Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori


giovedì 5 settembre 2019
    

 
"Caccia e agricoltura devono siglare una nuova alleanza per salvare l’equilibrio del sistema naturale della Toscana". E' l'auspicio del Presidente di Confagricoltura Toscana, Marco Neri, in occasione dell’avvio della 29° edizione del Game Fair Italia, prevista nell’area fieristica del Madonnino a Grosseto dal 6 all’8 settembre.

“E’ indispensabile - spiega Neri - la collaborazione tra associazioni agricole e associazioni venatorie per gestire al meglio un territorio che, anche quest’anno è stato posto sotto una pressione insopportabile da parte degli ungulati con gravi ripercussioni ambientali e economiche. Una nuova alleanza al fine di rimediare alla riduzione della caccia di selezione, attività innovativa attivata con la legge obiettivo che non sta dando i risultati attesi, e alle recenti disposizioni normative da parte dell’ISPRA che hanno bloccato la battuta in varie zone. Misure che di fatto hanno aumentato i problemi a tutti i coltivatori”. “E’ bene che si faccia chiarezza una volta per tutte - prosegue Neri - e si ribadisca che uno dei principi cardine per l’agricoltura e per il mondo venatorio è quello secondo cui nelle zone su cui l’Ispra non permette la caccia, non deve esserci la presenza di cinghiali”.
 
Per Neri senza una agricoltura che funzioni, se i campi non vengono lavorati e non sono seminati, con conseguente loro abbandono, a subirne gli effetti negativi sarebbe anche la caccia. Una alleanza che deve andare a vantaggio anche del turismo evitando i conflitti e puntando invece alla valorizzazione della Toscana. “In questa logica collaborativa - conclude Neri - acquistano un ruolo significativo gli istituti privati come le aziende faunistiche venatorie (AFV) e le aziende agrituristiche venatorie (AAV), che potrebbero davvero far nascere in Maremma, in particolare, e in Toscana, in generale, un turismo venatorio e tutta una serie di attività funzionali ai nostri due mondi.”

 


25 commenti finora...

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Sono cose totalmente differenti... Io vado a caccia... e se si costituisce una categoria per fare squadra perché abbia senso occorre affinità e similitudine... Io cacciatore son simile a chi va a porci quanto sono simile ai caccianutrie ai pescatori di pesci gatto o ai caccia ratti... Non possiamo far parte della medesima categoria solo perché entrambi imbracciamo un fucile... E come se pallacanestro rugby e calcio siano raggruppate in 7n unica categoria perché hanno bisogno di un pallone per giocare... Boh... Io non ho bisogno di nocivi devastatori per divertirmi chi va a ricercare i porci la domenica si... Io non ho bisogno di raccattare borsoni ricolmi di pezzi di suino da portar a casa... Io non litigo con chi frequenta l ambiente perché lo intendo come macelleria privata invalicabile anche dai proprietari... Io non ho bisogno che qualcuno mi paghi i danni delle beccacce o dei tordi o dei colombi... Non ho carabine da elefanti con ottiche o punti rossi che sarebbero capaci a usare anche i bambini di 11 anni che giocano alla play station.. Boh... E così semplice... Io con questa gente non ho niente in comune e spero che da fuori nessuno confonda noi cacciatori con loro nonostante dall alto siamo stati ficcati insensatamente nella medesima categoria...

da Luca 07/09/2019 22.18

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Cinghialista chi semina vento raccoglie tempesta. Vedi il migratorista è in "attrito" con lo stanzialista e viceversa ma convivono mentre voi siete schifati da tutte le categorie in special modo quelli degli appostamenti fissi al colombaccio.

