Calendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologia


lunedì 20 maggio 2019
    

 
 
Roma, 19 maggio 2019 - La primavera ritarda, le rondini anche, ma puntuale a ricordarci che ci avviciniamo a una nuova stagione di caccia, preceduta dalla stesura dei calendari venatori, arriva la LIPU.
Anche quest’anno infatti l’organizzazione animalista anticaccia ha provveduto a stilare la sua lista di specie in difficoltà – ovviamente solo quelle cacciabili, delle altre in questo momento non interessa molto non dando visibilità – e ha già iniziato a fare terrorismo psicologico presso le Regioni “invitandole” pena minaccia, al solito nemmeno tanto velata, di ricorsi e denunce a prendere per oro colato quanto da loro affermato.
Alla LIPU le idee evidentemente cambiano molto rapidamente da un anno all’altro e così le specie oggetto delle richieste vanno da 19 a 5, da 1 a 21 con salti ben più rapidi della demografia delle popolazioni, pur in assenza di nuovi dati. Questa volta sono appunto 21 e precisamente: allodola; pernice sarda; coturnice; pernice rossa; codone; moriglione; moretta; combattente; quaglia; folaga; beccaccino; pernice bianca; fagiano di monte; starna; marzaiola; tortora selvatica; tordo sassello; cesena; tordo bottaccio; pavoncella e beccaccia.
Le richieste di intervento, che vanno dalla sospensione all’esclusione dalle specie cacciabili alla, oltretutto per poche, fortissima riduzione dell’arco temporale di prelievo sono basate come di consueto sulla classificazione SPEC, ormai ritenuta non ufficiale da plurime sentenze TAR e mai considerata dall’Unione Europea quale strumento di valutazione dello stato delle popolazioni degli uccelli selvatici, nonché su sconclusionate argomentazioni riguardanti la migrazione pre nuziale, tra l’altro proprio mentre è in corso il processo di modifica dei Key Concepts.
Giocando secondo le regole, ovvero all’interno di un sistema che fa della correttezza dei rapporti istituzionali e della verità oggettiva i suoi fondamenti, Federcaccia e i suoi ricercatori hanno già da tempo provveduto a fornire a molte Regioni dati e strumenti per confutare la solita campagna anticaccia e sono a disposizione per approfondire ove richiesto, sia in sede di PFVR che di calendari.
Sul piano scientifico siamo pronti a confrontarci tranquillamente e serenamente con la LIPU e con qualunque altra associazione, organismo ed Ente. Bisogna tuttavia riconoscere alla LIPU una notevole costanza, visto che nessuna delle sue richieste è stata mai recepita dalle Regioni in tutti questi anni.
Quello che non può che preoccupare però è il rischio che qualcuno ceda alla tentazione di giocare sporco. E siccome invece di fare una scelta laica e sgombra da pregiudiziali il ministro dell’Ambiente si è nettamente connotato ideologicamente in varie occasioni, anche nominando come proprio segretario quello che fino a poche ore fa era il presidente della suddetta associazione, temiamo che anche questa volta come in passato possa arrivare un “aiutino” ministeriale per fare pressione sulle Regioni.
Noi, a differenza della LIPU, minacce non ne proferiamo. Ma stiano sicuri – cacciatori e animalisti – che non abbasseremo la guardia e se necessario, come già fatto con il predecessore dell’attuale ministro, non avremo problemi nemmeno noi a rivolgerci al Tar.

Ufficio stampa Federazione Italiana della Caccia

 


30 commenti finora...

Re:Calendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologia

Che vogliamo fare....la federcaccia cosa intente fare .....abolire.o....proteggere la caccia ... c'è una sola cosa da fare ditelo in faccia la politica

da Cacciatore 64 22/05/2019 21.37

Re:Calendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologia

sciacallo sfortunato ti piacerebbe fosse così ma anche in Regione Lombardia le mie proposte con Federcaccia diventano fatti, mentre di te nemmeno si accorgono perché sei troppo scarso in conoscenza. Grazie ci hai ricordato ancora che per te è giusto vietare il combattente, la pensi come la LIPU la tua associazione di appartenenza. L’INVIDIA TI DIVORA OMUNCOLO

da Gardena 21/05/2019 21.39

Re:Calendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologia

Vede Turdus pilaris, a lei brucia tanto il culetto che in Regione Lombardia non la prendeono in considerazione;perchè lei è fissato con il combattente che è diventata una sua fissa??? provi alla foce del tagliamento; magari e dico magari trova ancora qualche combattente della ritirata di Caporetto!!!!!!!!

