Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
PSA. Arrivano i VerdiUmbria. Si va verso una proroga per i prelievi di cinghialiBasilicata. Nuovo piano per i cinghialiSparvoli. Niente demagogia sulla PSAPSA. Liguria. In arrivo nuove disposizioniPSA. Incontro formativo in ToscanaPSA. Massa Carrara: sospesa caccia al cinghialeBuconi risponde alla LAV: “non sono fantasiose utopie che salveranno fauna ed economia”Arci Caccia: i fatti per contrastare la peste suina africanaMarche. Task Force a supporto delle IstituzioniPeste suina. Ordinanza congiunta Ministero della Salute e MIPAAFPeste suina africana. Collaborare per il bene di tuttiPeste suina. Anche l'Arcicaccia si allertaArci Caccia e CUFA rinnovano il Protocollo d’IntesaBruzzone (Lega): la PSA circola se manca il controllo della fauna selvaticaFidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione Langone e il sugo di cinghialeUmbria mantiene alto livello di guardia su PSAStop Piacenza e Parma a caccia collettiva ai cinghiali e con i caniBuconi "dagli animalisti parole indegne su Sassoli"Sparvoli. Su Psa "attenzione sì, allarmismi no"CCT: PSA, il ruolo determinante dei cacciatoriLa Regione Toscana afferma principio sussidarietà in materia venatoriaPSA: Arci Caccia si mobilita per fronteggiare l’emergenzaPeste suina: Regione Lombardia crea task force114 comuni tra Piemonte e Liguria rientrano nella Zona infetta PSARegno Unito. Fallita la petizione anticacciaToscana, nascono i CavFidc. Peste suina no ad allarmismi e strumentalizzazioniPSA. Agricoltori chiedono nomina Commissario StraordinarioAllerta cinghiale anche nelle MarcheEos slitta nel weekend del primo maggioIn Piemonte scattano misure preventiveRolfi: "Nessun caso di peste suina in Lombardia"Peste suina. Fidc "impegno a fianco delle istituzioni"Questione anellini: Regione Lombardia incontra le Associazioni venatorieCCT. Fagiani e lepri: al via le catture e le immissioni negli ATC toscaniLombardia. LAC impugna il calendarioAree protette. In Campania il TAR dà ragione alla RegioneMarche. Animalisti protestanoGonacon. In North Carolina cervi aumentati dopo progetto Piemonte, nessun accordo tra animalisti e agricoltoriDalla Regione Marche sostegno ai cacciatori su costi per la carne cacciataArci Caccia "accolto Odg su monitoraggio risultati GonaCon"Fidc Brescia: "la beffa della beccaccia a gennaio"Tecnico faunistico Santilli "controllo fertilità cinghiale, strategia efficace?"Lotti (Pd) "valutare se è opportuno avviare sperimentazione GonaCon"Toscana. Nuovo Piano di controllo cinghialiBilancio di stagione nel Canton TicinoEos vende già i bigliettiArci Caccia "Sterilizzazione cinghiali non ha fondamento scientifico"Dreosto e Casanova "soluzione cinghiali ridicola nei confronti dell'Europa"Caretta (FdI), sterilizzazione dei cinghiali ennesimo spreco di denaro senza risultatiBruzzone: "sterilizzazione cinghiali è presa in giro per i contribuenti"Fidc: "l'impegno dei cacciatori una ricchezza da valorizzare"Sicilia. "Il calendario venatorio non andava sospeso"Sicilia. Il CGA dà ragione ai cacciatoriFrancia. I danni degli ambientalistiArci Caccia "mancato Piano di gestione tortora nuoce alla specie"Importante riconoscimento globale per la falconeriaFidc estende ricerca satellitare al tordo bottaccio. Si parte in SardegnaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio


giovedì 4 novembre 2021
    

 
Riceviamo e pubblichiamo:
 
Dopo una lunga battaglia legale, finalmente la buona notizia che il Tribunale di Grosseto ha emesso una importante sentenza destinata ad aprire un precedente di estrema importanza per il meccanismo collegato al risarcimento in sede civile, in favore delle Associazioni ambientaliste ed animaliste, in caso di condanna penale per un reato venatorio commesso da un cacciatore.

