Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Insultato perchè cacciatore. Roberto Baggio vince in tribunaleFidc: Commissione Ue risponde su definizione di caccia come eccezione alla Direttiva Catture col vischio in Francia. Un passo avantiAnche nelle Marche possibile caccia in braccata al cinghialeFidc: via libera caccia cinghiale primo passo verso normalitàCCT: caso Emilia, pericolo "effetto Boomerang"Sparvoli: "ok a contenimento cinghiale solo un primo passo"Cabina Regia Unitaria scrive a Conte e BonacciniMazzali: Lombardia segua esempio Emilia Romagna In Emilia R. via libera allo spostamento dei cacciatori tra comuniCaretta: ulteriori restrizioni per i cacciatori venetiDue proposte di Eps CampaniaCaretta: governo garantisca svolgimento attività venatoriaFidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"Toscana. Allarame ConfagricolturaUn bel gesto nel nome di Diana e ZairaToscana. Anche la CCT sollecita impegnoProtesta Fidc Piemonte: "astenersi al controllo del cinghiale"Toscana. Cabina di Regia scrive alla RegioneBruzzone: "Governo usa Covid per limitare la caccia"In arancione si può?Calabria. Si muovono le associazioniLiguria: modifiche al regolamento caccia cinghiale Rolfi: Su blocca caccia Bellanova come Ponzio PilatoCaccia, i chiarimenti del GovernoEmilia Romagna: Confagricoltura dice no al blocco della cacciaCaccia nelle zone arancioni. Dreosto "Ministro Bellanova chiarisca"Anuu Viterbo: "sì a braccate senza vincolo partecipanti"Berlato: "Caccia. Il governo chiarisca"Condanna e solidarietàCia Calabria: riaprite la caccia al cinghialeFriuli. Chiesto l'allungamento del periodo di cacciaToronto. In tempo di Covid ci si arrangiaDa Lombardia e Piemonte appello al Governo per consentire la cacciaBerlato: in plenaria voto al divieto di uso del piombo nelle zone umideFidc: in riforma Pac obbiettivi sotto le aspettativeFedercaccia Umbria: scomparso il presidente Giovanni SelviLiguria. Piana chiede parere a Prefetto su caccia al cinghialeOde all'oca ma anche al cinghialeAbruzzo: Arci Caccia chiede chiarimento alla RegioneLombardia, richiesta restituzione soldi delle licenzeContrasto aviaria: interrogazione in Ue di Berlato su ruolo cacciatoriAnche Coldiretti chiede riapertura al cinghialeCct "urgente pronunciamento della Regione Toscana"Piemonte: Arci Caccia chiede sblocco attività venatoriaDreosto: in nuova Pac poca protezione per habitat chiave biodiversitàVeneto: nuova gestione informatica per pagamenti caccia e pescaBerlato: no allo stop dell'uso di richiami vivi acquaticiMazzali e Massardi: su vandali capanni allertati Carabinieri LombardiaCaretta: ingiustificata sospensione dell'uso di richiami vivi acquaticiLiguria in zona gialla: "nessuna limitazione per la caccia"Ministero Salute vieta richiami vivi Anseriformi e Caradriformi in alcune zoneToscana: sospesi esami abilitazione venatoriaBerlato: emergenza cinghiali da affrontareCaccia sospesa nella Laguna di OrbetelloAnuu sul passo di ottobre: migrazione sottotonoCaretta: cacciatori diffamati su Rai Radio 1Lega Umbria: "i cacciatori non siano i bancomat degli Atc"Sardegna: presentate proposte per piccione e caccia a febbraioUnità mondo venatorio: Fidc verso fase costituenteCalabria. Anche i cacciatori protestanoPiombo. Fidc a Wwf: "la propaganda non è informazione"Marche. Da Consiglio di Stato stop caccia a pavoncella e moriglioneCovid: le raccomandazioni della Regione Toscana ai cinghialaiArcicaccia ancora sull'unità del mondo venatorioFidc: cinghiali, tra pie intenzioni e realtàFidc, piombo: "sulla ragione vincono le divisioni politiche"Allarme fauna selvatica anche in SpagnaConiglio selvatico. Tar conferma sospensione in SiciliaRolfi: Piano cinghiale Governo insufficiente. Non risolve problemaRolfi: "respinto assalto animalista alla caccia lombarda"La caccia in Lombardia rimane apertaSpagna. La FederCaza interviene sulla nuova PacUnità: Castellani (Anuu) risponde a FassiniMarche: approvato Piano di gestione della CoturniceRegionali: i nuovi assessoriGenovesi (Ispra): abbattimento cinghiali non sostituibileCostituente: Arcicaccia rilanciaL'80% degli italiani dice sì all'abbattimento dei cinghialiMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"


martedì 29 settembre 2020
    

 
 
“La norma regionale è stata mal interpretata e tre cacciatori sono stati sanzionati: per questo sono intervenuta, andando personalmente al reparto della Forestale di Concesio, in provincia di Brescia". Lo dice Barbara Mazzali, consigliere di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia.

"In questi giorni - sostiene - alcune associazioni venatorie mi hanno segnalato un problema con alcuni verbali che erano stati fatti dalle guardie della forestale. Ieri ho voluto accompagnare i tre cacciatori alla stazione dei carabinieri di Concesio per dirimere questa questione sulla legislazione regionale in tema di caccia.