da Fucino Cane 21/05/2019 16.52

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

La verità è che questi stanno sempre sul pezzo, sono abili, preparati conoscono le regole della comunicazione odierna e ogni volta che lanciano un allarme in rete raccolgono migliaia di appoggi dalla gente. Sono in linea con i tempi mentre il mondo della caccia è fuori da tutto.

da Roberto 21/05/2019 7.55

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Gardena 20/05/2019 23.38: Caromio ci vuole tempo, voglia e sopratutto fantasia per leggere e rispondere su quello che scrivi, intanto io, anche senza osso mi diverto! E, poi mica divento rosso dall'invidia!!!

da s.g. 21/05/2019 7.54

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Sono onestamente curioso di sapere (in percentuale) quanti iscritti LIPU vivano 365gg/anno in localita rurali o comunque a stretto contatto col selvatico che vogliono tutelare. È facile essere protezionista per un animale i cui danni non ti toccano.

da Zuzzi 20/05/2019 23.55

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

s.g. ma che per caso il tuo padrone ti ha lasciato senza osso da rosicchiare? E' un po' di tempo che non ci illumini con la tua devozione canina al tuo ex profeta.

da Gardena 20/05/2019 23.38

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Gardena prima di spendere parole inutili come te ricordati come e andata a finire in sicilia la scorsa stagione e forse anche questa

da Segugio 20/05/2019 23.07

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Gardena 20/05/2019 13.02;Gardena 20/05/2019 14.28;Gardena 20/05/2019 17.51: Egregio, mi spighi come mai la tanto da lei agoniata, Assicurazione privata è stata tumolata! Inoltre, come mai la sua blasonata F.I.d.C. non ha un sito dove tutti i cacciatori di Italia possono intervenire su questioni tipo?! Gardena, a sto giro "GameOver"!!! Silent please.....

da s.g. 20/05/2019 21.27

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Il fatto è che noi abbiamo alcuni giorni di caccia all'anno, quindi riponiamo il fucile in armadio e arrivederci all'anno prossimo. Loro dedicano tutto l'anno a cercare cavilli da portare in tribunale: quando si comincia a parlare di calendario venatorio, loro hanno già il piano di azione giuridica che usano quanto meno come mezzo di pressione; è il solito attivismo delle sinistre (i verdi sono stati cooptati da anni dalla sinistra), che noi non riusciamo neanche a concepire: abbiamo mille associazioni venatorie tra loro in disaccordo; loro hanno una galassia di sigle che prontamente si coalizzano contro la caccia.

da [email protected] 20/05/2019 18.31

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

UNA UNICA ASSOCIAZIONE VENATORIA NON CI POTRÀ MAI ESSERE IN ITALIA VISTO CHE ESISTE L’ART 18 DELLA COSTITUZIONE. L’UNICO MODO È ISCRIVERSI TUTTI ALLA FEDERCACCIA.

da Viscarda 20/05/2019 18.05

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Ma no sciacallo in regione tengono conto solo i suoi pareri tecnici di altissimo profilo , per questo il fringuello non è mai cacciabile e il combattente resta vietato. Speriamo smettano di ascoltarla pinguino illuso

da Gardena 20/05/2019 17.51

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

COME AL solito ci proveranno senza nessuna logica bisogna tenere duro

da Roberto 20/05/2019 17.43

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Turdus pilaris;l'altro giorno in Regione abbiamo parlato di caccia allo Storno e Fringuello!!!!! (quindi migratoria)ma non è stata chiesta la sua vincolante e preziosa collaborazione??? Che sia la dimostrazione lampante di quanto lei è tenuto in considerazione in Regione Lombardia?????

da Fucino Cane 20/05/2019 16.57

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

vedo che c'è un altro claudio

da claudio 20/05/2019 15.44

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Infatti come dice mario in francia esiste solo un'associazione venatoria che ha in se iscritti tutti I cacciatori,il parlamento ha varato una legge:chi disturba durante attivita venatoria multa salata e rischiano pure il carcere ma e cosi difficile farlo in italia oppure c'e sotto qualcosa che riguarda la nostre associazioni?

