Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria


lunedì 2 settembre 2019
    

 
 
Il Consigliere di Fratelli d'Italia Sergio Berlato, in una interrogazione depositata oggi si rivolge alla Giunta regionale del Veneto per sapere se la stessa intenda dare pronta applicazione alla legge sulla mobilita' per la caccia alla selvaggina migratoria attraverso l’emanazione di un apposito regolamento che stabilisca le procedure da seguire per potersi spostare tra i vari Ambiti Territoriali di Caccia del Veneto a partire dal primo di ottobre del 2019.

"A pochi giorni dall’apertura generale della caccia - scrive Berlato -  i cacciatori del Veneto non sono ancora adeguatamente informati sulle modalità che dovranno adottare per poter usufruire di un diritto sancito da una legge regionale che è stata dichiarata perfettamente legittima anche dalla Corte costituzionale che ha respinto tutti i ricorsi, compreso quello del Governo nazionale".

"Adesso non ci sono più scuse – conclude l’Onorevole Sergio Berlato – da questa stagione venatoria, oramai alle porte, la caccia in mobilità alla selvaggina migratoria in tutti gli Ambiti Territoriali di Caccia dovrà essere una bellissima realtà di cui dovranno poter beneficiare tutti i cacciatori migratoristi del Veneto".


23 commenti finora...

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

bravi ai saputoni dell'arcicaccia ,hanno sempre la risposta pronta nel momento sbagliato.

da sborrik53 12/09/2019 21.47

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Tanto per ricordarvi che Zaia è contro la caccia,sapete cosa sta facendo,rallenta la presentazione in Giunta della bozza di PFVR, sta aspettando che Berlato si dimetta(se accetta di andare in Europa dopo il 31 ottobre).Siccome Berlato è presidente della terza commissione dove il PFVR deve venire approvato o eventualmente modificato prima della calendarizzazione per il Consiglio. Siccome fra le modifiche che Berlato ha pubblicamente elencato riguardano anche la riduzione degli ambiti (massimo 2/3 per provincia ),Possamai presidente regionale Fidc e consigliere leghista,ha paura di perdere molti ambiti ora a guida Fidc,e per pararsi il culo e accontentare i suoi fa pressione su Zaia per rinviare ancora il PFVR. L'assessore Pan leghista essendo uno pacifico non andrà mai contro chi è leghista, ma promette ai cacciatori leghisti ( assemblea nel vicentino) di non cedere sulla riduzione degli ambiti.Oltre a questo sempre Possamai e Fidc vogliono dettare delle regole peggiorative per l'applicazione della mobilità, sempre per non far perdere potere a certi presidenti di ambiti

da Bekea 05/09/2019 22.55

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Fucino Cane 03/09/2019 22.28: Peggio di un orbo, oppure di un sordo! Stival chi era?!.. Un pauroso di fare copia incolla, in cinque anni di Zaia presidente ha permesso di estinguere le deroghe, ma come, vds anche cervi in cansilio. Ora, Zaia, Pan, stanno facendo di tutto per abolire anche la mobilità venatoria. Orbene che si abbia paura di dire la verità, oppure il problema a loro non interessa?!!!....

da s.g. 04/09/2019 13.57

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Caro signor Luca il governo giallorosso tuo amico sistemerà per bene la caccia, sempre se sei cacciatore, potrai comunque cacciare nelle aziende faunistiche sponsorizzate da federcaccia a polli o conigli di allevamento e portare a casa qualche kiletto di carne. Non pensare a Berlato ora, ti verrà in mente più avanti quando non potrai andare più da nessuna parte.

da Diana 04/09/2019 9.26

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Nicola G. Berlato nel 2015 aveva detto: Se faccio l'assessore, mi impegnerò a fare le deroghe, Nonostante i tanti voti il sior Zaia non lo ha fatto assessore, ne ha fatto uno esterno che si chiama Pan, voi lo sapete si? E' lui quello che gestisce la caccia e che dovrebbe fare le deroghe, che non fa perchè non se la sente di fare le delibere che potrebbero far andare a caccia come nel tempo passato, perchè ha paura delle denuncie degli animalisti e di federcaccia che non le vuole. Quindi piantatela co sta manfrina che non sta in piedi.

da Diana 04/09/2019 8.46

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Vede caro S.G,a voi che vi frega nella 147/2009,è la dicitura "solo in assenza di altre soluzioni soddisfacenti" per quello che NON vi daranno mai deroghe su fringuelli e peppole promessi!!!

