Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Veneto. Le AAVV chiedono chiarezzaCaccia sicura nel SalentoPSA. Per la Regione Piemonte cacciatori indispensabiliLombardia. Nuova Consulta faunistico VenatoriaPsa. Botta e risposta in Commissione AgricolturaConfermata debacle del referendum contro la cacciaTar Veneto annulla parti del Calendario VenatorioLiguria. PSA. In corso analisi su sei carcassePSA. Morroni: “Non rilevata ancora la presenza in Umbria”FIdC. Collaborazione attiva dei cacciatori ai censimenti degli uccelli acquaticiVeneto. Approvato il piano faunistico venatorio 2022-2027PSA Piemonte. La Regione nomina commissarioVeneto. Approvate modifiche al calendario venatorioPSA. Ordinanza Regione LiguriaPSA. Arrivano i VerdiUmbria. Si va verso una proroga per i prelievi di cinghialiBasilicata. Nuovo piano per i cinghialiSparvoli. Niente demagogia sulla PSAPSA. Liguria. In arrivo nuove disposizioniPSA. Incontro formativo in ToscanaPSA. Massa Carrara: sospesa caccia al cinghialeBuconi risponde alla LAV: “non sono fantasiose utopie che salveranno fauna ed economia”Arci Caccia: i fatti per contrastare la peste suina africanaMarche. Task Force a supporto delle IstituzioniPeste suina. Ordinanza congiunta Ministero della Salute e MIPAAFPeste suina africana. Collaborare per il bene di tuttiPeste suina. Anche l'Arcicaccia si allertaArci Caccia e CUFA rinnovano il Protocollo d’IntesaBruzzone (Lega): la PSA circola se manca il controllo della fauna selvaticaFidc: su PSA dal Mipaaf una richiesta di collaborazione Langone e il sugo di cinghialeUmbria mantiene alto livello di guardia su PSAStop Piacenza e Parma a caccia collettiva ai cinghiali e con i caniBuconi "dagli animalisti parole indegne su Sassoli"Sparvoli. Su Psa "attenzione sì, allarmismi no"CCT: PSA, il ruolo determinante dei cacciatoriLa Regione Toscana afferma principio sussidarietà in materia venatoriaPSA: Arci Caccia si mobilita per fronteggiare l’emergenzaPeste suina: Regione Lombardia crea task force114 comuni tra Piemonte e Liguria rientrano nella Zona infetta PSARegno Unito. Fallita la petizione anticacciaToscana, nascono i CavFidc. Peste suina no ad allarmismi e strumentalizzazioniPSA. Agricoltori chiedono nomina Commissario StraordinarioAllerta cinghiale anche nelle MarcheEos slitta nel weekend del primo maggioIn Piemonte scattano misure preventiveRolfi: "Nessun caso di peste suina in Lombardia"Peste suina. Fidc "impegno a fianco delle istituzioni"Questione anellini: Regione Lombardia incontra le Associazioni venatorieCCT. Fagiani e lepri: al via le catture e le immissioni negli ATC toscaniLombardia. LAC impugna il calendarioAree protette. In Campania il TAR dà ragione alla RegioneMarche. Animalisti protestanoGonacon. In North Carolina cervi aumentati dopo progetto Piemonte, nessun accordo tra animalisti e agricoltoriDalla Regione Marche sostegno ai cacciatori su costi per la carne cacciataArci Caccia "accolto Odg su monitoraggio risultati GonaCon"Fidc Brescia: "la beffa della beccaccia a gennaio"Tecnico faunistico Santilli "controllo fertilità cinghiale, strategia efficace?"Lotti (Pd) "valutare se è opportuno avviare sperimentazione GonaCon"Toscana. Nuovo Piano di controllo cinghialiBilancio di stagione nel Canton TicinoEos vende già i bigliettiArci Caccia "Sterilizzazione cinghiali non ha fondamento scientifico"Dreosto e Casanova "soluzione cinghiali ridicola nei confronti dell'Europa"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Toscana: Aggiornamento rendicontazione deroga storno


venerdì 26 novembre 2021
    
 
La Confederazione Cacciatori Toscani in una nota informa tutti i cacciatori interessati al prelievo venatorio in deroga della specie Storno, che,  e a seguito della comunicazione dei competenti uffici della Regione Toscana, dove viene stabilita la rendicontazione dei capi abbattuti con scadenza settimanale, la prossima rendicontazione è prevista per il giorno Martedì 30 Novembre 2021 e dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 20 del giorno stesso.

Per tutti coloro che avessero necessità di utilizzare il servizio messo a disposizione dalla Confederazione Cacciatori Toscani, CCT ricorda di inviare entro e non oltre la mezzanotte di lunedì 29 novembre, il modulo compilato e firmato, all’indirizzo email dedicato [email protected] con allegato copia di documento in corso di validità; e che tutte le nostre sezioni territoriali delle associazioni confederate saranno a disposizione per dare assistenza e supporto a tutti i cacciatori.
Leggi tutte le news

2 commenti finora...

Re:Toscana: Aggiornamento rendicontazione deroga storno

X nando...non ti invidio perche' qua in Veneto con la lega, fratelli d'italia in maggioranza.....noi cacciatori ci portano in palmo di mano, sic, a parole,( modo di dire, che siamosiam ''favoriti'')sono a un passo dalla soluzione.....ma quel passo dal 2013 non lo fanno...( lieve umor, per non piangere)attendo fiducioso le deroghe che la ue ci consente, ma sepolte dal governo it, e ancora qualcuno ''predica''invece di cominciare a raccoglire I danni provocati ecc....

da Mario 28/11/2021 21.31

Re:Toscana: Aggiornamento rendicontazione deroga storno

In 2 siamo a 173 storni. Quest’anno riusciamo a fare il pieno (100 a testa). Tante fucilate. Belle curate sulla giostra. Come ai bei tempi del babbo…che bello quando i ricordi sono il presente…. E tutto in una regione rossa! Per questo alle regionali sempre PD!!

da Nando 28/11/2021 12.07