Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti


mercoledì 2 settembre 2020
    

Riceviamo dall'Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche ed Agro-Ambientali Federcaccia e pubblichiamo le seguenti considerazioni: 
 
 
SALUTE. CACCIATORI DI VIRUS

La maggior pare delle malattie zoonotiche diffuse a livello mondiale, e fra queste il Covid-19, derivano da un'interazione più o meno diretta all'interno di ambienti in rapido cambiamento fra animali selvatici, animali domestici e uomo. La caccia e i cacciatori però, contrariamente a quanto qualcuno vuol far credere, non rappresentano un veicolo di diffusione nemmeno potenziale, ma anzi un elemento di controllo e vigilanza che la scienza ritiene insostituibile

Ringraziamo alcune associazioni animaliste per aver posto l'accento sull’importanza del lavoro compiuto dai cacciatori nelle attività svolte nel contesto dei diversi piani di monitoraggio sanitario della fauna selvatica in Italia. I nostri cacciatori, seguendo le indicazioni ricevute degli Enti Sanitari, non solo segnalano eventuali fenomeni di mortalità nelle specie selvatiche, ma raccolgono numerosi campioni fondamentali per stabilire il livello sanitario delle popolazioni di fauna selvatica. Queste attività, svolte a titolo completamente gratuito, garantiscono agli enti sanitari numerosi campioni per le attività di ricerca che generano dati finalizzati ad avere garanzie in termini di sicurezza pubblica.

Il primo passo della sorveglianza della malattia è la raccolta di campioni biologici, per questo gli attori principali sono i cacciatori molti dei quali hanno seguito i corsi di formazione specifici non solo per ottenere abilitazioni venatorie, ma anche sanitarie, come i “cacciatori formati” ai sensi dei Regolamenti comunitari definiti “pacchetto igiene”.

È proprio per la nostra esperienza, capacità e spirito collaborativo che gli istituti zooprofilattici sperimentali in tutto il territorio nazionale si appoggiano al mondo venatorio per le attività di monitoraggio sanitario. Ne è esempio il progetto di ricerca, citato a sproposito da una associazione animalista tesa a fare ingiustificato allarme invece che informazione, al quale ha partecipato attivamente l’Associazione Cacciatori Trentini come stakeholder principale oltre a medici, veterinari, gestori di Parchi naturali (https://www.izsvenezie.it/ungulati-selvatici-prioritizzazione-patogeni-strategia-sorveglianza/).

Questo perché è la straordinaria attività di sorveglianza svolta dai cacciatori che garantisce la conoscenza circa lo stato sanitario delle popolazioni selvatiche e di conseguenza il mantenimento dello stato sanitario per gli animali domestici, dando garanzie in termini di sanità pubblica perché solo da un territorio sano può originare un prodotto altrettanto sano.

Non possiamo non ricordare che diversi studi internazionali suggeriscono come le zoonosi emergenti (Covid-19, Ebola, Sars, Zika, MERS, H1N1) originate dalla fauna selvatica hanno probabilità di emergere e verificarsi in regioni con una maggiore densità di popolazione umana e una maggiore diversità della fauna selvatica, come nel sud est asiatico e regioni equatoriali. Conferma di ciò è che tutte le malattie emergenti e rischiose in termini di sicurezza umana sono emerse in quelle aree del mondo.

Nonostante gli attacchi continui e le illazioni incoerenti con la realtà di alcune sigle animaliste, la funzione di sentinella ambientale propria del mondo venatorio è concreta e riconosciuta anche nell’approccio “One Health”, tornato alla ribalta dopo lo scoppio della pandemia da Covid-19. Per questo motivo dobbiamo essere pronti a mostrare sempre un atteggiamento collaborativo e concretizzarlo in quelle azioni di sorveglianza sanitaria che richiedono la nostra fattiva partecipazione.


29 commenti finora...