da Fucino Cane 03/09/2019 22.28

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Berlato stai tranquillo per 4 anni non si vota e i meloni con estrema destra e lega x 4 anni a governare non ci vanno... Ti hanno elettoralmente trombato appena l anno scorso e hai preso meno nel tuo collegio di quanto il tuo nostalgico partito ha preso come media nazionale... Tieniti buone le energie che fra 4 anni ti serviranno... Sarai ancora più anziano e visto che hai arraffato meno voti chissà se i nostalgici ti ricandideranno questo fanno presto a silurare berlato... Tieniti il tuo stipendio della regione... Conservati le energie... e stai sereno.

da Luca 03/09/2019 22.12

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Aaa Sergiooo, lascia stare, questi sono tutti vuoti, forse con qualche cannonata riusciranno a svegliarsi. Tutta colpa dei loro blasonati dirigenti venatori e non solo. Personalmente finchi, montanti, pispole ecc.ecc., io nella mia regione gli ho potuti cacciare nel rispetto della legge, orbene fatevene una ragione signori!

da s.g. 03/09/2019 21.49

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Caro Sergio Berlato,anche in questo blog''la redazione riportava la fine delle deroghe.....a firma di galletti e il buon renzi ,sergio,....lei non sa nulla di questo?

da Mario 03/09/2019 20.12

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Caro Berlato lo sappiamo bene quali sono le norme ma lei nonostante tutto ha promesso in campagna elettorale regionale del 3015 che bastava votarla per essere sicuri di cacciare in deroga al fringuello peppola pispola pispolone frosone ma come tutti i politici le promesse sono una cosa i fatti sono per le persone normali. Pertanto non ci accontentiamo della mobilit

da Nicola G. 03/09/2019 19.04

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

((1. Le regioni disciplinano l'esercizio delle deroghe previste dalla direttiva 2009/147/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 novembre 2009, conformandosi alle prescrizioni dell'articolo 9, ai principi e alle finalita' degli articoli 1 e 2 della stessa direttiva ed alle disposizioni della presente legge. 2. Le deroghe possono essere disposte dalle regioni e province autonome, con atto amministrativo, solo in assenza di altre soluzioni soddisfacenti, in via eccezionale e per periodi limitati. Le deroghe devono essere giustificate da un'analisi puntuale dei presupposti e delle condizioni e devono menzionare la valutazione sull'assenza di altre soluzioni soddisfacenti, le specie che ne formano oggetto, i mezzi, gli impianti e i metodi di prelievo autorizzati, le condizioni di rischio, le circostanze di tempo e di luogo del prelievo, il numero dei capi giornalmente e complessivamente prelevabili nel periodo, i controlli e le particolari forme di vigilanza cui il prelievo e' soggetto e gli organi incaricati della stessa, fermo restando quanto previsto dall'articolo 27, comma 2. I soggetti abilitati al prelievo in deroga vengono individuati dalle regioni. Fatte salve le deroghe adottate ai sensi dell'articolo 9, paragrafo 1, lettera b), della direttiva 2009/147/CE, ai soggetti abilitati e' fornito un tesserino sul quale devono essere annotati i capi oggetto di deroga subito dopo il loro recupero. Le regioni prevedono sistemi periodici di verifica allo scopo di sospendere tempestivamente il provvedimento di deroga qualora sia accertato il raggiungimento del numero di capi autorizzato al prelievo o dello scopo, in data antecedente a quella originariamente prevista. 3. Le deroghe di cui al comma 1 sono adottate sentito l'ISPRA e non possono avere comunque ad oggetto specie la cui consistenza numerica sia in grave diminuzione.

da SERGIO BERLATO 03/09/2019 15.47

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

caro berlato dove sono i fnchi che ci avevi promesso

da finchi 03/09/2019 13.12

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Tranquilla, Diana si beva una camomilla io rispetto la sua e altre opinioni,il resto se vuole avere ragione ..,se la tenga

da Mario 03/09/2019 12.18

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Diana ha ragione, la caccia deve vederci impegnati tutto l'anno. Un terzo a caccia, gli altri due terzi a preoccuparci del territorio, degli animali, dell'ambiente. Ma Mario ha pure ragione. I politici, come al solito, lanciano provacazioni per carpire la sofferenza del popolino. E per nascondere, molte volte, i propri insuccessi. A volte c'è anche chi ci campa sulle disgrazie. Fa demagogia e propaganda. Poi riscuote lo stipendio e va a caccia dove gli altri non hanno sufficienti possibilità per seguirlo. Ma questo è il mondo. Nella mia lunga vita, ho sempre visto tribuni che facevano come il prete all'altare. Al quale il popolino attribuiva il motto: Fai quel che di dico, non fare quello che fo io.

