FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione


venerdì 21 aprile 2017
    

Le procedure burocratiche della Regione Lombardia per il rinnovo dei Comitati di Gestione di Atc e Ca sono arrivate alla prima scadenza. Entro il 20 aprile infatti andava comunicato agli Uffici Territoriali Regionali (UTR) il numero delle appartenenze associative di ogni associazione venatoria in base al numero dei soci iscritti agli Atc e Ca. Entro il 10 maggio poi l’Utr comunicherà alle varie associazioni quanti rappresentanti le competono in base al numero di associati e di conseguenza le associazioni nomineranno i propri rappresentanti.

Federcaccia Brescia ringrazia i rappresentanti dell'associazione uscenti per il lavoro svolto, sempre a titolo gratuito e sempre fatto con grande generosità e spirito di sacrificio. Si aprirà dalla fine del mese di giugno un nuovo ciclo di 5 anni fondamentale per il mantenimento e la gestione dell’attività venatoria. Tutti coloro che volessero ricandidarsi o affrontare questa esperienza sono invitati a contattare i propri presidenti e il rappresentante provinciale di zona (Federcaccia).


Commenta
Titolo:
Commento:
Autore:


107.22.127.78
Invia il tuo commento

5 commenti finora...

Re:FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione

federcaccia nemica della caccia

da italo 23/04/2017 16.40

Re:FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione

Per il numero dei rappresentanti delle associazioni venatorie nei comitati di gestione??? Mah se daccordo con Fava in Lombardia la FIDC si è fatta una legge a suo libero uso e consumo!!!!! Di che c.... parlate!!!

da Il Nibbio 22/04/2017 21.00

Re:FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione

fidc=rogna

da mai più federcaccia 22/04/2017 17.08

Re:FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione

ora abbiamo finito di andare a caccia serenamente...

da matteo 21/04/2017 15.41

Re:FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione

Complimenti sia a Federcaccia che a Regione Lombardia (oramai compagni di merende) di tutta questa vicenda delle future nomine negli ATC (ovviamente a senso unico verso Federcaccia e palesemente contro legge sia regionale che nazionale vigente)...criterio di calcolo completamente inventato dalla dirigente Regionale e applicato SOLO alle associazioni venatorie e non a quelle agricole o ambientali...chissà poi come mai...e comunque signori fautori di tutto questo vergognoso inciucio non è ancora detta l'ultima...chi vivrà vedrà. Complimenti a Regione anche per le NON RISPOSTE date sull'interpellanza congiunta di TUTTE LE ALTRE ASSOCIAZIONI MINORITARIE PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA TUTTE CONGIUNTE SULLA VICENDA palesemente discriminate dall'interpretazione di parte di Regione...ci vedremo al TAR....Cordialità.

da Fox72 21/04/2017 13.23