Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Campania: controdeduzioni Fidc Enalcaccia su calendario venatorioFidc: pubblicato nuovo lavoro scientifico sull'alzavolaFidc Ancona dona oltre trentamila euro agli ospedali Coronavirus: basta fake news sulla caccia Orgoglio italiano. L’iniziativa di BigHunter.netUmbria: osservazioni alla proposta di Calendario VenatorioCosenza: mille mascherine all'ospedale dalla Libera CacciaMazzali: con cacciatori Anuu donate mille mascherine all'ospedaleFriuli: 9 mila euro alla protezione civile dall'EnalcacciaLombardia. Un'app per mappare il rischio CoronavirusAnuu Benevento sollecita Atc a donare fondi per l'emergenzaEmilia Romagna: Assessore alla sanità ringrazia i cacciatoriFedercaccia Friuli Venezia Giulia dona 8mila euro all'Anpas di BergamoCites. Non cambia nienteFidc: un vaccino nel mirino, con lo Spallanzani per combattere il virusRegione Toscana approva proroga scadenze venatorieDa Fidc Campania 20 mila euro al Centro ricerche della Fondazione PascaleCoronavirus. Fidc Lombardia: testimonianza di un medico in prima lineaAnuu: "Domenico Grandini non è più tra noi"Emilia Romagna: quasi 100 mila euro anche dai cinghialaiCuneo: donazione dall'Arci Caccia per l'emergenzaFidc raccoglie quasi 800 mila euro per l'emergenza CoronavirusCampania. Proposte sul calendario venatorio 2020 2021Lazio, proroga scadenze per cacciatori e istituti faunisticiRinviata al 2021 Caccia VillageUn ventilatore polmonare al S. Martino di Genova dalle cacciatriciControllo volpe. Lav attacca Regione LombardiaMazzali segnala Mocavero in ProcuraDonazione alla Croce Rossa da Enalcaccia Una: dal mondo venatorio oltre 1 milione di euro per emergenza covid19La Cultura rurale contro il CoronavirusCct: attenzione alle fake news18 mila euro all'Azienda Sanitaria da Fidc FrosinoneFidc Emilia Romagna: donati 108 mila euro per l'emergenzaLombardia, rinviato termine iscrizione ad Atc e CaVietato spostarsi fuori dai comuni di residenzaDai cacciatori toscani altri 35 mila euro per la lotta al Covid 19Bana, il ricordo di Massimo MarracciBana, altri messaggi di cordoglioDa Federcaccia i primi 500 mila euro in beneficienzaBana: il ricordo della FACEI cacciatori veneti rinunciano a 300 mila euro per l'emergenza Covid-19Addio all'Avvocato Giovanni BanaStiamo a casaFidc Piemonte. Sulle specie cacciabili una risposta agli animalistiFidc: dalla Lipu una proposta sconvolgenteEmergenza Covid: altre donazioni dal mondo venatorioToscana: Arci Caccia in campo contro il Corona VirusDonazione alla Croce Rossa Italiana dalla Cabina di RegiaCovid-19. Raccolta fondi di ItalcacciaServe uno sforzo da parte di tuttiCovid-19: anche i Giovani Cacciatori si attivanoDall'Atc Caserta altri 100 mila euro per l'emergenza Eleonora e la storia di Nello. Un pensiero a tutti i cacciatoriCCT: Cacciatori gente concreta e onestaEps Campania propone fondo Emergenza Covid19Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedaliAssessore Rolfi "il cuore grande dei cacciatori"Dreosto plaude alla solidarietà delle associazioni venatorieCovid-19. Ancora solidarietà dai cacciatoriAnnullata Assemblea Generale CICLombardia, le nuove disposizioni sulla fauna selvatica100 mila euro per emergenza sanitaria anche dai Cacciatori TrentiniRolfi: restituzione tesserini venatori al 20 aprileBerlato: Raccolta fondi dalle attività portatrici della cultura ruralePiemonte, per la Giunta 15 specie devono tornare cacciabiliFidc Sardegna "cacciamo il coronavirus"Veneto: sospesa caccia di selezione e censimentiBergamo: da Enalcaccia 5 mila euro all'OspedaleEmergenza Covid-19. Da Fidc nazionale altri 100 mila euro Covid-19. Da Arci Caccia Marche donazione al servizio sanitarioFidc Marche invita a donare il sangueCovid-19: 5 respiratori anche dall'Atc Unico di BresciaPiani di prelievo ungulati e galliformi. Indicazioni da Ispra CoronaVirus, CCT: "insieme per l'Italia"CoronaVirus: le cacciatrici si organizzano su facebookAnlc: "Tutti insieme contro il CoronaVirus"Da Fidc Bergamo 30 mila euro per l'emergenza CoronaVirusAnuu Lazio: Regione al lavoro per proroga tesseriniSvezia, a caccia fin dai 15 anniFidc Brescia dona 8 respiratori all'OspedaleCovid-19: raccolta fondi Fidc Friuli Venezia GiuliaEmilia R. Pompignoli chiede proroga termini tesserino venatorioNorvegia. 70 mila cacciatriciLombardia, consegna tesserini slitta al 20 aprileCoronaVirus: rimandata operazione Paladini del territorio Caccia di selezione sospesa. Un chiarimento dalla CCTFrancia, assemblea FNC: cacciatori in campo contro l'ecologia da salottoVeneto: Zottis (PD) chiede proroga termini riconsegna tesseriniPAC post-2020. Scienziati chiedono impegno per la biodiversitàRichiami vivi: Commissione Ue risponde a interrogazioneCovid-19. Sospesa caccia di selezioneFidc Umbria, vertici sospesi. Elezioni da rifareLiguria: incostituzionale caccia dopo tramonto. Ok accertamento capiAnuu: un febbraio da ricordareFidc Brescia: poco utili controlli a campione su tesserini venatoriCaccia in cucina. Ecco i ristoranti aderentiAbruzzo: approvato disciplinare caccia di selezione cinghialeAncora catture caprioli nell'area dell'ospedale di PistoiaStudiare la pernice elbana per salvare la specie in Italia