da Pace e bene 07/09/2019 18.45

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Giusto... Cxx si scioperano... Il porcile è un regalo dei politici e se lo sono fatti pure ben blindare da leggi che eliminano chiunque gli ficchi il naso dentro proprietari compresi... I danni del porcile li paghiamo noi cacciatori come regalo delle associazioni venatorie.. Questi alla domenica vanno così si raccattano a casa il loro immancabile borsone di suino... Cxx si scioperano... Gli manca solo una bella legge che gli fa ammazzare i lupi... E sono dei principi da ingrasso... Alla faccia del resto del mondo ovviamente.

da Luca 06/09/2019 18.54

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Giusto... Cxx si scioperano... Il porcile è un regalo dei politici e se lo sono fatti pure ben blindare da leggi che eliminano chiunque gli ficchi il naso dentro proprietari compresi... I danni del porcile li paghiamo noi cacciatori come regalo delle associazioni venatorie.. Questi alla domenica vanno così si raccattano a casa il loro immancabile borsone di suino... Cxx si scioperano... Gli manca solo una bella legge che gli fa ammazzare i lupi... E sono dei principi da ingrasso... Alla faccia del resto del mondo ovviamente.

da Luca 06/09/2019 18.54

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

E perché dovrei far sciopero per voi? Tanto ci volete bene!!

da Cinghialista 06/09/2019 15.59

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Se i ricercatori di suini che alla domenica che si armano fino ai denti girando girovagando furtivamente tra la boscaglia a mo di squadriglia in battaglia con al seguito l immancabile borsone colmo di maleodorante suino facessero un anno di sciopero..... Spariscono per un anno.... Dimezziamo il problema nocivi... Se spariscono per 2 anni risolviamo definitivamente il problema... Se questi non infestano le leggi... Se il suide viene dichiarato specie nociva... Se i cacciatori controllori e proprietari hanno mani libere senza la palla al piede dei raccattoni a mettere il bastone fra le ruote... E soprattutto se i lupi lavorano come ora... Basta che sparisca o a questi è la caccia risorge... E ovviamente noi cacciatori non gli paghiamo più i danni a questi...

da Luca 06/09/2019 14.29

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Visto che i cicciai stanno a libro paga hops ! Volevo dire a libro cotoletta delle varie aavv una cosa buona la potrebbero fare secondo il mio modesto avviso : se venissero usati all'occorrenza per fare uno sciopero della caccia a tutti gli ungulati sicuramente potremmo ottenere in un anno moooolto di più per quello che ci serve per una caccia più consona e dignitosa sia alla migratoria che al pelo, è chiaro ? Purtroppo su certi tasti è inutile battere è inutile fare proposte quando si fa orecchi da mercante, i cinghiali adesso sono una buona arma in mano ai cacciatori basterebbe usarli. Pace e bene.

da jamesin 06/09/2019 14.05

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Esiste una sentenza della Corte Europea che condanna la Germania che obbligava chibaveva meno di 70 ettari di terra a conferirla ai comitati per la caccia. Ergo chi ha anche un solobettaro o anche meno può vietare la caccia SE L’ART 842 VIENE ABOLITO. In Italia si chiude non per nulla gli anticaccia hanno fatto ben due referendum Siete duri eh!!!

da PER FORMICA R 06/09/2019 11.17

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Caro Luca te chiudi, io al cinghiale continuo a andare con la benedizione di Costa e Conte. Hai capito o no? Se poi la colpa è di Salvini che differenza fa? Te prima di Natale hai limato il mirino e ti sei ficcato lo schioppo in quel posto. Questa è la triste realtà x te.

