Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Campania: associazioni venatorie criticano il calendarioConferenza delle Regioni affronta questione tortoraLombardia: pubblicata sentenza calendario venatorio 20 - 21Caretta "I cacciatori italiani non sono più disponibili a sopportare deliri e diffamazioni"Basilicata: procedure più facili per la caccia al cinghialeBuconi: bene precisazioni di Letta sulle armiPadule Fucecchio. Arci Caccia scrive agli assessoriTortora: le indicazioni della Cabina di Regia alle RegioniSelvaggina in beneficenza. CCT propone maggior coinvolgimento dei cacciatoriCampania: pubblicato calendario venatorioAnlc Massa Carrara sceglie una donna come presidente: Emanuela LelloEmilia R.: approvata risoluzione su cinghialiCCT su dichiarazioni Letta: "armi private, sbagliato generalizzare"Al 10% Iva per cessione fauna selvatica allevataBasilicata: approvato Calendario Venatorio 2021 - 2022In aula si parla di diritti. Bruzzone interviene a difesa dei cacciatoriFirenze: consegnato primo lotto selvaggina cacciata a Banco AlimentareLipu: proposte referendum caccia inutili e dannoseVeneto: stretta su specie invasive, piccioni e corvidiLazio, in Commissione ok a modifiche a legge sulla cacciaLav critica proposte referendum anticaccia "nessuna possibilità di successo"Raccolta firme anticaccia contestata a LecceEnpa contraria al referendum sulla cacciaFidc "per gli anticaccia l'Europa conta solo a piacimento"Beccaccia. Rilevante il ruolo dei cacciatori dice il friulano ZannierPiano faunistico Veneto. Ok in Commissione nuova prorogaPiemonte: approvato Calendario Venatorio 2021 - 2022Andrea Cionci su Libero elogia la caccia La Sardegna chiede modifica della 157 sul cinghialeVeneto: approvato calendario venatorio 2021 - 2022Fidc Lombardia commenta parere Ispra su calendario venatorioPatuanelli: le Regioni si attivino su gestione della fauna selvatica Il futuro della Tortora in Europa: Prospettive su caccia e conservazioneUmbria: Regione stanzia fondi per ristoro danni faunaCpa Lombardia: prelievo piccione e storno lontani dalla realtàFrancia. Cacciatori e agricoltori boicotteranno iniziative ministra AmbienteI cacciatori recuperano il moriglioneAssemblea Federcaccia per guidare il futuro della cacciaArci Caccia: sui cinghiali basta chiacchiere, dare seguito a risoluzione SenatoCinghiali: 8 italiani su 10 chiedono abbattimentiRolfi: "Stop al parere preventivo Ispra sui piani di contenimento"Tar Umbria sospende in parte regolamento cinghialiLe Regioni chiedono revisione della 157/92 Gli animalisti e quel bisogno folle di esagerareCinghiali. Gallinella (M5S): affrontare problema con piani regionali e poliziaCasanova, Dreosto: "dall'Ue nuovo attacco alla fauna selvatica"Caputo commenta Calendario Venatorio della CampaniaSul cinghiale politica e Istituzioni con gli agricoltoriColdiretti, cinghiali aumentati del 15%, sono 2,3 milioniFidc in piazza a fianco degli agricoltoriLa Pietra (FdI): maggioranza impedisce discussione su mozione danni faunaCampania: approvato Calendario Venatorio 21 - 22Veneto. In Consiglio Regionale approda proposta Piano faunisticoFidc: "Sui problemi del territorio la caccia fa la sua parte"Liguria: Illegittima norma silenzio assenso sugli appostamenti e giornate ZpsFace partner di Own: "la più grande mostra naturalistica al mondo"Lombardia approva controllo piccioniCia: subito riforma della legge 157/92Marche. Deroga per storno, piccione e tortora dal collareUe. La tortora si può fareToscana. Approvato Calendario VenatorioCuneo. 90 nuovi cacciatoriCabina di regia del mondo venatorio: referendum contro la caccia rappresenta la vera minaccia alla faunaTortora. Le precisazioni della FACE "Manifesto Biodiversità Face dimostra legame tra caccia e conservazione"Abruzzo. Pronto l'emendamento che permetterà l'intervento dei cacciatoriIn Senato risoluzione per danni fauna selvaticaBrigitte Bardot condannata per i suoi insulti ai cacciatoriArci Caccia: la parola agli AtcAnlc Toscana: bene regolamento su partecipanti alle battuteCalabria: al via stesura Piano faunistico regionaleTortora. In Francia hanno un progettoTortora. L'intergruppo caccia si muove in EuropaI beccacciai di Francia studiano la croulePiano tortora. Bruzzone interroga il MinistroMale la starna anche in FranciaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Indice di coscienza verde. Una cruda verità