da Claudio 20/05/2019 15.27

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

La LIPU pensasse ai danni fatti alla tipica alpina dai cavi delle seggiovie.

da Gigi_2 20/05/2019 15.25

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Ma perché non pesare a fare una sola associazione x demolire questi animalari

da Mario 20/05/2019 15.09

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

non capisco come mai ci meravigliamo cosi tanto del loro operato, non fanno altro che fare il loro sporco lavoro (pulito non lo hanno mai fatto) ma purtroppo fà parte del loro modo di fare, secondo noi le regioni non hammo mai recepito nulla delle loro richieste ma per nostra sfortuna i vari tar e consulta recepiscono i loro ricorsi che ormai annunciano tranquillamente tanto per loro è diventato un copia e incolla.- temiamo l'aiutino ministeriale, hanno un asso nella manica e non lo usano? noi non abbassiamo la guardia, perchè oggi è alta visto che le regioni continuano ad inciampare nelle stesse problematiche? praticamente in ogni ricorso che questi fanno qualcosa portano a casa. concludendo non abbiamo problemi a ricorrere al tar! mah.... loro no di certo.-

da claudio 20/05/2019 15.02

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

LIPU...LEGA ITALIANA POLENTA UCCELLI....IL TOP DEL MANGIARE

da MAX 20/05/2019 15.01

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

CARI AMICI DELLA LIPU, AVETE DIMENTICATO LA CORNACCHIA GRIGIA,LO STORNO,LA GAZZA LADRA, IL GABBIANO REALE E LA GHIANDAIA.

da ANTOINE64 20/05/2019 14.41

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Lei sciacallo in cerca di cibo deve stare lontano dai farmaci ansiolitici benzodiazepine e dagli ipnotici perché le hanno rallentato le sinapsi cerebrali e la già sua scarsa conoscenza della materia caccia è rallentata e cade nel ridicolo. Cerchi farmaci antidepressivi, però attento che poi le danno euforia e potrebbe scrivere altrettante stronzate!

da Gardena 20/05/2019 14.28

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

io veramente non so' chi sia costui che si firma Gardena.. Sicuramente e' a livello comunicativo un testicolo. Bastava l'articolo sovraesposto per dar rilievo all'associazione. Io mi auguro sia un impostore perche' diversamente se fosse quel tecnico e doppiamente...... Quella riga in stampatello serve solo a fomentare ( vedi il mio commento) P.S la LIPU ha praticamente dimenticato il merlo,il colombaccio, il fagiano, il germano, e la lepre. Tutti addosso a questi allora..

da T el C 20/05/2019 14.17

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Turdus pilaris,lei deve stare il più distante possibile dalla FENOFTALEINA che è un forte purgante;vedrà che così NON sparerà più le cazzate che dice!!!!!

da Fucino Cane 20/05/2019 14.15

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Ma invece di vedere I tanti problemi che affliggano il nostro paese questi signori non hanno niente da fare

da Beccaccia 70 20/05/2019 13.20

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

FEDERCACCIA SEMPRE PIU' AVANTI....E GLI ALTRI ROSICANO

da Gardena 20/05/2019 13.02

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

La tipica alpina,Fagiano di monte,Pernice bianca,Cutornice;sono in difficoltà per colpa dello stravolgimento fatto in questi anni dell'ambiente e abbamdono degli alpeggi e montificszione dei bovini; habitat che era a loro consono,oltre al disturbo atropico fatto da alpinisti e i troppi escurzionisti della domenica!!!

da Fucino Cane 20/05/2019 11.56

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Ma cara Federcaccia.......girate il post presente su questo sito che tratta di "GLIFOSATO"....ai signorini della LIPU..... chissa se vorranno parlarne......in maniera laica e costrurtiva........campa cavallo!!!!

da Annibale 20/05/2019 11.27

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Voglio proprio vedere...

da burro&alici 20/05/2019 11.00

Re:CALEDARI VENATORI. CI VUOLE SCIENZA E NON IDEOLOGIA

Ma non ditemi.....ma adesso turdus Ipilaris,dopo che non ne ha imbroccata una che sia una Si KC e compagnia cantante,si è autoinvestito anche dell'onore di scribacchiare comunicati??

da Oh mamma 20/05/2019 10.53