Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022 Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"


giovedì 15 aprile 2021
    

 Filippo Gallinella  presidente della Commissione Agricoltura Camera
 
“L’approvazione in Conferenza Stato-Regioni delle linee guida di riferimento per la produzione igienica delle carni di selvaggina rappresenta un passo fondamentale per la valorizzazione di quello che, grazie ai chiarimenti normativi, può divenire un rilevante comparto alimentare nazionale. Invito le singole Regioni a recepire le indicazioni così da renderle operative, adattandole alla realtà locali, e dando vita alla filiera della selvaggina italiana”. A dichiararlo è il deputato M5S Filippo Gallinella, presidente della Commissione Agricoltura della Camera, a seguito dell’intesa sancita tra le Regioni sulle linee guida che chiariscono l’origine, animali abbattuti durante il regolare esercizio dell’attività venatoria o durante le attività di controllo degli Enti, e destinazione della carne di selvaggina selvatica.
 
“È possibile l’autoconsumo, l’immissione sul mercato di piccoli quantitativi nonché la commercializzazione attraverso un centro di lavorazione riconosciuto, dopo ispezione veterinaria – spiega Gallinella – Le linee guida definiscono poi i requisiti dei locali per la gestione e la lavorazione della selvaggina, oltre le indicazioni igienico-sanitarie generali nonché la gestione delle carcasse. Auspico un celere recepimento delle Regioni così da rendere presto concreta questa opportunità affinché si possa dar vita alla filiera della selvaggina italiana, magari anche con un marchio che ne valorizzi la qualità della produzione”.

Leggi tutte le news

22 commenti finora...

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Perché la carne di selvaggina non ha più nessun valore? Cosa abbiamo fatto per valorizzarla ? Cosa possiamo fare

da Stefamo Ms 18/04/2021 18.58

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Sulla notizia esprimo grande favore ora sta a noi cacciatori promuovere e valorizzare il bene comune della selvaggina. Inoltre apprendo con piacere che la cultura venatoria possiamo trovarla anche nel partito dei 5 stelle come in tutti i partiti la caccia ha bisogno di un sostegno trasversale della politica, ci siamo già passati dalle investiture a vari partiti ma non mi sembra che ci sia stato un miglioramento delle politiche della caccia anzi, quindi bravo Gallinella e prendiamoci questa opportunit

da Stefano Massa Carrara 18/04/2021 18.49

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Se Gallinella sta così avanti lasciasse quel partitino di scappati di casa

da Degni compari di grillo e zingaretti 18/04/2021 18.13

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Ancora circolano i 5%?? Con quale coraggio parlano questi dopo il fallimento totale dimostrato?

da Non potevate essere che i degni compari del pd 18/04/2021 18.11

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Caro PROFETA, l'idea di Gallinella potrebbe pure avere a suo favore commenti positivi. Ma purtroppo fa parte di un movimento schierato con un animalismo sordo e cieco (purtroppo non muto). Un movimento palesemente anti-caccia (forse dovrei ricordarti che tra i loro obiettivi vi è l'abolizione della caccia). Pertanto, da cacciatore, non potrà mai avere il mio appoggio. Neppure proponesse chissà cosa. Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare. Salute Profeta

da Hunter74 18/04/2021 0.20

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Filippo Gallinella parla da persona saggia e l'argomento carni selvaggina è importante se si ragiona da veri cacciatori .sono le regioni che dovrebbero mettere in pratica le regole ma siccome siamo in Italia e il sistema collassa quando si chiede uno sforzo collettivo allora non vi lamentate se chiudono e limitano e tassano il mondo venatorio.ho letto i commenti ce ne fosse uno positivi la caccia cambierà con i stati generali.ci vorrà tempo ma sarà così.cosi regioni province comuni avranno delle regole precise da rispettare se continua così per 5 anni sarà Grecia.!

da Il profeta 17/04/2021 21.36

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Bravi 5stelle ora sappiamo da che parte state.Scordatevi il nostro voto. Siete come Salvini Meloni e PD. Vergognatevi.Macellai

da A.s 17/04/2021 12.03

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

L'unico animale cui si potrebbe fare riferimento per questa proposta è il cinghiale e poche specie di ungulati...la selvaggina di allevamento (fagiani, lepri etc.) già si vende ma in genere è poco o per nulla gradita agli italiani....poi, pergli avventori danarosi, nei ristoranti "chic" una quaglia la paghi 15 euro, una beccaccia (occhio alle importazioni illegali dai paesi dell'est dove le beccute sono oggetto di una predazione folle e spietata sin dai mesi estivi, col mercato nero che le valuta anche 20 e più euro a capo) oltre 50-60 euro, e non parliamo dei piccoli volatili (quasi tutti appartenenti a specie protette) x le polente....

