Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia


lunedì 5 ottobre 2020
    

 
 
Riceviamo e pubblichiamo:
 
 
Bene l’interrogazione presentata dal Vice-Presidente dell’Intergruppo Biodiversità, caccia, attività rurali e altri europarlamentari per fare chiarezza sulle posizioni della Commissione

Roma, 5 ottobre 2020 - Nel corso di alcuni incontri e tavoli tecnici i rappresentanti FACE e tra questi il Coordinatore dell’ufficio studi e ricerche Federcaccia Dott. Michele Sorrenti, Presidente del Gruppo di lavoro FACE sulle direttive Uccelli e Habitat, hanno ascoltato con sorpresa la Commissione Europea citare la caccia come “un’eccezione” al regime di protezione degli uccelli selvatici sancito dalla direttiva 147/2009/CE, denominata “Uccelli”.

Da una lettura degli articoli 1, 2, 4 e 7, appare invece una realtà del tutto diversa, in cui la caccia è considerata una parte integrante della Direttiva.

Non possiamo che accogliere con soddisfazione quindi la notizia dell’interrogazione parlamentare alla Commissione presentata dal Vice-Presidente dell’Intergruppo “Biodiversità, caccia, attività rurali” del Parlamento europeo, Onorevole Marco Dreosto, dagli europarlamentari Casanova, Da Re, Tovaglieri e Lancini, che ringraziamo per l’attenzione e la sensibilità poste alle tematiche venatorie.

L’articolo 1 della Direttiva specifica infatti che il testo “stabilisce regole per lo sfruttamento degli uccelli selvatici”, così come l’articolo 2 sancisce che il livello delle popolazioni sia mantenuto compatibilmente con le esigenze scientifiche, ecologiche e culturali, tenendo conto di quelle economiche e ricreative.

L’attività venatoria è quindi compresa almeno due volte, nelle esigenze culturali e in quelle ricreative, oltre che in parte in quelle economiche.

Ma non basta. L’articolo 5, che esplicita la necessità per gli Stati membri di adottare un regime di protezione per gli uccelli, inizia proprio con “Fatti salvi gli articoli 7 e 9”, cioè quelli che regolano la caccia (articolo 7) e le deroghe (articolo 9). E infatti l’articolo 7 stabilisce le regole con cui gli uccelli degli allegati 2A e 2B possono essere cacciati, assegnando agli Stati membri l’obbligo di non compromettere gli sforzi di conservazione realizzati nell’area di distribuzione delle specie.

In tutti questi articoli l’attività venatoria è quindi prevista e considerata una realtà dell’Unione Europea, da regolare secondo i principi della saggia utilizzazione, ma certamente non può essere valutata come un’eccezione al regime di protezione.


14 commenti finora...

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Avanti tutta le gallinelle ci aspettano a noi che non conosciamo la vera caccia e di caccia non capiamo un c...

da fede fidc 08/10/2020 19.07

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Un ringraziamento speciale a tutti voi che ci sostenete. W la caccia sempre nel rispetto delle giuste regole e anche della selvaggina. Avanti tutta ??

da Hunter92 08/10/2020 6.30

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Vede GARDENA fucilatore di anatre germanate d'allevamento;le capre come dice lei prima che lei riesce a sparargli,e se ne accorge dove sono,fanno in tempo ha sodomizzarla SEI volte"CUCU'"

da Fucino Cane 07/10/2020 17.32

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Povero fucilatore di capre indifese buono a nulla e fallito.

da A nanna microbo 06/10/2020 18.32

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Viscarda;fucilatore di pantegane nel naviglio martesana!!!!!lei la capra NON la prenderebbe nemmeno se fosse legata ad un albero"CUCU'"

da Fucino Cane 06/10/2020 16.23

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Forse riesce meglio perché spara meno cazz... è più moderato nelle richieste e non si vende la pelle dell'orso prima di appenderlo allo strozzino.

da hj hj hj 06/10/2020 12.08

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Mandateci Sisto Dati a perorare la causa. Lui sì che ha disponibilità e autorevolezza.

da Gabriele D. 06/10/2020 8.42

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

E no ti sbagli non sono fucino ma uno che ha dato il [email protected]@@ la federcaccia da 30 anni.

da se la conosci la eviti 05/10/2020 21.51

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Fucino fucilatore di capre a fermo

da Viscarda 05/10/2020 21.48

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Gardena si AUTOINCENSA,sostenuto dalla famiglia dei turdidi!!!!!!!

da Fucino Cane 05/10/2020 21.36

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Toh! Questi sotto e’ Fucino Cani in crisi di nervi per lo strapotere di fidc

da Turdus viscivorus 05/10/2020 21.06

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Vedrete come va i finire!!! Quando gli arriva la pala sui denti dice che è colpa delle regioni adesso sarà colpa degli Jnuit.

da do va rimedia!! 05/10/2020 21.02

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

SI SI se leggono gli studi e ricerche fatti dal GARDENA;vi va bene ci concedono solo 5 fagiani 100 Euro nelle AAFV???

da Fucino Cane 05/10/2020 20.07

Re:Fidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e caccia

Grazie Presidente Dott. Michele Sorrenti.

da Turdus viscivorus 05/10/2020 18.03