Svizzera. Stop alla caccia nelle tane


venerdì 21 aprile 2017
    

Legge sulla caccia in Svizzera Il canton Torgovia è il primo in Svizzera ad aver deciso di proibire l'uso dei cani per la caccia a tassi e volpi nelle loro tane. Sebbene questo tipo di attività venatoria sia permessa a livello federale, già nel 2012 la Confederazione aveva rinforzato i requisiti e le esigenze con una revisione legislativa. Le pressioni animaliste, in particolare della sezione turgoviese della Protezione svizzera degli animali (PSA), si erano già tradotte nel 2010 in una richiesta di divieto. Oggi hanno avuto la meglio (rsi.ch). 


Commenta
Titolo:
Commento:
Autore:


107.22.127.78
Invia il tuo commento

4 commenti finora...

Re:Svizzera. Stop alla caccia nelle tane

Negli altri 22 cantoni cosa ne pensano!!!

da Fucino Cane 22/04/2017 21.05

Re:Svizzera. Stop alla caccia nelle tane

Aumenterà la caccia di frodo semplice

da eppure è chiaro 22/04/2017 17.06

Re:Svizzera. Stop alla caccia nelle tane

Mancato controllo degli animali opportunisti = fine inesorabile della Caccia, benevenuti cugini Svizzeri al declino come è avvenuto in idaglia dove 4 animalisti si mettono a urlare si broccano i piani e non si caccia più perchè gli animali li predano volpi, corvi, gazze ecc.

da Venezia 21/04/2017 16.39

Re:Svizzera. Stop alla caccia nelle tane

Non sono animalista ma ritengo sia giusto lasciare in pace gli animali nelle loro tane.Inoltre troppi cani muoiono in tana durante questo tipo di attività.

da Frank 44 21/04/2017 16.20