da Gizzi 17/04/2021 7.39

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

L'on gallinella è da sempre avanti nelle proposte e nella legislazione animale ed anche venatoria.Ogni volta riesce a sorprendere quei quattro babbei invasati che parlano di unità,e di ass venatorie...ma giusto ne parlano ,mentre lui assieme ai 5s fanno i fatti.Vedo che avete dimenticato le sue proposte sul controllo faunistico.Bene ...Speriamo riesca a sorprendervi anche in quel senso

da Fatti non pugnette 17/04/2021 6.56

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Adesso, cercano di salire sul treno in movimento, probabilmente, per poter meglio controllare. Spero che le associazioni venatorie sappiano farsi valere e non scaricare, onde evitare che la cosa diventi un nuovo strumento anti caccia.

da Gaspare 16/04/2021 17.53

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Per mantenere un cane, il fucile, le cartucce, l'abbigliamento, la benzina x la macchina e qualcos'altro, una beccaccia dovrebbe costare almeno 7 euro, 5 euro un tordo, 10 euro un fagiano e così via. Che l'onorevole Gallinella si informi bene prima di esprimersi. W la CACCIA

da Cacciatori calabresi 16/04/2021 17.46

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

I prezzi sono 3EUR/kg per un animale in pelle per chi immette carne in filiera. Ma per chi la acquista non sono 3 EUR/kg. Bisognerebbe sapere quanto pagano un maiale in pelle. Ad ogni modo deve essere eventualmente uno sbocco virtuoso SE ECCEDE l'autoconsumo e non un lavoro.

da prezzo 16/04/2021 12.37

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

I prezzi della selvaggina sono di 3 euro al kg. Poco più delle patate. Quel che risulta a te è sbagliato

da Per Hunter 74 16/04/2021 7.32

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

X gli italiani preferiscono il petto di pollo: sei sicuro di ciò che scrivi? perchè a me risulta il contrario. Se poi quelli come te preferiscono il petto di pollo imbustato sottovuoto, beh...son caxxi tuoi. X quanto riguarda la gallinella, penso che riuscirebbero a far credere che l'asino vola pur di racimolare qualche voto, visti gli ultimi sondaggi.

da Hunter74 15/04/2021 22.37

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

I prezzi dicono tutto. La carne di selvaggina non è gradita dagli italiani .

da Gli italiani preferiscono il petto di pollo 15/04/2021 20.37

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

questo è un altro che grillo manderà a casa molto presto

da genny 4 bott 15/04/2021 20.21

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

La Volpe quando NON arriva all'uva,dice che è acerba

da Fucino Cane 15/04/2021 19.48

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

All’ingrosso questa carne costa 3 euro al kg; mettere in piedi e gestire la filiera non è remunerativo. Fallimento sicuro.

da Gli italiani preferiscono il petto di pollo 15/04/2021 18.39

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Porca miseria,NON pensavo che anche Gallinella ci arrivasse in questa cosa elementare?chissa come la pensano Grillo,Casaleggio Jr e company di questa iniziativa????????????

da Fucino Cane 15/04/2021 18.34

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Non è che il marchio che volete mettere che ne valorizzi la qualità della produzione è fatto così (*****).

da jamesin 15/04/2021 13.56

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Ottima ricetta Ragù, un piccolo appunto se la spiumi poi la strini, se la peli non occorre strinarla .... Invece degli spaghetti la proverò con delle tagliatelle fatte in casa.

da Ugo 15/04/2021 12.59

Re:Gallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana"

Prendi la gallinella e la peli poi la strini e la pulisci bene,poi la evisceri, la fai in 6 pezzi la lavi con vino rosso,la metti in un tegame senza olio e gli fai fare 5 minuti di cottura. Rilavi i pezzi di gallinella con vino rosso, lavi la pentola ci metti un pò d’olio,rosmarino,salvia e aglio, fai cuocere per un quarto d’ora e sfumi con vino rosso. Disossi tutto e macini la carne.Rimetti tutto in pentola,aggiungi mezzo barattolo di pelati sale e pepe o peperoncino 4 bicchieri di brodo di dado e fai cuocere per 2 ore, quando il sugo è ben corposo ti fai uno spaghetto e buon Appetito!

da Ragù 15/04/2021 12.41