martedì 15 giugno 2021
    

 

Nel recente numero del magazine Natura, curato dai Carabinieri Forestali, fa spicco una interessante indagine che individua l'Indice di Coscienza Verde in Italia. Il dato non appare strano agli addetti, ma agli occhi di osservatori attenti palesa una realtà sconvolgente.
 
Coloro che hanno maggiore "sensibilità ambientale" vivono soprattutto nelle regioni del nord. Oggettivamente, nello stesso tempo, costoro, non è un controsenso come sembrerebbe, sono la causa del maggiore inquinamento che attanaglia il paese.
 
Al contrario, nelle regioni dove lo sviluppo industriale e l'agricoltura intensiva sono meno sviluppati, risulta che  i cittadini dispongono di  una minore coscienza ambientale. Anche questo è logico. Chi la vive, la natura, chi è a contatto quotidianamente con l'ambiente naturale, magari praticando assiduamente la caccia, non ne sente il bisogno come chi vive e sproloquia di natura continuando a inquinare. Questo è l'ambientalismo "metropolitano" che ci ritroviamo, purtroppo.

 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le nuove regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Indice di coscienza verde. Una cruda verità

Fare l'ambientalista o l'animalaro di turno fa figo tra i radical chic e chi non ha nient'altro a cui rivolgersi, quasi tutte persone sole o sclerate di loro, possibilmente che vivono ZTL del centro cittadino....in poche parole i comunisti

da Romano 17/06/2021 15.14

Re:Indice di coscienza verde. Una cruda verità

io diffido della stampa TUTTA a prescindere.

da Giorgio 16/06/2021 11.57

Re:Indice di coscienza verde. Una cruda verità

Per forza Lombardia e Piemonte.....sembrano due tavole da biliardo....ogni anno che torni sempre meno alberi....dovrebbero obbligarli a ripiantumare.....onestamente l inquinamento da detriti e spazzature varie....lo vedo solo nel Parco Alessandrino Vercellese....sará un caso ???

da Annibale 16/06/2021 8.53

Re:Indice di coscienza verde. Una cruda verità

Si continua a disquisire tanto di verde, di ambientalismo, di tutela della cultura rurale. Amici, con questa transizione ecologica, ci vogliono riempire la sicilia di parchi eolici e di pannelli fotovoltaici, al posto dei campi di grano, dei nostri agrumeti e dei nostri vigneti. Alla faccia del verde. Spero gli si brucino questi soldi prima di far danno irreparabile.

da Hunter74 15/06/2021 23.25

Re:Indice di coscienza verde. Una cruda verità

Caro Vito Canavese,anchio ho fatto la stessa,quando la rivista ha dato lo spazio a Pratesi,un caro saluto

da Fucino Cane 15/06/2021 21.46

Re:Indice di coscienza verde. Una cruda verità

Io come socio effettivo dell' ANC ho fatto l'abbonamento a questa rivista ,disdetto l'anno successivo .Trovavo articoli illeggibili ,anche del Pratesi che si vantava di sue iniziative ,il resto nonmlo riporto ,ma sinceramente.....

da Vito Canevese 15/06/2021 15.37