Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Umbria: Mancini e Puletti, richieste sulla caccia rimaste inascoltateCalendario Venatorio Calabria: preapertura dal primo settembreUmbria: addestramento cani dal 15 agostoCalendario Venatorio Calabria: le osservazioni delle Associazioni VenatorieMarche: aumento annuo del 50% su abbattimenti cinghialeRicorso Tar Calendario Venatorio Sicilia. Intervengono Fidc e AnuuPuglia: ecco Calendario Venatorio e preaperturaUmbria. Approvato Calendario Venatorio 2022 - 2023Berlato: "Regione Veneto abbassa indice densità venatoria"Emilia Romangna: Presidente Arcicaccia Maffei attacca la LAC Legittimità dei controlli sugli uccelli allevati. Bruzzone interroga il MinistroSicilia, lettera al Presidente della Repubblica sulla caccia sicilianaCampania: no a gabelle ingiuste sul rilascio dei tesserini venatoriMarche: calendario venatorio 2022 - 2023. Confermata preaperturaBasilicata, approvato Calendario Venatorio 2022 - 2023CCT: Regione Toscana aggiorna piani prelievo daino e cinghialeConsiglio Giustizia Sicilia conferma sospensione preaperturaEmilia Romagna adotta Piano interventi urgenti su PSAArci Caccia: in Emilia R. correggere autodifesa agricoltori da cinghialiVeneto, modifica alla legge per la caccia nei vigneti e ulivetiBerlato: Giunta Veneto approva Calendario Venatorio restrittivoTesserino Venatorio Campania. Nuove procedurePsa e Piani cinghiale non attuati. Protestano le ass.venatorie romaneCalabria, nuove modifiche per il disciplinare caccia cinghialeColdiretti chiede decreto urgentissimo sul cinghialeRiconoscimento dal Ministero per Arci CacciaSicilia, Consigliera Elvira Amata "basta penalizzare i cacciatori"Fidc Sicilia "verso il prelievo venatorio sostenibile della lepre italica"Caputo su Calendario Venatorio: "siccità e mancanza di studi ci inducono ad essere cauti"In Campania un'interrogazione sul Calendario VenatorioSardegna, Ispra invia parere su Calendario VenatorioToscana, in Commissione ok a regolamento attuazione legge cacciaFidc Calabria protesta per le modifiche disciplinare caccia cinghialeLombardia: approvata preapertura a corvidi e caccia in deroga allo storno Campania, chieste dimissioni dell'Assessore CaputoToscana. Approvati piani prelievo daino, cervo e mufloneUmbria: ok a mozione Lega per estendere periodo caccia cinghialePiana: in Liguria nuove azioni straordinarie sul cinghialeStagione 2022 - 2023, App TosCaccia obbligatoria in alcuni casiArci Caccia Marche: Gabriele Sperandio confermato Presidente regionaleSicilia, arriva la sospensione del Calendario VenatorioCastellani (Anuu): obbligati a guardare avantiIncendio sul Carso. Dreosto ringrazia volontari e cacciatori Eps Toscana: Siccità, posticipare immissioni selvagginaPiano cinghiali. Bruzzone si rivolge agli animalistiPSA: Toscana adotta piano interventi urgentiCCT: ecco i contenuti del Calendario Venatorio della ToscanaAcr e Acl uniscono le forzeCampania: Eps, questo il calendario venatorio deliberatoAgrivenatoria Biodiversitalia. Su BigHunter il chiarimento di Zipponi (CNCN) Francia, salva la caccia popolareCampania, approvato Calendario Venatorio con riservaSicilia. Le associazioni venatorie su seduta TarIn Piemonte il punto sulla PSAGenova, come si sta affrontando l'emergenza cinghialiCCT: Giunta Toscana approva Calendario Venatorio 2022 - 2023Atti vandalici contro i cacciatori. Fidc scrive a LamorgesePiemonte: controllo cinghiale, Regione chiede più personale Fidc "rapporto Ipbes. Per biodiversità e conservazione la caccia è utile"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Psa e Piani cinghiale non attuati. Protestano le ass.venatorie romane


martedì 2 agosto 2022
    
 
Le associazioni venatorie romane Fidc, Anlc, Anuu, Enalcaccia, Arci Caccia, Italcaccia, Eps, in una lettera si rivolgono al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e al Commissario straordinardio PSA Angelo Ferrari per chiedere l'esecuzione dei Piani degli Atc per l'abbattimento dei cinghiali. Di seguito il testo:
 
