Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisce Abruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la caccia

News Caccia

Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori


giovedì 13 gennaio 2011
    
proroga caccia Lazio Per il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Mario Abruzzese, la decisione di posticipare al 10 febbraio la chiusura della stagione venatoria (solo per colombaccio, cornacchia grigia, gazza e ghiandaia con un limite di cinque capi al giorno per cacciatore per ogni specie, riservata ai giorni di giovedì e domenica nelle Zps),  “è un'ulteriore conferma della volontà di mantenere gli impegni presi con i tanti appassionati cacciatori della nostra regione”.
 
Il provvedimento per il presidente è “una decisione che la comunità dei cacciatori aspettava, ancor più in considerazione delle ventate di gelo che hanno caratterizzato il mese di dicembre e che non hanno consentito l’attività abituale per diversi giorni”. Ma la proroga non ha trovato il pieno favore del mondo venatorio. “Confrontandoci con la Regione si era discusso di posticipare a fine gennaio la caccia ai tordi e mantenere al 20 quella della beccaccia” commenta  Aldo Pompetti, segretario regionale di Federcaccia, preoccupato anche per un possibile affollamento di cacciatori provenienti da altre regioni, visto che altrove la caccia in quei giorni sarà chiusa. Sugli stessi toni il commento di Pietro Casasole, del Cpe, secondo cui la giunta dovrebbe limitare la disposizione ai soli cacciatori residenti in regione.
 
Il provvedimento non piace nemmeno agli ambientalisti. Legambiente Lazio lamenta il mancato coinvolgimento del comitato tecnico faunistico regionale.
Leggi tutte le news

38 commenti finora...

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

ma possibile che non vi va bene niente???? accontentiamoci del brodo che la carne è cara!!!!

da mimmo dalla sardegna 19/01/2011 20.46

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

èl'ultimo anno poi diventerò anche io anticaccia,intanto i veri cacciatori si stanno facendo prendere per il culo con promesse e bla bla

da Zorro 18/01/2011 22.08

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Ennesima presa per il culo ma ve la immaginate che ressa che ci sarà per sparare alle cornacchie!!!!!!Povera caccia che fine ingloriosa!!Bla bla bla vero signori politici

da paolo 57 17/01/2011 14.20

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

per latina e provincia, ve la dovete prendere non solo con la polverini ma stefano galetto e i suoi seguaci che fine anno fatto, vi anno preso per il culo, andatelo a cercare sentite cosa vi dice.

da breton 2 16/01/2011 17.06

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

E' una delle più grandi minchiate a cui ho assistito...che prendano per il culo qualcun altro

da baikal 15/01/2011 13.53

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

oggi 15/01/2011 non sono rimasti neanche i storni......

da max 60 15/01/2011 13.48

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

speriamo che l'anno prossimo levino i tordi e le beccacce dal calendario e danno le cornacchie e le gazze fino a marzo tanto siete contenti lo stesso. bravi è una bella vittoria.

da robertone 14/01/2011 16.10

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

peccato per la mancata risata.

da pinco 14/01/2011 11.18

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Che qualcuno possa rimanere soddisfatto per questa grande concessione mi lascia perplesso..ma molto perplesso!La mia chiave di lettura è questa: Ci hanno concesso altri 10 giorni. Cioè possiamo ancora uscire altri 10 giorni con il fucile. Prendiamola così,l'unica cosa positiva....poi ognuno si regolerà secondo coscienza. Forse dietro le righe del provvedimento stà scritto proprio questo. Così sono soddisfatti tutti......Se poi da qualche parte si sentirà un certo sparacchiare....vorrà dire che quel giorno ci sarà stato un bel passo....di cornacchie.In bocca al lupo!!!!

da Carlo 14/01/2011 8.08

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Di seguito, per maggiore informazione uno stralcio del decreto, che in effetti non è proprio quello che speravamo, ma che tuttavia, a mio modesto parere, rappresenta un piccolo miglioramento e una inversione di tendenza che ci fa sperare per il futuro, quindi, forse è meglio non lamentarci troppo per non rischiare di tornare indietro il prossimo anno … per il momento mi sento di dover comunque ringraziare la presidente Polverini e l’assessore Birindelli alle quali dico però “almeno il cane potevate farcelo portare”!!! 1. Nel territorio della Regione Lazio la chiusura della caccia è posticipata al 10 febbraio 2011 compreso per le seguenti specie: - colombaccio (Columba palumbus); - cornacchia grigia (Corvus corone cornix); - gazza (Pica pica); - ghiandaia (Garrulus glandarius). 2. L’esercizio venatorio è consentito da appostamento fisso e/o da appostamento temporaneo, gli appostamenti utilizzati devono essere collocati a non meno di 500 metri dalle zone umide frequentate dagli uccelli acquatici. 3. L’esercizio venatorio è consentito senza l’ausilio del cane. 4. L'esercizio venatorio è consentito dalle ore 6.15 alle ore 17.30. 5. Nelle Zone di Protezione Speciale (ZPS) la caccia è consentita nei soli giorni di giovedì e domenica. 6. Il carniere di ciascun cacciatore non può superare il limite giornaliero di cinque capi per ciascuna delle sopraindicate specie. Buon anno a tutti gli amici cacciatori.

