Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”


giovedì 9 dicembre 2010
    
Francesco CrimiAlla sua terza stagione venatoria Francesco Crimi, 22 anni, di Salemi (TP), nutre un profondo amore per la caccia, attività che mette al primo posto tra i suoi diversi interessi, tra cui  la pesca, la raccolta dei funghi, il cinema e il calcio. Studia Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio all’Università degli Studi di Palermo e con ogni probabilità sarà quindi un futuro tecnico del settore. Allo studio e agli hobbies si aggiunge l'impegno nel sociale che ha esercitato presso un’associazione che si occupa di ragazzi con pesanti problemi familiari.

“Sono ancora giovane –  spiega -  ma grazie alla caccia ho conosciuto persone, ho vissuto con loro il gusto di condividere una passione,  ho toccato con mano il piacere di stare immerso nella natura, e ho conosciuto meglio anche me stesso”.  Pratica soprattutto la vagante a quaglie e va a beccacce con il suo setter inglese. Una passione tramandata dal padre, che – dice Francesco -  “mi ha trasmesso la sua essenza nella maniera più corretta: sin da bambino mi portava nel bosco e mi spediva qua e là a raccogliere i tordi che prendeva e ad assistere alle incantevoli ferme dei nostri cani su quaglie o beccacce”. “Mi ha regalatoquesta caccia, - spiega ancora - nella quale lo sparo e l'abbattimento del selvatico sono solo la conclusione di un insieme di emozioni date dal trovarsi immerso nella natura, dal seguire le azioni del proprio cane, dal lasciarsi travolgere da quella bellezza, da quella sensazione di silenzio, di pace e di solitudine che solo la caccia può dare”.

Con lui, Francesco ha scoperto la bellezza di cose come “la composizione di quel quadro stupendo che si costruisce al sorgere del sole”, il canto degli uccelli o “quella piacevole sensazione quando il tepore che aumenta e ti spazza via i brividi degli ultimi minuti della notte”. “Adesso come allora – spiega -  con la caccia vengo trasportato in un mondo assai lontano dagli assilli della vita, un mondo nel quale si provano sensazioni uniche difficili da trasmettere”.

Per Francesco c'è un parallelismo assoluto tra l'etica venatoria e la salvaguardia dell'ambiente: “sono i cacciatori che conoscono meglio di altri i ritmi delle stagioni e la biologia della selvaggina”, ci spiega.

Come la maggior parte dei giovani che vorrebbero una caccia migliore e diversa si dichiara disponibile e disposto ad impegnarsi per difendere la categoria dei cacciatori e cercare di cambiare le cose anche se, sottolinea “quello che succede ogni anno in Sicilia (regolare sospensione del calendario venatorio..) mi ha portato ad essere abbastanza scettico nei confronti dell’attività delle associazioni venatorie, le quali, tranne alcune rare eccezioni, invece di far valere i diritti dei cacciatori fanno esclusivamente i loro interessi, l’unica cosa che vogliono realmente è non perdere la poltrona”.
 

Ecco come racconta la sua prima, indimenticabile beccaccia:

Quella fredda mattina di dicembre  ero arrivato sul posto con il mio setter prima che sorgesse il sole, con la speranza di riuscire ad incontrare nuovamente la Regina, intravista tra la folta vegetazione del sottobosco il giorno precedente. Aspettai le prime luci dell’alba e mi incamminai lungo il sentiero che mi avrebbe portato nella parte alta del bosco, il cane batteva minuziosamente il terreno poco lontano da me quando improvvisamente volge la testa a destra e rimane immobile, affrontai la salita ripida cosparsa di rami e tronchi abbattuti dal vento, con passi lenti e dosati mi avvicinavo sempre più, mi bastavano pochi metri per essergli sopra ma la Regina decise che poteva bastare così, si alzò da terra in tutto il suo splendore, era una meraviglia divina, io esitai un secondo trattenni il fiato poi sparai, la vidi cadere. Raccolsi  quella beccaccia, la tenni tra le mani tutto il tempo che ci volle per arrivare fino alla macchina, poi ricomposi le sue meravigliose piume, coccolai il mio cane e mi resi conto che la Caccia faceva parte di me, del mio animo.