Onorevole Presidente, Egregio Commissario

il presente appello parte dalla premessa che il mondo venatorio, cosciente della responsabilità che la società gli attribuisce nella protezione, e gestione, della fauna selvatica è fortemente preoccupato per l’epidemia di Peste Suina Africana che ha colpito la specie cinghiale e che rischia di allargarsi agli allevamenti di suini presenti sul territorio, creando un notevole danno alla relativa filiera che rappresenta una quota importante del PIL nazionale.

 
A tal fine i cacciatori hanno messo a disposizione della Comunità il proprio bagaglio tecnico, e le risorse umane, su richiesta dell’Amministrazione Pubblica e del mondo agricolo per contribuire ai censimenti sulla specie, alla ricerca delle carcasse e al sostanziale contenimento nelle aree non vocate.


A fronte di questa dichiarata disponibilità ci duole constatare che le Amministrazioni locali, in particolare la Regione Lazio e le ASL competenti, non offrono gli strumenti atti a rispettare i requisiti previsti dal dispositivo numero 4 del Commissario Straordinario e dare seguito alla stesura dei protocolli richiesti agli ATC, necessari a consentire la regolare esecuzione dei piani.


Le Associazioni Venatorie romane riconosciute dalla Legge 157/92, che rappresentano un’importante percentuale dei cacciatori/cittadini della Regione, richiamano quindi l’attenzione delle autorità competenti affinché assolvano ai loro compiti, e non demandino oltre le loro competenze rischiando di protrarre ulteriormente una situazione che ha nella rapidità d’azione uno dei requisiti fondamentali per raggiungere un risultato positivo contrastando, oltretutto, gli effetti nefasti che la sovrabbondanza della specie ha sull’agricoltura, nella sicurezza stradale e nel vivere quotidiano.


Con la speranza che questo appello sia accolto rinnoviamo la nostra disponibilità a collaborare per la salvaguardia della salute pubblica e dell’economia regionale, e nazionale.




FEDERCACCIA ROMA
LIBERA CACCIA ROMA
ANUU ROMA
ENALCACCIA ROMA
ARCICACCIA LAZIO
ITALCACCIA ROMA
E.P.S. ROMA


 

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Psa e Piani cinghiale non attuati. Protestano le ass.venatorie romane

Quando c'è da rimediare la ciccia ci stanno tutti, eh? Ridicoli! Vi siete ridotti a fare i mendicanti dei porci neri!

da Ridicoli 02/08/2022 19.47

Re:Psa e Piani cinghiale non attuati. Protestano le ass.venatorie romane

le associazioni tutte ci tengono a farci fare pulizia gratis. non sapevo che la società ci ha affidato la protezione e la gestione della fauna, se fosse cosi non dovrebbero esistere quei ricorsi che ogni anno spuntano in tutte le regioni. so invece che molti ci definiscono delinquenti ed assassini e nessuno si è mai preso la briga di spiegare sui media cosa si và a fare quando si attuano i piani di contenimento. leggere poi che i cacciatori hanno messo a disposizione il proprio bagaglio tecnico non so chi e dove sia stato deciso, sicuramente io non ci sarò almeno finche certe operazioni non si faranno sotto l'ombrello della protezione civile. la psa non ha niente a che fare con la caccia.

da marco 02/08/2022 19.19

Re:Psa e Piani cinghiale non attuati. Protestano le ass.venatorie romane

I cicciari farebbero fuoco e fiamme per portare il cinghiale a casa ed ai ristoranti!come e’ ridotta la caccia!viva la migratoria!

da Mariolino umbro 02/08/2022 18.32

Re:Psa e Piani cinghiale non attuati. Protestano le ass.venatorie romane

Mandatece l'esercito, che se la sbrighino loro!

da Maximus 02/08/2022 18.16