Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca

News Natura

In Conferenza Stato Regioni torna il Piano Lupo


lunedì 4 dicembre 2017
    

Torna in versione edulcorata, per dirlo con le parole di Coldiretti Toscana che definisce il testo del Ministro Galletti "una risposta debole per un problema forte". Il Piano per la gestione del lupo non soddisfa le richieste delle Regioni che avevano sollecitato i contenimenti mirati per rispondere ai tanti episodi di predazione.
 
Il Trentino, la Toscana e il Veneto, durante una riunione della commissione politiche agricole della Conferenza hanno infatti espresso la loro contrarietà alla proposta del ministro, che e alla ppossibilità di prelievi limitati a casi particolari e comunque non superiori al 5% del totale, da applicarsi con una deroga al regime di protezione della specie non prima di due anni dalla sua approvazione.

Riferisce una nota della Provincia di Trento: "già lo scorso settembre, la Provincia autonoma di Trento, attraverso una nota inviata al Ministero dall’assessore alle foreste Michele Dallapiccola, aveva evidenziato come in Trentino e nelle aree confinanti, nell’ultimo biennio si fosse assistito ad un considerevole aumento del numero di branchi e di coppie, chiedendo quindi più flessibilitnell’applicare il regime di tutela del lupo e un’analisi maggiormente precisa della presenza dell’animale, basata sui dati più recenti".

Commentano dalla Coldiretti Toscana: "Il Piano perde di efficacia perché si ipotizza una entrata in vigore progressiva che di fatto ne dilaziona la piena operatività tra due anni. Il calcolo degli indennizzi oltre ad essere complesso di fatto penalizza gli allevatori che hanno subito danni. Per questo la nostra organizzazione sostiene il Piano Lupo nella versione “originale” e si pone al fianco della Regione Toscana – conclude De Concilio – che con l’Assessore Remaschi pur essendo da sempre favorevole al ‘Piano’, ha già espresso una posizione contraria alla nuova stesura del Piano.” Intanto Coldiretti ha chiesto al Ministro Galletti di prevedere un congruo stanziamento a livello nazionale per far fronte ai danni degli allevatori". 

Leggi tutte le news

2 commenti finora...

Re:In Conferenza Stato Regioni torna il Piano Lupo

Occhio questa sera alla trasmissione 'indovina chi viene dopo cena'alle 23:15 su rai tre !

da tordo molisano 04/12/2017 19.51

Re:In Conferenza Stato Regioni torna il Piano Lupo

... del resto che altro aspettarsi dal Ministero ? ... una classe politica palesemente debole, elabora risposte deboli e non all'altezza dei bisogni. Saluti

da ERMES74 04/12/2017 17.18