Un “sistema” usato da parte di dette associazioni e nel caso specifico della sentenza dalla LAC (Lega abolizione della Caccia) che in caso di condanna chiedevano anche al cacciatore un risarcimento per “il danno subito”.

Il Giudice, ha stabilito che viene meno l’automatismo che a fronte di un illecito penale attribuibile all’esercizio venatorio, possa far sorgere in capo ad una associazione ambientalista, (magari la stessa a cui appartengono le guardie che hanno accertato il reato), il diritto di poter esigere da parte del cacciatore, un risarcimento economico.

La sentenza ha visto come protagonista della difesa, l’Avvocato Elisa Ferraro assieme all’Avv. Romano Lombardi.

La dott.ssa Ferraro fa parte del Coordinamento Legale della Confederazione Cacciatori Toscani, assieme a numerosi altri colleghi operanti sul territorio regionale e specializzati sulla materia venatoria.

La Confederazione, attraverso le proprie associazioni confederate, è impegnata da tempo su questa battaglia specifica che riguarda diverse decine di casi in Toscana.

Un ringraziamento dunque ai qualificati professionisti che hanno ottenuto questo importante risultato.

Un risultato sottolineato a caldo da una dichiarazione del Presidente Provinciale della Federcaccia di Grosseto Davide Senserini che nella sua qualità di coordinatore provinciale della CCT grossetana ha dichiarato – “Questa sentenza è importantissima per i cacciatori. Chi sbaglia deve pagare, sono il primo a sostenerlo, ma una volta regolato il conto con la giustizia non è accettabile essere messi di nuovo alla gogna per mere posizioni ideologiche. Non è più giustizia, è discriminazione nei confronti di cittadini che svolgono un’attività che può piacere o non piacere, ma che è lecita e severamente normata”
.
 

Confederazione Cacciatori Toscani

Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

turdus ,scimunito 6 tu senza ombra di dubbio,ti brucia il deretano xkè ti hanno schifato e nessuno ti caga più,polizze private e vai

da genny 4 bott 05/11/2021 23.10

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Intanto vorrei sottolineare che a parte l'esito , più che giusto! Che a mio modesto parere, questo tipo di vigilanza, svolto da parte di gente ideologicamente prevenuta nei confronti della nostra attività, la trovo totalmente fuori luogo, in un paese che si ritiene democratico in tutto e, per tutto! Scusate le mie opinioni. Ma la vigilanza a parer mio, non va assolutamente data a tale gente!vedete voi se nel derbi di Milano , come in altri, si affidasse la direzione a un arbitro di parte. Che ne direste!?!?

da Barba47 05/11/2021 21.46

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Possibile che di 14 associazioni venatorie (fra riconosciute e no) non ve ne sia una che vi soddisfa? Ma non sarete voi il problema?

da Pietro 05/11/2021 20.58

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

E la risposta giusta al problema quale serebbe? Non si dica di "scavare" da dentro perché buffonata di codesta portata neppure su Zeligsi è mai sentita. Sono 30 anni che le talpe scavano ma nessuna è ancora crollata. Persino l'arci ancora respira.

da Ma fatemi il piacere 05/11/2021 15.27

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Le assicurazioni private sono la risposta sbagliata a un problema vero

da Mario 05/11/2021 11.51

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Le assicurazioni private, per quanto riguarda la caccia, quando c'è un danno risarciscono punto e basta. Di sicuro non incaricano i propri Legali per difendere chi ha subito degli abusi o delle scorrettezze. Bene ha detto Barnaby.

da Rolf 05/11/2021 11.38

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

bernardo non sono un agente assicurativo sono uno che dopo anni e anni di foraggiamento a questi idioti si è rotto i [email protected] e si e dato all’assicurazione privata. Se a te sta bene essere preso per il [email protected]@ cacciare in codesto modo essere perseguitato da tutti è un tuo diritto /problema ma non venire a pontificare e romper i [email protected] a chi FORZATAMENTE E CON DIRITTO fa altre scelte. Anvedi questo ma chi ti ha sciolto.

