LA CACCIA: SE LA CONOSCI LA RISPETTI. CAMPAGNA STAMPA DI CNCN E FACE ITALIA


lunedì 22 novembre 2010
    
LA caccia se la conosci la rispetti Vuole dare un messaggio chiaro a tutti gli italiani la campagna di informazione avviata sul Corriere della Sera da Cncn e Face Italia: la caccia selvaggia non esiste, chi la conosce, quella reale, la rispetta.
 
Il coordinamento delle 4 maggiori associazioni venatorie, in collaborazione con Caccia&Pesca intende così contrastare le visioni distorte e incomplete fornite giornalmente agli italiani sul mondo venatorio rendendo noti i limiti e le norme che regolano attualmente l'attività venatoria.
 
Come conferma il sondaggio realizzato da Astra Ricerche, è infatti sulla cattiva conoscenza di queste regole da parte degli italiani che si basano i giudizi negativi degli italiani. Dallo studio infatti emerge che il 45 per cento degli italiani ignora i limiti che regolano l'attività venatoria e che il 53 per cento degli italiani è a favore di una caccia, così come già è, regolamentata, sostenibile e sicura.

 

Scarica e diffondi il manifesto 

LA CACCIA, SE LA CONOSCI...

 

  • In Italia NESSUNA specie a rischio di estinzione è cacciabile
     
  • In Italia la caccia non è consentita nei periodi di riproduzione delle specie migratorie
     
  • In Italia la Caccia è permessa in media solamente 52 giorni all'anno e con un limite massimo di prelievi consentiti
     
  • In Italia la Caccia è consentita solo ai cacciatori con la fedina penale pulita che hanno superato un esame davanti una apposita commissione provinciale e che, periodicamente, vengono sottoposti ad accurati controlli medici
     
  • In Italia la Caccia è consentita solo su una minima parte del territorio nazionale con l'esclusione, tra gli altri, di Parchi, Riserve Naturali, Oasi, centri abitati, terreni coltivati
     
  • In Italia la Caccia è vietata ogni qualvolta condizioni particolari, come nevicate o incendi, mettano le specie selvatiche in difficolt
     
  • In Italia ogni anno i cacciatori italiani prestano migliaia di ore di lavoro gratuito in attività di tutela, gestione e ripristino della fauna e degli ambienti naturali, a difesa e valorizzazione della biodiversit
     
  • In Italia la Caccia ha una funzione di controllo per evitare che alcune specie crescano eccessivamente creando danni alle colture agricole, ad argini e infrastrutture idriche, rischi per la pubblica incolumità o per le altre specie animali.


… LA RISPETTI!

 

Le prossime uscite sono pianificate come segue:

 

REPUBBLICA:    5  dicembre e 10 dicembre
 
LIBERO: 5 dicembre
LA STAMPA:     6 dicembre
LA PADANIA :

10 dicembre
 

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO 10 dicembre
 
QUOTIDIANO NAZIONALE  (Il Giorno, Il Resto del Carlino, La Nazione): 
 
11 dicembre
 
IL MESSAGGERO:   11 dicembre
 
IL MATTINO 11 dicembre

 
               

 

 


0 commenti finora...