Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami viviTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaEuropee. Cacciatori al votoIl Botswana reintroduce la caccia agli elefantiCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale Fidc

News Caccia

Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori


giovedì 13 gennaio 2011
    
proroga caccia Lazio Per il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Mario Abruzzese, la decisione di posticipare al 10 febbraio la chiusura della stagione venatoria (solo per colombaccio, cornacchia grigia, gazza e ghiandaia con un limite di cinque capi al giorno per cacciatore per ogni specie, riservata ai giorni di giovedì e domenica nelle Zps),  “è un'ulteriore conferma della volontà di mantenere gli impegni presi con i tanti appassionati cacciatori della nostra regione”.
 
Il provvedimento per il presidente è “una decisione che la comunità dei cacciatori aspettava, ancor più in considerazione delle ventate di gelo che hanno caratterizzato il mese di dicembre e che non hanno consentito l’attività abituale per diversi giorni”. Ma la proroga non ha trovato il pieno favore del mondo venatorio. “Confrontandoci con la Regione si era discusso di posticipare a fine gennaio la caccia ai tordi e mantenere al 20 quella della beccaccia” commenta  Aldo Pompetti, segretario regionale di Federcaccia, preoccupato anche per un possibile affollamento di cacciatori provenienti da altre regioni, visto che altrove la caccia in quei giorni sarà chiusa. Sugli stessi toni il commento di Pietro Casasole, del Cpe, secondo cui la giunta dovrebbe limitare la disposizione ai soli cacciatori residenti in regione.
 
Il provvedimento non piace nemmeno agli ambientalisti. Legambiente Lazio lamenta il mancato coinvolgimento del comitato tecnico faunistico regionale.
Leggi tutte le news

38 commenti finora...

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

ma possibile che non vi va bene niente???? accontentiamoci del brodo che la carne è cara!!!!

da mimmo dalla sardegna 19/01/2011 20.46

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

èl'ultimo anno poi diventerò anche io anticaccia,intanto i veri cacciatori si stanno facendo prendere per il culo con promesse e bla bla

da Zorro 18/01/2011 22.08

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Ennesima presa per il culo ma ve la immaginate che ressa che ci sarà per sparare alle cornacchie!!!!!!Povera caccia che fine ingloriosa!!Bla bla bla vero signori politici

da paolo 57 17/01/2011 14.20

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

per latina e provincia, ve la dovete prendere non solo con la polverini ma stefano galetto e i suoi seguaci che fine anno fatto, vi anno preso per il culo, andatelo a cercare sentite cosa vi dice.

da breton 2 16/01/2011 17.06

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

E' una delle più grandi minchiate a cui ho assistito...che prendano per il culo qualcun altro

da baikal 15/01/2011 13.53

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

oggi 15/01/2011 non sono rimasti neanche i storni......

da max 60 15/01/2011 13.48

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

speriamo che l'anno prossimo levino i tordi e le beccacce dal calendario e danno le cornacchie e le gazze fino a marzo tanto siete contenti lo stesso. bravi è una bella vittoria.

da robertone 14/01/2011 16.10

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

peccato per la mancata risata.

da pinco 14/01/2011 11.18

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Che qualcuno possa rimanere soddisfatto per questa grande concessione mi lascia perplesso..ma molto perplesso!La mia chiave di lettura è questa: Ci hanno concesso altri 10 giorni. Cioè possiamo ancora uscire altri 10 giorni con il fucile. Prendiamola così,l'unica cosa positiva....poi ognuno si regolerà secondo coscienza. Forse dietro le righe del provvedimento stà scritto proprio questo. Così sono soddisfatti tutti......Se poi da qualche parte si sentirà un certo sparacchiare....vorrà dire che quel giorno ci sarà stato un bel passo....di cornacchie.In bocca al lupo!!!!

da Carlo 14/01/2011 8.08

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Di seguito, per maggiore informazione uno stralcio del decreto, che in effetti non è proprio quello che speravamo, ma che tuttavia, a mio modesto parere, rappresenta un piccolo miglioramento e una inversione di tendenza che ci fa sperare per il futuro, quindi, forse è meglio non lamentarci troppo per non rischiare di tornare indietro il prossimo anno … per il momento mi sento di dover comunque ringraziare la presidente Polverini e l’assessore Birindelli alle quali dico però “almeno il cane potevate farcelo portare”!!! 1. Nel territorio della Regione Lazio la chiusura della caccia è posticipata al 10 febbraio 2011 compreso per le seguenti specie: - colombaccio (Columba palumbus); - cornacchia grigia (Corvus corone cornix); - gazza (Pica pica); - ghiandaia (Garrulus glandarius). 2. L’esercizio venatorio è consentito da appostamento fisso e/o da appostamento temporaneo, gli appostamenti utilizzati devono essere collocati a non meno di 500 metri dalle zone umide frequentate dagli uccelli acquatici. 3. L’esercizio venatorio è consentito senza l’ausilio del cane. 4. L'esercizio venatorio è consentito dalle ore 6.15 alle ore 17.30. 5. Nelle Zone di Protezione Speciale (ZPS) la caccia è consentita nei soli giorni di giovedì e domenica. 6. Il carniere di ciascun cacciatore non può superare il limite giornaliero di cinque capi per ciascuna delle sopraindicate specie. Buon anno a tutti gli amici cacciatori.