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Grande Tuzzabanchi. Ignorali sti esseri inutili. Forse non hanno ancora capito che noi a caccia andremo sempre. Senza se e senza ma. Hanno tempo di strillare e fare ricorsi, attacchi ingiuriosi, atti vandalici. Le quaglie e le beccacce passano lo stesso. l'importante è questo. Continueremo ad assaporare le loro bontà fumanti sulle nostre graticole. Alla faccia loro e di tutti quelli che ci vogliono male.

da Hunter74 05/09/2020 0.35

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

La caccia fa' schifo.... Vai a lavorare tu....io l'ho fatto per. 46 anni.....ed ora mi riposo alla facciaccia tua ne ne vado a caccia finche' Dio non me la toglie .....solo lui ce la puo' togliere non voi esseri inutili ...vegani ....tatuati....biciclettari .....corridori......e ora anche monopattinari ......ma vi finisce questa cuccagna ! W per sempre la caccia e i cacciatori .......tutti!

da Tuzzabanchi Nicola 04/09/2020 20.54

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Andate a lavorare scansa fatiche

da La caccia fa schifo 04/09/2020 19.23

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Eccola qua la bella italia. Mandiamo le teste più promettenti fuori dall’italia e ci teniamo i clandestini con il dovere di integrarci alle loro culture. La sanità italiana non sborsa un soldo a tutela di chi paga le tasse e il povero paziente deve chiedere la colletta portando i capitali fuori. In questo specifico caso a una nazione sempre in “guerra” con l’italia non ultimo con la chiusura delle frontiere per noi tutti al netto dei contagiati. La 23enne è in «stato di minima coscienza» dopo l'incidente del maggio 2019. La raccolta fondi per le cure a Innsbruck • La colletta delle amiche per curarla a Innsbruck 

da Che schifo di nazione 04/09/2020 12.26

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Alzavola quando avrai scoperto tutte la "marachelle" della federcaccia sarai solo a UN QUARTO DI STRADA.

da Prova 04/09/2020 11.11

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Caro Mario non è proprio come dici tu. Io ad esempio sono favorevole a patto che al comando non ci sia la federcaccia o un loro prestanome. Una lista e una votazione di tutta la base sarebbe il modo più democratico per far governare un unica ass. ven.

da F.F 04/09/2020 10.49

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Se i cacciatori volessero una unica associazione si iscriverebbero liberamente ad una soltanto. Se non lo fanno significa che NON VOGLIONO una sola associazione

da Mario 04/09/2020 9.51

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Sig.Giovanni,quello che fa ridere è proprio lei con affermazioni del genere. Se lo.lasci dire da uno che per lavoro sa di cosa si parla. Le zoonosi sono diffuse dai cacciatori?? Ha un vaga idea di quale sia il processo di Ospite, vettore,duplicazione,contagio?? Ma per favore..

da Io 04/09/2020 9.48

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

E’ vero guarda la sinistra si è sciolta in mille rivoli e la più potente sgoverna vende i beni della nazione la fa impestare e rende la vita impossibile ai cittadini. Pari pari come ha fatto e sta facendo la grande in campo venatorio. Tradotto 6 associazioni venatorie riconosciute e una miriade di sottospecie. Svenduti i beni migratoristi e stanzialisti. Impestata dai cinghialai. Rende la vita impossibile ai cacciatori. Non è affatto un caso che è stata sempre governata dai sinistri. Se vogliamo fare la stessa fine anche alla caccia basta farsi guidare dalla più “potente” Se invece vogliamo rialzare la testa basta seguire l’evolversi della politica. Cambiare si può basta volerlo.

da Paperella alzavola 04/09/2020 9.15

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Come nella politica, che è tutta uno schifo, anche nella caccia con tutte queste varie associazioni , che alla fine pensano solo a fare tessere e nient altro, ci vorrebbe una unica GRANDE ASSOCIAZIONE che una volta per tutte rompa il C..O a questi Ambientalisti , che di caccia non capiscono un bel NIENTE

da Alzavola 04/09/2020 6.18

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Fate ridere. Sembrate quei cacciatori in Africa che uccidono i Gorilla e poi contribuiscono a diffondere Ebola. Altro che sentinelle ! Leggete Spillover e vergognatevi di quello che fate perché siete i primi a diffondere le zoonosi.

da Giovanni 03/09/2020 21.32

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Gardenaaaa!!!!!.....

da s.g. 03/09/2020 20.34

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Strano,MOLTO STRANO;che su questo blog NON VEDO il suddetto Gardena??? Che sia impegnato ad asfaltare chi NON si è tesserato con la sua associaione?????

