Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Razze Canine | Consulente Cinofilo | Libri | Indirizzi | Eventi Sportivi FIDC |
 Cerca
 Accedi

News Cani

Comuni responsabili per i randagi? Non più


martedì 15 maggio 2018
    

Cani vagantiUna nuova sentenza della Cassazione ha appena ribaltato il concetto di responsabilità dei randagi che per legge è affidata alle Asl e ai Comuni.
 
Un automobilista si è visto rifiutare la causa di risarcimento per un incidente stradale causato da un cane randagio perché secondo i giudici manca la prova del comportamento colposo da parte dell'amministrazione. In sostanza l'automobilista avrebbe dovuto segnalare in anticipo la presenza del cane (cosa che ovviamente non poteva sapere, anche perché forse avrebbe evitato l'incidente). Il principio seguito dalla Corte è il seguente: il fenomeno del randagismo è troppo diffuso per permettere ai soggetti preposti di intervenire ovunque sia necessario.

“Occorre – scrive il collegio – che il danneggiato provi specificatamente che la cattura e la custodia dello specifico cane randagio che ha provocato il danno era possibile e che l’omissione di tali condotte sia derivato da un comportamento colposo dell’amministrazione locale, ad esempio perché c’erano state specifiche segnalazioni della presenza abituale dell’animale in un determinato luogo, rientrante nel territorio di competenza dell’ente preposto, e ciò nonostante quest’ultimo non si era adeguatamente attivato per la sua cattura”. Solo in questo caso avrebbe potuto ottenere il ristoro dei danni.

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Comuni responsabili per i randagi? Non più

Fino a che l'Italia sarà la patria del diritto, e del rovescio, non ci dobbiamo aspettare niente di più di quello che ci succede. Che è nè più nè meno che quello che vogliamo noi (cioè essere eternamente turlupinati) visto che diamo credito alla peggiore feccia di classe politica che c'è in tutto il continente. La soluzione? Sicuramente alla massa non piacerà. Ma una bella curetta di schiena dritta alla tedesca, non ci farebbe male. E non mi riferisco al "contratto alla tedesca" che hanno appena sfornato i due genii, che è poco meno di un'inciucio da prima repubblica, visto che spudoratamente non si nasconde nemmeno in un briciolo di dignità. No, mi riferisco a una vera e propria annessione dell'Italia sotto le ali del rigore teutonico. Per i palati difficili, basterebbe anche la trasformazione in Europa "politica", una confederazione di stati sotto un'unico governo, di questa farsa di consiglio di amministrazione di banca d'affari che è la odierna UE, questo coacervo di regole partorite dagli egoismi nazionalisti figlio del peggiore sciovinismo che esista.

da Charles D.G. 18/05/2018 15.38

Re:Comuni responsabili per i randagi? Non più

PAESE DI MATTI

da G 18/05/2018 15.27

Re:Comuni responsabili per i randagi? Non più

Perchè al nord ci sono pochi cani randagi??? Non vorrei che qualcuno sostenga che al nord, essendoci tanti cinesi questi se li sono mangiati!!!

da Fucino Cane 17/05/2018 16.03

Re:Comuni responsabili per i randagi? Non più

e anche quella dei giudici è una casta alla quale è concesso dimostrare di tutto argomentando con quella terminologia, impianto di comunicazione ridondante quanto ambiguamente interpretrabile, ragionamenti da legulei. Potere della giurisprudenza assimilabile del tutto a quello della politica. La negligenza del comune è quindi stata buttata addosso al poveraccio di turno con quella dialettica che artatamente maschera interessi per istituzioni e potenti.

da Flavio romano 16/05/2018 14.06

Re:Comuni responsabili per i randagi? Non più

Se il danneggiato era uno di passaggio in quel Comune, ci può gentilmente spiegare il sig. giudice come avrebbe potuto egli sapere che la cattura e la custodia dello specifico cane randagio che ha provocato il danno era possibile e se ..." c'erano state specifiche segnalazioni della presenza abituale dell'animale ecc. ecc. " Veramente abbiamo toccato il fondo nel rispetto del diritto.

da Frank 44 16/05/2018 11.48

Re:Comuni responsabili per i randagi? Non più

Mi ricorda una gag con Alvaro Vitali, che si presenta con un water in mano e dice al maresciallo della fureria : Questo e' il cesso, il c##o l' ho fatto vedere prima, ora me la date la carta igienica ? "... troppa libertà di interpretazione e gli idaglioti se ne approfittano impuniti

da lupo69 16/05/2018 10.34

Re:Comuni responsabili per i randagi? Non più

incommentabile...............siamo in italia,signori

da vet61 16/05/2018 8.32