Vai alla sezione BigHunter Giovani

Leggi tutte le news

30 commenti finora...

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Silvia complimenti per le parole usate nel descrivere qualcosa come la caccia nella quale a parlare sono spesso le emozioni, le sensazioni...credo che lo stare immerso nella natura fa conoscere meglio anche se stessi..la composizione di quel quadro stupendo che si costruisce al sorgere del sole risulta difficile da spiegare...credo che tu hai colto la vera essenza della caccia: dedizione ed impegno nel salvaguardare l'ambiente. Complimenti ancora e viva le Donne.

da FRANCESCO 01/02/2012 17.19

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Silvia ti faccio i miei complimenti per le parole usate nel descrivere qualcosa come la caccia in cui a parlare sono spesso le emozioni e le sensazioni...come il tepore che aumenta al mattino e spazza via i brividi degli ultimi minuti della notte...con la caccia si viene trasportati in un mondo assai lontano dagli assilli della vita e da quanto ho letto tu hai colto la vera essenza della caccia...e viva le donne, sempre. Un abbraccio

da FRANCESCO 01/02/2012 17.05

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Grande Ciccio. Tieni alta la nostra bandiera, non mollare mai. Spero di riuscire a venire a Salemi prima della chiusura della stagione venatoria per fare un giro assieme nelle campagne della nosta terra. Benedetto Martorana.

da Benedetto Martorana 13/12/2010 12.13

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

REDAZIONE BIGHUNTER MAGAZINE. Commento rimosso. R.I.

da animalista 11/12/2010 21.47

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

ltrin ma sai come' fatta?verticale oppure orizontale?illuminami un po' grazie saluti

da francuzzo59 la spezia 11/12/2010 13.03

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

A vespasianoooo! (latrin lover) ho chiesto lumi a mia moglie, e rimasta trasecolata, dice ma come!? ti ho tradito e non me ne sono accorta? allora questo tuo "amico" deve essere E N O R M E N T E poco dotato, tanto da non lasciare traccia del suo passaggio, e mi ha anche rimproverato, dice che spendo troppo tempo con il pattume. (chissà a chi si riferisce)

da Nato cacciatore 11/12/2010 9.42

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

ma che cosa stai dicendo!!!?? come fai a fare queste distinzioni sulla morte??? più o meno dolorosa che sia non puoi essere tu a stabilirla... ti faccio una piccola differenza fra il macello e le caccia: nel macello si uccidono animali che sono stati nutriti dall'uomo e comunque non hanno possibilità di fuga... a caccia è tutta un'altra storia, sono più le volte che l'animale selvatico ti frega anzichè il contrario... io ad esempio caccio solo conigli selvatici in delle vastissime macchie mediterranee (a volte passo giornate intere, arrivo stanchissimo a casa senza sparare un colpo), bene, ti dico che fra tane e scappatoie varie posso arrivare ad abattere massimo 10 conigli in un'annata venatoria, ma sono buonissimi da mangiare e amo cucinarli... invece di andare in macelleria a comprare conigli che mangiano solo quello che gli viene dato, mangio conigli selvatici genuini che sono molto selettivi nella scelta dell'erba... detto questo non ho la presunzione di convincere chi non la pensa come me, chiedo solo un pò di ripetto per quei cacciatori che rispettano le regole ed hanno una loro etica a caccia e coltivano una passione che si tramanda di generazione in generazione. ps: hai mai sentito parlare dell'autoditruzione dei conigli dovuta al sovrappopolamento???inoltre senza il prelievo del cacciatore questa specie farebbe danni incalcolabili alle colture. Ciao William. Faccio copia e incolla da un altro mio post che ho scritto in un altro articolo... Caro francesco questo è il mio modo di concepire la caccia, anche se quest'anno a Messina non è stato possbile cacciare per via delle ZPS, non abbandonerò mai la mia passione che coltivo da quando sono bambino.