da Roberto da Cisterna (LT) 13/01/2011 22.41

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

X un cacciatore stai parlando di chiusura posticipata al tordo al 31 gennaio ma sei sicuro ,o io mi sono perso qualcosa? A me non sembra cosi'chiude il 20 con la becca percio' cosa ci hanno dato, se mai rispetto alla stagione passata tolto ciao a risentirci.

da Steno 69 13/01/2011 21.30

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

va be nsomma che tocca fa tocca timbrà fino al 10 febbraio o il 31 tocca appiccà er fucile fatece capi qualcosa

da beccaccia 13/01/2011 21.28

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

x gladiatore :E invece il minimo che si poteva fare ad esempio era : aprire il colombaccio in preapertura ,riportare il territorio interdetto alla caccia sotto il30% come da legge ,aprire anche in deroga allo storno, la caccia ai nocivi senza limitazione le quaglie in preapertura come in altre regioni , emanare una legge regionale ,istituire gli atc dove non ci sono 'Roma' e far funzionare meglio quelli esistenti . E potrei continuare . MA no noi ci accontentiamo de ste cazzate e di mandare a caccia i bracconieri e complimenti Polverini . MA ANDATE AL DIAVOLO !!!

da stefano 13/01/2011 21.28

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

èra il massimo che si poteva fare, il problema è che molti cacciatori non si rendono conto dei tempi in cui viviamo, la selvaggina migratoria scarseggia perche all'estero si fanno stragi(vedi Romania dove è permessa la caccia fino ad aprile , ma è etico abbattere 300 allodole?200 tordi, 200 cesene a cacciatore?è solo vergognoso, e se invece di lamentarvi .......ammazzate piuttosto qualche cornacchia che sono un vero flagello x la selvaggina e l'agricoltura.

da gladiatore 13/01/2011 21.11

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Sono daccordo con chi dice che alla fine non vi hanno dato nulla..vogliamo fare ancora paragoni? dall'altra parte del mare il tordo lo si caccia fino a fine febbraio,ma qui siamo dall'altra parte del mondo? non credo...!!! Vogliamo essere alla pari col resto d'europa,ma come si fa se solo la regione lazio ha la proroga di 10 gg ed il resto d'italia no? 10 giorni per fare un pò di bracconaggio in più ovvio,anch'io lo farei,anche se non vuoi esserlo di spingono a farlo inutile,come dei miei amici che ad aprile sparano 10 - 20 tortore al giorno,io chiedo loro ma perchè lo fate? e loro: perchè a settembre ne trovi? datevi una risposta. Vogliamo parlare dei milioni di storni esistenti e che fanno danni che tutti conoscono eppure non li possiamo prelevare.Conclusione chi si occupa di noi si occupa solo della poltrona e fa attenzione a non perderla,lo sappiamo vogliamo di più e non è questo che ci gratifica.Ho amici a Roma con cui vado a caccia,verrò li a febbraio ed andrò a . . . non a cornacchie ne a ghiandaie e nemmeno a gazze,non le sparo in puglia figuratevi se faccio 300 km per spararle li. Sono solo prese per il culo,e nessuno e niente di queste sciocchezze mi farà cambiare idea,si prova con Caccia Ambiente e basta.

da Adamo - Puglia 13/01/2011 20.57

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Anche io non sono un cacciatore,sono in malafede,metto scompiglio,MA SOPRATTUTTO NON MI FACCIO PRENDERE PER IL CULO da politichetti incapaci e da tutti quei pecoroni col prosciutto sugli occhi che li seguono .Nel Lazio la mia caccia 'quella vera' è già chiusa da tempo con buona pace di questi quattro sparacchiatori contenti e coglionati .

da stefano 13/01/2011 20.22

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Io non sono un cacciatore ,sono in malafede, metto scompiglio e soprattutto non mi faccio prendere per il culo, e la presidente polverini e tutti i suoi assessori non li ringrazio per niente perchè niente mi hanno dato, e tanta contentezza sicuramente e dovuta al fatto che questi pochi giorni verranno utilizzati per sparare a tordi e merli, cosa che sento dire da molti con entusiasmo.

da Alvanto Ass. Cacciatori Genzano di Roma 13/01/2011 19.31

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

io sono un tordaro, a me come gran parte dei cacciatori del lazio, la caccia si chiude prima. un grazie al presidente della regione lazio e a tutte le associazioni venatorie.

da ischiano 62 13/01/2011 19.28

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

LA GENTE CHE PARLA DI FREGATURE E INGANNI, IO SONO SICURO CHE SONO IN MALA FEDE E NON CACCIATORI, COSA VOLETE DI +, LA REG. LAZIO E' STAT L'UNICA A POSTICIPARE LA CHIUSURA IL PRIMO ANNO DELLA NUOVA LEGGE. GRAZIE ALLA PRESIDENTESSA RENATA POLVERINI - IO, MIA MOGLIE, MIO FRATELLO E I MIEI GENITORI ABBIAMO VOTATO PER TE.

