Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Veneto, possibile muoversi per andare a cacciaPeste suina. Berlato "Da Commissione Ue riconoscimento ai cacciatori"Anche in Molise caccia al cinghiale fino a fine gennaioFidc Lazio chiede più libertà di movimento per la cacciaAncora BBPd Veneto prende le distanze da dichiarazioni ZanoniFidc "Ma Zanoni a nome di chi parla?"Borsa di studio del Safari ClubUmbria chiede a Ispra caccia al cinghiale fino al 31 gennaioCampania. Tar conferma sospensioneA caccia anche in SardegnaLife perdix. Incontro onlineCondannato a sei mesi per aver impedito una battuta di controlloMolise. Sì per il cinghialeCCT:ITALIA A COLORI, LA TOSCANA RITORNA GIALLAUmbria: Ok a spostamenti per i cacciatori nel weekendCosì in Alaska la caccia entra nelle scuoleCampania: stop del Tar al nuovo calendario venatorioAnche in Liguria proroga a fine gennaio per la caccia al cinghialeFidc torna a chiedere indicazioni certe per la cacciaToscana: prorogata caccia in braccata al 31 gennaioAbruzzo, approvate proroghe per la caccia Il caso Insinna - caccia arriva in ParlamentoFidc "Insinna ci ricasca sulla caccia"Il Governo si impegna a valutare la proposta CarettaIbrahimovic allarga la sua tenuta di cacciaFidc Umbria. Tar, richieste danni cacciatori e ricorsiLimitazioni attività venatoria. Lega propone taglio tasse concessioneCaretta chiede indennizzi per i cacciatoriRegione Liguria approva emendamento su modifiche alla legge regionaleMazzali: decisione importante dal TarLombardia: per il Tar ammissibile ricorso su limitazioni alla cacciaCaretta: "Conte regala un milione di euro agli animalisti"Fidc: attività venatoria e "decreto Natale"Specie cacciabili Direttiva Uccelli. L'analisi FidcCorni da caccia patrimonio UnescoSicilia. Riapre a coniglio e beccacciaCampania. Cacciatori ancora al paloPuglia. Coldiretti e cinghialiCct: in zona arancione resta valida ordinanza 117Berlato: la caccia dopo l'ultimo decreto ministerialeSu ddl proteggi animali arrivano 5 mila emendamenti della LegaAddio all'ex Presidente Face Gilbert de TurckheimMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Toscana. Anche la CCT sollecita impegno


martedì 17 novembre 2020
    
 
 
 
Con la speranza di tornare presdto a caccia, anche la CCT fa il punto della situazione pandemia e sollecita attenzione.
 
"Occorre lavorare tutti insieme - si legge in una nota - per ristabilire il primato del confronto con le istituzioni per trovare le necessarie soluzioni ad un problema che può essere risolto con buonsenso e reciproco ascolto.
 
Non ci rassegniamo a rimanere spettatori della situazione che si è venuta a determinare e soprattutto continuiamo ad impegnarci costantemente per costruire una via di uscita in previsione di un possibile quanto auspicabile ritorno alla cosiddetta “Zona arancione”. Come abbiamo avuto modo di spiegare al Presidente Giani ed ai vari esponenti dei gruppi consiliari e all’assessore Saccardi tramite una memoria esplicativa da noi presentata qualche giorno fa, le soluzioni possibili ci sono e - dicono alla CCT - possono essere a nostro avviso applicate nel pieno rispetto dello spirito e dei contenuti del DPCM3 novembre 2020.Evidenziamo inoltreche per la caccia non sussistano interpretazioni che possano farne prevalere la caratteristica della sola ludicità, fermo restando l’importante ruolo che essa svolge nella gestione delle popolazioni faunistiche con particolare riferimento alle specie ungulate.Il riferimento contenuto all’art. 2 comma 4 lettera b) del DPCM del 3 Novembre “svolgere attività o usufruire dei servizi non sospesi e non disponibili in tale comune” potrebbe portare ragionevolmente alla determinazione di consentire alcuni spostamenti anche fuori dai confini comunali, purché circoscritti" in particolare per la caccia al cinghiale anche fuori dal comune di residenza, in quanto l’attività di caccia in braccata svolta dalla squadra in cui si è iscritti, viene esercitata in luogo ben definito, circoscritto, anche se in comune diverso o ATC diverso di quello di residenza anagrafica.
 