da giovane messinese 10/12/2010 16.47

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Ho sempre pensato che gli animalisti sono degli sfigati senza speranza e con dei problemi seri... oggi ne ho avuto la conferma... questo "omone" si mette a sbirciare in un sito di cacciatori... ma vai a fare della solidarietà e ad aiutare chi ha bisogno invece di rompere i coglioni e pensare sempre agli animaletti ed ai cacciatori, che sono il vostro incubo e vedete come dei mostri... Un caro saluto ominicchio, da un giovane cacciatore che ama la caccia e la patata... Cmq condivido in tutto e per tutto il pensiero di Francesco... mi sarebbe piaciuto raccontarti qualche mia esperienza, ma non sopporterei certi commenti idioti. Cari Saluti. ps: scusate il linguaggio un pò scurrile che ho itlizzato ma con certa gente devi scadere nella loro mediocrità, purtroppo.

da giovane messinese 10/12/2010 16.18

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Vedi lat(r)in lover, mia moglie non ti userebbe nemmeno come stura wc giacche non funzioneresti nemmeno per quello, ma al di là di tutto, posso capire che tu sia offensivo nei miei riguardi, e va bene, ma non vedo cosa possa centrare mia moglie fra me e te. Adesso ti spiego qual'è la differenza fra un cacciatore e un "coso" come te, in una disputa come c'è ne sono tante fra noi è omuncoli della tua risma, noi non ci sognamo nemmeno lontanamente di offendere persone che non centrano per niente nel nostro battibecco, (mamme, figli, sorelle, mogli) lasciamo fuori dalle nostre beghe le donne dei vermiciattoli come voi, in virtù della considerazione che sono già abbastanza sfortunate di avere una simile parentela, ti dirò di più, secondo me se fossero al corrente di offese gratuite verso altre donne all'oscuro di tutto, da parte dei loro "uomini" (parola grossa e per voi e priva di significato) si vergognerebbero al posto vostro.

da Nato cacciatore 10/12/2010 14.55

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Ringrazio le persone serie per i loro commenti e i loro complimenti...

da Francesco C. 10/12/2010 13.27

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

scusa Rocco Siffredi non ti avevamo riconosciuto.....ma tutti quì capitano.

da max 60 10/12/2010 11.47

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

ahhahahahah ecco che spunta il solito Casanova, addirittura autocelebrandosi come uomo vero, con tanto di sfoggio d'improbabili conquiste. Parla, parla, parla di ozi amatorii come tutti quelli abituati ad andare in bianco. Ahahhahhaha il solito fan necessitato del fai da te che vuol dare a intendere d'essere un grande amante. Non si preoccupi, abbiamo capito benissimo che razza di conquistatore è...ahahhahahahahh

da Inforziato 10/12/2010 11.43

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

BRAVO FRANCESCO!!! Lasciate fare i provocatori...Qui si parla di caccia e questa sia...

da Marco da Cerreto Guidi 10/12/2010 10.12

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Notizia!!!!!!!:Il Divino Otelma è il segretario del Partito Radicale in Liguria. Al secolo Marco Belelli, Otelma non è nuovo al Partito Radicale. Sebbene possa sembrare un accostamento quantomeno bizzarro, quello dell'occultista con il partito che della razionalità scientifica ha fatto la sua bandiera, occorre precisare che Otelma ha un attivo background di militanza non indifferente. Il 15 novembre del 2009 infatti il Congresso Nazionale dei radicali riunitosi a Chianciano Terme, accolse un documento scritto da Otelma in difesa dei culti "alternativi" a quello cattolico-romano......

da Festinalente 10/12/2010 10.00

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

REDAZIONE BIGHUNTER MAGAZINE. Invitiamo coloro che si affacciano ai nostri spazi per esprime il loro dissenso ad attenersi ad un linguaggio civile, non postando solo offese con l'unico intento di destabilizzare la discussione della news. Non tollereremo oltre. Cordialit

da REDAZIONE BIGHUNTER MAGAZINE 10/12/2010 7.15

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Uomo vero hahahahahahaha.....ma mi faccia il piacere mi faccia hahahahahahaha!!!