I tre cacciatori domenica erano stati sanzionati perché non indossavano il giubbino ad alta visibilità, ma ritengo che la norma sia stata mal interpretata da chi ha elevato la sanzione. La Legge regionale 26/93 Art. 23. Comma 7 bis.  dice: “Nell'esercizio della caccia di selezione agli ungulati e nelle forme collettive della braccata, della girata e della battuta, è obbligatorio per tutti i partecipanti indossare un giubbino con pettorale e dorsale di colori ad alta visibilità, nonché un copricapo avente le medesime caratteristiche. Per le altre forme di caccia, inclusa la caccia all'attesa o alla posta, è obbligatorio indossare un indumento, un copricapo o un accessorio di colori ad alta visibilità, ad eccezione della caccia da appostamento fisso e da appostamento temporaneo”.

I tre cacciatori sono stanzialisti e stavano cacciando la lepre e per questo avrebbero dovuto indossare un indumento ad alta visibilità (che avevano, un cappello) ma non il giubbino che è richiesto per la caccia al cinghiale.

Inoltre non era stato rispettato l’obbligo che ha ogni soggetto deputato alla vigilanza venatoria di annotare il relativo controllo sul tesserino venatorio regionale del cacciatore. Questo passaggio non era stato fatto, incorrendo quindi in omissione in atti d’ufficio. Purtroppo capita molto spesso e raccomando ai cacciatori di chiedere sempre che venga rispettata la normativa.

 Dopo aver parlato con il maresciallo della forestale e aver chiarito la norma regionale i verbali sono stati annullati”.

 
 

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Va bene annullare i verbali ma l'omissione di atti d'ufficio resta e quindi i forestali devono essere sanzionati come prescrive la legge.

da renzo 1945 01/10/2020 11.05

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Commette omissioni in atti d'ufficio;il pubblio uficiale che si rifiuta di firmare il tesserino venatorio dell'avvenuto controllo. Ed è punito in base all'art 328 comma 2 del codice penale,con una multa sino a € 1032,o con la reclusione da 6 mesi a 2 anni.

da Fucino Cane 01/10/2020 8.41

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

X Bastiancontrario:La legge della regione Lombardia.parla di addetti alla vigilanza;NON specificando che questa norma NON vale per la FORESTALE:se la legge è uguale per tutti MAGGIORMENTE vale per la FORESTALE che la legge la devono applicare E FAR RISPETTARE,oppure hanno dimostrato di essere degli incompetenti in materia!!!

da Fucino Cane 30/09/2020 15.52

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Ok Fucino e' un norma regionale...non presente in tutte le regioni

da bastiancontrario 30/09/2020 15.11

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Nella legge 26/93 della Lombardia art 48 comma 14,prevede che da parteb degli addetti alla vigilanza,l'obbligatorietà della firma dell'avvenuto controllo,sanzione prevista per tutti gli addetti alla vigilanza dall'Art 51 della stessa legge € 30.anche se sono Forestali(NON CARABINIERI) un saluto

da Fucino Cane 30/09/2020 14.56

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Complimenti Mazzali così si fa ci si mette la faccia in difesa di noi cacciatori

da Gardena 30/09/2020 12.40

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Visto che ormai in Lombardia primeggiamo in tutto dovrebbero estendere la norma anche ai fungaioli ed agli escursionisti ed a quelli che fanno la migratoria devono essere liberi ed indossare il mimetico sempre. Buongiorno.

da Nebbia 30/09/2020 11.05

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Reparto della forestale??Il corpo forestale dello stato non esiste più dal 2017,ed il personale ex forestale è stato militarizzato ed assorbito nella quasi totalità dall'arma dei Carabinieri

da Robertino 30/09/2020 1.12

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Normalmente chi ci controlla ha già dei pregiudizi verso i cacciatori sembra che fermano il peggior criminale del pianeta quindi a livello di imparzialità siamo molto lontani comunque stiano tranquilli i signori animalisti democratici sinistrorsi ci stiamo estinguendo complimenti il vostro odio ha avuto effetto siete dei campioni di seminatori di zizzania ormai in italia è tutto tollerato ma non devi essere un cacciatore ed è con profonda amarezza che i professionisti dell informazione gettano solo benzina sul fuoco chissà se dormono il sonno del giusto

da quo vadis domine 29/09/2020 22.18

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

una bella bastonata alla forestale i super sapientoni bravissima

da gigi 29/09/2020 21.38

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Presto andremo a caccia con il fucile tutto di legno e quando si spara con la bocca piantiamola di prendere in giro le persone che pagano per andare a caccia

da Cloud 58 29/09/2020 21.09

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Forse sbaglio ma non mi risulta che la vigilanza sia obbligata ad annotare il controllo effettuato...e' a sua discrezione...se si in quale articolo della 157 e' ?

da bstiancontrario 29/09/2020 20.46

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Ma questa norma era necessaria? A chi è venuta questa brillante idea di estenderla anche agli stanzialisti? E solo in Lombardia?

da Nebbia 29/09/2020 20.11

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Brava signora Mazzali, complimenti.

da Frank 44 29/09/2020 20.06

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

Lo scorso anno i carabinieri forestali nell'atc Rm 2 effettuarono un controllo al sottoscritto, dopo aver rilevato nessuna anomalia e nessuna atteggiamento sanzionabile non hanno voluto annotare il controllo nonostante le mie due richieste. Alcuni forse operano in quella forma di timore reverenziale attraverso il quale il singolo cacciatore, in particolare, potrebbe trovarsi in qualche tipo di difficoltà se insistesse ad eccepire certi atteggiamenti. Peccato che l'opera sbagliata di qualcuno infanghi le divise. Ottimo lavoro signora Mazzali.

da Flavio Romano 29/09/2020 18.22

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

I forestali in genere hanno mania di protagonismo e sindrome di onnipotenza.

da Fiorentino 29/09/2020 17.25

Re:Mazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"

i forestali di conesio hanno mania di protagonismo sono esaltati

da angelo 29/09/2020 16.39