da Fucino Cane 03/09/2020 20.05

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Cacciatore pescatore ecc.. c'è anche chi si contenta di pane e cipolla ma non pretenda che anche altri si contentino di ciò.

da in democrazia ognuno è padrone della proprie scelte 03/09/2020 18.15

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Se qualcuno soffre così tanto da voler far finire la caccia, soffre così tanto per gli immigrati, così come per i rom gli consiglio uno psicologo invece di rompere tanto il c.... È gli consiglio anche di farsi una vita.... Forse soffre meno

da Un cacciatore pescatore lavoratore senza reddito di cittadinanza che non si lagna 03/09/2020 17.46

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Orgoglioso di fare 80 km pur di non tesserarmi fidc

da Fede ANLC 03/09/2020 17.21

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

bretone alla buonora ti sei svegliato. Devi sapere che fare pulizia in federcaccia soprattutto periferica e vecchia di dieci anni e cioè da prima mandato del canaro che in TV si vergognò di dire essere cacciatore anche de di cinghiali.

da Prima eri addormentato con le marmotte? 03/09/2020 13.14

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

E chi si vende x 39 euro o un cappellino come definirlo? Italiani gente di me.da.

da Accattoni 03/09/2020 12.06

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Per il sig Bretone a Brescia Federcaccia fo uno sconto di 30 euro ai nuovi soci che escono dalle altr associazioni regalano non cappellini hai soci per tenersele legati e per farne di nuovi ma nel 2019 uno zaino nel 2020 un giubbino nel 2018 una giberna chi fà la compagna accquisti a me sembra che sia Federcaccia o mi Sbaglio

da emilio bs 03/09/2020 11.11

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

VCID IN COSA CONDISTE QUESTA EVOLUZIONE? NEL CACCIARE SOLO QUANDO FA COMODO AD ALTRI IN ATTESA CHE TROVINO IL MODO INCRUENTO DI LIMITARE. GLI UNGULATI? Se è così meglio chiudere subito!

da ZDLE 03/09/2020 10.38

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

La FEDERCACCIA non regala le tessere a nessuno e neanche cappellini o altro, i cappellini o altri articoli,vengono acquistati ( a prezzi particolarmente competitivi) dalle sezioni provinciali o comunali per i propri associati. Inoltre che si voglia o nò , ancora oggi FEDERCACCIA è l'associazione che nel suo complesso risulta maggiormente affidabile, anche se purtroppo sia a livello periferico che centrale è rappresentata da personaggi IMPRESENTABILI ! Urge una pulizia in casa e l'individuazione e nomina di personaggi autorevoli e affidabili. Basta quaquaraqa

da bretone 03/09/2020 10.37

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

per forza regalano tessere continuano a perdere soci cosi il prossimo anno diranno chr non ne hanno persi

da emilio 03/09/2020 9.08

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Il pasquino(minuscolo) qua sotto non sono io.

da Pasquino 1 03/09/2020 8.53

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Da noi oltre lo sconto sulla tessera di 30 euro hai nuovi accquisti regalano un giubbino e questa è serieta? Sono alla frutta aumenteranno ma idee per la caccia ZERO

da giovanni 03/09/2020 8.42

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

La FIDC sopravvive perche in Lombardia sta facemdo la campagna acquisti sta regalando tessere associativi a chi escie dalle altre associazioni BELLA SERIETA QUESTA

da matteo z 03/09/2020 8.12

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Qualificarsi come elemento di supporto sociale, in tutte le sue forme, è l'unica chance che abbiamo per restare sulla scena. Magari questi tartarini residuali moriranno in piedi, ma la caccia se non evolve e si rapporta ai rapidi mutamenti epocali non sopravviverà. Ma che lo dico a fare. Continuerete a litigarvi per una tortora o per un giorno in più sul calendario.

da VCID 03/09/2020 8.06

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

fantastorie di FIDC

da pasquino 02/09/2020 21.41

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

E' solo sciacallaggio tipico della fidc

da son fatti così 02/09/2020 20.21

Re:Salute e caccia. Fidc risponde agli animalisti

Infatti portavo la mescherina ad alta visibilità sapete le tortore ci cascavano al gioco come i ferecacciatori alle Vs bufale.

da Che squallore che siete 02/09/2020 19.22