da Roberto da Cisterna (LT) 13/01/2011 22.41

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

X un cacciatore stai parlando di chiusura posticipata al tordo al 31 gennaio ma sei sicuro ,o io mi sono perso qualcosa? A me non sembra cosi'chiude il 20 con la becca percio' cosa ci hanno dato, se mai rispetto alla stagione passata tolto ciao a risentirci.

da Steno 69 13/01/2011 21.30

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

va be nsomma che tocca fa tocca timbrà fino al 10 febbraio o il 31 tocca appiccà er fucile fatece capi qualcosa

da beccaccia 13/01/2011 21.28

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

x gladiatore :E invece il minimo che si poteva fare ad esempio era : aprire il colombaccio in preapertura ,riportare il territorio interdetto alla caccia sotto il30% come da legge ,aprire anche in deroga allo storno, la caccia ai nocivi senza limitazione le quaglie in preapertura come in altre regioni , emanare una legge regionale ,istituire gli atc dove non ci sono 'Roma' e far funzionare meglio quelli esistenti . E potrei continuare . MA no noi ci accontentiamo de ste cazzate e di mandare a caccia i bracconieri e complimenti Polverini . MA ANDATE AL DIAVOLO !!!

da stefano 13/01/2011 21.28

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

èra il massimo che si poteva fare, il problema è che molti cacciatori non si rendono conto dei tempi in cui viviamo, la selvaggina migratoria scarseggia perche all'estero si fanno stragi(vedi Romania dove è permessa la caccia fino ad aprile , ma è etico abbattere 300 allodole?200 tordi, 200 cesene a cacciatore?è solo vergognoso, e se invece di lamentarvi .......ammazzate piuttosto qualche cornacchia che sono un vero flagello x la selvaggina e l'agricoltura.

da gladiatore 13/01/2011 21.11

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Sono daccordo con chi dice che alla fine non vi hanno dato nulla..vogliamo fare ancora paragoni? dall'altra parte del mare il tordo lo si caccia fino a fine febbraio,ma qui siamo dall'altra parte del mondo? non credo...!!! Vogliamo essere alla pari col resto d'europa,ma come si fa se solo la regione lazio ha la proroga di 10 gg ed il resto d'italia no? 10 giorni per fare un pò di bracconaggio in più ovvio,anch'io lo farei,anche se non vuoi esserlo di spingono a farlo inutile,come dei miei amici che ad aprile sparano 10 - 20 tortore al giorno,io chiedo loro ma perchè lo fate? e loro: perchè a settembre ne trovi? datevi una risposta. Vogliamo parlare dei milioni di storni esistenti e che fanno danni che tutti conoscono eppure non li possiamo prelevare.Conclusione chi si occupa di noi si occupa solo della poltrona e fa attenzione a non perderla,lo sappiamo vogliamo di più e non è questo che ci gratifica.Ho amici a Roma con cui vado a caccia,verrò li a febbraio ed andrò a . . . non a cornacchie ne a ghiandaie e nemmeno a gazze,non le sparo in puglia figuratevi se faccio 300 km per spararle li. Sono solo prese per il culo,e nessuno e niente di queste sciocchezze mi farà cambiare idea,si prova con Caccia Ambiente e basta.

da Adamo - Puglia 13/01/2011 20.57

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Anche io non sono un cacciatore,sono in malafede,metto scompiglio,MA SOPRATTUTTO NON MI FACCIO PRENDERE PER IL CULO da politichetti incapaci e da tutti quei pecoroni col prosciutto sugli occhi che li seguono .Nel Lazio la mia caccia 'quella vera' è già chiusa da tempo con buona pace di questi quattro sparacchiatori contenti e coglionati .

da stefano 13/01/2011 20.22

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Io non sono un cacciatore ,sono in malafede, metto scompiglio e soprattutto non mi faccio prendere per il culo, e la presidente polverini e tutti i suoi assessori non li ringrazio per niente perchè niente mi hanno dato, e tanta contentezza sicuramente e dovuta al fatto che questi pochi giorni verranno utilizzati per sparare a tordi e merli, cosa che sento dire da molti con entusiasmo.

da Alvanto Ass. Cacciatori Genzano di Roma 13/01/2011 19.31

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

io sono un tordaro, a me come gran parte dei cacciatori del lazio, la caccia si chiude prima. un grazie al presidente della regione lazio e a tutte le associazioni venatorie.

da ischiano 62 13/01/2011 19.28

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

LA GENTE CHE PARLA DI FREGATURE E INGANNI, IO SONO SICURO CHE SONO IN MALA FEDE E NON CACCIATORI, COSA VOLETE DI +, LA REG. LAZIO E' STAT L'UNICA A POSTICIPARE LA CHIUSURA IL PRIMO ANNO DELLA NUOVA LEGGE. GRAZIE ALLA PRESIDENTESSA RENATA POLVERINI - IO, MIA MOGLIE, MIO FRATELLO E I MIEI GENITORI ABBIAMO VOTATO PER TE.

