Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Arci Caccia scrive al Ministro CingolaniMarche, Tar dispone limitazioni sul calendario venatorioUmbria: in arrivo altre giornate per il controllo del cinghialeSardegna: si decide per lepre e pernice sardaLombardia: Mazzali per un corpo di polizia ittico venatorio regionaleFrancia. Aumentano i candidati cacciatoriSparvoli confermato alla guida di Anlc fino al 2025Cinghiale in Piemonte. La parola ai cacciatoriFedercaccia Abruzzo: sentenza del TAR inaccettabileCommissione Ue risponde ad Arci CacciaToscana vieta prelievo della tortoraCinghiali in Piemonte. Coldiretti all'attacco55ª assemblea Uncza. All'ombra del ghiacciaioNota Ispra siccità e incendi. La risposta di FidcAbruzzo: modificato calendario venatorioCongresso Arci Caccia. Confermato il Presidente MaffeiSicilia, la Regione modifica il calendarioAbruzzo: ordinanza del Tar dà ragione agli animalistiToscana. Tar sospende tortora, pavoncella e moriglioneSparvoli (ANLC): "Ispra ci ha dichiarato guerra, ma noi risponderemo"Chianciano, aperto il XII congresso nazionale Arci CacciaIspra chiede limitazioni sulla caccia a causa di incendi e siccitàToscana: Cabina di Regia chiede chiarimento sulla tortoraSicilia. Nuovo decreto del Tar sulle date di aperturaInterrogazione Bruzzone sul Piano Nazionale TortoraMazzali chiede uniformità procedure caccia e pescaUmberto Venturini Presidente AcvDario Faccin nuovo Presidente nazionale ConfaviToscana. Al via il cinghialeUmbria. Una protestaLombardia: nuove regole per la carne di selvagginaSvizzera. Aumentano le donne a cacciaUk. Attacco alla cacciaLisa, cacciatrice in Corsica30 mila presenze alla sagra degli oseiGiannini attacca blog La cornacchiaTortora. Il Molise si adeguaTar Veneto sospende anche caccia alla pavoncellaSicilia: nuovo decreto riapre la caccia da sabato 4Sardegna. Niente tortora in preaperturaTortora. Sospensione anche per le MarcheNuova sospensione in Abruzzo e rinvio dell'udienzaSicilia: Tar blocca l'apertura della cacciaFrancia. Lo sport si schieraToscana. Promemoria per lo stornoTrentino. I camosci stanno beneMancata preapertura in Calabria. L'assessore bacchetta l'opposizioneSvizzera: Mostra sulla caccia al Museo Alpino di BernaCct: approvata delibera sulla preaperturaFrancia. Aumentano i cacciatoriPuglia: Tar respinge richiesta sospensiva sulla tortoraCalabria: Tar sospende caccia tortora e quaglia fino al 22 settembreSicilia: approvate modifiche al Calendario VenatorioEmilia Romagna. Pompignoli "vergognosa scelta sulla tortora"Acma aggiorna sulla situazione richiami viviTortora. La Cabina di Regia protesta con Mite e Conferenza Stato RegioniLombardia: pasticcio sulla coturniceRaccolta ali tortora. Il progetto Fidc continuaTorino: preapertura al colombaccio e altre modificheEmilia Romagna: la Regione toglie la tortora dalla PreaperturaCabina regia Toscana "ora lavorare per Piano tortora"Richiami vivi. Nuova circolare ministeriale ne permette l'utilizzoLazio. Arci Caccia "senza Piano tortora impossibile prelievo"Arci Caccia "Ma in Europa la legge è uguale per tutti?"Francia. Il Presidente dei cacciatori chiede le dimissioni della Ministra all'AmbientePreapertura. Anche la Regione Lazio risponde piccheKey Concept. Le associazioni scrivono al GovernoValle Canna. I cacciatori s'impegnano, gli animalisti si fanno fotografareAcma denuncia ritardi per il moriglioneTortora. Berlato protestaTortora in Toscana. La CCT non ci staToscana. Saccardi e la mancata preapertura alla tortoraIncendi. La Regione Sicilia arruola anche i cacciatoriLazio: le associazioni venatorie chiedono la preaperturaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Brigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatori


mercoledì 30 giugno 2021
    

 
 
Vittoria completa per i cacciatori francesi. Brigitte Bardot è stata condannata dal tribunale di Arras ad una multa di 5.000 euro a seguito degli insulti rivolti al Presidente della Federazione francese dei cacciatori, Willy Schraen.