da Bertoldo 03/09/2019 11.58

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Caro Mario forse è lei che si deve rileggere il suo post.Forse era l'ora tarda quando l'ha scritto. Mi stia bene

da Diana 03/09/2019 10.34

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Da che mondo è mondo, tutto gira intorno al denaro, un tempo definito "pecunia", cioè "valore delle pecore". Tu mi dai la moglie, io ti dò tre cammelli. Sorpende che ci sia ancora gente, al giorno d'oggi, che vive di sogni, soprattutto in una società dove tutto è monetizzato. Ce lo dimostrano coloro che - anche su questo portale - criticano il nostro sistema venatorio e poi vanno a dare soldi all'estero. Ma non l'avete ancora capito che dietro a tutta questa manfrina sulla caccia ci sono i soldi? Che fanno gola ai proprietari terrieri prima di tutto, ma anche a coloro che campano sul turismo dei parchi, sui fondi pubblici per far finta di difendere gli ultimi scampoli di natura, sul fenomeno dei pet, gattini, canini, tartarughine, ma anche canarini e pappagallina, ovvero la cosa più ridicola proprio quando si mandano i carabinieri a fare incursini nelle fiere degli uccelli dove si espongono tordi, merli, sasselli, cesene. Ma, mi chiedo, cos'hanno di diverso i tordi dalle tartarughine?

da Rambo 03/09/2019 8.57

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Beh,Diana,il post l'hai scritto prima di recarti al lavoro (vista l'ora)rileggilo,non è difficile capire cosa ho scritto,buona giornata e......se non và bene ce ne faremo entrambi una ragione,

da Mario 03/09/2019 8.18

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Caro Mario lei vive in un mondo tutto suo e lontano, tanto lontano dal mondo reale. La caccia non si deve fare solo da settembre a gennaio ma deve essere seguita tutto l'anno per informarsi ed evolversi.

da Diana 03/09/2019 7.34

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Oh, eccolo...sembra strano che non sappia i successivi passi per arrivare alla mobilità di Ottobre!!!!!!occio poi a Ottobre chiederà alla giunta Perché non si sono attivati per le deroghe, la politica...mah,cose da rizzare i cappelli in testa..cordialmente, (alt,forse sarà vero perché non ha fatto nessuna riunione pubblica,nel vicentino più o meno......)

da Mario 02/09/2019 22.41

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Ma s.g. sta per Sergio Gunnella ? Se è così un cordiale saluto.

da jamesin 02/09/2019 21.14

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Jamesin 02/09/2019 18.18: Ma, credo che questo problema, cicciari, possano rispondere a tono, la UNAVI, FENAVERI e quelli che sparano con tenerezza e compognia danzante. Gli euro fanno gola! Ossequi a voi tutti!!!

da s.g. 02/09/2019 20.33

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

Anche in Campania stiamo aspettando che la Regione restrimga i parchi per una sentenza de TAR vinta dal SVI ma ad oggi nulla di fatto, neanche da chi dovrebbe tutelarci. Ricordatevi che chi fa del male ai monaci S. Francesco sse ne ripaga! Pace e bene.

da Jamesin 02/09/2019 18.18

Re:Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoria

ONOREVOLE BERLATO, CASOMAI LEGGA QUESTO BLOG, VORREMMO CHIEDERLE COSA NE PENSA DELL'INTERROGAZIONE URGENTE A RISPOSTA SCRITTA FATTA DAL GRUPPO CONSILIARE FRATELLI D'ITALIA CONTRO LA SELEZIONE NELL'ATC RM2, INIZIATIVA SUGGERITA DALLE SQUADRE DI CINGHIALAI CONTRO LA SELEZIONE. ATTENDIAMO CON ANSIA CAPIRE SE ANCHE FdI SI è MESSA A FARE MOINA NEL MONDO VENATORIO

da Gruppo Selecontrollori Roma 02/09/2019 17.55