da X Luca che fa guerre contro avversari sbagliati 06/09/2019 11.11

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Ma non vi siete accorti che l'abrogazione dell'842 si riaffaccia sempre dalla finestra? Non avete capito che il cinghiale è una vera risorso ma lo potrebbero diventare anche i migratori? Più di quello che lo sono adesso? Risorsa si, ma di chi?, qualcuno potrebbe chiedere. Ma dei proprietari dei terreni, come è così in tutte le parti del mondo. Io proporrei di fare come fanno in Francia. La selvaggina è del proprietario del terreno, salvo le leggi di protezione, e salvo che dietro congruo scambio è affidata più o meno obbligatoriamente ai distretti locali (ACCA), che sono sostanzialmente la Federazione Francese dei Cacciatori. Tenendo conto del diritto all'italiana, si potrebbe trovare un buon compromesso, legato anche a collaborazioni di gestione ambientale (che noi, soprattutto se cinghialai, già facciamo). Vedrete che tutte queste polemiche anticaccia andrebbero a finire come per incanto. Le AAVV fanno quello che chiedono i cacciatori, visto che sono in concorrenza fra loro. Viene in mente l'aforisma di De Gasperi sui politici. Ma tanto che lo dico a fa'?

da Formica R. 06/09/2019 11.10

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Ma ancora....Tu chiudi io non chiudo ma che è.... Hai scritto se so chi c è al governo... E chi lo ha creato il governo??? Gargamella???? Grande puffo???? No.... Salvini ha creato il governo perché non gli bastavano 7 ministri perché voleva 14 ministri e alla fine ha preso 0 ministri.... Colpa di di Maio???? No... Gli avrebbe leccato pure i piedi a salvini... Colpa dei mojiti del papete????? Forse... Intanto questi ci sono esclusivamente per colpa di Matteo salvini autore del suicidio perfetto... Per 4 anni ovviamente.. Poi si vedrà. Poi se tu vai a caccia all estero e non chiudi tanti auguri. Io all estero nn vado il problema è che neanche chi va ai suidi va all estero... questi li fanno bene i conti... pesano il borsone detraggono la benzina il costo della cartuccia... figurarsi se si pagano volo e riserva... in Italia fino a ora i politici gli hanno fatto far di tutto a gratis e le nostre associazioni gli hanno fantto pagare i danni dei porci da noi cacciatori...

da Luca 06/09/2019 8.27

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Luca te smetti prima di me. Luca questa non la finisci. Te la chiudono prima di mangiare il panettone. Se la colpa è di Salvyfa zero differenza. Capito? Tu chiudi. Io no!

da X Luca sull’orlo del baratro 06/09/2019 6.50

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Lassali sta sti porchettari. So come li comunisti se non cianno un nero in casa che li sollazza se sentono sperduti.

da hi hi hi 06/09/2019 4.31

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Questi con gli accordi presi con una nota associazione venatoria ed i suoi satelliti,stà facendo proselitismo per l'abolizione dell'art 842 del c.c;presidente Neri a quando una regolamentazione sostanziosa all'utilizzo di diserbanti e pesticidi(alcune nazioni lo fanno già)

da Fucino Cane 06/09/2019 0.28

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Ma disastrato... Ma che stai a fa parli... Ma non sei capace taci... Raccatta i porci...Magnate er porco... Rutta... Ma non parlare!!!!! Lo sai chi c è al governo???? No... C è chi ci ha mandato salvini al governo perché dal pulpito del papete con a calice una riga di mojiti si è suicidato... E il bello è che non lo ha ucciso di Maio che lo amava.... ma ha fatto tutto da solo cioè da solo coi mojiti... per una classica forma suicida di sindrome da megalomane... E lo sai chi si sta spacciando per cacciatore da 20 anni devastando la caccia????? Tu!!! Che non sai cosa sia la selvaggina non sai cosa sia un carniere non sai cosa sia un mirino non sai cosa sia l ambiente... ... L unica cosa che sai fare è andare al tuo cinghialodromo privato alla domenica con a spalla la tua carabina da bufali rigorosamente a mira assistita al fine di raccattare un borsone di pezzi di maleodorante suide e se non è pieno ti imbufalisci come un toro nell arena.evapora.capra!

da Luca 05/09/2019 23.19

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Ma che stai a fa... Offendi???? A disastrato... E parli di mirino... Pure... Ma se questi nemmeno sanno cosa sia il mirino... Questi montano tecnologiche ottiche da mira assistita tipo i marines che scendono giù al cinghialodromo a combattere la battaglia della domenica al fine di raccattarsi a casa il maleodorante suide... col mirino neanche una cisterna da 3000 litri sfiorerebbero... Quindi non offendere...Non parlare di caccia.. Non parlare di mirini... E taci!