News Caccia

Caccia Ambiente Grosseto ribatte alle accuse di Wwf


martedì 14 settembre 2010
    
Le dichiarazioni di Angelo Properzi, responsabile provinciale del Wwf di Grosseto hanno suscitato la reazione della sezione provinciale di Caccia Ambiente. “Nel suo comunicato stampa – scrive Alessandro Memmi, delegato provinciale del partito - fa apparire i cacciatori come un’orda barbarica che terrorizza tutti coloro che incontra sul  proprio cammino”. 
 
Rispetto ai proprietari di aziende che sarebbero contrari al passaggio dei cacciatori sul proprio terreno, Caccia Ambiente ricorda che tale disposizione è permessa della legge e che gli agricoltori si rivolgono ai cacciatori per avere un aiuto per i danni alle loro coltivazioni causati da cinghiali, caprioli, fagiani, storni, piccioni, ecc. e altre specie oggetto di caccia.

“Quando un agricoltore subisce un danno economico da selvaggina – continua Memmi -, chi in parte lo aiuta economicamente è sempre il cacciatore, poiché i soldi a disposizione degli ATC per i rimborsi, vengono proprio da noi”.

“La cosa stupefacente - continua il rappresentante di Caccia Ambiente -  è come certa gente sia sempre pronta a schierarsi contro gli abbattimenti degli animali e mai a favore degli agricoltori. Eppure sarebbe sufficiente che si offrissero loro di rimborsare i danni causati dalla selvaggina per dimostrare un minimo appoggio ai coltivatori ed evitare così l’abbattimento, ma puntualmente ciò non accade, perché quando c’è da prendere i contributi sono sempre a mani tese ma se c’è da dare...”.
Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Caccia Ambiente Grosseto ribatte alle accuse di Wwf

i danni di cinghiali e caprioli facciamoli pagare a loro... voglio vedere poi chi dice Bambi o stronzate varie o se loro vanno nei ristoranti a chiedere cervo, capriolo e cinghiale anche negli aperitivi... che la smettano sti mangia pane a tradimento