da Uomo veroooo.....prrrrrrrrrrrrrrrrr 10/12/2010 0.33

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

x nato cacciatore bravo sei il primo ad aver scovato pure l'animalista Segaiolo...dopo il Generale William e Rossonero ...ci mancava anche anche questo..certo che sei fortunato!!-:)... Ragazze..se quando lo tira fuori notate lo stampo delle dita come una manopola della bici sappiate che è proprio Lui!! l'uoomo Vero!!!

da festinalente 09/12/2010 23.03

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

x Nato cacciatore: basta che lo chiedi a tua moglie, lei sa benissimo come sono fatto.

da uomo_vero 09/12/2010 22.52

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

spero solamente una cosa,che ti anima la stessa passione che avevo io alla tua età.x Kurt B,non solamente in Svezia si prende la licenza a 16 anni,anche in altri paesi,siamo noi che siamo rimasti al tempo della pietra,non solamente in campo venatorio.

da max 60 09/12/2010 20.53

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

bravo Francesco e bravo anche a tuo padre. C'è sempre qualcuno per il quale queste cose sono come un calcione nel didietro: latrin lover! micidiale Nato c.

da Fromboliere 09/12/2010 20.37

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Che nostalgia...quando tornavo a casa alle 6 del mattino(per far contente le fidanzate degli uomini veri!!!!) e senza toccare il letto infilavo gli stivali e via a caccia tutto il giorno!!

da Festinalente 09/12/2010 20.36

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Ops!! mi è scappata una r in più, scusatemi.

da Nato cacciatore 09/12/2010 20.12

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Beh Devo confessare che mi è venuta un po' di curiosità, vorrei proprio vedere come è fatto questo "latrin lover" che si affaccia ogni tanto sul nostro sito, che parla sempre di donne e si vanta delle sue conquiste, in genere chi si vanta tanto di queste cose, poi scopri che questi individui sono ancora come mamma li ha fatti, e se è messa in verticale o in orizontale.

da Nato cacciatore 09/12/2010 20.11

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

non ti dico quanto erano emozionanti le "ferme" alle belle ragazze... ma tu queste cose non le capisci... gioca pure con la canna del fucile, bamboccio

da uomo_vero 09/12/2010 19.40

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

IN BOCCA AL LUPO FRANCESCO,E UN IN BOCCA AL LUPO ANCHE AD ANDREA..... LARGO AI GIOVANI.........

da max1964 09/12/2010 19.01

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Sursum corda Andrea, studia, fiducia e in bocca al lupo.

da Nato cacciatore 09/12/2010 18.20

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Tre complimenti per Francesco nell'ordine; - Per gli studi scelti. - Per quando ci hai detto. - Per ultimo l'uso della Doppietta. In Bocca al Lupo per tutto. Un cordiale saluto Silvano.

da Silvano B. 09/12/2010 18.19

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

io martedi 14 dicembre ho la prova scritta speriamo bene !!!!

da andrea 09/12/2010 18.12

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

ECCOLO Là. FACCIAMO IN MODO CHE COME LUI CE NE SIANO A MIGLIAIA. IN SVEZIA, AD ESEMPIO (IL PERMESSO DI CACCIA SI PRENDE A 15 ANNI) OGNI ANNO CI SONO 50.000 LICENZE NUOVE

da Kurt B. 09/12/2010 17.54

Re:BigHunter Giovani. Francesco Crimi: “cacciatori veri ambientalisti”

Eh! caro Francesco ne hai ancora da vedere con le associazioni, spero che tu insieme ai giovani che ti hanno preceduto, riusciate ad imporvi e cambiare questo stato di cose, come dico sempre, il futuro è vostro. Ciao e in bocca al lupo.

da Nato cacciatore 09/12/2010 17.53