La normativa sulla caccia introduce il concetto di “residenza venatoria”e non anagrafica per lo svolgimento dell’attività venatoria,circoscrivendo comunque l’areale di spostamento del cacciatore. Sulla base di questo riferimento sarebbe pertanto possibile prevedere il raggiungimento dei comuni di residenza venatoria anche a coloro che risiedono in area metropolitana o in ATC diversi da quello di iscrizione. Analoga valutazione potrebbe essere estesa anche alla caccia nelle Aziende Faunistico venatore ed Agrituristico Venatorie". Con la conseguenza auspicata di:

a) Consentire lo svolgimento dell’attività venatoria nell’ATC di residenza venatoria per tutte le forme di caccia;

b) consentire l’accesso agli appostamenti fissi per i detentori di concessione anche se ubicati in comuni diversi da quello di residenza anagrafica;

c) analoga applicazione per le aziende faunistico venatorie ed agrituristico venatorie;

d) per lo svolgimento della caccia al cinghiale in braccata possibilità di svolgimento della caccia nelle aree assegnate da parte dei cacciatori iscritti anche se provenienti da comuni diversi.

e) svolgimento della caccia di selezione nei distretti di iscrizione.

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Leggo che pure la FACE in questo “studio” scrive che lo storno (sturnus vulgaris) è in difficoltà . Sono stupefatto che le aavv italiane che fanno parte della FACE abbiano accettato una simile amenità!

da In che mani! 11/12/2020 21.57

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Caccia fino a marzo a recupero delle giornate perse!

da Pier 18/11/2020 19.46

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Andare a caccia ci credete a babbo Natale quest’anno è finita importante pagherei le tasse e non andare così sono contenti gli ambientalisti che diranno abbiamo fermato la caccia

da Un cacciatore 18/11/2020 18.28

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Coma hanno fatto qualche anno fa dando il prelievo del colombaccio in preapertura per poi chiudere a metà gennaio quindi 15 gg prima della sua chiusura normale ,in questo caso per ogni giorno che non ci viene concesso di andare a caccia ci dovrà essere prolungato,oppure ci devono rimborsare non solo le tasse ecc ma anche chi ha appostamenti fissi o capanni ai colombacci dovranno avere un rimborso per la quota pagata per il suddetto , ma siamo in Italia quindi ci viene tolto tutto senza rendere nulla !!!!!!

da Alex 18/11/2020 7.03

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Ma che rimborso vogliamo tornare a caccia

da Pier 17/11/2020 22.59

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

RITENGO GIUSTO CHE I PAGAMENTI SIANO RIMBORSATI.

da RAMA 17/11/2020 20.38

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Che la Confederazione Cacciatori Toscani presenti in modo unitario il volere, o meglio l'intenzione di tutte le associazioni venatorie presenti, è senz'altro cosa buona e giusta. Occorre però che queste interrogazioni e proposte non rimangano lettera morta ma, che siano seguite fino a soluzione.

da bretone 17/11/2020 18.32

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

basta con il buonismo come hanno la seggiola ci vanno in culo .s e' pagato e si vuole andare a caccia.io di certo non li ho votati ma x chi li ha votati che gli scoppi le canne del fucile

da precedenza sempre a destra 17/11/2020 17.32

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

A caccia o tutti o nessuno per campagne e boschi NON SI CONTAGIA NIENTE lo volete capire o NO! ogni occasione è buona per chiudere la caccia!

da esteban 17/11/2020 17.06

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Basta, ancora leccate di c..o ai politici. Basta! Assicurazioni private che tanto è lo stesso!

da Sempre a leccare i comunisti 17/11/2020 16.17

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Bla,bla bla,bla,o ridioli

da Sigarino Toscano 17/11/2020 15.55

Re:Toscana. Anche la CCT sollecita impegno

Sarebbe l'ora che vi metteste tutti insieme. I vecchi tromboni lasciateli a casa. Lo so che trovare giovani disponibili e competenti è molto difficile, ma con un po' d'impegno si può fare. Provateci.

da Tiburzi 17/11/2020 15.53