da Pier76 14/09/2010 19.26

Re:Caccia Ambiente Grosseto ribatte alle accuse di Wwf

bravo memmi, io e te sappiamo che nella maggior parte dei poderi della nostra terra ci stà un nostro collega cacciatore.... e noi al contrario di un'animalista sappiamo distinguere anche un'agricoltore da un ricco ruralizzato e indottrinato da questi ceffi. dimostrazione sono le afv e le aav dove si caccia e si producono prodotti agroalimentari;11000 quote atc quest'anno sono tutte dentro a tre villette in campagna secondo il wwf? pensino a come si è fatta condonare la villa all'argentario il loro presidente fulcrino o come altri fanno il bagno a capalbio!!!!il problema è che nei comitati atc hanno voce anche loro... e per legge purtroppo!

da verremaremmano 14/09/2010 18.49

Re:Caccia Ambiente Grosseto ribatte alle accuse di Wwf

BRAVI CACCIA AMBIENTE

da antonio 14/09/2010 16.22

Re:Caccia Ambiente Grosseto ribatte alle accuse di Wwf

Rispetto ai proprietari di aziende che sarebbero contrari al passaggio dei cacciatori sul proprio terreno, Caccia Ambiente ricorda che tale disposizione è permessa della legge e che gli agricoltori si rivolgono ai cacciatori per avere un aiuto per i danni alle loro coltivazioni causati da cinghiali, caprioli, fagiani, storni, piccioni, ecc. e altre specie oggetto di caccia. Vedi tu Grana Padano, viene in mente niente?....

da Fromboliere 14/09/2010 16.21

Re:Caccia Ambiente Grosseto ribatte alle accuse di Wwf

Carissimo Memmi, posso riassumere dalla tua tua missiva, che hai detto parole veritiere . Purtroppo siamo costretti a dover sopportare tutta l’ipocrisia di questi ambientalisti, cui venderebbero l’anima dei loro genitori al diavolo,pur di contrastare l’attivita’ venatoria. Mi rendo conto sempre di piu’ che ormai i loro obiettivi sono solo quelli di veder abolita la caccia senza se e senza ma, poiche’ hanno da ridire su tutto, divenendo bugiardi e faziosi agli occhi dell’opinione pubblica sputando falsita’ in continuazione sulla caccia in Italia . Comunque sento che qualcosa cambiera’, a breve con il nuovo partito CACCIA AMBIENTE ,perche’ mi rendo conto di quanto sta prendendo piede questa nuova esposizione politica, cosi’ come anche gli altri colleghi cacciatori che stanno uscendo dal letargo che vige dal “1992? , percependo l’unica pobilita di salvezza per L’ARS VENANDI sara’ il partito CACCIA AMBIENTE.

da BIAGIO CACCIA AMBIENTE FOGGIA 14/09/2010 15.59

Re:Caccia Ambiente Grosseto ribatte alle accuse di Wwf

Condivido quanto esposto da Caccia Ambiente Grosseto, molti sono i soldi che i cacciatori versano nei fondi a risarcimento dei danni alle colture agricole e agli incidenti stradali causati da selvaggina - sarebbe ora che qualcuno publicasse quanti soldi lo stato mette a disposizione delle Associazioni Ambientaliste ogni anno, ricordando che i cacciatori italiani versano nelle casse pubbliche (stato, regioni, provincie) oltre 200 milioni all'anno, solo che noi versiamo gli altri solo prelevano. Chiedo a Caccia Ambiente di farsi carico di uno studio e rilevare e pubblicare i dati relativi ai contributi alle Associazioni Ambientaliste e probabilmente ne vedremo delle belle.

da Luciano59 14/09/2010 15.49

Re:Caccia Ambiente Grosseto ribatte alle accuse di Wwf

Però, qualcuno gliele canta e gliele suona mi pare!! mi pare pure giusto!

da marco col-mor 14/09/2010 15.39