da Luca 05/09/2019 22.35

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Luca tra poco il fucile, debitamente limato nel mirino, lo sai dove te lo faranno ficcare?

da X Luca il crociato anti porco 05/09/2019 22.14

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

I sindacati agrari hanno sottoscritto le leggi perché hanno abboccato alla fandonie che i cercatori di suini della domenica erano i paladini del raccolto e i distrutttori del nocivo... Ora che hanno capito che i cercatori di suidi da domenica sono i paladini del suide li schifano e hanno cambiato idea riconoscendo che le leggi in vigore sono una porcheria.... Anche noi cacciatori migratoristi paghiamo i danni da porco dei ricercatori di suini della domenica ma è una porcheria non è costituzionalmente oggligatorio tenersi leggi ridicole...

da Luca 05/09/2019 21.35

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

...si ribadisca che uno dei principi cardine per l’agricoltura e per il mondo venatorio è quello secondo cui nelle zone su cui l’Ispra non permette la caccia, non deve esserci la presenza di cinghiali”.>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> Allora incominciate a far togliere una buona parte dei Parchi e aree protette varie dalle scatole ! Ma dove credi che si infoltiscono i cinghiali ? Pace e bene. Questo non ha altro che la cognizione della caccia del futuro ! Un poco alla volta ce lo fanno conoscere il futuro della caccia. Pace e bene.

da jamesin 05/09/2019 21.34

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Andate a fare in CxxO mendicanti......Le leggi ci sono ,sia per la caccia ,che per il controllo faunistico,leggi che hanno sottoscritto anche i sindacati agricoli,leggi per cui i cacciatori pagano gia anticipatamente ogni anno,un'altro di quelli che dalla caccia cerca soldi e reddito integrativo..si sarà accorto questo fenomeno da baraccone che la scellerata legge obbiettivo è decaduta a fine 2018??? Pensate che CaxxO.di cognizione abbia questo sugli argomenti del comunicato"

da I cacciatori non sono un bancomat 05/09/2019 17.14

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

ho comprato il mais per appastare i cinghiali,però il nuovo governo probabilmente ci toglierà la licenza di caccia quindi prveremo ad abbattere la pressione degli ungulati con le canne da pesca.... W MATTARELLA!

da L.B. 05/09/2019 16.46

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

A QUANDO LA RICHIESTA DELLE ASSOCIAZIONI VENATORIE A QUELLE AGRICOLE DI SMETTERE CON DISERBANTI PESTICIDI E PRATICHE AGRICOLE DISTRUTTIVE DELLA FAUNA?

da Do ut des 05/09/2019 14.47

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

" ...aziende faunistiche venatorie (AFV) e le aziende agrituristiche venatorie (AAV)..." un altro modo per spillare soldi ... guardate che se la caccia verrà confinata nelle AFV e nelle AAV verrà meno la caccia stessa e il vs motivo di esistere!

da balle 05/09/2019 14.36

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

antoine in modo un po pittoresco ha ragione...non siamo nel medio evo...ok alla proprietà privata...no alla terra comune ostaggio di qualcuno che la trasforma in macellerie porcilaie ecc ecc...si alla gestione dei cacciatori quelli veri come da secoli ad oggi...ma senza porcili e porcilaie al seguito come da 20 anni ad oggi...

da Luca 05/09/2019 12.47

Re:Confagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltori

Caro presidente, non siamo piu' nel Medio Evo, la terra deve essere di tutti, soprattutto di chi lavora! Pertanto le AFV e le AVV, debbono essere confiscate, come nei paesi socialisti. LIBERA CACCIA IN LIBERO TERRITORIO

da ANTOINE64 05/09/2019 12.32