La famosa attrice, icona di bellezza negli anni '60 e fervente attivista animalista ai giorni nostri, è anche stata condannata  a 1.000 euro di danni al capo della Fnc e ulteriori  1.000 euro sempre da versare in favore di Schraen per le spese legali da lui sostenute. L'accusa
aveva chiesto una multa di 6.000 euro, rilevando la "persistenza nell'azione delinquenziale" dell'imputato, dopo altre cinque condanne per dichiarazioni diffamatorie e discriminatorie.

Le ingiurie erano contenute in un editoriale pubblicato sul sito della Fondazione per la difesa degli animali.
La Bardot aveva definito i cacciatori "subumani di abietta viltà", "terroristi del mondo animale", facendo espressamente il nome di Willy Schraen come esempio lampante di questa categoria. Articolo che, su ordine del tribunale, deve essere rimosso entro 15 giorni, almeno nei passaggi incriminati. Per ogni giorno di ritardo BB dovrà sborsare 100 euro di multa.

Una condanna esemplare, secondo Denis Delcourt-Poudenx, l'avvocato difensore di Schraen, auspicando che sia di esempio e che rappresenti un forte segnale affinche si smetta di insultare impunemente i cacciatori.
 
Per l'avvocato di Brigitte Bardot, François-Xavier Kelidjian la sentenza invece è eccessiva.  "In tempi non molto lontani - ha dichiarato -, potevamo interagire con i cacciatori", aggiungendo inoltre che oggi "non c'è più dibattito, ma solo scontro". Una dichiarazione che ha dell'incredibile, dato che è proprio BB ad aver causato lo "scontro". Che dibattito potrebbe mai generarsi da ingiurie reiterate e sprezzanti, non si capisce.


 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Brigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatori

sarebbero stati 50.000.000di euro allora si ma 5000 euro per la famosa attrice sono noccioline

da genny 4 bott 03/07/2021 14.28

Re:Brigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatori

Negli anni 60,se la Bardot ti invitava a casa sua facevi i tripli salti mortali;oggi vista come è diventata,invece declini civilmente l'invito!!!

da Fucino Cane 01/07/2021 23.42

Re:Brigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatori

5000 Euro? e che gli fanno? Sono spiccioli per lei

da Francesco 30/06/2021 18.58

Re:Brigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatori

IN FRANCIA SE LA PASSANO MALE COME DA NOI. IL MINISTRO DELL'AMBIENTE E' ANTICACCIA, IL REFERENDUM SE LO STANNO SUBENDO ANCHE LORO, I VERDI ECOLOGISTI SECONDO LE RECENTISSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE VIAGGIANO COL VENTO IN POPPA. MACRON CHE IN UN PRIMO TEMPO APPOGGIAVA I CACCIATORI E' IN DISARMO COME ANCHE LA LEPEN, CHE PER LA VERITA' TANTE SIMPATIE CON I CACCIATORI NON LE AVEVA. TUTTO IL MONDO CREDO CHE SIA PAESE. QUANDO CE NE RENDEREMO CONTO NON VORREI CHE FOSSE TROPPO TARDI. OCCORRE UNIRCI NON SOLO IN ITALIA MA IN TUTTA EUROPA SE VOGLIAMO RILANCIARE LA NOSTRA IMMAGINE. DIMOSTRANDO CHE NOI SIAMO PIù AMBIENTALISTI DI TUTTI.

da DISILLUSO 30/06/2021 14.39

Re:Brigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatori

Come in italia: uguale !! Solo che qui viene premiato chi ci smerda....

da A.le 30/06/2021 12.49

Re:Brigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatori

In Francia i cacciatori hanno un peso pitico e sono tutelati,da noi si sta procedendo a una raccolta firme per abolire la caccia e nemmeno chi dovrebbe tutelare ne parla,come lo spiegate?

da Allodolaiomatto 30/06/2021 12.39

Re:Brigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatori

Ha sbagliato stato; se veniva in italia glieli davano 5000 eur per aver offeso i cacciatori.....

da l.b. 30/06/2021 12.31