da francescoerlaziale 13/01/2011 18.37

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

solo zps??????

da franco 82 13/01/2011 18.28

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Il carniere di 5 capi a specie e l'appostamento fisso da quando partirebbero?? dal 1 febbraio?? Qualcuno può essere più preciso?? Grazie Fabio VARI - CACCIATORE

da Fabio 13/01/2011 18.22

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Ma, magari qui in Sicilia si potrebbe cacciare fino al 10 febraio il colombaccio,da noi la caccia al colombaccio si chiude il 12 gennaio!!!!!sappiamo soltanto lamentarci....

da sandro 13/01/2011 18.16

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

ricordatevi CHE se la POLVERINI e PRESIDENTE della Regione LAZIO lo deve ai nostri VOTI circa 75 mila coe I CACCIATORI LAZIALI .GRAZIE POLVERINI VOGLIO spara a sti colombacci so un posto che a febbraio vanno ALL'edera.

da Franco da ROMA 13/01/2011 18.11

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

LA POLVERINI HA PREMIATO I CACCIATORI CHE GLI HANNO DATO IL VOTO. GRAZIE

da romano 13/01/2011 17.54

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Personalmente trovo che la prorog sia una grande STRONZATA. Non mi riferisco al numero limitato di specie (del resto questo autorizzava l'Ispra) ma al fatto che molti "furbetti" o "figli di ...." useranno questi giorni in più per sparare ai tordi. E questo è un male. Mi dispiace ribadirlo ma nel Lazio l'argometo caccia è terra di conquista di molti cerebrolesi. Personalmente chiuderò il 20. Anzi...non ho mai iniziato quest'anno. Saluti

da Frankye 13/01/2011 17.19

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Se vengono in tanti per prelevare cornacchie gazze e ghiadaie ben vengano,ci lamentiamo che ci sono troppi opportunisti che danneggiano le covate,vediamo se a settembre si trova qualche fagiano riprodotto o qualche leprotto in più.

da francesco47 13/01/2011 15.33

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

per scheggia. solamente a appostamento fisso o temporaneo.saluti.

da falco nero 13/01/2011 15.00

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

... ma almeno si può cacciare in forma vagante?

da Scheggia 13/01/2011 14.47

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Cacciatori,tenete presente che con la modifica della 157 introducendo l'art. 42 per il tordo la chiusura della caccia era prevista per il 10 gennaio e grazie ai rappresentanti regionale la caccia al tordo è stata posticipata al 31-01.Ora che ci è stata concessa la caccia per 10 giorni a febbraio,sempre come è previsto dall'art. 42, continuamo a brontolare come sempre. Cerchiamo di capire ciò che è buono e ciò che è cattivo.

da un cacciatore 13/01/2011 14.07

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Cacciatori,tenete presente che con la modifica della 157 introducendo l'art. 42 per il tordo la chiusura della caccia era prevista per il 10 gennaio e grazie ai rappresentanti regionale la caccia al tordo è stata posticipata al 31-01.Ora che ci è stata concessa la caccia per 10 giorni a febbraio,sempre come è previsto dall'art. 42, continuamo a brontolare come sempre. Cerchiamo di capire ciò che è buono e ciò che è cattivo.

da un cacciatore 13/01/2011 14.07

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

leggendo alcuni di voi sono soddisfatti dell'operato dalla polverini, e che ci fate con le cornacchie e le ghiandaie? il brodo! scusate ma non era meglio andare a tordi o beccacce fino al 31 gen! mah..... vallo a capire.

da gianni 13/01/2011 14.06

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

semplicemente doveva rimanere tutto come sempre.....dieci giorni a febbraio ai colombacci a che ci serve????....doveva chiude il 31 e lascia come tutti gli altri anni almeno ci facevano spara ai tordi fino alla fine

da emix 13/01/2011 13.22

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

"affollamento di cacciatori provenienti da altre regioni"per ammazzà che, corvi e cornacchie....non c'è un uccello neanche a pagarlo oro,gli unici che ci sono, sono i storni.non vi preoccupate legambiente,saranno solamente quattro gatti,molti di noi anno già appeso il fucile al chiodo.

da max 60 13/01/2011 11.53

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

QUELLI CHE NON SONO MAI CONTENTI SECONDO ME NON SONO NEANCHE CACCIATORI, MA VOGLIONO METTERE SCOMPIGLIO, IO HO VOTATO RENATA POLVERINI E SONO SODDISFATTO, GRAZIE RENATA.

da CACCIATORELAZIALE 13/01/2011 11.50

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Ma non è meglio chiudere il 31 gennaio a tordi e basta??

da vincenzo 13/01/2011 11.49

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

che presa per il c...........

da xxxxxxx 13/01/2011 10.41

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

mah................

da max1964 13/01/2011 10.32

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

....uffff....che noia che barba che noia........

da Carlo 13/01/2011 10.10