da Filippo 05/11/2021 9.58

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Chi fa assicurazione privata (Filippo, sei un'agente di quale compagnia??) dovrebbe avere la buona creanza di stare zitto. Non avendo in effetti nessuna possibilità di avere un sostegno alle sue aspettative. Solo chi fa parte di un sodalizio è autorizzato moralmente a pretendere soddisfazione. E quando non la ottiene, può protestare e soprattutto adoperarsi per pungolare o sostituire i suoi rappresentanti. Questi qua sotto, agenti di assicurazioni private, forse inconsapevolmente, mi assomigliano molto al quell'uno vale uno dei grillini prima maniera. Che poi, quando vanno al potere, hanno fuoriserie blindata con autista, fanno vacanze da sogno e frequentano il jet set (non per questioni istituzionali, ovviamente).

da Barnaby 05/11/2021 8.58

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Gennariello ‘o scimunito asfaltato e sfanculato.

da Turdus iliacus 04/11/2021 22.24

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

x il tordo pirla,le assicurazioni private noi continueremo a farle fin quando ci saranno persone che fanno solo danni alla caccia e ai cacciatori, è evidente che gli brucia il deretano visto che sta perdendo associati e tessere, la vuoi capire che l epoca del cacciatore ignorante è finita, ormai la maggior parte dei cacciatori ha internet e si aggiorna su tutto e sa tutte le corcate che commettete ai danni della caccia,per cui comprati una zappa e vai a lavorare

da genny 4 bott 04/11/2021 21.36

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

FEDERCACCIA HA ASFALTATO GLI ANIMALARI E CHI FA POLIZZE PRIVATE

da Turdus Pilaris 04/11/2021 21.02

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

(I poli del pianeta “si stanno” invertendo, come hanno sempre fatto)

da Fabe, solo per precisare 04/11/2021 20.19

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Ancora non avete capito la differenza tra aaw e aa private. Le prime son delegate e pagate profumatamente per difendere i cacciatori cosa che fanno e riescono di raro. Le altre non hanno deleghe se non quelle di assistere gli associati in caso di incidenti/infortuni. Loro riescono sempre a soddisfare le richieste,le aaw quasi mai. Punto. Ridicoli per una farlocca vittoria sembra che abbiano rivoluzionato il mondo. Questi se vi dicono che i poli della terra si stanno invertendo e che diventa piatta voi ci credete e se ne ha prova di come è finita la caccia. Poveri balubba

da Filippo 04/11/2021 19.05

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Svegliati tu, le sentenze che creano precedenti sono importanti nel sistema giudiziario italiano

da x questo qua sotto 04/11/2021 18.53

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

il Tribunale di Grosseto non fa giurisprudenza; ogni altro tribunale potrebbe decidere in egual modo così come completamente all'opposto

da svegliaaaa 04/11/2021 17.52

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Hai capito che ..... Striscianti.. sti animalari...anche il risarcimento!!!

da Mario 04/11/2021 17.05

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

E ora come la mettiano ?

da PER GENANRO E TUTTI I FANS DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE 04/11/2021 16.52

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

Sicuramente le assicurazioni private una volta intascati i soldi della polizza se ne sarebbero guardate bene di incaricare dei avvocati per difendere dei sacrosanti principi. E la lac ha avuto una bella faccia tosta di chiedere al Giudice il risarcimento per i reati venatori.

da Red 04/11/2021 16.49

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

NON SAPEVO NEMMENO CHE FOSSE POSSIBILE UNA SIMILE BARBARA POSSIBILITÀ. SIAMO NELL’ABISSO.

da Gianni 04/11/2021 16.46

Re:Tribunale Grosseto nega risarcimento agli animalisti su reato venatorio

E' importante che questa sentenza costituisca un precedente così da fare finire la mangiatoia che si è avuta finora da parte di queste associazioni di sciacalli patentati. P.S. : PER I SOSTENITORI DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE CHIEDETEVI SE LE VOSTRE AVREBBERO FATTO RICORSO.

da UNITA' VENATORIA 04/11/2021 16.33