da francescoerlaziale 13/01/2011 18.37

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

solo zps??????

da franco 82 13/01/2011 18.28

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Il carniere di 5 capi a specie e l'appostamento fisso da quando partirebbero?? dal 1 febbraio?? Qualcuno può essere più preciso?? Grazie Fabio VARI - CACCIATORE

da Fabio 13/01/2011 18.22

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Ma, magari qui in Sicilia si potrebbe cacciare fino al 10 febraio il colombaccio,da noi la caccia al colombaccio si chiude il 12 gennaio!!!!!sappiamo soltanto lamentarci....

da sandro 13/01/2011 18.16

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

ricordatevi CHE se la POLVERINI e PRESIDENTE della Regione LAZIO lo deve ai nostri VOTI circa 75 mila coe I CACCIATORI LAZIALI .GRAZIE POLVERINI VOGLIO spara a sti colombacci so un posto che a febbraio vanno ALL'edera.

da Franco da ROMA 13/01/2011 18.11

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

LA POLVERINI HA PREMIATO I CACCIATORI CHE GLI HANNO DATO IL VOTO. GRAZIE

da romano 13/01/2011 17.54

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Personalmente trovo che la prorog sia una grande STRONZATA. Non mi riferisco al numero limitato di specie (del resto questo autorizzava l'Ispra) ma al fatto che molti "furbetti" o "figli di ...." useranno questi giorni in più per sparare ai tordi. E questo è un male. Mi dispiace ribadirlo ma nel Lazio l'argometo caccia è terra di conquista di molti cerebrolesi. Personalmente chiuderò il 20. Anzi...non ho mai iniziato quest'anno. Saluti

da Frankye 13/01/2011 17.19

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Se vengono in tanti per prelevare cornacchie gazze e ghiadaie ben vengano,ci lamentiamo che ci sono troppi opportunisti che danneggiano le covate,vediamo se a settembre si trova qualche fagiano riprodotto o qualche leprotto in più.

da francesco47 13/01/2011 15.33

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

per scheggia. solamente a appostamento fisso o temporaneo.saluti.

da falco nero 13/01/2011 15.00

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

... ma almeno si può cacciare in forma vagante?

da Scheggia 13/01/2011 14.47

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Cacciatori,tenete presente che con la modifica della 157 introducendo l'art. 42 per il tordo la chiusura della caccia era prevista per il 10 gennaio e grazie ai rappresentanti regionale la caccia al tordo è stata posticipata al 31-01.Ora che ci è stata concessa la caccia per 10 giorni a febbraio,sempre come è previsto dall'art. 42, continuamo a brontolare come sempre. Cerchiamo di capire ciò che è buono e ciò che è cattivo.

da un cacciatore 13/01/2011 14.07

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Cacciatori,tenete presente che con la modifica della 157 introducendo l'art. 42 per il tordo la chiusura della caccia era prevista per il 10 gennaio e grazie ai rappresentanti regionale la caccia al tordo è stata posticipata al 31-01.Ora che ci è stata concessa la caccia per 10 giorni a febbraio,sempre come è previsto dall'art. 42, continuamo a brontolare come sempre. Cerchiamo di capire ciò che è buono e ciò che è cattivo.

da un cacciatore 13/01/2011 14.07

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

leggendo alcuni di voi sono soddisfatti dell'operato dalla polverini, e che ci fate con le cornacchie e le ghiandaie? il brodo! scusate ma non era meglio andare a tordi o beccacce fino al 31 gen! mah..... vallo a capire.

da gianni 13/01/2011 14.06

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

semplicemente doveva rimanere tutto come sempre.....dieci giorni a febbraio ai colombacci a che ci serve????....doveva chiude il 31 e lascia come tutti gli altri anni almeno ci facevano spara ai tordi fino alla fine

da emix 13/01/2011 13.22

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

"affollamento di cacciatori provenienti da altre regioni"per ammazzà che, corvi e cornacchie....non c'è un uccello neanche a pagarlo oro,gli unici che ci sono, sono i storni.non vi preoccupate legambiente,saranno solamente quattro gatti,molti di noi anno già appeso il fucile al chiodo.

da max 60 13/01/2011 11.53

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

QUELLI CHE NON SONO MAI CONTENTI SECONDO ME NON SONO NEANCHE CACCIATORI, MA VOGLIONO METTERE SCOMPIGLIO, IO HO VOTATO RENATA POLVERINI E SONO SODDISFATTO, GRAZIE RENATA.

da CACCIATORELAZIALE 13/01/2011 11.50

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

Ma non è meglio chiudere il 31 gennaio a tordi e basta??

da vincenzo 13/01/2011 11.49

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

che presa per il c...........

da xxxxxxx 13/01/2011 10.41

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

mah................

da max1964 13/01/2011 10.32

Re:Lazio. La caccia al 10 febbraio non soddisfa le richieste dei cacciatori

....uffff....che noia che barba che noia........

da Carlo 13/01/2011 10.10