qualcosa. il 270 è un calibro per "neofiti" da armerie che ti dice con questo fai tutto , invece non fai niente. Per me. poi te puoi andare anche a caccia con la fionda ma che il 270 sia perfetto per il muflone NO !!!

da Fraternali fabio  15/09/2014 16.26

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

seguendo le discussioni 270 si 270 no mi tengo stretto il mio 7x64 e garantisco che non ha niente da invidiare al270 e al 30. la settimana scorsa ho abbattuto una cerva di circa 110--120 kg (secondo l"accompagnatore) distanza 178 mt (telemetro) SAKO arrowhead || da 150 gn. un salto in avanti e 4 scalciate al vento . salute atutti .

da carlo48  15/09/2014 11.08

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Per prenderla identica in 9,3 x 62.....
Che mi è più congeniale x Orsi ed Alci!!!!
M

da Marco B x Paolo  15/09/2014 10.12

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ok... grazie di tutto...
Perché ti sei dato via la stutzen 270?

da Paolo 79 x Marco  15/09/2014 9.43

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Allora facciamo così,
Correrò il rischio di farmi qualche nemico ma, pazienza.
Ecco io cosa farei....
Comprerei una bella CZ 550 in calibro 270 W (se prevedi una ipotetica uscita al cervo allora in cal. 7 mm RM!)
Nuovo o usata.
Gli rettificherei lo scatto, controllerei l'incassatura, gli togliere tacca e mitino che non servono, gli toglierei anche quell'orrendo calciolo nero da 30 mm e poi, su attacchi FISSI (70 euro) gli monterei un KAHLES CBX 3 - 12 x 56 HD con reticolo 4 NP illuminato.
Le mie ricariche preferite te le ho già dette....
Poi dovresti vedre i risultati.
Rispormio sull'arma ma non sul cannocchiale!!!!
Poi, se perdi un muflone ben colpito, ti faccio io un bonifico!!
Saluti
Marco

NB Io la CZ 550 FS in 270 l'ho avuta anche STUTZEN...
E, guarda caso, ci andavo proprio a mufloni

da Marco Benecchi x Paolo  15/09/2014 7.41

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Grazie Marco.... c'è un mio amico che fa tutto con il 30-06 e ora ha all'attivo una 25ina di capi... tutti con le hornady sst da 165 g.. senza che nessuno avesse fatto più di un metro.... tiri entro i 200 metri.
Quindi mi domandavo se anche il 270 win potesse essere in grado mediamente di garantire queste performance. ...
Ti ricordi il discorso che ti feci sul 7x57... bhè devo aspettare per averla più di due mesi.... pensavo di ripiegare su un altro cal per il muflone.... se pensi a qualcosa di meglio e più risolutivo spara.....

da Paolo 79 x Marco B  15/09/2014 6.42

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Calma ragazzi,
Devo ammettere che avendoli cacciati parecchio, i mufloni sono sicuramente i più grandi incassatori che conosco.
Altro che cinghiali, cervi e daini.....
Non sai mai se li hai colpiti oppure no. Ne ho visti "spenti sull'ombra", come dice il buon FILIPPO (che ieri ha abbattuto un gran bel cervo in Ungheria a cui va il mio più caloroso WEIDMANNSHEIL!!) veramente pochi...
Ma da lì a considerare un 270 come un calibro inadatto perchè ha "GROSSE LIMITAZIONI, allora forse Fabio non lo ha mai usato veramente bene!!!
Io ho visto dei cervi da 250 - 270 klg fulminati dal 270,, come anche alci ed orsi...
Per non parlare di come "spegne" i cinghiali!!
Se per Fabio queste sono GROSSE LIMITAZIONI, allora credo che lui lo abbia usato su bafali e leoni!!!!

Io da 40 anni uso SEMPRE la stessa ricarica.
Palle Nosler Ballistic Tip da 130 grani (a volte anche le Partition) spinte da 57 grani di NORMA 204 (950 m/s) innesci CCI BR........
Posso dirti che entro i 100 metri caprioli e camosci li tratta davvero male................................
Possiedo anche 2 carabine cal. 257 e una cal 270 WM, ma Fabio, devi concordare con me che sono molto meno maneggevoli e molto più ingombranti e "costose" di una normalissima 270 W.
Poi c'è anche da dire che le munizioni costano non meno della metà ma un terzo.
E Fabio, non venirmi a dire che poche munizioni l'anno non influiscono sul budget di un cacciatore, perchè, credo dovresti saperlo, la bravura di un cacciatore a palla dipende "anche" da quanto si mantiene in allenamento al tiro.
Riepilogando, mi piace sparare qualche decina di colpi al poligono e/o in aperta campagna col 270, un po meno con le creazioni del grande Roy Weatherby!!!
Un saluto a tutti
Marco

da Marco BENECCHI x Paolo e Fabio  15/09/2014 6.22

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

per il muflone fatti un bel 257 o 270 weatherby e tiri dove vuoi. Con il 270 win GROSSE LIMITAZIONI in tutto! il muflone incassa bene MOLTO BENE e se ne va! devi rompergli le ossa!!!

da Fraternali Fabio  14/09/2014 15.53

Re: CACCIA AL CAPRIOLO IN OTTOBRE!

Ciao Marco.... bella storia... come al solito.
Anche qui il primo di ottobre inizia la selezione al Muflone... stò aspettando l'assegnazione dei capi....
Come lo vedi il 270 win per l'ariete? Che combinazione palla-polvere useresti?

da Paolo 79 x Marco Benecchi  12/09/2014 23.00
Cerca nel Blog
Lista dei Blog